Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Non conosco praticamente niente di questo trattore, qui ci vogliono filippo, tiziano, angelillo ecc per descrivere questa macchina che più che un trattore è stato un prototipo, visto l'esiguo numero di pezzi prodotti (circa 10) e penso che tutti siano andati all'estero.

 

Comunque già a metà degli anni 60 vedere un bestione del genere prodotto da una ditta Italiana dove mediamente si usavano trattori con circa 1/3 della potenza....

 

Ecco una foto che ho scattato a quadro appeso al museo Same a Treviglio:

 

t39995_same-dinosauro.jpg

 

il V8 aspirato di cui era dotato....da oltre 160 cv e 9900 cc

 

t39997_img-0478-1024x768-.jpg

Modificato da DjRudy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non ricordo male, era stato prodotto per la Bolivia, però all'epoca c'era un bel salto di potenza dall'Ariete 80 (sempre se ricordo bene ) si passava al Dinosauro senza misure intermedie. Comunque attendo anch'io gli esperti :clapclap:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non conosco praticamente niente di questo trattore, qui ci vogliono filippo, tiziano, angelillo ecc per descrivere questa macchina che più che un trattore è stato un prototipo, visto l'esiguo numero di pezzi prodotti (circa 10) e penso che tutti siano andati all'estero.

 

Comunque già a metà degli anni 60 vedere un bestione del genere prodotto da una ditta Italiana dove mediamente si usavano trattori con circa 1/3 della potenza....

 

Ecco una foto che ho scattato a quadro appeso al museo Same a Treviglio:

 

t39995_same-dinosauro.jpg

 

il V8 aspirato di cui era dotato....da oltre 160 cv e 9900 cc

 

t39997_img-0478-1024x768-.jpg

 

Nei giorni scorsi sono andato da un commerciante di macchine agricole, ho visto nel piazzale un camion Samecar Elefante da restaurare completamente, guardandolo bene ho notato che montava un motore 8 cilindri a V, e mi sono domandato dove avesse preso la Same questo propulsore, pensavo fosse della Deutz, ora vedo che e' lo stesso della foto.

Mi hanno detto che di questa macchina " Elefante " ne sono stati costruiti pochissimi esemplari.

Gianfranco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, il Same Dinosauro ed il Samecar Elefante, montavano lo stesso motore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'Elefante e Dinosauro avevano anche l'assale anteriore in comune, ma non tutti, poichè l'Elefante l'ho visto con diversi tipi di avantreno.

In un mondo agricolo composto di Piccole e Sametti in genere, il Dinosauro era semplicemente una cosa improponibile, tanto bello e avveniristico quanto folle; se lo avessero concepito per un mercato ricco e ricettivo come quello USA, allora avrebbe avuto un senso (forse, visto a quei tempi, colà, usavano ancora quelli a benzina e semplice trazione -triciclo!!-) ma per un mercato sudamericano.......come la Bolivia (con tutto il rispetto).....

Fulgido esempio di innamoramento della meccanica ma sbandamento del marketing, chissà cosa pensavano allora quelli dell Same.

Una medaglia alla memoria.

(.....e non dimentichiamoci il buffalo V6......)

 

t40090_2009-12-17dinosau.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Dinosauro in effetti fu concepito per il mercato boliviano, pare però che non fosse un "improvvisata" di Cassani ma una macchina espressamente richiesta che poi in verità non ebbe seguito per non meglio precisati motivi (sembra che uno di questi motivi fosse il fatto che il mezzo consumava troppa della sua potenza per muovere se stesso).

Non dimentichiamoci che Cassani stupì spesso il mercato con soluzioni e macchine "coraggiose", e che ancor oggi fanno parlare noi Appassionati. Il coraggio di certo non gli mancava neppure per un progetto come quello del Dinosauro (non oso immaginare i costi sostenuti già all'epoca per sviluppare un pachiderma del genere). Oltre a questo, poco tempo prima persino Castro si fece avanti per una commessa di circa 2000 trattori Same, evidentemente il mercato sudamericano all'epoca poteva rappresentare una ghiotta opportunità su cui investire.

 

Non sono poi tanto sicuro che tutti gli esemplari di Dinosauro costruiti siano finiti all'estero, è più probabile che alcuni siano stati a marcire su qualche piazzale dimenticato e poi rottamati, altri quasi sicuramente sono finiti in comparto industriale, per esempio con il bellissimo allestimento Colla con lama frontale e scraper, macchina che fu esposta se la memoria non mi inganna al Samoter di Verona.

