Jump to content

Recommended Posts

Abbiamo appena acquistato dalla Isoelectric di Cremona una sonda elettronica per la misurazione dell'umidità del foraggio al momento della pressatura, nella fattispecie il modello FORTESTER 200.

 

Qualcuno già ne fà uso? Qualcuno nella nostra zona ne è molto soddisfatto, per cui gradirei avere magari altri riscontri.

 

ISOELECTRIC

Share this post


Link to post
Share on other sites

io lo uso da 4 anni, lo tengo sempre nella pressa così è sempre a portata di mano. Per lo più lo uso sul fieno di medica che imballo la notte così riesco a fare meno cavolate, se è un pò umida calo la pressione o faccio il cuore tenero. Bisogna solo prenderci un pò mano, fare più misurazioni per balla per controllare di non essere finiti nell'unico ciuffo umido di fieno o in un punto poco pressato in cui indica un valore inferiore dal reale. Non funziona una volta che il fieno ha comunciato a fermentare (indica valori assurdi tipo 80 o 100%) ma lo puoi usare anche sul fieno già fermentato, ad esempio per controllare un fieno da acquistare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

costo?

 

io lo scorso anno ho acquistato un misuratore in germania che fa sia cereali che foraggi.

funziona decisamente bene messo a confronto con uno uguale a quello che avete acquistato voi, che credo sia molto migliore al mio, ma per 80€ cosa vuoi che ti diano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello che hai comprato non lo conosco però io uso le sonde per misurare le temperatura delle celle dei silos e non posso che parlare bene dell'azienda, è da 10 anni che li ho montati e mi sono sempre trovato benissimo......O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la uso da due anni oramai e devo dir che mi trovo divinamente controllando anche sotto al portico le rotoballe cosiddette pericolose:fiufiu:

Comunque mi ha permesso di raccoglier del fieno in maniera ottimale limitando al minimo quelle rotoballe con un filo di muffa al loro interno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sempre fatto ad occhio, ma le cose scentifiche e precise, mi incuriosiscono.

 

Per avere un buon raccolto, quale è l'umidità media con la quale si può raccogliere?

 

PerJD Fan:

Ho capito bene, lo usate diretteamente sulle andane?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho sempre fatto ad occhio, ma le cose scentifiche e precise, mi incuriosiscono.

 

Per avere un buon raccolto, quale è l'umidità media con la quale si può raccogliere?

 

PerJD Fan:

Ho capito bene, lo usate diretteamente sulle andane?

 

Per garantire un'ottimale conservazione del foraggio si ritiene che l'umidità massima del prodotto raccolto in rotoballe non debba superare il 18% mentre qualora si raccolga in big baler è meglio non superare il 16%.

Ovviamente la sonda va introdotta sul ballone formato (il primo). Sul foraggio in andana la sonda non dà alcuna indicazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le informazioni che una volta memorizzate, risultano utili.

A questo punto mi virnr un'altra domanda, quale prezzo può considerarsi equo per l'acquisto di un apparecchio del genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

450 euro per un igrometro?

mi sembra assurdo, ma si trovano a 10 euro..

state attenti non vi fate fare fregature..

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'igrometro misura l'umidità presente nell'aria (se ben ricordo) quello di cui si parla qui misura l'umidità presente all'interno dei balloni di fieno/paglia, è tutto un'altro aggeggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
450 euro per un igrometro?

mi sembra assurdo, ma si trovano a 10 euro..

state attenti non vi fate fare fregature..

 

Bene inizia anche tu a leggere bene, e se non si sà magari informarsi..siamo qui tutti per apprendere e confrontarsi...chiedere è lecito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scopro questa discussione a sorpresa:)

Su BigBaler Krone lo montano direttamente sulla pressa,dovrebbe essere tipo un sensore,poi in cabina ce un piccolo monitor.

Sicuramente non sara Vangelo quello che indica,ma un po ti aiuta a capire che cosa stai combinando,non lo reputo comunque fondamentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve ragazzi , anch'io dovrei acquistare una sonda per foraggi; e sono indeciso su quale prendere , qualcuno di voi potrebbe gentilmente indicarmi quale prendere onde evitare frecature? grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, visti gli svariati episodi di necessità, sarei in procinto di comprare un tester o multimetro digitale, e girovagado in rete ne ho trovato un buon compromesso tra costo e prestazioni!...direte voi che c'entra ....Dunque ho notato che tra le altre sonde è dotato di quella per rilevare il tasso di umidità!....mi chiedevo se potesse essere adoperato nel mezzo dell'andana anzichè nella pressa per sopperire al problema di fermentazione!

Qualcuno saprebbe darmi qualche risposta?...parametri di umidità interno andana da tenere per buoni???

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti, visti gli svariati episodi di necessità, sarei in procinto di comprare un tester o multimetro digitale, e girovagado in rete ne ho trovato un buon compromesso tra costo e prestazioni!...direte voi che c'entra ....Dunque ho notato che tra le altre sonde è dotato di quella per rilevare il tasso di umidità!....mi chiedevo se potesse essere adoperato nel mezzo dell'andana anzichè nella pressa per sopperire al problema di fermentazione!

Qualcuno saprebbe darmi qualche risposta?...parametri di umidità interno andana da tenere per buoni???

 

Ci puoi misurare l'umidità dell'aria entro certi range, ma non l'umidità del foraggio, se vuoi misurare l'umidità di un'andana ci vuole ben altro, e la cifra sale..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può misurare l'umidità dell'aria o andare a misurare l'umidità del foraggio precisamente con un igrometro per particolati e solidi. Il prezzo però aumenta sensibilmente.

Ad esempio con un misuratore umidità cereali si può ottenere una misura precisa e di qualità, con un tasso di risposta molto veloce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi vorrei fare una domanda, dovendo scegliere fra un misuratore di umidità per fieno imballato ed uno per andana, cosa mi consigliereste?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi vorrei fare una domanda, dovendo scegliere fra un misuratore di umidità per fieno imballato ed uno per andana, cosa mi consigliereste?

Credo che facciano sia l’una che l’altra cosa contemporaneamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm non credo, stavo guardando il catalogo john deere e ce ne è uno specificatamente per misurare l'umidità solo in andana, ed uno per quello imballato

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmm non credo, stavo guardando il catalogo john deere e ce ne è uno specificatamente per misurare l'umidità solo in andana, ed uno per quello imballato

A che prezzi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
  1. abbastanza simili, ora non ricordo bene, ma mi sembra uno intorno ai 320 (quello per fieno imballato) e l'altro 390...ma non vorrei sbagliarmi, ricorod solo non arrivavano ai 400

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...