Jump to content
NH TN85DA

MOTOSEGHE PROFESSIONALI fino a 60cc

Recommended Posts

salve ragazzi...dopo parecchi anni di onorata carriera devo sostituire la mia vecchia e ormai stanca husqvarna 45, ho visto una sthill e una husqvarna di pari cilindrata e devo dire che la sthill sembra più leggera, vorrei provare con la sthill ma non avendone mai provato sono un pò titubante, anche perchè ho sentito pareri discordanti..chi mi dice che è superiore alla husqvarna, chi mi dice il contrario :cheazz:....io di una cosa sono certo, con husqvarna mi son trovato sempre bene e ne possiedo ben 4...la 45 di cui parlo è stata sicuramente la migliore, con le altre qualche problemino l'ho avuto....che mi consigliate?...quale delle due è migliore?...se mi indicate marca, modello e prezzo indicativo è ancora meglio :asd:....cilindrata sui 45, non troppo pesante e possibilmente una professionale...grazie :ave:

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè non provi anche a prendere in considerazione una professionale dell'oleomac-efco, il loro rapporto qualità-prezzo,è tra i migliori( non si fanno pagare il marchio, cosa che avviene con le ben più blasonate svedesi o tedesche....)è un marchio italiano di indubbia serietà, altrimenti prova a valutare anche delle giapponesi tipo shindaiwa o echo, ma i costi ovviamente salgono, e comunque sulle jap lascio esprimersi chi le conosce meglio di me....ovviamente andrà anche valutato l'uso che ne intendi fare( abbattimento, sramatura, un pò di tutto, ecc...) e che diametri intendi tagliare.....

intanto ti metto un link sull'oleomac, è un rivenditore autorizzato che vende praticamente tutte le loro mts, così intanto puoi farti un'idea sulle motoseghe e sui prezzi

Oleo Mac : Negozio on-line, rasaerba, decespugliatori, motoseghe, Honda, Oleo Mac

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie, diciamo che devo farci di tutto, ci taglio anche tronchi oltre i 40 cm, lo faccio x mestiere quindi devo usarla parecchio...la husquarna 45 la ho da circa 13-14 anni, ormai ha il serbatoio dell'olio bucato, la levetta dell'aria e la frizioncina da sostituire senza contare il manico rotto x una caduta ma di motore è ancora una bomba!!!.....x oleo mac abbiamo anche il rivendotore in paese ma ho sentito tanta gente lamentarsi, mio cugino ne aveva comprata una e aveva avuto da subito diversi problemi fino al grippaggio...insomma non mi sembra tanto affidabile x un'uso intenso...io con la 45 ci faccio almeno 4 ore di fila la mattina e almeno altre 3 la sera...comunque personalmente non saprei in quanto non ho mai ne avuto ne provato una oleo mac...grazie x il consiglio, ora ci dò un'occhiata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah dimenticavo...la voglio con tendicatena rapido e sganci rapidi x accedere al filtro dell'aria...oleo mac così le fà?

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'apertura rapida del filtro dell'aria ce l'hanno molti modelli, il tendicatena rapido ce l'ho avuto nell mia vecchia mts, come rapidità nel tendere la catena niente da dire, ma come rigidità del fissaggio della barra meglio lasciare stare...in una professionale non ce lo vedo un granchè bene...comunque i metto il link diretto all'oleomac, li troverai più informazioni, se vorrai ti puoi pure scaricare il libretto di uso e Oleo-Mac - Catalogo Prodotti - Motoseghe e potatori

visto che hai anche un rivenditore in paese io ci farei un salto, chissà mai che tu non riescaa stappare un buon prezzo...

