Jump to content

Pisello proteico


Recommended Posts

Ho seminato il 21 ottobre con la seminatrice da frumento, 200Kg su 1 ettaro.

Ora son curioso di vedere quanto si trebbia anche se 2 giorni fà ha pensato bene di grandinare:tickedoff:

Ho letto che l'utilizzerai per l'alimentazione delle vacche, è la prima volta che lo usi? Deve essere macinato prima o fioccato?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Piselli al momento del fungicida     Sono alti circa 90 cm. Varietà è da uso alimentare umano ma io lo mando a granella.  Se non ricordo male Peps della Apsov . Non ho fatto f

Questi sono i piselli varietà Aviron seminati a dicembre appena prima della neve, sono rimasti pulitissimi anche su minima  250kg/ha

Produzione media di circa 29 q.li/ha, vista l'annata poteva andare molto peggio. Il campo in foto ha prodotto anche più di 35 q.li/ha, purtroppo ne avevo un altro che ha sofferto particolarmente il ca

Posted Images

Ho letto che l'utilizzerai per l'alimentazione delle vacche, è la prima volta che lo usi? Deve essere macinato prima o fioccato?

Si, lo utilizzerò per alimentare le vacche da latte macinandolo con lo stesso mulino che utilizzo per il mais.

Link to post
Share on other sites
quanti kg pensi di usarne per capo? prima di macinarlo ha bisogno di essere essiccato tramite un essicatoio?

spero di non doverlo essicare, anche perchè non ho un essicatoio. Per la quantità penso di stare sui 2 Kg capo gg.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Qui da me non lo vuole più nessuno, quindi il 28 maggio l'ho girato sotto e ci ho seminato sopra il riso.

Link to post
Share on other sites
  • 10 months later...

ciao a tutti,

ieri dopo 3 settimane che non ci passavo, sono andato a vedere la mia prova di 4000 mq di piselli. Da mettersi le mani nei capelli dall'erba che c'è! l'ultima volta che l'avevo visto era pulito, avevo passato trifluralin in presemina. Adesso è pieno di ravanello selvatico (ambuazza in sardo) e crisantemo(margherite gialle spero che si chiami così in italiano perchè in sardo è il mitico caraganzu), cosa posso fare? se fosse stato grano avrei passato 2,4 d più granstar ma per i piselli non fa. Che diserbo uso per distruggere questi due tipi di erba?

Grazie

Gianlu

Link to post
Share on other sites

se stanno fiorendo evita di entrare con erbicidi che li uccidi letteralmente. a questo punto se non sono per uso alimentare usa il reglone prima della trebbiatura. altrimenti ti tocca tenerli sporchi con tutte le conseguneze in trebbiatura.

Link to post
Share on other sites

Ciao,

la prova era per fare mangime, col reglone secco tutto, poi c'è anche una vigna su di un lato, forse meglio evitare danni, allora molto probabilmente mieto così o ppure finiscono sotto l'aratro e addio piselli

Gianlu

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Salve ragazzi, chiedo ancora consigli... avevo intenzione di sostituire il favino nero con il pisello proteico, dato che come valore energetico per alimentazione dei bovini da ingrasso sono simili...

le domande però sorgono spontane, la produzione è simile al favino?? Si adatta a tutti i terreni e climi anche i più difficili come il primo??? Prezzo??

Link to post
Share on other sites
Salve ragazzi, chiedo ancora consigli... avevo intenzione di sostituire il favino nero con il pisello proteico, dato che come valore energetico per alimentazione dei bovini da ingrasso sono simili...

le domande però sorgono spontane, la produzione è simile al favino?? Si adatta a tutti i terreni e climi anche i più difficili come il primo??? Prezzo??

 

Le produzioni sono simili al favino così come la tecnica colturale, ma se pensi di fare il pisello perchè ti si ammala meno del favino di ruggine scordatelo, si ammala anche lui e se capita l'annata piovosa da aprile a maggio fai 5 q.li/ha. Lo so che mi prendete per matto, ma se un favino o un pisello ad aprile ci passi con 15 €/ha di tebuconazolo è molto più facile fare 20-30 q.li, senza continuare a dire io sto in collina e quindi non si ammala...

Link to post
Share on other sites
Le produzioni sono simili al favino così come la tecnica colturale, ma se pensi di fare il pisello perchè ti si ammala meno del favino di ruggine scordatelo, si ammala anche lui e se capita l'annata piovosa da aprile a maggio fai 5 q.li/ha. Lo so che mi prendete per matto, ma se un favino o un pisello ad aprile ci passi con 15 €/ha di tebuconazolo è molto più facile fare 20-30 q.li, senza continuare a dire io sto in collina e quindi non si ammala...

 

Mai detto questo, ma si deve intervenire necessariamente oppure ai primi sintomi???

 

 

PS. fai un salto nella discussione della patata!!

Link to post
Share on other sites

Secondo me ad aprile uno quando inizia a vedere le pustole di ruggine è bene che entri e lo dia, per 20-30 giorni la pianta sta verde e fa fotosintesi, poi se da metà maggio inizia a seccarsi per la ruggine non è un problema perchè il ciclo vegetativo comunque volge al termine, ma se a metà-fine aprile ha tutte le foglie piene di ruggine (come spesso si vede su pisello e favino), come fa a fare la fotosintesi per produrre la granella?

