Jump to content

Recommended Posts

i2071_4.bmp

i2070_3.bmp

i2069_2.bmp

i2068_1.bmp

 

 

Ragazzi, ad agosto ho tolto via 5 q.li di patate così suddivise:

Desireè

Monnalisa

Lisetta

Primura

 

Mi avevano proposto di usare un leva patate attaccato ad un motocoltivatore Pasquali 19 cv. Ho provato :AAAAH: cavolo non scendeva e rompeva le patate. Così mi sono messo a pregare :ave:...poi è arrivato un tizio dicendomi che se avevo il trattore (e per quello no problem) lui aveva da darmi un raccogli patate a cardano (vedi foto sopra). L'ho provato...CHE FIGATA!!!:gluglu:

Ora ne cerco uno io usato fatto uguale....Voi ne avete uno da vendere? Nuovo mi hanno chiesto 2500 euro.

 

Ciao e grazie

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa ma sono ignorante in materia potresti dire come funzionano le due macchine e perchè la prima non andava?

e già che ci sei come si svolge tutta la fase di raccolta

grazie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima che ho citato è uno scava patate da collegare ad un motocoltivatore o anche ad un trattorino (vedi collegamento sotto) Febo Bruno: zoom immagine

 

se collegato ad un motocoltivatore però si fa molta più fatica, perchè bisogna aiutare la fresa ad affondare lo scavapatate nel terreno per poter far uscire anche le patate che sono scese più in profondità e poi con questo sistema, praticamente si crea una spartizione all'interno del solco dove sono nate le patate e bisogna mettersi lì a setacciare la terra alla ricerca delle patate che sono rimaste sotto.

 

Invece con lo scavapatate a movimento cardanico (vedi foto del mio precedente post) collegato al trattore, è un vero e proprio gioco. Dai tu l'inclinazione allo scavapatate e quindi gli dici quanta terra deve setacciare. Attacchi la PDF e vai avanti. Il cardano fa muovere lo scavapatate che funziona tipo setaccio, questo movimento fa si che il macchinario scenda nel terreno tirando su terra e patate e allo stesso tempo il movimento di setaccio fa sì che la terra cada e le patate restino pulite sopra il solco. La menata resta sempre quella di mettersi li e raccoglierle!!!:2funny:

per farti capire puoi vedere meglio il macchinario qui http://www.checchiemagli.com/pdf/sp50.pdf

 

spero di essere stato abbastanza esauriente.

Saluti

AleO0

 

Ivtigre- Ric@le blog

Ric@le - Index

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raga,

 

qualcuno sa dirmi come sono le patate "Binta"? Fanno più patate grande o patatatini? Per cosa sono indicate (es. gnocchi, bollite, fritte)? Grazie

Ivtigre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ogni anno tolgo circa 30 quintali di patate..quest'anno ero su 27 quintali.. io non ho purtroppo un bel attrezzo come quello da te citato..ma un semplice aratrino a due vomeri attaccato al trattore..tramite catena....che apre in due la fossa...e le patate poi si toglono a mano...Però è sempre meglio che con la zappa :asd:

Nella foto puoi vedere l'aratrino tutto arrugginito :fiufiu:..

t8788_cavapatate2.jpg

________

AlexO0

Edited by nh72-85

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tuo attrezzo è molto silime a quello che mi avevano proposto attaccato al motocoltivatore, ma sai va bene anche il tuo, l'importante è collegarlo al trattore e non alla fresa, perchè in campagna bisogna cercare di fare meno fatica possibile. Già raccogliere le patate a mano non è una cosa da

scherzo!! Alla fine della giornata hai la schiena rotta. In una realtà dove produttori mettono più di 50 q.li di patate, allora è giusto utilizzare macchinari che piantano, tirano via e poi raccolgono il frutto, ma nella mia realtà dove gli appezzamenti di terra sono piccoli e mal messi, allora devi fare come puoi e ti devi inventare le cose più svariate e impensabili per cercare di fare presto e di non romperti la schiena.