 

L'Elefante, per quanto ne so, pur con numeri esigui ha comunque avuto un seguito maggiore rispetto al Dinosauro, all'epoca alcuni esemplari vennero allestiti anche con bisarca per il trasporto dei trattori Same dallo stabilimento alle varie mete finali.

 

Mi pare strano che davvero non se ne sia salvato neppure un esemplare, in cuor mio ho sempre la speranza un giorno di scorgerne un rugginoso esemplare in mezzo ai rovi di qualche cava, abbandonato al suo destino da qualche decade da un incauta ditta movimento terra ......

Modificato da Filippo B

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(.....e non dimentichiamoci il buffalo V6......)

Infatti mi sembrava di ricordare che all'epoca oltre all'Ariete, ci fosse un modello piu' grande, ma non ne ero sicuro, quindi prima di scrivere, ho preferito aspettare gli esperti O0

Ecco una foto del Dinosauro con allestimento Colla

t40099_dino-2.jpg

Piacerebbe anche a me vederne uno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i40394_dinosauer-001.jpg

i40395_dinosauer-002.jpg

Aggiungo alcuni dati tecnici estatti da una brochure del 1965 .......utilizzava uno dei motori gia' sperimentati con scarso successo sulla serie Elefante quest'ultimo montava infatti anche un V6 da 140 cv..........credo che i pochi esemplari prodotti siano stati attrezzati come macchina operatrice,infatti non risultano iscrizioni all'Uma..........a proposito di Same Elefante,alcuni esemplari vennero dotati di vomero sgombraneve Fresia per l'Anas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao avete qualche foto a colori dei 3 mostri ELEFANTE / DINOSAURO / HERCULES????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

con una piccola ricerca su google ho trovato queste immagini..

cerco di rendermi utile :asd:

t40426_1.jpg

t40428_2.jpg

t40431_3.jpg

Modificato da Busta215
doppia immagine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A.....a proposito di Same Elefante,alcuni esemplari vennero dotati di vomero sgombraneve Fresia per l'Anas

Interessante, chissà se si trovano delle foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Interessante, chissà se si trovano delle foto.

purtroppo del Dinosauro ho solo una fotocopia in b/n della brochure...........riguardo all'Elefante nessuna foto.........li ricordo schierati nel piazzale delle officine Fresia pronti a partire per i vari compartimenti dell'Anas..........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che mostri ragazzi!!!!!!! che mostri!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il same Dinosauro e' semplicemente facente parte delle macchine agricole che potevano cambiare/accelerare lo sviluppo della meccanizzazione agricola ma che invece hanno finito solo per alimentare il magazzino dei rimpianti.

 

Si effettivamente era stato progettato con lo scopo di entrare sul mercato boliviano (ma erano stati avviati contatti anche con il Brasile) e lo stop alla produzione (ne dovrebbero essere stati prodotti 5/6 usati per test e peraltro dovrebbero essere rimasti in Italia ed erano anche abbastanza diversi tra loro come in tutte le brave preserie) fu dettato dalla instabilità politica e commerciale di quei paesi che fecero cambiare idea a Cassiani uccidendo nella culla questo mostro.

Oltre a quanto riportato va detto che all'epoca la Same dopo il Flop del Samecar non poteva permettersene un altro e quindi anche su insistenza della Figlia di Cassiani il progetto prese la via del cestino.

Il trattore era fuori dal suo tempo in quanto aveva freni ad aria, un impianto idraulico con prese esterne una ergonomia fuori dal normale, con piattaforma libera e rialzata era stata prevista anche la possibilità di montare una cabina.

Autentico pezzo di bravura e' stato il motore 8 cilindri cilindrata 9960 Cm 3 115X120 mm le misure dei pistoni e 180 CV a 2300 giri naturalmente raffreddato ad aria.

In quel motore ci sono degli assoluti colpi di genio che solo un fenomeno con il Francesco Cassiani poteva mettere insieme, infatti per farlo più compatto oltre ad usare una V stretta di 60 Gradi, che ancora oggi viene usato per qualche macchina sportiva piuttosto che per mezzi da lavoro, ha usato la tecnica dell'imbiellaggio a forchetta (di fatto univa insieme due pistoni delle diverse bancate) usando poi molta componentistica in maniera modulare; vedere ancora oggi la pompa con gli 8 pompanti in linea fa stringere il cuore dall'emozione.

