Vai al contenuto
albo

Motoseghe per uso Hobbystico

Messaggi raccomandati

Con quel prezzo si riescono a prendere motoseghe veramente ottime con carter in magnesio, come la Shindaiwa ed anche Dolmar...

A me di Husqvarna piacciono solo le professionali, per le altre preferisco guardare altrove.

 

Considerando poi la quantità di legname da tagliare, preferirei avere magari un qualcosa di poco sovradimensionato, che tirare al collo attrezzi più " hobbistici "

Modificato da Raffa_mito_ev

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma a livello pratico nell'utilizzo cosa cambia avere carter in magnesio? di hobbistiche husqvarna ne compri quasi due coi soldi delle professionali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma dunque secondo voi una macchina coe la CS2240 II della Jonsered non riuscirebbe a tagliare diciamo un 400-500 q? Qualcuno ha questa macchina? Come va? Pataccata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, non sono sicuro sia il posto giusto per questa richiesta (in caso me lo segnalate): ho preso una affilatrice di catena per la mia motosega, solo che non capisco ancora come sia corretto affilare: vedo che dopo l'affilatura, la catena taglia bene per poco e poi di rovina velocemente. così non succede con l'affilatura da specializzati (che però tendono a mangiare tanto i denti e a "scaldarli" diventando neri) o con quelle nuove.

qualcuno mi può dare 2 dritte per capire quali siano le corrette impostazioni e logiche di affilatura?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho comprato una Husqvarna jonsered c'è 2234 2hp .38 cc a 189 €, la porto a casa la monto perché era impacchettata gli faccio il pieno di benzina e olio al 3% per i primi pieni per poi farlo al 2% e la accendo, fin qui ok, la scaldo un po' e faccio qualche taglio, tutto ok ero contentissimo, la spengo e mi fumo una sigaretta per poi riaccenderla e tagliare, primo taglio tutto ok secondo taglio un calo di potenza " penso non ci sia più benzina" provo a tagliare e all' improvviso grippato tutto.

Nero col sangue agli occhi vado dal rivenditore che mi dice che probabilmente non ho messo olio sulla benzina e che la garanzia non copre, io sono sicuro di averlo messo anche perché fumava parecchio, adesso ditemimi voi che devo fare, la cifra e irrisoria ma i nervi di oggi no. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

falla aprire dal conce vedi cosa è successo, se era senza olio si capisce, comunque differenza con le professionali sono le ore di durata del motore mi pare (a memoria) la stihl hobby 400 ore la prof. 800

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza olio e impossibile perché ho ancora mezza bottiglia miscelata che mi è rimasta.

Si d'accordo hanno una durata, ma 10 minuti ?

Lunedì andrò a sentire, cmq adesso il motore gira ma non parte e esce benzina dal filtro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se è miscela insomma si vede dal colore!

Ma poi tu sei sicuro sicuro di aver fatto la miscela o hai il dubbio??

I sintomi che ha avuto prima di spegnersi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun dubbio, sicuro al 100 x 100 , quella rimasta e bluastra, i sintomi sono il calo di potenza e il classico grippaggio da resistenza, adesso gira perché se raffreddato ma si sente un fruscio, ho guardato con la pila dal buco della candela e con un cacciavite ho provato a muovere il pistone e mi sembra che abbia parecchio gioco tra quest ultimo e il cilindro, non vorrei si fosse rotta la fascia o le fasce elastiche.

Modificato da ursusc328

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fagli mettere mani al rivenditore cosi non hai problemi di garanzia, comunque la miscela al 3% mi sembra esagerata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho smontato la marmitta e il pistone e nuovo fascia compresa.

Miscela al 3% a detta del rivenditore per i primi 10 pieni con un semisintetico e poi sintetico al 2%.

Non la tocco e domani vado a sentire così parlo con il titolare, " ieri era solo il commesso" e una ferramenta.

