Jump to content

Recommended Posts

17 minuti fa, superbilly1973 ha scritto:

E va bè così diventa un discorso troppo generale. Qua si è partiti da un 724 old gen e uno next gen ma se anche fossimo stati nella stessa gen, un motivo per ritoccare i listini lo si trova. Ma se la meccanica è sempre la stessa perchè ritoccare i listini ? Alla fine anche il discorso assistenza fendt impeccabile vale fino a prova contraria. Cioè fino a quando ti sostituiranno gratis una componente fuori garanzia ? Però il mezzo nuovo lo paghi sempre di più a prescindere dai vari bandi.

Io non sono aggiornatissimo sui listini dei trattori, ma che io sappia sono un po' tutti marchi a calcare la mano sui listini. Forse Fendt da più nell' occhio di altri, ma capita che se aspetti qualche mese a comprare un trattore devi pagarlo 5 Milà euro in più

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, tripleboss ha scritto:

Il punto è proprio questo.
4.0 tu paghi tutto e recuperi nei prossimi 6 anni perché il 2020 non conta.
È ai prossimi governi che mancheranno i soldi delle tasse non a questo che incassa l'iva...poi in un modo o nell'altro arriveranno a battere cassa. Poi non è ancora chiaro cosa succede se nei prossimi 5 anni cambia qualcosa nell assetto societario, fusioni, subentri, ecc...
Poi la 4.0 la sto valutando anche io ma non per cambiare un mezzo di 6 anni e 3k ore.
Poi un Fendt, che si dovrebbe anche rompere meno visto quel che costa, mica fanno 20k ore?
Non credo che vendo un trattore di 6 anni ne prendo uno uguale con la pala e la chiudo in pari con il rialzo dei listini e l'inevitabile svalutazione dell'usato. Perché se il nuovo costa meno grazie al contributo il mercato usato si satura.


Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk
 

Appunto cosa lo prendi a fare in usato da 100000 € se te ne passano uno nuovo per 40000 €

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, jd3130 ha scritto:

Io non sono aggiornatissimo sui listini dei trattori, ma che io sappia sono un po' tutti marchi a calcare la mano sui listini. Forse Fendt da più nell' occhio di altri, ma capita che se aspetti qualche mese a comprare un trattore devi pagarlo 5 Milà euro in più

Si certo tutti i top player hanno listini galoppanti poi vale il discorso che a parità di ore lavorate , non tutti gli usati hanno lo stesso valore. Non tutti fanno lo stesso sconto sul nuovo etc etc.

11 minuti fa, jd3130 ha scritto:

Appunto cosa lo prendi a fare in usato da 100000 € se te ne passano uno nuovo per 40000 €

Bè aspetta qua il confronto era usato da circa 80-90 mila euro, nuovo da 200 mila ( più iva o ho visto male io ? ) che quindi cn bando isi diventerebbe 120 mila - 90 rimangono 30 mila per un mezzo nuovo e con qualcosa di serio in più ( caricatore ) . La convenienza non si discute se li hai quei 30 mila più iva e se hai bando isi . E' il comportamento sia di fendt che di chi al governo distrbuisce quei soldi senza mettere dei paletti che fa un pò discutere . Cioè alla fine i soldi stanziati vanno ai costruttori perchè se tu cambi un mezzo ogni 6 anni e il costo anno dopo anno lievita sempre , tu alla fine stai sempre spendendo , trattori sempre nuovo ma usati che saturano i mercati e prima o poi il gioco finisce . Allora forse per vendere un 724 forse arriveranno anche al 50 % si sconto ma gli converrà sempre perchè a quel punto un 724 magari costerà 250 mila euro o più .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che tutti i marchi premium hanno listini galoppanti e per galoppanti intendo rincari improponibili è un po' una leggenda, se guardi i rincari fendt degli ultimi anni quindi marchio premium e li confronti con quelli di nh vedrai che quest ultima ha avuto rincari ben maggiori di fendt, ora però non diciamo che fendt ha avuto rincaro inferiore perché è già più caro ecc perché altrimenti non andiamo da nessuna parte, comunque torniamo in argomento per dare un consiglio all utente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardate che il 724 non costa 200k euro anche configurato con tutti gli optional....
Un 724 4.0 pdf ant lo porti a casa con 160...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè però il configuratore dava 300k e rotti. Meno il 35 % veniva 200k . Se fa preventivo serio magari ci dirà l'esatta cifra

Share this post


Link to post
Share on other sites

è proprio per questo che ho scritto, perché il 32% mi sembrava un po' poco e volevo capire fino a dove si può arrivare, e capire anche quanto può valere il mio usato.

