Jump to content

Recommended Posts

A livella, che si hanno parecchi carichi improvvisi, sai quante volte ho dovuto infilare il manicotto di gomma nell'intercooler, poi è stata messa la tubazione in acciaio inox con fascette tradizionali e si toglieva comunque, da li noi abbiamo messo le fascette buone ed ora non si toglie più, ma l'effetto di quando sfiata che non è tolto del tutto è quello del video..

Si Gian vanno in protezione pure questi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se son gusti personali... però metti in conto che non si fanno 2 passate uguali che sono 2, quindi il lavoro non è oggettivamente buono (sopratutto in un lavoro di rivoltamento sistematico del terreno come l´aratura), e il problema non è pestare dove passa il vomere, tanto li c´è già il liscio e il compattamento dello strisciare del vomere stesso, ma la legislazione italiana che per certi carichi (massa) obbliga certe misure di gomme che pestano la terra già arata...

Sulla finitura di lavoro non sono d'accordo, ovvero se l'aratro è ben regolato e il driver fa passate a distanze dal solco uguali, non si vede, o almeno a arature di 45 cm con trivomere su terreni medio-argillosi, la differenza non la vedo tra fuori centro solco, ma tra tipologie di aratri e quindi rivoltamento.

Lo stesso aratro fuorisolco se si ara entro, con qualche accortezza, non ci sono differenze se non a cercare nelle finiture e capezzagne, ma niente di trascendentale.

Piuttosto arare a 45 e calpestare sotto, quindi compattare il terreno in quella passata da 45 a 55cm, non mi piace, e si sente anche nelle lavorazioni profonde gli anni successivi. Se ci si abitua a stare fuorisolco il terreno ringrazia, specie se delicato e magari umido.

Però siamo OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
averne di macchine e aratri così... siamo (e sono) troppo pignoli qui:asd:

Puoi avere anche il top dipende sempre dall uso che ne fai...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sulla finitura di lavoro non sono d'accordo, ovvero se l'aratro è ben regolato e il driver fa passate a distanze dal solco uguali, non si vede, o almeno a arature di 45 cm con trivomere su terreni medio-argillosi, la differenza non la vedo tra fuori centro solco, ma tra tipologie di aratri e quindi rivoltamento.

Lo stesso aratro fuorisolco se si ara entro, con qualche accortezza, non ci sono differenze se non a cercare nelle finiture e capezzagne, ma niente di trascendentale.

Piuttosto arare a 45 e calpestare sotto, quindi compattare il terreno in quella passata da 45 a 55cm, non mi piace, e si sente anche nelle lavorazioni profonde gli anni successivi. Se ci si abitua a stare fuorisolco il terreno ringrazia, specie se delicato e magari umido.

Però siamo OT

Ne ho fatte tante, sul parmense, di arature così (profondità e terreno, non fuori solco), il problema è sotto, al passaggio del primo vomere sull'ultimo vomere del passaggio precedente, non quello che vedi sopra (che poi lo vedi pure sopra ecco)... Non andrai mai dritto per tutto il solco passaggio dopo passaggio... Ma è questione di mentalità, sono abituati dal dopoguerra ad arare col cingolo in ferro e uno o due corpi al traino e ritocchino... Vagli a spiegare che chi si è messo ad arare in solco dagli anni ottanta non ha terreni più malridotti e ha le stesse produzioni... Comunque de gustibus, c'e un perché se gli altri stati, praticamente, fuori solco, non arano (non si pesterà mica solo la nostra di terra???)...

Edited by Walter_Rohrl

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ne ho fatte tante, sul parmense, di arature così (profondità e terreno, non fuori solco), il problema è sotto, al passaggio del primo vomere sull'ultimo vomere del passaggio precedente, non quello che vedi sopra (che poi lo vedi pure sopra ecco)... Non andrai mai dritto per tutto il solco passaggio dopo passaggio... Ma è questione di mentalità, sono abituati dal dopoguerra ad arare col cingolo in ferro e uno o due corpi al traino e ritocchino... Vagli a spiegare che chi si è messo ad arare in solco dagli anni ottanta non ha terreni più malridotti e ha le stesse produzioni... Comunque de gustibus, c'e un perché gli altri stati, praticamente, fuori solco non arano (non si pesterà mica solo la nostra di terra???)...

 

 

Concordo, anche secondo me i danni che si fanno in solco non sono così drammatici come si vuol far credere, ovvio che se uno ara con le 900 in solco qualche danno alla struttura lo fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ne ho fatte tante, sul parmense, di arature così (profondità e terreno, non fuori solco), il problema è sotto, al passaggio del primo vomere sull'ultimo vomere del passaggio precedente, non quello che vedi sopra (che poi lo vedi pure sopra ecco)... Non andrai mai dritto per tutto il solco passaggio dopo passaggio... Ma è questione di mentalità, sono abituati dal dopoguerra ad arare col cingolo in ferro e uno o due corpi al traino e ritocchino... Vagli a spiegare che chi si è messo ad arare in solco dagli anni ottanta non ha terreni più malridotti e ha le stesse produzioni... Comunque de gustibus, c'e un perché se gli altri stati, praticamente, fuori solco, non arano (non si pesterà mica solo la nostra di terra???)...