Non parliamo poi di tutti i comandi che erano servoassistiti con comandi ad aria e del fatto che il trattore prevedeva i freni ad aria su tutte e 4 le ruote.

 

Non so se Same producendo un trattore simile avrebbe sfondato o meno o sarebbe colata a picco resta il fatto che mi sarebbe piaciuto molto vedere come avrebbero risposto i Competitors dell'epoca e attualmente sarebbe uno dei trattori che mi piacerebbe avere di più magari insieme all'unico Schluter 5000 TVL (500 cv) altro trattore che era stato progettato e sviluppato su richiesta di uno stato ( la jugoslavia) .... ma questo e' un altro discorso.

Ah ... dimeticavo i primi passi del Dinosauro datano primi anni 60, se Vi volete divertire fate un paragone con quello che circolava all'epoca...

 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
purtroppo del Dinosauro ho solo una fotocopia in b/n della brochure...........riguardo all'Elefante nessuna foto.........li ricordo schierati nel piazzale delle officine Fresia pronti a partire per i vari compartimenti dell'Anas..........

Un esemplare dell' elefante è esposto al museo Same a treviglio.

Piuttosto del buffalo V6 che si sà?

Ha avuto maggior fortuna?

SAMEDEUTZ-FAHR.COM

http://195.103.16.109/archiviostorico/scheda.asp?allegato=2884&storico=2797

http://195.103.16.109/archiviostorico/scheda.asp?allegato=12682&storico=9284

A giudicare dalle foto presenti nell' archivio storico, era una macchina molto moderna.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Piuttosto del buffalo V6 che si sà?

Ha avuto maggior fortuna?

 

Un nostro illustrissimo Utente ha la sfacciata fortuna di avere avuto più di qualche incontro ravvicinato con il Buffalo V6, vediamo se ce ne parlerà un pochino :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Articolo preso da "Trattori" del luglio/agosto 2007:

 

t42651_scan200.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissimo mezzo come del resto gli altri ibridi di Cassani le versioni elefante e toro del samecar.

Same orgoglio italiano della tecnologia trattoristisca.

P.s. da felice possesore di un ITALIA 35 vignerino Anno 1968

Belli pure i Lamborghini made by Ferruccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, per il dinosauro non posso che concordare con chi ha scritto prima di me, una macchina (come altre di casa same) troppo moderna per l'epoca.

 

Per il Buffalo V6 posso mettere una foto di un esemplare di un mio Amico collezionista, che ogni ritrovo o sfilata, ci delizia con la sua presenza.

A detta Sua dovrebbe essere uno dei due esemplari ancora funzionanti in Italia, la macchina era stata prodotta in una decina di esemplari solamente.

Una macchina davvero affascinante!

t42673_buffalo-v6.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bello il Buffalo v 6 doveva essere un 105 cv giusto ?

Era cmq. precedente al drago.

Lo avessero costruito i grande serie sai le botte al 1000 dt fiat

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bello il Buffalo v 6 doveva essere un 105 cv giusto ?

Era cmq. precedente al drago.

Lo avessero costruito i grande serie sai le botte al 1000 dt fiat

 

MMMMM!, con i se e con i ma non si fa la storia, intanto il 1000 ha fatto strage di cuori, anche se la Same si è riscattata superbamente con il Tiger six.

Sono il primo ad ammirare il Buffalo, specialmente per l'azzardo di costruirlo con un motore 6V; ci vorrebbe proprio un video per sentirlo funzionare (sia al minimo che nei passaggi di giri), ma non per i decibel, ma per sentirne i toni, la sonorità intrinseca e la ritmica del susseguirsi delle combustioni (il v6 è di gran lunga meglio del v8 e del 6 in linea).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Indubbiamente la storia non si fa con i se e con i ma.

Ma e più lodevole una macchina che per i tempi è stata avanti alle altre che un altra che non aveva niente di straordinario e ha fatto breccia solo perchè si chiamava Fiat e perchè la vendevano i consorzi poi quell alberone della trazione messo di sbiego non lo guardava nessuno :2funny::asd::asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...