piccola postilla:nel sentire quello che dice il buon luca( miscela) e molti altri l'affidabilità non dovrebbe essere assolutamente un problema, a me personalmente quello che mi ha fatto propendere all'acquisto( meglio dire a farmela regalare...)oltre all'indubbio rapporto qualità prezzo, è stato il fato che la mts mi da una sensazione di praticità e solidità molto buone, oltretutto ho un'amico che ne ha avuto una( gliel'hanno rubata purtroppo, il modello non lo so, era una monoimpugnatura, però non era esattamente da potatura, era un pò più grande e pesante)e ti posso dire che nonostante possedesse anche due husky, aveva quasi sempre in mano quella( ovviamente non per tagliare querce, ma per sramare, tagliare tronchi, la usava praticamente per quasi tutto)e non l'ho mai vista smontata, era il suo jolly, poi però come ho già detto gliel'hanno fregata.....poi ovviamente la mts sfigata può sempre capitare, ma oleomac è un marchio serio, ha molti centri assistenza, e tu hai la fortuna di averne uno in paese.....

Edited by toninoberti85

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di Oleo Mac ne ho avute due, piccole, mi pare 35D, le usavo per sramare, lama da 35, piccole e leggere, le ho fuse entrambe ma dopo 5 anni di lavoro e giravano fra le 4 e le 6 ore giornaliere sempre al massimo per 4 mesi all'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sisì...sul piccino di cilindrata alcune Oleomac non sono malaccio.

Io però preferisco le Giapponesi.

in quel segmento (dai 40 ai 50cc...quindi piccole) sto usando moltissimo una Shindaiwa 490professional e mi ci trovo parecchio bene,.

fino a un mesetto fa la davano in promozione ad un prezzo sotto i 400 euro, adesso qui da me è a prezzo pieno: 435 euro.

è una buona macchina, più leggera delle Oleomac e di altri marchi, bilanciata bene e con un motore parecchio aggressivo. cilindrata 48cc scarsi.

in quella fascia (motoseghe piccole) ci sono comunque anche altre marche che producono buone macchine: la Dolmar, ad esempio...

Oppure la Echo.

chiaro che si sale un pochino di prezzo...

Edited by peppone69

Share this post


Link to post
Share on other sites

La shindaiwa,sopratutto,ha i carter in magnesio-cilindro con travasi chiusi. Rispetto alla macchine di fascia agricola ,è a un livello superiore. peccato che non abbiano replicato il modello 446/452s ,con cilindrata maggiore.(personalmente ho usato per 3stagioni la 446, prima serie,pur avendo una jon2147,trovandomi soddisfatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti x i consigli :n2mu:...qualcuno di voi sà qualcosa di più di questi tendicatena rapidi? sono affidabili?....il fatto di acquistarla con o senza questo sistema influirebbe molto sulla scelta in quanto molte marche non lo prevedono...ricordo che ne faccio un'uso intenso....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella fascia di potenza da te richiesta rientrano le due migliori mts(parere personale)presenti sul mercato,ovvero sthil 260 e husqwarna 346 xp.Se sei orienteto sul tendicatena rapido vai sulla tedesca altrimenti scegli indifferentemente regolandoti solo col prezzo(700 euro circa) e il concessionario piu vicino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se invece ti vuoi risparmiare 200-300€ (mica bruscolini)ti ho già consigliato io come fare( efco-oleomac), oltretutto hai anche il rivenditore in paese, e magari riesci a tirare pure sul prezzo e a farti mettere in mezzo qualche omaggio che non guasta mai.....il tutto comunque sempre comperando una mts affidabile che difficilmente ti darà grane........per il tendicatena rapido, come ti ho già detto, secondo me va bene al limite su una hobbistica(ma molto al limite)per un utilizzo professionale vedo meglio un fissaggio classico, poi ovviamente è la mia opinione, fatto sta che come praticità nel tensionamento della catena è un'indubbia comodità,ma come rigidità del fissaggio......meglio soprassedere, e comunque su mts professionali di quella fascia dovrebbe essere presente il tendicatena laterale( la vite per tendere la catena, invece che davanti alla mts, è di fianco alla barra, generalmente sotto i due bulloni che la fissano)quindi la scocciatura nel tensionare la catena è indubbiamente meno, e il lavoro risulta molto più pratico e veloce......magari tu nelle tue mts avevi ancora il tendicatena davanti, e forse è per quello che le volevi col tendicatena rapido....

