Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Opzione 1 (valida solo se si usano maxibox o ribaltine)

[ATTACH=CONFIG]33203[/ATTACH]

si allargano le carreggiate con questo attrezzo e si prendono le fila “a cavallo” con rimorchio o ribaltina

 

Opzione 2:

si entra con la raccoglitrice e si fa il lavoro che fa sopra l’apripista, ovviamente si ribaltano solo i pomodori e non tutta la pianta intera

 

 

l’opzione 1 e’ la migliore in condizioni normali, minimo disturbo e non si schiaccia mezzo pomodoro, se invece le piante hanno ramificato eccessivamente e quindi sono intrecciate tra fila e fila, meglio lasciarlo nel capannone perché si fanno solo dei porcai, le punte tentano a piantare, si ricoprono le file di terra, si strappano i rami, ce li si trascina dietro e si rende inutile il lavoro dei due cilindri dietro, quindi si usa l’opzione 2, che è un terno al lotto, perché i pomodori passano due volte per la macchina, se son pomodori che tengono poco male.. se sono appena troppo maturi, c’e’ gia’ la salsa pronta

Nella mia zona si usa guasi esclusivamente opzione 2 , certo quando ci sono più di 1000 qli si fa fatica a sfondare 2 file insieme , ma che soddisfazione !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×