Jump to content

Recommended Posts

Ho letto da qualche parte che è possibile effettuare il sovescio di leguminose anche nell'interfila del vigneto (per apportare un pò di azoto e caricare di sostanze organiche il terreno), l'avete mai fatto? o visto fare?

Non riesco a capire quale sia il momento giusto per seminarlo ed interrarlo.

Edited by SteManto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il sovescio se si ha a che fare con un vigneto non inerbito, può essere ovviamente fatto. Anche se alla fine bisogna aspettarsi un "mezzo sovescio", in quanto dovrai pur passare tra i filari e di conseguenza calpestare la coltura da sovescio.

A mio avviso se la si adopera come alternativa all'inerbimento non ci sono problemi.

Nel caso invece di vigneto che preveda gestione del suolo tramite lavorazioni e considerando che la vite non è una pianta esigente in termini idrici, valuterei bene l'eventuale asporto idrico.

 

Per quanto riguarda tempi di semina e di interro, ovviamente occorrerebbe sapere di che specie si vuole trattare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in piccoli vigneti familiari mi è capitato di osservare la coltivazione di fave tra gli interfilari di vite, sia per la raccolta dei baccelli freschi in un primo tempo che come sovescio subito dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua da noi è una pratica non utilizzata, direi che la maggior parte lavorano la fila e inerbiscono l'interfila.

 

Per quanto riguarda il sovescio lo fanno parecchio col favino in umbria, mi diceva trattoristacapo che ne seminava parecchio.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche da me specie sul chianti e montalcino è una pratica molto diffusa, si semina favino a filari alterni e lo si sovescia quando è l'ora. si mantiene il terreno inerbito e si arricchisce risparmiando sui concimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
anche da me specie sul chianti e montalcino è una pratica molto diffusa, si semina favino a filari alterni e lo si sovescia quando è l'ora. si mantiene il terreno inerbito e si arricchisce risparmiando sui concimi

 

bene..... in che stagione lo seminano?

non sarebbe male trovare una coltura che si semina in autunno.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente dopo le semine delle cerealicole mi sembrava di aver capito parlando con quelli che lo fanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esattamente dopo le semine delle cerealicole mi sembrava di aver capito parlando con quelli che lo fanno.

 

 

attacco la seminatrice e parto? :asd::asd::asd::asd: in paese mi daranno del matto :clapclap::2funny:

 

Ora scatta la ricerca di info... sapete dirmi quantitativi ad ettaro? qualità? tecniche colturali?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei ancora li?????

Muoviti 70/80 kh a ettaro con la seminatrice a falcioni.....sbrigati

Share this post


Link to post
Share on other sites

domani (se non piove ) lavoro il terreno...... e poi SE trovo la semenza provoO0

 

se non nascono vi ritengo responsabili :2funny:

 

 

P.s.

in zona non lo trovo mica :perfido: mi sa che mi sono svegliato troppo tardi :muro:

Edited by SteManto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cerca i semi, SteManto.....io in ste cose zero però gli autori dei testi antichi dei quali sono appassionato non fanno altro che decantare il metodo; Il naturalista G.M.Giovene, sempre in epistolare contatto con tutti i migliori studiosi Nazionali ed esteri decanta la pratica nei suoi testi;

idem il Giobert...

Biblioteca italiana: o sia giornale ... - Google Ricerca Libri

ed altri....

Full text of "Commentari dell'Ateneo di Brescia"

 

se però pensi che sia storia di altri tempi... digita su google

" green manure " grapevine

e dai un occhiata.

 

Ps....non mi ritenere però responsabile di nulla....ovvero, se invece funzia....io non sono astemio!

Edited by Junker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno volevo seminare a file alterne un miscuglio di favino e orzo, ho una piccola seminatrice a 7 file e passa a pennello tra i filari :) avevo pensato di fare 4 file di favino e 3 di orzo, dato che c'è una divisione nella tramoggia, per poi interrare il tutto a maggio quando sarà in fioritura, cosa ne pensate? Va bene mischiare leguminose e graminacee?

