Jump to content

Recommended Posts

Le mitiche Claas Lexion,erano e sono tutt'ora le regine dei campi(non solo loro).Voi che ne dite??

Dalla Lexion 510 fino alla 600,si evidenziano varie versioni tra cui la TERRATRAC (i cingoli in gomma) e la MONTANA (autolivellante) che per le mie zone sarebbe la più azzeccata,oltre a essere mooolto bella in fatto estetico,come le altre del resto.

Adottona tecnologie a partire dal sistema trebbiante,fino al motore e testate senza lasciare la cabina,di alto livello,che le pongono ai vertici della categoria in fatto di produttività ma soprattutto di comfort.

 

t2224_58075x1280y1024jpgpropertydatalangitIT.jpg

t2225_72802x1280y1024jpgpropertydatalangitIT.jpg

Edited by RobertinoTrattorista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti dò pienamente ragione io ho una 570 montana jet streeam e due 530 montana e devo dire che sono contentissimo sopratutto della 570 che non ha rivali tra le macchine a rotori con livellamento e attualmente con 3 campagne di lavoro e 1750 ore di lavoro non ha dato problemi di sorta e nemmeno le altre 2 una con due campagne di lavoro e l'altra con una non hanno dato problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao. io ho una lexion 430 evolution e mi trovo molto bene. a mio parere le claas sono le migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
t3134_Photo015.jpg questa è la 570 montana con barra da mt 7.5 e cassone pieno che butta...quelle sopra sono la 570 si legge..poi avanti a sx la 530 del 2008 e a dx quella del 2007 che sarebbe quella dell'avatar

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti faccio un pò di concorrenza spietata con la montana è il povero same che correva troppo......chissà perchè!

i3156_21062008436.jpg

 

i3157_21062008435.jpg

 

giugno 2008 claas lexion montana, ho notato che in discesa non si alza nemmeno se scendi strapiombi assurdi e tiri dietro l avanzamento , ho notato pure che si arrampica come un giocattolo ovunque .....e se hai una collina del 30% beh basta che si va obliqui un pò a salire lei va comunuqe bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti dò ragione .....ne sò qualcosa.....quella che vedi sopra è del 2006 ed è una jeet stream 4wd ne ho avuta una nel 2004 la prima 570 montana con livellamento posteriore Zaffrani in italia ed aveva la barra 6.60.....comunque sulla jeet streeam ci vuole la barra 7.50 altrimenti se trovi grano un pò scarso devi correre troppo.....per esempio sulle 530 ho su tutte e due la barra 6metri ed è ideale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio contoterzista ha tre trebbie Lexion due 530 e na 430 e sono veramente delle ottime macchine.

 

Tra l'altro usa le barre pieghevoli da 5,4 mt (che potrei pure aver scritto un'eresia sulla misura) ma vanno una cannonata, mai un problema nella messa in campo e velocissime da mettere in uso senza scendere dalla macchina.

 

Certo devi mettere uno a fare il vigile all'uscita dai posti cechi ma la corta ce l'hanno sempre quasi tutti no??

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti diciamo che l'unica pecca delle barre pieghevoli di Claas è che arivano solo alla 5,4mt mentre gli altri costruttori (Capello Cressoni) arrivano alla 7.5mt.....per il resto diciamo che il pregio della pieghevole è che sei rapido e non hai bisogno di carello ....il difetto è ti toglie visibilità(Claas sporge avanti ma vedi meglio, Gli altri non sporgono ma ti tolgono visibilità in alto) e sei costretto durante il tragitto a portarti il peso attaccato davanti (circa 20ql) che per i lunghi trsferimenti non è confortevole......per il resto la scorta tecnica ci vuole per ogni caso

 

ti faccio un pò di concorrenza spietata con la montana è il povero same che correva troppo......chissà perchè!

i3156_21062008436.jpg

 

i3157_21062008435.jpg

 

giugno 2008 claas lexion montana, ho notato che in discesa non si alza nemmeno se scendi strapiombi assurdi e tiri dietro l avanzamento , ho notato pure che si arrampica come un giocattolo ovunque .....e se hai una collina del 30% beh basta che si va obliqui un pò a salire lei va comunuqe bene.