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

salve vorrei sottoporvi una domanda mi hanno proposto di coltivare 20 ettari di pisello proteico varieta attika e mi chiedevo se qualcuno di voi conosce questa varieta mi interessa sapere concimazioni diserbo pre e post emergenza quale e il migliore insomma un po di tutto grazie

Link to post
Share on other sites

ciao fa150 allora sull'attika vai tranquillo, buona qualità e soddisfanti produzioni poi c'è il produttore ovvero limagrain che io rispetto molto e secondo me in alcune cose bagna il naso a molte multinazionali di cui si parla tanto! :leggi:

come concimazione in pre-semina puoi metterci un complesso ternario purchè comprenda almeno qualche unità di azoto che secondo me per un buon starter per il pisello è essenziale.. non saprei tipo 5-10-20 5-10-25 9-14-21 10-22-22 o anche miscele se non vuoi spendere tanto o hai buoni terreni!!

per la quantità di seme ti consiglio di stare intorno ai 230-240kg/ha però sempre in funzione ai tuoi terreni ovviamente!!

una bella rullata dopo la semina e una passata col diserbo in pre-emergenza. quest'anno abbiamo usato il challenge e un'altro che ora mi sfugge.. credo che dopo previa malattie o ruggine non dovrebbero esserci più interventi col diserbo, ma dipende da come il signore vuol far andare l'annata... perchè non sempre è necessario!!

purtroppo quest'anno come diceva dj è venuta la ruggine nei piselli, ce ne siamo accorti tardi, siamo intervenuti e la maggior parte la abbiamo salvata ma sul filo del rasoio!! produzione finale 45 q.li/ha

allego una foto dei piselli [ATTACH=CONFIG]8552[/ATTACH]

depliant http://www.cgssementi.it/wp-content/uploads/2012/09/pisello-attika-2012.pdf

Edited by green deer
Link to post
Share on other sites

salve volevo fare una domanda sui piselli come trattamento fungicida e registrata Azoxystrobin e ciproconazolo divisi se uso amistar xtra che li contiene tutti e due insieme e la stessa cosa? anche se non vi e la registrazione? grazie

Link to post
Share on other sites

Se un prodotto non è registrato per quella determinata coltura anche se contiene principi attivi che singolarmente si possono usare comunque su quella determinata coltura non si può usare lo stesso. Maledette normative italiane!

Link to post
Share on other sites

per le dosi vai un minimo di kg in meno rispetto a quelli autunnali.. di solito in autunno si aumentano i kg per causa dell'inverno, del freddo, della neve allora è meglio aumentare un po! non conosco i tuoi terreni ma non scendere sotto i 255 kg/ha.. se hai la possibilità seminali a fine febbraio, inizio marzo.. dagli un po' di azoto in semina che fa sempre bene, il solito diserbo in pre.emergenza e una rullatina.. quest'anno da me hanno prodotto di più quelli primaverili di quelli autunnali e questo ha detto tutto.. si svilupperanno meno come massa ma produzioni uguali! O0

Link to post
Share on other sites

allora potrebbero andare bene i kg che ti avevo detto.. noi a volte andiamo molto vicini ai 300kg/ha ma è tutta ghiaia!!

produzioni medie sui 45q.li/ha abbondanti.. come sementi trovo molto buone quelle della MARTINI.. due anni fa avevamo messo il Gregor quest'anno Hardy! per autoconsumo potrebbe andare bene di tutto! e anche come ingrasso per il terreno è ottimo.. diciamo che lasci un residuo pari a quello della colza, superiore a quello del grano!

dai tanto che ci sono ti dico tutto! prima di seminare dai alla terra una sgrossata con grubber, estirpatore o quello che hai.. giusto da spianare un po' il terreno, un po' di concime, poi gli dai una passata con erpice rotante e la fai diventare abbastanza fine, semini e poi lo rulli perchè alla raccolta la barra della trebbia deve lavorare raso terra e se trova un sasso... lascio pensare a te cosa accade!! c'è qualcuno che li rulla dopo che sono nati invece qualcuno li rulla subito.. non sono ancora riuscito a capire la differenza.. comunque vengono bene anche se rullati in qualunque modo!! dopo aver rullato devi dargli il pre-emergenza challenge+activus, se vedi che a maggio iniziano a diventare gialli dillo subito perchè è una malattia e va curata subito altrimenti perdi in porduzione!

Link to post
Share on other sites

come preparazione un pò per tutte le colture faccio aratura-estirpatura-erpicatura (erpice a denti fissi per le primaverili dato che lavora molto bene il gelo qui) se semino con la mia carraro rullo quasi sempre perchè qualcosa resta fuori e così lo copro bene...il trebbiatore a soia non credo abbia mai tirato su sassi quindi non ci sono problemi..prezzo semente e granella?se ne faccio di più la vendo (sempre se trovo qualcuno che la vuole)

Link to post
Share on other sites

bravo! vedrai che se farai tutto bene non te ne pentirai!!

i prezzi di quest'anno non li so perchè neanche noi non abbiamo seminato i piselli in autunno.. comunque l'anno scorso erano a 58€ al q.le! prezzo di mercato alla vendita siamo oltre i 33€ a q.le!!

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...