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto quanto scrive toninoberti sul tendicatena rapido: è una trappoletta.

comunque secondo me il tendicatena anteriore era più robusto e anche più fisso di quello laterale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chi usa la tecnica della sramatura a leva, con il tendicatena rapido,si ritrova la catena sempre a penzoloni pratico per l'uso saltuario, niente di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie ragazzi...ho deciso che il tendicatena rapido è da escludere, non mi sembra tanto affidabile..come dicevate può andar bene su una hobbistica ma per una macchina da usare seriamente meglio il buon vecchio sistema O0.....io ho una 365 con la vite tendicatena sul lato e ho notato che non regge come quelle frontali...verissimo!....comunque scartato il tendicatena rapido ho molte più possibilità di scelta...vedremo, vi farò sapere..grazie ancora :n2mu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se guardi il prezzo, fai come vuoi ma ricordati che molte macchine con carter motore in plastica,non hanno l'affidabilità dei modelli con carter in lega semplicemente per come sono progettate, tranne alcuni modelli ,con "coppa motore" in lega. Guarda un paio di esplosi ricambio (facilmente reperibili in rete) per capire la differenza che poi dal lato pratico si traduce in €

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se guardi il prezzo, fai come vuoi ma ricordati che molte macchine con carter motore in plastica,non hanno l'affidabilità dei modelli con carter in lega semplicemente per come sono progettate, tranne alcuni modelli ,con "coppa motore" in lega. Guarda un paio di esplosi ricambio (facilmente reperibili in rete) per capire la differenza che poi dal lato pratico si traduce in €

 

 

scusami fernando ma dal tuo post non riesco davvero a capire con chi stai parlando e di cosa stai parlando...forse avresti fatto bene a fare un quote...non è una critica...solo un consiglio. per la leggibilità del forum. tutto qui.

saluti peppone

Share this post


Link to post
Share on other sites
chi usa la tecnica della sramatura a leva, con il tendicatena rapido,si ritrova la catena sempre a penzoloni pratico per l'uso saltuario, niente di più.

 

condivido su tutta la linea:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusami fernando ma dal tuo post non riesco davvero a capire con chi stai parlando e di cosa stai parlando...forse avresti fatto bene a fare un quote...non è una critica...solo un consiglio. per la leggibilità del forum. tutto qui.

saluti peppone

 

penso che si riferisca al fatto che alcune mts scadenti di fascia hobbistica hanno i carter motore( intendo dove gira la biella) in plastica.........però prendendo una hobbistica o una professionale delle marche da noi citate fino adesso( husky, stihl, oleomac, echo,ecc...) il problema fortunatamente non si pone,è tutta roba di qualità, quindi il nostro amico può stare tranquillo in questo senso.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
penso che si riferisca al fatto che alcune mts scadenti di fascia hobbistica hanno i carter motore( intendo dove gira la biella) in plastica.........però prendendo una hobbistica o una professionale delle marche da noi citate fino adesso( husky, stihl, oleomac, echo,ecc...) il problema fortunatamente non si pone,è tutta roba di qualità, quindi il nostro amico può stare tranquillo in questo senso.....

Io cosi tranquillo, non starei. un po di esperienza ce l'ho essendo appasionato di questi motori, e legato da un rapporto di amicizia ventennale con un venditore-riparatore qualcosa ho appreso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusami fernando ma dal tuo post non riesco davvero a capire con chi stai parlando e di cosa stai parlando...forse avresti fatto bene a fare un quote...non è una critica...solo un consiglio. per la leggibilità del forum. tutto qui.

saluti peppone

chiedo scusa,ma ero un po preso.per il resto vedo che condividiamo molte cose,d'altronde i migliori costruttori,propongono tre fasce di mts. un perche ci sarà visto la differenza di prezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io cosi tranquillo, non starei. un po di esperienza ce l'ho essendo appasionato di questi motori, e legato da un rapporto di amicizia ventennale con un venditore-riparatore qualcosa ho appreso.

