Jump to content

Recommended Posts

Come da titolo io mi trovo a dover dare via il concime nel vigneto ho visto uno spandi da 300lt con il convogliatore laterale e il piatto inox oltre ai comandi in cabina a 700 euron e pensavo di prenderlo, voi che macchina usate nel vigneto lo spergete localizzato o a spaglio normale??

Link to post
Share on other sites
  • Replies 75
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Io se posso oltre all'inox che ti dura una vita, direi di prendere i comandi elettrici che sono comodissimi. Il mio li ha idraulici ma quelli elettrici li preferisco molto più comodi devi attacca

Queste marce da te citate han anche modelli più stretti di 2m..o forse hai visto solo i pronta consegna? Io ho il kuhn e come distribuzione è buona (io sono in pianura) e l'ho scelto apposta per via d

Telo molto importante ...come quest'anno che pioveva sempre ma se hai inerbito entri... Senza contare l'eventuale fango che poi andrebbe in tramoggia...da prendere...oppure un telo e due fasce elasti

Come da titolo io mi trovo a dover dare via il concime nel vigneto ho visto uno spandi da 300lt con il convogliatore laterale e il piatto inox oltre ai comandi in cabina a 700 euron e pensavo di prenderlo, voi che macchina usate nel vigneto lo spergete localizzato o a spaglio normale??

 

Mio padre adopera lo stesso spandiconcime che utilizza in campo aperto...poi non so come si comporta quando si trova vicino al confine,ovvero se decellera per non buttare il concime nel terreno altrui...

Link to post
Share on other sites

io ho un finotto 800 a 2 ventole che utilizzo sia a pieno campo che nel vigneto montando dei deflettori appositi il concime viene buttato sotto le viti..ogni tanto per interrarlo passo subito dopo con lo scansaceppi...

Link to post
Share on other sites

Io vado all'antica....spandiconcime gamberini con lo scarico del concime a destra per la fila del frutteto....all'interno ha uno sportellino che apre e chiude la vasca di alimentazione azionata da un martinetto col distributore idraulico , cosi il cardano rimane sempre in azione...

t53757_gamberini.bmp.jpg

Link to post
Share on other sites

Dove lavoro io,hanno inerbimento,tra i filari,e vanno con lo spandiconcime da campo aperto,in modo che si concima anche l'erba!Secondo me,se tra le file,non si inerbisce è meglio il localizzato!sicuramente,si risparmia concime

Link to post
Share on other sites

Dove lavoro io in vigneto si usa sia lo spandiconcime a spaglio (eurospand trainato da quasi 50 q di portata :asd::asd:) che uno spandiconcime localizzato che distribuisce il concime sulla fila e lo interra trmite una dischiera. Di solito quest'ultimo lo usiamo in combinata con lo scalzatore ventrale in modo ch prima si apre il terreno e poi si concima e si ricopre.

Quest'anno però abbiamo usato concime iquido (borlanda) e abbiamo chiamato un terzista.

Link to post
Share on other sites

Secondo me dare il concime tra i filari a spaglio specie nell'inerbito è di una inutilità devastante, quanto concime non va a bersaglio e nutre le erbette inutilmente???

Cos'è c'è una joint venture tra i produttoridi spandi e quelli di trince per farle lavorare di più?????????

 

A me piace quello di NH e ne ho visto uno simile infatti a parte che la saracinesca è comandata meccanica e non idraulica ma è un particolare che preferisco perchè sulla manetta metti il fermo e una volta regolato apri e chiudi e butti sempre lo stesso quantitativo (a parità di velocità).

 

Quelli che interrano sono belli ma fuori budget per aziende con poca vigna.

Link to post
Share on other sites

 

Quelli che interrano sono belli ma fuori budget per aziende con poca vigna.

Il nostro è artigianale è praticamente il telaio dei rincalzatori con sopra uno spandiconcime di una seminatrice gaspardo con i distributori azionati dal cardano.

Link to post
Share on other sites
Io vado all'antica....spandiconcime gamberini con lo scarico del concime a destra per la fila del frutteto....all'interno ha uno sportellino che apre e chiude la vasca di alimentazione azionata da un martinetto col distributore idraulico , cosi il cardano rimane sempre in azione...

t53757_gamberini.bmp.jpg

Lo ho uguale anche io (top 300).

Il pistoncino idraulico è una figata, così posso tenere chiusa la cabina, e lasciar fuori polvere e puzza.:clapclap:

Link to post
Share on other sites

Ma secondo me darlo anche all'erba butti via i soldi...con quel che costa il concime:asd:.

Comunque Raffaele anche io butto la stessa quantità per lo apro e chiudo sempre tutto , poi se vuoi buttarne + o meno c'è una levettina da regolare......twin spiega te che non trovo le parole....poi il mio è 400.

 

La leva per la quantita di concime...

t54034_gambero.jpg

Edited by nh72-85
Link to post
Share on other sites

Si per la quantità di concime da fare uscire è meccanica...in quei buchi che vedi nella leva nel cerchio ci va una vite che lo blocca nella posizione..