L'attrezzo per tirarle sù sia io che te l'abbiamo, ora dobbiamo inventarci qualcosa di compatto per raccoglierle...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già...sai che all'eima 3 o 4 anni fa avevo visto l'attrezzo da te citato..quello a sollevatoe con cardano.. 900 euro...ma non mi ricordo perchè mio babbo non lo compro..

Un altra cosa fondamentale..te con cosa le pianti le patate? :asd:..

Io mi sono costruito un attrezzo con 3 vomeri...a sollevatore del trattore che in una passata faccio 3 fossi (io le patate le metto sempre nelle file delle piante giovani di un anno :clapclap:)...( vomeri come l'attrezzo da togliere le patate) poi i fossi li pulisco con la zappa :cheazz:..e ho per piantare un macchinino con due ruote " attaccate" davanti e molto largo dietro con due ruote sottili...con in mezzo un nastro..con delle buchette e ogni " scatolina" ci meto una patata...l'attrezo è a spinta :2funny:..

t8576_IMG36872.jpg

________

AlexO0

Edited by nh72-85
foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copmplimenti per la realizzazione :clapclap:, a cosa servono i due supporti a V ? :cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tenerci la casseta piena di patate tagliate :asd:...

Comunque non l'ho fatta io la macchinina per piantarle...

Allora ti spiego..

Agli inzi le piantavo con una lunga asta di legno con 20 ciotoline.quindi da ribaltare a mano..

Poi mi venne in mente a mio babbo di far un attrezzo come quelo sopra..ma andava male non ribaltava le patate molto bene...Allora un giorno è andato da un nostro amico che vende ferro e a fare retromarcia con la macchina ci ha sbattuto contro (al macchinino sopra :asd:)..e appena lo vide...identico a quello costruito da mio babbo lo comprò subito :asd:..solo che non aveva le cassetine e ce le mise lui.:)

Adesso qua a primavera vi farò vedere l'attrezzo che serve per fare i fossi e il macchinino da piantare le patate

Scusate se lo chiamo macchinino :cheazz:

__________

AlexO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

La forma a V mi ha fatto pensare ad un sostegno per un albero, o qualcosa di simile. Io l'anno scorso avevo usato due assolcatori dietro la fresa del Pasquali per seminare (a mano) e lo scavapatate sempre con il Pasquali, un attrezzo semplice, certo quelli a cardano sono un'altra cosa, però costano uno zero in piu' :perfido: :fiufiu: e per chi come me, deve togliere circa 50 kg di patate all'anno, non lo vedo molto indicato :-\

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per fare i solchi ho costruito un attrezzo che attacco al sollevartore del trattore poi faccio i fossi..come te :asd:..solo che io faccio abbatsanza quintali.. e le cavo tutte a mano :asd:...adesso per l'anno prossimo vedrò quante piantarne !

Te che razze pianti?

io pianto la Liseta , Primura , agata e l'anno scorso la Imola.

saluti

________

AlexO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io in genere pianto Monnalisa e Primura, a volte anche un po' di Desirè ( quelle rosse) però confronto ai vostri campi la mia produzione fa ridere :asd:

Edited by Centauro
Aggiunto Desirè ( grazie Ivtigre)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per piantarle utilizzo un rimedio primordiale...praticamente uso un solcatore solo (tipo quello mostrato da Centauro in foto la nr. P04-22-07_18.02.jpg). Questo solcatore lo attacco al trattore e subito dietro lo "sparti-solco" c'è saldato un tubo di ferro abbastanza grande da farci passare una patata tagliata. Incima a questo tubo c'è un imbuto di metallo....ed è quì che viene il bello (a norma 626)..un omino sta in piedi sul braccio del sollevatore e ogni tanto butta un pezzo di patata nell'imbuto. Dopo aver riempito tutti i solchi, passo con una fresa con dietro il solcatore e copro i solchi con le patate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ragazzi ho fatto un po' di prove...

ho piantato la Monnalisa, la Primura, la Lisetta, la Desiree (sono quelle rosse). Il prossimo anno volevo provare con la Binta.

