Jump to content
nicolo'65

Macchine per la lavorazione della carruba

Recommended Posts

Buona giornata a tutti e complimenti per il bel forum, molto tecnico e chiaro

allo stesso tempo !! E visto che ci sono, della Vs. competenza, ne approfitto

anche io formulandovi qualche domanda ringraziandovi anticipatamente !!!

Sono insieme a mio fratello nel mondo del commercio agricolo e disponiamo

di alcuni terreni dove sono presenti alberi di CARRUBO.Ogni anno raccogliamo

manualmente le CARRUBE ( manodopera introvabile e costosissima ) e le

conferiamo ai centri di raccolta. E come ogni anno ci vediamo pagati al Kg

prezzi ridicoli.... ci lamentiamo,ci incaz....mo, facciamo il finimondo ma alla

fine andiamo a ritirare l'assegno !!!! Ora siccome disponiamo di un capannone industriale con relativo spiazzo e accessori, pensavamo di effettuare anche

una minima lavorazione delle nostre carrube, cercando di cambiare mercato

e cosi di spuntare un prezzo maggiore al Kg. Il problema e' che non conosciamo

perfettamente le varie fasi della lavorazione e le ditte che producono i macchinari

relativi. Essenzialmente le fasi sono : La pulitura, la denocciolatura e la frantumazione . Il problema che vi pongo e': Sono corrette le fasi ? Quali sono

le ditte che vendono le macchine in questione ?? Sono stato prolisso, lo so, ma

il momento attuale dell'agricoltura italiana e' veramente drammatico e se aspettiamo che le istituzioni facciano qualcosa possiamo anche morire di fame !!

Meglio fare da se' e farsi venire anche una piccola idea per spuntare un prezzo

piu' umano !!! Credetemi le Vs. risposte per me saranno VERAMENTE importanti !!

Un caro saluto a tutti.

 

Nicolo'

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buona giornata a tutti e complimenti per il bel forum, molto tecnico e chiaro

allo stesso tempo !! E visto che ci sono, della Vs. competenza, ne approfitto

anche io formulandovi qualche domanda ringraziandovi anticipatamente !!!

Sono insieme a mio fratello nel mondo del commercio agricolo e disponiamo

di alcuni terreni dove sono presenti alberi di CARRUBO.Ogni anno raccogliamo

manualmente le CARRUBE ( manodopera introvabile e costosissima ) e le

conferiamo ai centri di raccolta. E come ogni anno ci vediamo pagati al Kg

prezzi ridicoli.... ci lamentiamo,ci incaz....mo, facciamo il finimondo ma alla

fine andiamo a ritirare l'assegno !!!! Ora siccome disponiamo di un capannone industriale con relativo spiazzo e accessori, pensavamo di effettuare anche

una minima lavorazione delle nostre carrube, cercando di cambiare mercato

e cosi di spuntare un prezzo maggiore al Kg. Il problema e' che non conosciamo

perfettamente le varie fasi della lavorazione e le ditte che producono i macchinari

relativi. Essenzialmente le fasi sono : La pulitura, la denocciolatura e la frantumazione . Il problema che vi pongo e': Sono corrette le fasi ? Quali sono

le ditte che vendono le macchine in questione ?? Sono stato prolisso, lo so, ma

il momento attuale dell'agricoltura italiana e' veramente drammatico e se aspettiamo che le istituzioni facciano qualcosa possiamo anche morire di fame !!

Meglio fare da se' e farsi venire anche una piccola idea per spuntare un prezzo

piu' umano !!! Credetemi le Vs. risposte per me saranno VERAMENTE importanti !!

Un caro saluto a tutti.

 

Nicolo'

Io proverei a sentire qualche costruttore di amcchine per le nocciole: potresti per esempio fare riferimento alla Facma della provincia di Viterbo; c'è anche la gf costruzioni sempre del viterbese. Prova, poi ci dirai le evoluzioni!!

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fidione se puoi postare le tue impressioni su questo argomento farai cosa gradita a tutti in quanto essendo dei macchinari particolari non molto diffusi, potrebbero interessare anche altre persone che sono in cerca di informazioni su tale tipologia di mezzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

potresti darmi indicazioni su quanto vengono pagate le carrube nella tua zona?

 

Buona giornata a tutti e complimenti per il bel forum, molto tecnico e chiaro

allo stesso tempo !! E visto che ci sono, della Vs. competenza, ne approfitto

anche io formulandovi qualche domanda ringraziandovi anticipatamente !!!

Sono insieme a mio fratello nel mondo del commercio agricolo e disponiamo

di alcuni terreni dove sono presenti alberi di CARRUBO.Ogni anno raccogliamo

manualmente le CARRUBE ( manodopera introvabile e costosissima ) e le

conferiamo ai centri di raccolta. E come ogni anno ci vediamo pagati al Kg

prezzi ridicoli.... ci lamentiamo,ci incaz....mo, facciamo il finimondo ma alla

fine andiamo a ritirare l'assegno !!!! Ora siccome disponiamo di un capannone industriale con relativo spiazzo e accessori, pensavamo di effettuare anche

una minima lavorazione delle nostre carrube, cercando di cambiare mercato

e cosi di spuntare un prezzo maggiore al Kg. Il problema e' che non conosciamo

perfettamente le varie fasi della lavorazione e le ditte che producono i macchinari

relativi. Essenzialmente le fasi sono : La pulitura, la denocciolatura e la frantumazione . Il problema che vi pongo e': Sono corrette le fasi ? Quali sono

le ditte che vendono le macchine in questione ?? Sono stato prolisso, lo so, ma

il momento attuale dell'agricoltura italiana e' veramente drammatico e se aspettiamo che le istituzioni facciano qualcosa possiamo anche morire di fame !!

Meglio fare da se' e farsi venire anche una piccola idea per spuntare un prezzo

piu' umano !!! Credetemi le Vs. risposte per me saranno VERAMENTE importanti !!

Un caro saluto a tutti.

 

Nicolo'

Share this post


Link to post
Share on other sites

110 e/q intere 120 e/q triturate e fioccate con schiacciamento, ormai è diventato cibo per signori cavalli, da consumo umano non le vedo più..... avercene di carrube da mangiare. Il prezzo del seme per via dell'industria alimentare è andato alle stelle, la carruba alle scuderie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolicchio trovarle le carrube non è più così facile anzi ormai si usa più il seme che il resto e del resto su piante alte metri e bacello grosso e delicato si deve per forza raccogliere a mano specie essendo il bacello attaccato ai rami e tronco. Come frutto al Nord è ancora costoso non capisco questo divario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/2/2018 Alle 23:39, CultivarSé ha scritto:

110 e/q intere 120 e/q triturate e fioccate con schiacciamento, ormai è diventato cibo per signori cavalli, da consumo umano non le vedo più..... avercene di carrube da mangiare. Il prezzo del seme per via dell'industria alimentare è andato alle stelle, la carruba alle scuderie.

buongiorno Cultivaré, potresti dirmi se nella tua zona ci sono socetà interessate ad acquistare le carrube intere ?

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...