Jump to content

Recommended Posts

Irrigare a striscia, non disperdere acqua, concentrare la pluviometria....questi sono concetti che troviamo assolutamente normali quando si parla di Irrigazione a Goccia.

 

 

Ma se ci si riferisse alla distribuzione dell'acqua effettuata da un microirrigatore?

 

 

Se, rincarando la dose, dicessi che la striscia in questione è 9 metri in lunghezza e 1 metro di larghezza?

Interessante?

Può avere qualche applicazione?

 

 

 

 

Se ti dicessi inoltre che la portata per ha di un eventuale impianto realizzato con questo fantomatico microirrigatore sarebbe pari a 12,5 mc/h contro gli 11,0 mc/h di un impianto a goccia (es. frutteto con sesto 4 x 1 e ala gocciolante passo 50 - gocciolatore 2,2 lt/h)?

 

 

E se la pluviometria calcolata sulla fila larga 1 metro fosse di circa 8 mm/h?

 

 

Meglio riassumere per non perdersi:

 

  • Microirrigatore che distribuisce acqua a striscia
  • Dimensione dell'area bagnata m 9,0 x m1,0
  • Pluviometria calcolata nella striscia pari a 8,0 mm/h/ha
  • Portata per ha dell'impianto 12,5 mc/h (frutteto con sesto 4 x 1) ovvero solo 14% in più di un impianto a goccia

Volete la mia valutazione?

MOLTO BUONO

 

 

Escludo il voto di Eccellenza per un solo fattore: la pluviometria è un po' alta e sicuramente superiore alla capacità del terreno di assorbire acqua, quindi, formazione di ristagno e ruscellamento in caso di dislivello.

 

 

Torniamo con i piedi per terra e scopriamo di che si tratta!

DSC01323.JPG

Siamo in presenza di microirrigatori sovrachioma con distribuzione a striscia prevalentemente studiati per la protezione antibrina e la climatizzazione di colture caratterizzate da:

 

  • piantumazione in filare
  • profondità della chioma ridotta e, comunque, non superiore a m 0,8-1,0

La vite in foto è un esempio ma ce ne potrebbero essere altri.

 

 

L'argomento è però estremamente interessante e l'applicazione sottochioma di erogatori in grado di garantire una distribuzione a striscia sarebbe una cosa particolarmente apprezzabile su diverse colture.

Solo per citare qualche esempio:

 

  • Kiwi
  • Melo
  • Ciliegio
  • Uva da tavola

La flessibilità di questi erogatori potrebbe coniugare funzioni diverse tra loro quali:

 

  • Irrigazione
  • Fertirrigazione
  • Protezione dal gelo
  • Climatizzazione estiva (protezione dalle alte temperature)

Al momento microirrigatori sottochioma con caratteristiche simili non esistono sul mercato ma, come ben sapete, la necessità aguzza l'ingegno ed un prodotto per il quale esiste una richiesta consistente prima o poi viene prodotto.

 

 

Vi esorto a intervenire e postare la vostra opinione al riguardo.

A presto

Link to post
Share on other sites

Presentata così sembra interessante; praticamente uniti i pregi di impianto a goccia e per aspersione.

Tu stesso però, indichi come non ancora presenti questi irrigatori. E' davvero così ? Nemmeno un prototipo ? Qualche foto ?

Link to post
Share on other sites

:AAAAH:mmmhh !! che buona roba che vedo Mapomac !!!

scusate ma non è per caso che irrigando sopra chioma con questi sistemi in concomitanza di alte temperature non si provocano scottature dovute ad un'effetto ""lente""???

Link to post
Share on other sites

Diciamo che i microirrigatori a striscia esistenti sul mercato, un esempio quello in foto, sono stati progettati per scopi differenti ed in particolare per la difesa antibrina soprachioma.

Microirrigatori sottochioma a striscia esistono ma sono progetti datati e non rispecchiano le esigenze odierne ovvero: striscia regolare, autocompensazione, portata da 35 a 70 lt/h.

Indubbiamente erogatori di questo tipo sarebbero davvero interessanti ed aprirebbero scenari di applicazione davvero nuovi

 

L'effetto lente non si verifica perchè l'intervento irriguo di raffrescamento dura pochi minuti e si ripete a scadenze di 40-60 minuti. La foglia si asciuga molto rapidamente grazie al sole e ad un minimo di brezza.

E' un sistema che sulle ortive a foglia larga in pieno campo si comincia a fare con una certa frequenza.

Nessun problema di effetto lente dunque

Edited by Mapomac
Uniti messaggi, usare tasto edita.
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...