scusami conte una domanda.......ma il livellamento posteriore che monta è un Zaffrani o un originale Claas?.....perche io sulla 530 del 2008 mi hanno montato un Claas(fatto dalla comep di Piacenza quella che fà la carpenteria per la 330al e ora per la Tucano430 e montato da Claas Italia ) e invece su quella del 2007 ho come sulla 570 un Zaffrani

Edited by puntoluce
unione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però io vedo che io mio contoterzi ci gira parecchio con le barre a sbalzo, e difatti avevano la barra fissa per la 430 e hanno comperato anche per quella la pieghevole.

 

Per le considerazioni sull'ingombro sono d'accordo con te quello in avanti è meglio, e ti dirò che malgrado il becco la trebbia non beccheggia tanto in movimento su strada (certo non devo prender le buche a canna).

 

Pee le barre magari ne parleremo in una apposita discussione specie per quelle pieghevoli .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhè non posso che farvi i complimenti per delle macchine spettacolari in quel modo (SAN,IL CONTE).

Da quello che ho capito hanno anche il livellamento posteriore??Di sicuro sarà comandato da centraline BTICINO come sulla DEUTZ:fiufiu::fiufiu:

Ma mi dite una cosa:il livellamento trasversale,come si comanda??:cheazz::cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si mi sembra proprio che era zaffrani , ma se ora hanno cambiato non lo so. Anche perchè ripeto , abituato con le autolivellanti(38%)che hanno livellamenti velocissimi (in un secondo fanno miracoli) quello della claas per me è troppo lento e se parti storto e non gli dai il tempo che si livella.......ti finisce come una foto di una povera 570 ribaltata.

Comunque sia macchina stabilissima , ma ci vuole la produzione , senno perde , fa prodotto sporchissimo e alla fine non conviene. confort interno ottimo direi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ti dò ragione .....ne sò qualcosa.....quella che vedi sopra è del 2006 ed è una jeet stream 4wd ne ho avuta una nel 2004 la prima 570 montana con livellamento posteriore Zaffrani in italia ed aveva la barra 6.60.....comunque sulla jeet streeam ci vuole la barra 7.50 altrimenti se trovi grano un pò scarso devi correre troppo.....per esempio sulle 530 ho su tutte e due la barra 6metri ed è ideale

 

La larghezza della barra dipende anche dalla produttività media dei campi. Il mio terzista ha la Lexion 430 con barra pieghevole da 5,4 metri, e quando entra in campi di grano duro da oltre 75 q.li/ha difficilmente lo vedo andare oltre i 3 km/h a meno che non voglia fare la semina combinata durante la trebbiatura.

 

Quest'anno in zona è arrivata una Lexion 570 e ha barra da 6 metri e anche questa nonostante la grande produttività su campi di grano duro molto produttivo non va oltre i 5-6 km/h con questa barra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La larghezza della barra dipende anche dalla produttività media dei campi. Il mio terzista ha la Lexion 430 con barra pieghevole da 5,4 metri, e quando entra in campi di grano duro da oltre 75 q.li/ha difficilmente lo vedo andare oltre i 3 km/h a meno che non voglia fare la semina combinata durante la trebbiatura.

 

Quest'anno in zona è arrivata una Lexion 570 e ha barra da 6 metri e anche questa nonostante la grande produttività su campi di grano duro molto produttivo non va oltre i 5-6 km/h con questa barra.

 

ma son sempre circa 200 quintali l'ora, una ottima produzione direi

Share this post


Link to post
Share on other sites
La larghezza della barra dipende anche dalla produttività media dei campi. Il mio terzista ha la Lexion 430 con barra pieghevole da 5,4 metri, e quando entra in campi di grano duro da oltre 75 q.li/ha difficilmente lo vedo andare oltre i 3 km/h a meno che non voglia fare la semina combinata durante la trebbiatura.

