Jump to content
MCT

Coltivazione dell'Olivo

Recommended Posts

ci sono svariati fattori da tenere conto. non sapendo la tue forma di allevamento delle tue piante, allego un link che spero ti sia utile

http://www.teatronaturale.it/strettamente-tecnico/l-arca-olearia/5744-raccolta-meccanizzata-delle-olive-istruzioni-per-l-uso.htm

Grazie ancora Leo.. Ho appena visto il link ed è molto interessante

 

Inviato dal mio F3111 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio un po' di spam... scherzi a parte... Parleremo di trattamenti e progetti su olivicoltura ad AgriUmbria 2019 (il primo giorno, 29 marzo, alle 11 in sala A del centro congressi)

C'è qualcuno di Tractorum? Ci vediamo là? https://bit.ly/2uoYUnf <- qui bisogna cliccare per vedere il programma e per iscriversi dato che abbiamo pochi posti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrei fatto volentieri una visita proprio per il vostro Focus Olivo ma purtroppo ho un babysitteraggio al pomeriggio......................

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno iniziato la fase di mignolatura le vostre olive? Qui c'è un piccolo abbozzo ma ancora nulla di che.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Raffa_mito_ev ha scritto:

Hanno iniziato la fase di mignolatura le vostre olive? Qui c'è un piccolo abbozzo ma ancora nulla di che.. 

Si si, siamo in piena mignolatura qui in alto tavoliere 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, sono a buon punto
Su alcune piante si intravede qualche fiorea00c3be23e6f01f39a6005d72cb547a1.jpg5a6bf7f248a2b4bd2a3828f458d4d36d.jpg

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno gli olivi hanno risentito del freddo e del vento freddo che ha fatto cadere un bel pò di foglie. Su una buona percentuale di piante si  vede un pò di fiore. Se dò una innaffiata di soccorso ora ha senso? Oppure faccio una lavorazione per tenere il terreno un pò fresco? Sono ovviamente in ritardo dato che sono terreni sabbiosi che una volta sciutti sono come cemento. L'anno scorso ha piovuto assai e le piante non credo che siano sofferenti per mancanza di acqua dato che sono piante secolari o giù di lì però ovviamente la pioggia è stata abbastanza irregolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, superbilly1973 ha scritto:

Quest'anno gli olivi hanno risentito del freddo e del vento freddo che ha fatto cadere un bel pò di foglie. Su una buona percentuale di piante si  vede un pò di fiore. Se dò una innaffiata di soccorso ora ha senso? Oppure faccio una lavorazione per tenere il terreno un pò fresco? Sono ovviamente in ritardo dato che sono terreni sabbiosi che una volta sciutti sono come cemento. L'anno scorso ha piovuto assai e le piante non credo che siano sofferenti per mancanza di acqua dato che sono piante secolari o giù di lì però ovviamente la pioggia è stata abbastanza irregolare.

Irrigare ed arare( tranne durante la fioritura) fa sempre bene 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Leo89 ha scritto:

Irrigare ed arare( tranne durante la fioritura) fa sempre bene 

Quindi o subito ora oppure dopo che finisce la fioritura. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Irrigare ed arare( tranne durante la fioritura) fa sempre bene 
Concordo!

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, superbilly1973 ha scritto:

Quindi o subito ora oppure dopo che finisce la fioritura. Grazie

Poi quando fai il trattamento a giugno per la tignola, ti consiglio una concimazione fogliare con sangue di bue o 20 20 20, il risultato si vede

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Leo89 ha scritto:

Poi quando fai il trattamento a giugno per la tignola, ti consiglio una concimazione fogliare con sangue di bue o 20 20 20, il risultato si vede

Mai fatti trattamenti fogliari. Non sono attrezzato e neanche in zona ci sono atomizzatori per fare alberi così grandi o almeno io non ne ho mai visto. Al imite potrei mettere delle trappole però non ho mai approfonditoo il problema anche perchè di fatto alla fine non riesco a vendere tutto l'olio  in casa o meglio riesco avenderlo se sc'è poca produzione :buck2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo anno è un incubo, se il tempo continua così finirò di potare ad agosto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pinox ha scritto:

questo anno è un incubo, se il tempo continua così finirò di potare ad agosto..