io penso che comunque la forca mi serve, io ragiono che il primo step è capire il prezzo finale che riesco a farmi fare, poi presentare il preventivo e provare a prendere il bando inail, se si riesce a prendere quello poi ci va dietro il resto, se non passa allora salta tutto e sto con quello che ho e probabilmente non metto neanche la forca.

facendo un po' di conti se viene 310 di listino meno 40% sono 186 mila, meno il bando inail che sono 60 mila si arriva a 126 mila, si toglie il credito d'imposta del 40% e la sabatini che nel 4.0 è un 10% del valore del finanziamento si arriva a 33 mila, togliamo il valore dell'usato che se è 90 mila si arriva a -57 mila, si aggiunge fra le spese gli interessi del leasing e la percentuale che vuole l'associazione per fare il bando inail che di preciso non so ancora quanto sia e mettiamo di arrivare a -30 mila, se i conti non sono sbagliati alla fine di tutto rimangono dei soldi in tasca. quando si fa il leasing si mette come prima rata anticipata il valore dell'usato in modo da fare subito una maxirata e abbassare di conseguenza tutte le altre che le pagherò invece di pagare contributi, imu, iva e quant'altro. 

a parte tutto che è sprecato perché farà poche ore e tutte le altre cose giuste che avete detto e delle quali sono anche d'accordo, non mi sembra un progetto fatto male, cosa dite?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, lorenzo.dulcini ha scritto:

è proprio per questo che ho scritto, perché il 32% mi sembrava un po' poco e volevo capire fino a dove si può arrivare, e capire anche quanto può valere il mio usato.

io penso che comunque la forca mi serve, io ragiono che il primo step è capire il prezzo finale che riesco a farmi fare, poi presentare il preventivo e provare a prendere il bando inail, se si riesce a prendere quello poi ci va dietro il resto, se non passa allora salta tutto e sto con quello che ho e probabilmente non metto neanche la forca.

facendo un po' di conti se viene 310 di listino meno 40% sono 186 mila, meno il bando inail che sono 60 mila si arriva a 126 mila, si toglie il credito d'imposta del 40% e la sabatini che nel 4.0 è un 10% del valore del finanziamento si arriva a 33 mila, togliamo il valore dell'usato che se è 90 mila si arriva a -57 mila, si aggiunge fra le spese gli interessi del leasing e la percentuale che vuole l'associazione per fare il bando inail che di preciso non so ancora quanto sia e mettiamo di arrivare a -30 mila, se i conti non sono sbagliati alla fine di tutto rimangono dei soldi in tasca. quando si fa il leasing si mette come prima rata anticipata il valore dell'usato in modo da fare subito una maxirata e abbassare di conseguenza tutte le altre che le pagherò invece di pagare contributi, imu, iva e quant'altro. 

a parte tutto che è sprecato perché farà poche ore e tutte le altre cose giuste che avete detto e delle quali sono anche d'accordo, non mi sembra un progetto fatto male, cosa dite?

 

se il programma che hai fatto è fattibile cambialo a occhi chiusi,fregatene se non lo sfrutti o se ti dicono che è troppo grande x te.hai macchina nuova in mano che gode di garanzia e non dovrebbe aver problemi, vale come un assegno circolare, cosa vuoi di più!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo quando c'è possibilità di cambiare a costo quasi zero è giusto farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No il progetto non è sbagliato.
Se i numeri son quelli ci sta.
Solo un un'osservazione, oggi hai un mezzo di 3k ore che probabilmente hai già pagato.
Poi avrai lo stesso mezzo con leasing, ecco il mestiere sarebbe perfetto se potresti fare a meno di quest'ultimo.


Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fare il leasing serve per la sabatini che ti ripaga gli intetessi sulla cifra totale fatturata e tu ci guadagni sul fatto che normalmente chiudi il leasing ad un tasso molto inferiore di quello ammesso da sabatini e spesso il leasing lo fai solo sulla differenza tra nuovo ed usato...
Il leasing in questo caso è un affare non un costo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, lorenzo.dulcini ha scritto:

è proprio per questo che ho scritto, perché il 32% mi sembrava un po' poco e volevo capire fino a dove si può arrivare, e capire anche quanto può valere il mio usato.

io penso che comunque la forca mi serve, io ragiono che il primo step è capire il prezzo finale che riesco a farmi fare, poi presentare il preventivo e provare a prendere il bando inail, se si riesce a prendere quello poi ci va dietro il resto, se non passa allora salta tutto e sto con quello che ho e probabilmente non metto neanche la forca.