bè, allora dovresti farci il favore di elencare quali tra le mts di fascia professionale che sono state indicate( le torno a riproporre:stihl, husky, oleomac,echo) hanno i carter motore in plastica( ovviamente, lo ripeto, per carter motore intendo i carter al cui interno gira la biella)onde evitare che il nostro amico si trovi a fare scelte sbagliate.......se, invece, come penso( e come è nella realtà) queste marche di mts producono ovviamente mts professionali( e non solo quelle) con i carter motore in alluminio mi scoccia dirlo, ma il tuo alla fine risulta essere solamente terrorismo psicologico...alla fine contano i fatti, non il sentito dire, e non mi sembra giusto denigrare marchi che si sono conquistati un nome"sul campo"

Share this post


Link to post
Share on other sites
penso che si riferisca al fatto che alcune mts scadenti di fascia hobbistica hanno i carter motore( intendo dove gira la biella) in plastica.........però prendendo una hobbistica o una professionale delle marche da noi citate fino adesso( husky, stihl, oleomac, echo,ecc...) il problema fortunatamente non si pone,è tutta roba di qualità, quindi il nostro amico può stare tranquillo in questo senso.....

 

si fin li ci ero arrivato anche io.

non capisco come si colleghi il discorso visto che negli ultimi post non mi sembra (poi magari mi sbaglio, lo dico subito) si fosse parlato di prezzi e di carter motore. magari se ne era parlato pagine addietro: nel qual caso era meglio, secondo me, fare un quote.

saluti

peppone

Share this post


Link to post
Share on other sites
bè, allora dovresti farci il favore di elencare quali tra le mts di fascia professionale che sono state indicate( le torno a riproporre:stihl, husky, oleomac,echo) hanno i carter motore in plastica

 

eh beh sì magari sarebbe proprio il caso.

 

se, invece, come penso( e come è nella realtà) queste marche di mts producono ovviamente mts professionali( e non solo quelle) con i carter motore in alluminio mi scoccia dirlo, ma il tuo alla fine risulta essere solamente terrorismo psicologico...alla fine contano i fatti, non il sentito dire, e non mi sembra giusto denigrare marchi che si sono conquistati un nome"sul campo"

 

condivido. non ho MAI visto macchine professionali di nessuno dei marchi elencati (dirò di più: di nessun marchio che abbia una seria gamma professionale) che non avessero carter motore in lega di alluminio.

 

saluti

peppone

Share this post


Link to post
Share on other sites
bè, allora dovresti farci il favore di elencare quali tra le mts di fascia professionale che sono state indicate( le torno a riproporre:stihl, husky, oleomac,echo) hanno i carter motore in plastica( ovviamente, lo ripeto, per carter motore intendo i carter al cui interno gira la biella)onde evitare che il nostro amico si trovi a fare scelte sbagliate.......se, invece, come penso( e come è nella realtà) queste marche di mts producono ovviamente mts professionali( e non solo quelle) con i carter motore in alluminio mi scoccia dirlo, ma il tuo alla fine risulta essere solamente terrorismo psicologico...alla fine contano i fatti, non il sentito dire, e non mi sembra giusto denigrare marchi che si sono conquistati un nome"sul campo"

forse nonci siamo capiti. non sto parlano di modelli di fascia proffessionale, ti ripeto, esistono tre fasce proposte dai costruttori. se vuoi in privato di indico i modelli ma come ho gia scritto basta vedere gli esplosi. Poi, ci tengo a precisarlo, non è mio interesse screditare nessuno, ogni fascia è fatta per un suo utilizzo sta a chi compra o meglio a chi vende saper consigliare .restando sui modelli di casa emak le prof e le semi pro in soldini , (come del resto anche le altre marche) non si discostano molto.dimenticavo, una prof vita media 2000 ore una per utenti occasionali?

Share this post


Link to post
Share on other sites
chiedo scusa,ma ero un po preso.per il resto vedo che condividiamo molte cose,d'altronde i migliori costruttori,propongono tre fasce di mts. un perche ci sarà visto la differenza di prezzo.

 

perdonami fernando ma io ho sempre visto i "migliori costruttori" proporre DUE fasce di motoseghe: hobbystica (chiamata anche "semiprofessionale") e professionale.

la terza quale sarebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...