Sulla produzione ti do ragione non ci sono differenze, ma arando entro e fuori sullo stesso terreno, per alcuni anni le lavorazioni di ripuntatura profonda tra uno e l'altro c'è una marcia di differenza sul trattore. Comunque l'aratura a 45cm nel tempo la sostituiremo con una da 30-35 con aratro tipo lemken, e se necessita si farà una ripuntatura. Se poi passano i PSR sulla minima, dove è possibile si fa, quindi anche l'aratura andrà sempre più calando come tecnica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le duemila le abbiam fatte!!!

È ora di cambiare per la prima volta l'olio del cambio!!

5eed393f7ed12b926efcfdd8c03eaf02.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Venivo da un 818 che reputo tuttora una macchina eccezionale ed ancora attualissima ma questa lo supera in tutto direi che è l'evoluzione ...

Ha soddisfatto tutte le mie aspettative ...

Nessuno problema da registrare finora ...

Forse prenderei le zavorre posteriori almeno un anello a ruota ... Ha molto più tiro del 818 e in curva è facile andare forte ... E dietro ci son tanti qli che spingono ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo vara!

 

Scusa ma da quanto tempo ce l'hai? Sembra tu l'abbia preso ieri già 2012h? :AAAAH:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Preso a fine dicembre 2013 iniziato a lavorare a marzo 2014 fino a inizio novembre 2014 poi nel capannone e ripreso questa primavera... Fa solo liquame con botte compatibilmente ai periodi di apertura spargimento e ai terreni liberi ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolo vara 2000 ore in 11 mesi di lavoro e tanto .. complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ale76

Grande vara, esempio di come ammortizzare un mezzo .....ho un conoscente con 724 e anche lui botte che ha fatto il tuo stesso contaore, macchina eccellente per questa mansione, monti trelleborg?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembrava avesse ke xeobib

 

Inviato dal mio LG-E460 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo due treni di xeobib su 818 ( pur sapendo che michelin le sconsiglia sopra i 220cv) le ho volute anche su 724...

Ora ho capito.... Van giù come il pane sul 724... La potenza in più trita le gomme...

Sono stato tra i primi in Italia a montarle e le ho sempre sostenute e apprezzate ma a questo punto sopra i 200cv le sconsiglio a chi fa trasporto ;-)

 

Portato stamattina dal conce per tagliando ( non avevo filtri ed avevo finito olio cambio ho preso l'occasione per far farlo fare a lui) spero sia pronto per stasera tra l'altro mi ha detto che doveva caricare 2 aggiorbamenti..

Edited by vara

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ale76

infatti il mio amico usa trellegorg per un semplice motivo: si consumano subito un po poi si induriscono e per trasporti durano decisamente di piu di michelin che pur garantendo probabilmente un confort superiore hanno un consumo costante e piu rapido

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui 724 Mach bib più anziano, comprato nello stesso tempo di vara..........con le gomme no problem.........tiene bene e senza consumi esagerati.........secondo me vara potrebbe essere il giusto compromesso per chi fa molti trasporti e non vuol sentire rumori e così via.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

pure le Vredstein dovrebbero essere ottime...

Ho letto in alcuni blog di terzisti olandesi che su trattori esclusivamente utilizzati per trasporti, duravano almeno 5000 ore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh vediamo quanto durano ... Eventualmente sentiró il buon Provana e metterò le 710 70 38 ma sicuramente michelin machbib... Son per strada voglio comodità e sicurezza ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boh vediamo quanto durano ... Eventualmente sentiró il buon Provana e metterò le 710 70 38 ma sicuramente michelin machbib... Son per strada voglio comodità e sicurezza ...

 

Unica noia sarà dover cambiare i cerchi... ma pazienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da Provana non è un problema .... Mi ha già trasformato sia 818 che il 724 ( era pronta consegna gommato trellerborg 38 e 28) i miei cerchi li ritira e li vende in un attimo...

Edited by vara

Share this post


Link to post
Share on other sites
Preso a fine dicembre 2013 iniziato a lavorare a marzo 2014 fino a inizio novembre 2014 poi nel capannone e ripreso questa primavera... Fa solo liquame con botte compatibilmente ai periodi di apertura spargimento e ai terreni liberi ..

 

 

cosa avrei detto di male per beccarmi un down da TVT???????:2funny::2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ore 2116 primo problema :

Mi chiama uomo dicendo che trattore rende poco... Salgo lascio aperta portiera e parto a manetta ... Un metro e sento sfiatare di brutto... Manicotto intrrcooler scoppiato .. :-)

Alle 14 son qui a ambiarlo ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...