Link to post
Share on other sites

Personalmente lo distribuisco su tutta l'area del vigneto, semplicemente perchè le radici della vigna corrono e anche tanto, quindi una distribuzione troppo localizzata è a mio parere controproducente...

noi utilizziamo un vecchio Lely portato, con vasca che contiene circa 3 q.li di concime...tenuto abbastanza basso e a regime ridotto si coprono dal filare singolo ai 3 filari da circa 2,5 metri, in base al regime...

Link to post
Share on other sites

Ma quanto ne dai a ettaro? Comunque adesso mi è venuto il colpo di fai da te e mi sto attrezzando per farmene uno.

Potrei utilizzare la cvasca di un vecchio che ho a casa ma preferirei farmelo inox che diventa eterno........avevo pensato di fare un telaio con due serbatoi da 150lt per parte, dentro ogni serbatoio mettere un agitatore col motore elettrico comandato a 12v con un regolatore di giri tramite potenziometro in cabina e due bei tubi per la localizzazione.

 

La saracinesca la faccio con apertura meccanica o idraulica poi vediamo.

 

Stasera faccio il progetto, logicamenteil telaio lo faccio regolabile così posso usarlo anche dai miei vicini.

Link to post
Share on other sites

Potrei utilizzare la cvasca di un vecchio che ho a casa ma preferirei farmelo inox che diventa eterno........avevo pensato di fare un telaio con due serbatoi da 150lt per parte, dentro ogni serbatoio mettere un agitatore col motore elettrico comandato a 12v con un regolatore di giri tramite potenziometro in cabina e due bei tubi per la localizzazione.

, logicamenteil telaio lo faccio regolabile così posso usarlo anche dai miei vicini.

una cosa più semlice potrebbe anche essere un cassone di una sarchiatrice da mais e utilizzando i due fori inferiori più larghi butti nei due filari..e poi se hai filari più stretti stringi i bracci che sorreggono i tubi delle cadute..l^inox è eterno ma il telaio di ferro e il resto no...secondo me se non lo userai tanto non vale la pena basta aver cura di lavarlo bene..

Link to post
Share on other sites

Ne appena comprato uno per la bellezza di 150 euri!!assomiglia a quello di Alex,non ha il convogliatore ma me lo sto facendo,basta usare un pò di lamierino ed è bello e che fatto.

 

Raffaele è vero che la vasca in inox è eterna,però il costo è elevato,non so se ti convenga se lo tieni al coperto e ben pulito ti dura in eterno.

 

Riguardo alla concimazione localizzata mi trovo in parte daccordo con giordy se fai una concimazione di fondo normale conviene secondo me coprire almeno 75 cm per lato del filare,al contrario se fai una comcimazione mirata per mancaza di qualche elemento in particolare allora è meglio il localizzato

Link to post
Share on other sites

Ecco un altro spandiconcime localizzato che usiamo dove lavoro. Fa 4 filari a 2,20m per volta ed è stato costruito utilizzando i due cassoni di una saminatrice ed è ad azionamento elettrico. I due cassoni tengono 3 quintali l'uno.

Link to post
Share on other sites
Ecco un altro spandiconcime localizzato che usiamo dove lavoro. Fa 4 filari a 2,20m per volta ed è stato costruito utilizzando i due cassoni di una saminatrice ed è ad azionamento elettrico. I due cassoni tengono 3 quintali l'uno.

complimenti...come sempre,ma praticamente voi avete preso tre landini poi per il resto i concessionari fanno la fame con voi visto che e' tutto fatto da voi:asd::asd::asd:

 

Qualcuno sa dirmi indicativamente quanto puo costare uno spandi concime tipo quello di nh?

Link to post
Share on other sites

Il mio da 400 l'ho pagato 1100 mi sembra col martinettino idraulico incluso , senza costava 250 euro in meno mi pare...

Per Paolo.....belle macchine! ma avete dei bei cavdel per curvare fondo campo immagino!!

Ps: ho cambiato foto nell'altro post...

Link to post
Share on other sites

Alla fine ho risolto modificando il mio e montandogli il piatto con tutto il distributore localizzato con 200 euro me la sono cavata dopodomani mi arriva il kit lo monto e gli faccio un servizio fotografico...................O0O0

 

Alessio secondo me vista la spesa ti conviene prendere il kit già fatto.

Link to post
Share on other sites
  • 9 months later...

Sono in trattativa per uno spandiconcime...ne abbiam bisogno, sia per i cereali che per i frutteti. Tot circa 40Ha da concimare.

Stiamo valutando un Gamberini da 5q.li che costa 2500€ con tramoggia ribaltabile, cardano ..senza accessori..ci sarebbero:

- convogliatori laterali chiusi da 500€ (verniciato nn zincato)

- 110€ kit circolazione stradale...

- l'apertura idraulica doppia costa 500€!

insomma totale...3000-3500..carino...

 

 

Altrimenti ce la versione 400 (che non è 4qli ma 3,6) che costa

2000+

370 di convogliatore

110 luci totale..2500...

 

Che ne dite?

Link to post
Share on other sites

Ma un bel BogBalle o Amazone o Kuhn base no? Secondo me non spendi molto di più ma hai una qualità dei materiali e di uniformità di distribuzione nettamente migliore.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...