Nelle file in cui non semino invece lascio inerbito, così quando poto butti i sarmenti li e non mi da problemi con la trinciatura ;)

La super seminatrice è questa... :2funny:

t45475_machina-da-sumne.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Abruzzo la tecnica del sovescio è utilizzata da tanto tempo in quanto consente di risparmiare sui concimi chimici. Personalmente la utilizzo da pochi anni e ho riscontrato diversi benefici, economici e qualitativi sulla produzione. Normalmente, procedo così: a fine ottobre, dopo la vendemmia, passo la fresa e semino contestualmente il favino. A marzo aprile ripasso la fresa che tritura e rincalza le piantine. L'anno scorso però mi è successa una cosa tremenda: in primavera, a causa delle continue piogge, non riuscivo a fresare, sono riuscito a farlo solo in maggio ma poichè le piante del favino erano arrivate a circa un metro d'altezza ho dovuto prima passare il decespugliatore e poi, dopo aver fatto asciugare un pò le piante, la fresa. Chiaramente, ho avuto qualche danno ai germogli :AAAAH:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' il primo anno che lo facciamo anche noi , abbiamo seminato favino in campo aperto a meta ottobre , poi appena ha il fiore la trinciamo e ariamo......poi a settembre si rifà lo scasso grosso per piantarci gli albicocchi....poi vedremo se conta :fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

"FAVETTARE" questo è il termine tecnico

:asd: da me in abruzzo sotto i tendoni è

una tecnica molto diffusa (addiritura cè chi semina con lo spandiconcime )perchè il favino contiene azoto quindi cè un discreto risparmio invece che usare concimi minerali .

X tigre a.c. se stai stato fortunato che le favette ti siano arrivatre solo a 1 metro a volte quando piove e non puoi entrare sorpassano anche i ferri che di norma stanno a 185 190 cm. da terra e quando succede è un casino...

Si chiude la trincia si sfiata il trattore un macello

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi secondo voi quando posso partire con la fresa :fiufiu:???io pensavo tra molto poco visto che il fiore ormai l'ha ( la foto è di due giorni fa )

... poi a settembre farei lo scasso grosso per gli albicocchi....

t53177_bild3326.jpg

t53178_bild3324.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai tranquillo fino al 5-6 maggio, poi fresa tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortuna che ho tritato tutto ieri....perchè misa che per un po' piove... adesso bisogna sperare che conti.

t53568_freatura-fava..jpg

 

t53569_fresatura-fava..jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

bella idea...anche il mio tecnico me lo ha consigliato per il vigneto...magari quest'autunno ci provo pure io...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende se il terreno ha bisogno di sostanza organica,quindi carbonio o azoto in pronta consegna. Il prof. di mio fratello che fa Agraria a Firenze, dice che bisognerebbe analizzare il terreno e vedere la quantità di microrganismi che consumano azoto. Se il loro numero è alto trinciando e interrando il favino durante la fioritura fa si moltiplichino molto velocemente e vanno ad intaccare anche il quantitativo di azoto libero del terreno, se invece si aspetta la maturazione dell'erbacea si aumenta il tenore di carbonio e la conseguente fertilita indotta. P.S. Questo mi è parso di capire su tutto il discorso che mi ha raccontato sul sovescio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, quest'anno avrei intenzione di cominciare a praticare il sovescio nel mio vigneto tentando di apportare una concimazione più green e soprattutto più economica rispetto ai concimi tradizionale chimici (poi sto diventando sempre più scettico sulla reale composizione dei concimi chimici soprattutto la parte che non è concimante chissà che fanghi sono!!!!)

mi sono documentato su internet e come tutti gli argomenti in questo nostro mondo sono assai varii, quindi vorrei parlare con chi ha della vera esperienza in merito.

il primo dubbio che mi viene è che se il sovescio possa sostituire la concimazione o deve essere associata magari con una concimazione fogliare?

ma questa tecnica può essere eseguita tutti gli anni o ad anni alterni?

qual'è il miscuglio che avete provato e che vi a doto benefici?

io vorrei seminarlo dopo la raccolta di ottobre per arrivare a marzo e interrarlo

 

riavviviamo questa discussione con le vostre esperienze grazie a chi mi potrà aiutare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io vorrei saperne di piu su questo argomento, se si seminano le fave in interfila poi si fresa con la fresa piccola interfila quando è in fiore ??? e seminarle sparse in tutto il filare è comunque utile ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

posto un lavoro di comparazione di diverse specie per sovescio molto interessante.

http://centri.arsia.toscana.it/UserFiles/File/CentriCollaudo/Sovesci%20su%20parcelle%20un%20campo%20catalogo%20in%20ambiente%20mediterraneo.pdf

qui si parla di senape e avena in purezza per un giusto rapporto npk e di biomassa.

commentiamolo insieme e magari apportiamo propri contributi all'argomento.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad un anno di distanza dall'acquisto della APV, completo il puzzle con un'erpice rotante Maschio Delfino 1500, con rullo a gabbia.

Quest'anno con la semina si va di lusso, davvero una bella combinata.

Semina sovescio in vigneto nel video: favino e veccia.

In altri vigneti proverò un miscuglio più complesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella combinata O0

 

Quanto fai di interfila? Soprattutto perche' quel rullo posteriore?

 

[ATTACH=CONFIG]34501[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...