facendo un po' di conti se viene 310 di listino meno 40% sono 186 mila, meno il bando inail che sono 60 mila si arriva a 126 mila, si toglie il credito d'imposta del 40% e la sabatini che nel 4.0 è un 10% del valore del finanziamento si arriva a 33 mila, togliamo il valore dell'usato che se è 90 mila si arriva a -57 mila, si aggiunge fra le spese gli interessi del leasing e la percentuale che vuole l'associazione per fare il bando inail che di preciso non so ancora quanto sia e mettiamo di arrivare a -30 mila, se i conti non sono sbagliati alla fine di tutto rimangono dei soldi in tasca. quando si fa il leasing si mette come prima rata anticipata il valore dell'usato in modo da fare subito una maxirata e abbassare di conseguenza tutte le altre che le pagherò invece di pagare contributi, imu, iva e quant'altro. 

a parte tutto che è sprecato perché farà poche ore e tutte le altre cose giuste che avete detto e delle quali sono anche d'accordo, non mi sembra un progetto fatto male, cosa dite?

 

da quello che ho capito la sabatini più la 4.0 non sono cumulabili quindi o uno o l'altro

Edited by mf 399

Share this post


Link to post
Share on other sites

teoricamente dovrebbe essere tutto cumulabile, almeno in associazione mi hanno detto così.. ma bisogna capire bene parecchie cose e comunque è una operazione abbastanza lunga, anche perché per il bando inail c'è tempo fino a settembre per presentare la domanda ma poi credo che ci sarà il solito clic day non so in che data e c'è il problema che se viene messa una data nel 2021 c'è la possibilità che il credito d'imposta nel 2021 non venga prorogato, quindi non so come andrà a finire..

Share this post


Link to post
Share on other sites

4.0 e Sabatini pure a me hanno detto che possono essere usate

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 19/7/2020 Alle 22:02, tripleboss ha scritto:

No il progetto non è sbagliato.
Se i numeri son quelli ci sta.
Solo un un'osservazione, oggi hai un mezzo di 3k ore che probabilmente hai già pagato.
Poi avrai lo stesso mezzo con leasing, ecco il mestiere sarebbe perfetto se potresti fare a meno di quest'ultimo.


Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk
 

a me sembra che tu non sappia fare i conti, che cambia all'atto pratico trattore pagato o trattore in leasing

ora fendt ti finanzia la macchina allo 0,99 la sabatini ti ridà il 3,50 in più si ritrova i 90000 del suo sul conto (io finanzierei tutta la cifra) solo un pazzo non lo farebbe, come dice vara è un affare il leasing

lorenzo se posso darti un consiglio non prendere  il gen6 lo paghi tanto di piu solo per lo sfizio del nuovo joystick 

sicuro 4.0 e sabatini sono cumulabili, inail non so ma mi è sembrato di capire di no

Edited by stikkio
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Concordo in pieno, una domanda ma se uno dovesse fare 4.0 non è obbligato a prendere Gen 6?c è una argomento apposito su bandi, caratteristiche 4.0 ecc sul forum giusto per saperne qualcosa in più? 

Edited by Ale76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pure il “vecchio” è 4.0

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/7/2020 Alle 21:00, lorenzo.dulcini ha scritto:

è proprio per questo che ho scritto, perché il 32% mi sembrava un po' poco e volevo capire fino a dove si può arrivare, e capire anche quanto può valere il mio usato.

io penso che comunque la forca mi serve, io ragiono che il primo step è capire il prezzo finale che riesco a farmi fare, poi presentare il preventivo e provare a prendere il bando inail, se si riesce a prendere quello poi ci va dietro il resto, se non passa allora salta tutto e sto con quello che ho e probabilmente non metto neanche la forca.

facendo un po' di conti se viene 310 di listino meno 40% sono 186 mila, meno il bando inail che sono 60 mila si arriva a 126 mila, si toglie il credito d'imposta del 40% e la sabatini che nel 4.0 è un 10% del valore del finanziamento si arriva a 33 mila, togliamo il valore dell'usato che se è 90 mila si arriva a -57 mila, si aggiunge fra le spese gli interessi del leasing e la percentuale che vuole l'associazione per fare il bando inail che di preciso non so ancora quanto sia e mettiamo di arrivare a -30 mila, se i conti non sono sbagliati alla fine di tutto rimangono dei soldi in tasca. quando si fa il leasing si mette come prima rata anticipata il valore dell'usato in modo da fare subito una maxirata e abbassare di conseguenza tutte le altre che le pagherò invece di pagare contributi, imu, iva e quant'altro. 

a parte tutto che è sprecato perché farà poche ore e tutte le altre cose giuste che avete detto e delle quali sono anche d'accordo, non mi sembra un progetto fatto male, cosa dite?