 

Quest'anno in zona è arrivata una Lexion 570 e ha barra da 6 metri e anche questa nonostante la grande produttività su campi di grano duro molto produttivo non va oltre i 5-6 km/h con questa barra.

comunque io ti posso dire per esperienza che sulla 570 montana macchina che con barra pesa circa 170ql in collina andare a 6km per me è troppo veloce.....se vuoi avere un buon funzionamento dell'autocontur della barra e rispettare la macchina ( con il cassone pieno vai a 245 quintali) secondo me la velocità consigliata e intorno ai 4 kmh.....da noi le produzioni massime in annate particolari posso arrivare al masimo a 70/75ql ettaro ma la media è di circa 50 e quindi la 570 con la 6 mt rischi di doverla mandare a 8 km ed allora se il problema è avere la barra grande....meglio prendere una trebbia piu piccola.....anche perche quando sei nel campo non cambia nulla (grande o piccola) quando esci dal campo o da 6mt o da7.5mt comunque la devi smontare o chiudere!........X PUNTOLUCE comunque la 570 quelle produzioni le fà comodamente.

X ROBERTINO.......il limellamento trasversale fà parte integrante del computer Cebis e comanda oltre che hai bracci laterali che fanno livellare la macchina lateralmente del 20% circa e longitudinalmente del 6% anche la ralla del collo di alimentazione .....funziona in automatico oppure con un tasto puoi comandare in manuale sia i bracci che la ralla

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto 29 giorni di trebbiatura mais su Claas 430, 430 evolution, 460 terra-track... Non ne sono rimasto entusiasta (a prescindere dal fatto che io, gli scuotipaglia, non li posso annusare molto!), ottima climatizzazione, ma volante scomodo e disassato, leva avanzamento poco dosabile, il sistema di avvio scarico a pulsante sul pavimento è una cosa orribile, manutenzione agevole.

Le macchine hanno una capacità di lavoro elevata, sia come avanzamento che come tramoggie e facchiniere, ma non sono mai riuscito a contenere le perdite come riuscivo con NH e JD, sopratutto la parte del recupero che era un disastro, e pure la qualità del trebbiato era nella norma ma mai superiore. Mais da 130 qli all'ettaro di media con umidità del 21% di media.

Lavorato pure a pastone di sola granella (dal 35% di umidità in su), dove si sono visti i limiti di qualsiasi macchina a scuotipaglia, quindi non fa testo come esperienza.

La terra-track è una spaccaossa, lenta in manovra e bisognosa di spazio, molto comoda su passaggi stretti o sconnessi, ma veramente scomoda a livello di vibrazioni, scossoni, salti e quant'altro.

Realtà di lavoro differente da dove ho sempre operato io... trattori e carri a caricare in movimento (da me mai!), agricoltori che ti dicono di spingere, che bisogna portare a casa (da me ti dicono di rallentare ancora prima di aver acceso il battitore!), mai visto uno che andava dietro a vedere le perdite (quando mi hanno visto scendere a controllare mi hanno chiesto se avevo perso qualche cosa... da me... beh, immaginate!)... ecco che mi si spiegano varie cose... tipo che la Claas da me è sparita, in altre zone è apprezzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86

Per walter: innanzitutto ciao e benvenuto. Visto che da quello che racconti hai avuto molta esperienza con varie mietitrebbie, potresti dirci un po' i tuoi pareri sulle macchine da te utilizzate? si potrebbe aprire un post generico ed inserirle li..

Share this post


Link to post
Share on other sites

caro Walter tu che odì le CLAAS devi sapere che dopo la serie 400(430-460)....da 5 anni ormai esiste la serie 500(530-560-ecc..) e molte cose sono diverse.....ma comunque io credo che ognuno deve avere la macchina che crede piu adatta per lui, anche se nessuno fin ora ha elencato tutti questi problemi che hai te!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per walter: innanzitutto ciao e benvenuto. Visto che da quello che racconti hai avuto molta esperienza con varie mietitrebbie, potresti dirci un po' i tuoi pareri sulle macchine da te utilizzate? si potrebbe aprire un post generico ed inserirle li..