Non sei il solo, mio zio ne avrà fino a giugno.... Però potare alberi in questo periodo, io non ci riuscirei.... Meglio iniziare subito dopo la raccolta, zone esenti dai geli, permettendo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vale la pena arrivare a potare a giugno quando comunque la pianta è in fioritura andando a creare comunque squilibri e perdita di energia che aveva " mandato" ai fiori? Se sono piante ben tenute e potare ogni anno, fossero le mie le lascerei stare quest'anno. Andrei solamente a togliere i succhioni a agosto, magari sfruttando l' occasione per sfittire un po' se si crea del fitto... 

 

Ho paura che quest'anno l' allegagione sarà scarsa, per lo meno per quel che mi riguarda. Piove tutti i giorni, ancora non hanno fiorito e c'è il rischio che dall' oggi al domani venga una botta di caldo che magari proprio in fioritura rovina tutto. Sbagliato fasciarsi la testa prima di romperla ma la vedo buia 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Raffa_mito_ev ha scritto:

Vale la pena arrivare a potare a giugno quando comunque la pianta è in fioritura andando a creare comunque squilibri e perdita di energia che aveva " mandato" ai fiori? Se sono piante ben tenute e potare ogni anno, fossero le mie le lascerei stare quest'anno. Andrei solamente a togliere i succhioni a agosto, magari sfruttando l' occasione per sfittire un po' se si crea del fitto... 

 

Ho paura che quest'anno l' allegagione sarà scarsa, per lo meno per quel che mi riguarda. Piove tutti i giorni, ancora non hanno fiorito e c'è il rischio che dall' oggi al domani venga una botta di caldo che magari proprio in fioritura rovina tutto. Sbagliato fasciarsi la testa prima di romperla ma la vedo buia 

Rischio caldo non ce n'è, ciò sentendo cosa dicono le previsioni, tempo instabile fino a metà giugno, poi afa fino a fine luglio e ad agosto temporali, grandine ed alluvioni, sarà vero? Lo scopriremo solo vivendo 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Raffa_mito_ev ha scritto:

Ancora nessuna traccia di fiori, almeno le mie... 

Da me siamo in piena fioritura 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortuna ho ancora una quintalata di olio dell' anno scorso... Di sto passo quest'anno giusto per fare la bruschetta

  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fiorisce a Maggio condisci a raggio
Se fiorisce a giugno Stringi il pugno

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la sapevo diversa: se fiorisce in aprile ne avrai un barile, se fiorisce a maggio un buon assaggio, se a giugno ti ci bagnerai soltanto il grugno... 

E visto che i detti di una volta hanno sempre ragione, non ho una buona speranza per quest'anno ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mia azienda la fioritura è iniziata da una settimana, speriamo che faccia bel tempo....!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Raffa_mito_ev ha scritto:

Io la sapevo diversa: se fiorisce in aprile ne avrai un barile, se fiorisce a maggio un buon assaggio, se a giugno ti ci bagnerai soltanto il grugno... 

E visto che i detti di una volta hanno sempre ragione, non ho una buona speranza per quest'anno ?

 

11 ore fa, pooh1989 ha scritto:

Nella mia azienda la fioritura è iniziata da una settimana, speriamo che faccia bel tempo....!!

Io oggi ho fatto un giro perchè devo lavorarli. Ho aspettato perchè c'erano degi alberi in fiore ma mi sa che ne sono rimaste poche. Ora li lavoro ed amen prima che si indurisca troppo il terreno. Io dubito proprio che raccoglierò olive quest'anno. Non so le olive della mia ragazza però dubito anche quelle in collina e con precipitazioni moolto irregolari. Le mie però ho visto che nonostante le temperature non si sono ancora riprese dalla defogliazione di questo inverno. Fanno impressione tutte spoglie a maestrale.

  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...