 

Perchè il bando inail è da 60 mila euro? Non era il 40% fino ad un massimo di 90 o 100 mila euro ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me sembra che tu non sappia fare i conti, che cambia all'atto pratico trattore pagato o trattore in leasing
ora fendt ti finanzia la macchina allo 0,99 la sabatini ti ridà il 3,50 in più si ritrova i 90000 del suo sul conto (io finanzierei tutta la cifra) solo un pazzo non lo farebbe, come dice vara è un affare il leasing
lorenzo se posso darti un consiglio non prendere  il gen6 lo paghi tanto di piu solo per lo sfizio del nuovo joystick 
sicuro 4.0 e sabatini sono cumulabili, inail non so ma mi è sembrato di capire di no
Io non ho affermato se e cosa è conveniente.
Cercavo di avere una visione un po' più patrimoniale e strutturale dell'operazione.
Chiaro che con la Sabatini e il leasing si può fare una plusvalenza.
Altrettanto chiaro però che la tua posizione finanziaria è più esposta.
Probabilmente il gioco vale la candel., Non dimentichiamoci però che quando vendono il terreno del vicino, e li i soldi li dobbiamo cercare, la nostra posizione, che non è il nostro rating, è più debole poiché abbiamo delle esposizioni che avremmo potuto non avere.

Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Ale76 ha scritto:

Concordo in pieno, una domanda ma se uno dovesse fare 4.0 non è obbligato a prendere Gen 6?c è una argomento apposito su bandi, caratteristiche 4.0 ecc sul forum giusto per saperne qualcosa in più? 

no assolutamente il modello del trattore non è importante per la 4.0, io ho appena preso 718 s4 e per la 4.0 è sicuramente indispensabile la telemetria, poi non si capisce se lo sia anche la guida automatica qualche concessionario dice di si qualcuno no ma io la guida l'avrei presa comunque quindi non mi sono posto il problema.

si c'è un argomento dedicato che mi sembra che si chiami credito d'imposta

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, tripleboss ha scritto:


Altrettanto chiaro però che la tua posizione finanziaria è più esposta.
Probabilmente il gioco vale la candel., Non dimentichiamoci però che quando vendono il terreno del vicino, e li i soldi li dobbiamo cercare, la nostra posizione, che non è il nostro rating, è più debole poiché abbiamo delle esposizioni che avremmo potuto non avere.

Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk
 

io non me ne intendo molto di sabatini, me l'hanno proposta ma per un piccolo acquisto non ne valeva la pena, secondo me;

ad ogni modo, secondo me, il ragionamento più giusto è quello sopra esposto.

con meno debiti abbiamo con più è facile cercare soldi, eventualmente.

e poi, coi tempi che corrono, o i 90.000 hai in mente di spenderli oppure cosa te ne fai sul conto, te li fai rosicchiare dalla banca a poco a poco?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Danno aiuti e non li usiamo?

La sabatini da il 2,75% di interessi su importo fatturato...

Facciamo un esempio io prendo un trattore che costa 150000 euro.. Loro mi danno interessi del 2,75 su tutta la cifra... Che vuol dire circa il 7,75 di 150000...

Dopo di che io posso dare un anticipo che di solito è valore usato o ciò che si ha a disposizione e si finanzia magari a 1% la differenza.... Esempio se finanzi 80000 ti costa 2000 di interessi

Il bilancio è estremamente positivo.... Circa 9500 euro... Volete non prenderli?

Si parla di finanziamenti a 5 anni non pensate che siano quelli a fare il rating di una azienda... Il rating lo fa il bilancio della azienda...

La cosa sta in piedi anche se hai liquidità... E va assolutamente fatta..

Perdonatemi ma con i ragionamenti sopra letti si è poco imprenditori...

 

 

 

 

 

  • Like 4
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, superbilly1973 ha scritto:

Perchè il bando inail è da 60 mila euro? Non era il 40% fino ad un massimo di 90 o 100 mila euro ?

perché nel bando nuovo danno fino a 60 mila

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites




La sabatini da il 2,75% di interessi su importo fatturato...
Facciamo un esempio io prendo un trattore che costa 150000 euro.. Loro mi danno interessi del 2,75 su tutta la cifra... Che vuol dire circa il 7,75 di 150000...


Scusa non ho capito da dove arriva il 7,75.


Si parla di finanziamenti a 5 anni non pensate che siano quelli a fare il rating Il rating lo fa il bilancio della azienda...
La cosa sta in piedi anche se hai liquidità... E va assolutamente fatta..
Perdonatemi ma con i ragionamenti sopra letti si è poco imprenditori



Ripeto non ho parlato di rating ma di posizione finanziaria che è ben diverso.
 
 
 
 
 




Inviato dal mio SM-G390F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...