Adesso gira ma non parte ed ho notato che senza candela non gira liberissima ma e come se avesse un po' di comprensione per di più a sputato fuori un pezzettino piccolissimo di plastica nera, non sarà mica la gabbia rulica che sta sulla spina che tiene il pistone? E anche se fosse come diavolo e passata in testa, pistone bucato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se è per questo esiste anche quello minerale,credo per i vecchi modelli,per esempio sull' alpina 70 la miscela la faccio a 5% c è scritto sul tappo.

Sono appena tornato a casa, hanno detto che ora di sera la aprono e mi fanno sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si era una battuta. Il discorso è che non vedo motivi per utilizzare olio semisintetico in un nuovo motore, cosi come sconsiglierei vivamente di usare olio sintetico sui vecchi motori.

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiorno, un pezzo di pistone rotto parte carburatore, lato scarico nuovo.

Difetto di fabbrica " e proprio a me" non voglio più saperne di quel modello e visto che il rivenditore vende solo quel marchio mi a fatto un buono del valore da spendere da lui, piuttosto che niente e meglio piuttosto.

Grazie a tutti per i consigli e per adesso continuerò a tagliare con la alpina 70 lubromatic che mi cava le braccia,puzza e consuma ma non molla nonostante l età.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

macchina indistruttibile !

io ho usato una piccola komatsu, va benissimo ed è affidabile, non ricordo il prezzo penso sui 260

Modificato da gasgas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aggiorno, un pezzo di pistone rotto parte carburatore, lato scarico nuovo.

Difetto di fabbrica " e proprio a me" non voglio più saperne di quel modello e visto che il rivenditore vende solo quel marchio mi a fatto un buono del valore da spendere da lui, piuttosto che niente e meglio piuttosto.

Grazie a tutti per i consigli e per adesso continuerò a tagliare con la alpina 70 lubromatic che mi cava le braccia,puzza e consuma ma non molla nonostante l età.

 

 

Le macchine hobbistiche fanno perdere tempo, lavoro e soldi.

 

Io ho 4 motoseghe ma alla fine ne uso sempre e solo le 2 che vanno sempre.

le 2 che vanno sono professionali, 1 ha 20 anni ed ha gia tagliato una montagna di legna; l'altra ha 1 anno.

Le hobbistiche tagliano bene, ma non sempre partono, e se partono poi si ingolfano. Non tengono la carburazione. E non riesco neppure a venderle! Nessuno le vuole!

Modificato da Alberto64

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una volta tagliavo parecchia legna ma adesso con il pellet ne taglio 10 metri annuali più pulizie rami non tutti gli anni e quindi ho deciso di prendere una hobbistica leggera, anche perché l' età non me lo permette più.

Il mio vicino ha una cinese da neanche 100 euro, non ricordo la marca e bianca e blu e vedo che taglia da anni, vedendo lui ecco la mia decisione di provare ma aimé senza successo, la mia alpina pesa troppo e quando si scalda per accenderla devo chiudere quasi tutta la vite L sennò non parte ma quando va nessuno la ferma, originalmente aveva una lama da 55 cm ma io gle ne ho messa una da 35 cm per comodità di peso e per non forzarla troppo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono in Romania e oggi sono venuti a scaricare 10 metri di legna, il boscaiolo aveva una motosega nuova imballata di marca Taiga Pro mare in Russia , bè in dotazione gli hanno dato 2 lame 2 catene 2 candele, vari attrezzi per smontare e una lima, la motosega e oltre 5 hp con una cilindrata di 58 cc e lama da 45 cm, dopo averla montata in due orette ha tagliato 10 metri di legna senza problemi, sembrava una professionale e udite udite il prezzo promozionale di 350 lei 70/80 € circa,mci sono rimasto male, che ne pensate può durare nel tempo?.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa di made in ruscina.

Porta giù qualche bella romena, così tanto per uso hobbistico :2funny:

Modificato da ursusc328

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×