 

Ciao e grazie del benvenuto... si qualche trebbia l'ho usata :) e sono in una zona che ha produzioni elevate e agricoltori esigenti... qualche idea me la sono fatta!

Per il post... si potrebbe... datemi input! ops... visto ora che la discussione è stata aperta!

 

caro Walter tu che odì le CLAAS devi sapere che dopo la serie 400(430-460)....da 5 anni ormai esiste la serie 500(530-560-ecc..) e molte cose sono diverse.....ma comunque io credo che ognuno deve avere la macchina che crede piu adatta per lui, anche se nessuno fin ora ha elencato tutti questi problemi che hai te!

 

Caro? 10€ l'ora...

So che esiste la serie 5** delle Lexion... ma non avendola usata non posso esprimermi... escluso il fatto che, nonostante tutto, da me non ha preso piede neppure tra quelli che Claas già avevano... ma almeno potevi dire cosa è cambiato no??? Per l'Odio (parola grossa!) o il fatto di elencare i problemi... chi mi conosce sa che so essere obiettivo!

Edited by Walter_Rohrl
Apertura post

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho fatto 29 giorni di trebbiatura mais su Claas 430, 430 evolution, 460 terra-track... Non ne sono rimasto entusiasta (a prescindere dal fatto che io, gli scuotipaglia, non li posso annusare molto!), ottima climatizzazione, ma volante scomodo e disassato, leva avanzamento poco dosabile, il sistema di avvio scarico a pulsante sul pavimento è una cosa orribile, manutenzione agevole.

Le macchine hanno una capacità di lavoro elevata, sia come avanzamento che come tramoggie e facchiniere, ma non sono mai riuscito a contenere le perdite come riuscivo con NH e JD, sopratutto la parte del recupero che era un disastro, e pure la qualità del trebbiato era nella norma ma mai superiore. Mais da 130 qli all'ettaro di media con umidità del 21% di media.

Lavorato pure a pastone di sola granella (dal 35% di umidità in su), dove si sono visti i limiti di qualsiasi macchina a scuotipaglia, quindi non fa testo come esperienza.

La terra-track è una spaccaossa, lenta in manovra e bisognosa di spazio, molto comoda su passaggi stretti o sconnessi, ma veramente scomoda a livello di vibrazioni, scossoni, salti e quant'altro.

Realtà di lavoro differente da dove ho sempre operato io... trattori e carri a caricare in movimento (da me mai!), agricoltori che ti dicono di spingere, che bisogna portare a casa (da me ti dicono di rallentare ancora prima di aver acceso il battitore!), mai visto uno che andava dietro a vedere le perdite (quando mi hanno visto scendere a controllare mi hanno chiesto se avevo perso qualche cosa... da me... beh, immaginate!)... ecco che mi si spiegano varie cose... tipo che la Claas da me è sparita, in altre zone è apprezzata.

 

io ho una 430 evolution ma sono molto soddisfatto di questa macchina. fa 7un prodotto bellissimo e come velocità è abbastanza elevata faccio i 6.5 7.0 km\h.

credo che ce ne siano poche di macchine così

Share this post


Link to post
Share on other sites

il fatto che su una zona un marchio non ha preso piede la cosa succede in diversi posti e con tutti i marchi e questo non è imputabile al marchio ma ad altri fattori come il concessionario l'assistenza ecc.ecc....quello che è cambiato dalla seie 400 alla 500 la cabina è piu spaziosa il volante è diverso e la leva dell'avanzamento cambiata , sulla quale hai tutto perfino il comando del tubo di scarico la parte trebbiante cambia la tramoggia para sassi e quindi la griglia dell'APS è diversa....le motorizzazioni pure sono diverse....il canale di alimentazione non è lo stesso.....Poi sul fatto della Terra-track non posso dire molto perche non l'ho mai provata.....ma ti ricordo che stai parlando di una macchina con i cingoli e per tanto dovresti prima salire ( se non lo hai fatto) su una macchina ecquipaggiata con cingoli!