Cmq per me le migliori sono le Monnalisa, anche se vado matto per le Desiree, ma quest'ultime hanno una resa molto bassa e soprattutto sono molto più delicate delle altre, come le scontri marciscono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per non andare ot, ho creato questo nuovo argomento :leggi:http://www.tractorum.it/forum/mezzi-semoventi-non-da-raccolta-f9/seminapatate-511/

Vorrei provare a costruire uno scavapatate simile a questo http://195.103.16.109/archiviostorico/scheda.asp?allegato=16059&storico=11817 , qualcuno ne ha già usati?

Edited by Centauro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho paura che così le graffi con quei " raggi"..non mi vengono altri nomi :2funny:... mi sa che va meglio il mio aratrino :clapclap:...qualche patata la taglia in due èh...però si attacca al trattore a si fa in fretta...soo che ci vuole una perasona a guidare il trattore e una con l'aratrino..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho lo stesso dubbio anch'io, secondo me ed anche secondo altre persone che seminano patate qui dalle mie parti, quelli fissi ( senza cardano) rovinano meno le patate, però sui motocoltivatori, se è vibrante aiuta ad andare avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho seminato 85 kg di patate e ne ho raccolto circa 5 q.li, utilizzando le attrezzature sopar citate. Diciamo che circa 2 kg di patate nel raccoglierle si sono rotte, ma non per caura delle attrezzature, ma per colpa mia che sono incompetente (era la prima volta che lo facevo). Il raccoglipatate a cardano è molto comodo, basta che gli dai una bell ainclinazione, setaccia più terra e scende più in basso, senza toccare le patate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per non andare ot, ho creato questo nuovo argomento :leggi:http://www.tractorum.it/forum/mezzi-semoventi-non-da-raccolta-f9/seminapatate-511/

Vorrei provare a costruire uno scavapatate simile a questo SAMEDEUTZ-FAHR.COM , qualcuno ne ha già usati?

 

 

 

Li ho visti funzionare qualche anno fa :AAAAH:ad una fiera paesana a Peveragno (paese delle fragole)...all'apparenza lavoravano bene, però bisogna andare molto...molto...molto piano, altrimenti non le tira fuori tutte e poi alcune le rompe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi se non si va molto piano, si rischia di andare a raccoglierle nel campo del vicino :ihihihih::2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevate vedere st'estate...quando aprivamo 2-3 fila lunghe 100 metri con l'aratrino... veniva un infarto pensare di stare li a " sedere" per aria sotto il sole rovemte per toglierle :2funny:... e poi alla fine di tutto..quando entri in cantina e non ci passi da tutte le casse di patate :clapclap:...

Voi dello " scarto" cosa ve ne fate? cioè di quelle piccole...quelle tagliate o quelle marce??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dovevate vedere st'estate...quando aprivamo 2-3 fila lunghe 100 metri con l'aratrino... veniva un infarto pensare di stare li a \" sedere\" per aria sotto il sole rovemte per toglierle :2funny:... e poi alla fine di tutto..quando entri in cantina e non ci passi da tutte le casse di patate :clapclap:...

Voi dello \" scarto\" cosa ve ne fate? cioè di quelle piccole...quelle tagliate o quelle marce??

 

 

io di quelle marce non ne faccio niente, le butto...quelle piccole le metto d aparte e le utilizzo come patatini al forno e in più le do anche ad un amico che le da agli animali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh le patate piccole sono buonissime dafare al forno :clapclap:..

Comunque anche io le marce le ricopro poi ci pensa il frasone falc :asd:..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto questo video per chi non avesse già visto uno scavapatate fisso al lavoro, ovviamente è per piccoli appezzamenti di terreno, perchè le patate bisogna raccoglierle a mano, però è sempre meglio che la zappa :fiufiu:

Raccolta patate con Eron'D 250

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che mi piaccia tanto... il mio aratrino fa le laghe come l'aratro..invece li sembra che la terra torni giu e qualche patata verrà coperta di sicuro..però meglio che la zappa :clapclap:..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...