Share this post


Link to post
Share on other sites
il fatto che su una zona un marchio non ha preso piede la cosa succede in diversi posti e con tutti i marchi e questo non è imputabile al marchio ma ad altri fattori come il concessionario l'assistenza ecc.ecc....

 

Verissimo e inopinabile... ma qui è successo proprio che non le volevano in campo perchè seminano e i terzisti si sono adeguati!

 

quello che è cambiato dalla seie 400 alla 500 la cabina è piu spaziosa il volante è diverso e la leva dell'avanzamento cambiata , sulla quale hai tutto perfino il comando del tubo di scarico la parte trebbiante cambia la tramoggia para sassi e quindi la griglia dell'APS è diversa....le motorizzazioni pure sono diverse....il canale di alimentazione non è lo stesso.....

 

Anche questo è verissimo, resta un fatto che mi tormenta: quando uscirono le prime Lexion, se ne sentiva parlare come delle macchine definitive proprio come ora... e avendo fatto un confronto con la macchina che avevo... non era così (cosa già confermata parlando con meccanici che seguivano terzisti con più marche e che mi dicevano di stare tranquillo e di tenermi stretto la mia)

 

Poi sul fatto della Terra-track non posso dire molto perche non l'ho mai provata.....ma ti ricordo che stai parlando di una macchina con i cingoli e per tanto dovresti prima salire ( se non lo hai fatto) su una macchina ecquipaggiata con cingoli!

 

Scusa... ma io la terra-track l'ho usata... o intendi con cingoli ordinari?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Verissimo e inopinabile... ma qui è successo proprio che non le volevano in campo perchè seminano e i terzisti si sono adeguati!

 

 

non ho parole.....tutte le macchine perdono o come dici te \\\\\" seminano\\\\\":asd:ogni mac:asd:china per le proprie capac:asd:ità ha il suo passo.....e tu vorresti dire che a paragone con altre della stessa stazza le lexion perdono di piu?????:2funny::2funny::2funny:

 

 

Anche questo è verissimo, resta un fatto che mi tormenta: quando uscirono le prime Lexion, se ne sentiva parlare come delle macchine definitive proprio come ora... e avendo fatto un confronto con la macchina che avevo... non era così (cosa già confermata parlando con meccanici che seguivano terzisti con più marche e che mi dicevano di stare tranquillo e di tenermi stretto la mia)

 

 

 

ma fammi capire...che macchine hai o avevi o sei mai salito sopra????

 

 

Scusa... ma io la terra-track l'ho usata... o intendi con cingoli ordinari?

 

 

quello che intendo è che il confort che hai su una trebbia gommata non è lo stesso che una terra-trak o cingolata.....credo che è ovvio che sia piu rigida!

Edited by SAN64
errore inserimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, perdono di più, ma non solo per me! (e sono il primo a dire che la trebbia che non perde non esiste)

Le ritengo buone macchine... ma da qui agli elogi sperticati che le vengono attribuiti... nooo siamo distanti!

 

Per quello che so, guarda qui:

 

http://www.tractorum.it/forum/macchine-da-raccolta-f8/mietitrebbie-esperienze-e-preferenze-551/

 

Per il terra-track, certo che so che un cingolo è più scomodo di una gomma... ma quanti hai sentito dire che il terra-track è scomodo e lento a girare (nonchè bisognoso di più spazio)? Nessuno... Perchè? Eppure è vero!

Edited by Walter_Rohrl

Share this post


Link to post
Share on other sites

ogni trebbia a le sue pecche e in ogni zona d'italia certe vanno meglio di altre.....per quanto concerne le macchine non convezionali non mi dire che a paglia la TF o la CTS la facciano perche diresti una bestemmia!!!!!......in questo caso và molto meglio la lexion 570!!!... e comunque mi par di capire che fin'ora di problemini ne hai avuti su tutte.......per il cingolo non sò dire nulla perche da noi non si usano ma se nessuno si è lamentato segno evidente che quello che gli dà in più compensa le cose negative

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...