Jump to content
sonic

trattori allis chalmers

Recommended Posts

La macchina ora dispone di circa 220 cv (modifiche iniezione e "aria"), la parte anteriore "dozer" deriva da un Cat d8.

Mi son dimenticato di domandargli la marca dell'aratro, però penso pure io sia un Borgatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anni 60

[ATTACH=CONFIG]12181[/ATTACH]

Non so in merito al raffreddamento ad aria per la 250; la mia, industriale, è raffreddata a liquido.

Edited by Junker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per "aria" intendevo il comburente, nel senso che il raccordo del compressore volumetrico, nel motore della macchina che ho mostrato, è stato sotituito con uno più raccordato e di maggiore portata, per favorire la combustione.

La immagine che hai messo, ritraggono In sostanza dei Vender, almeno quello piccolo.

Complimenti anche per le altre immagini che hai pubblicato negli altri argomenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Tiziano!

Assolutamente non volevo mettere in dubbio quanto tu riporti in merito al comburente ma mi riferivo a quanto riportato dalle didascalie della scannerizzazione sopra riportata quali specifiche della 250 AC che la danno " con motore raffredato ad aria ".

La mia, 250 Hss attrezzata a pala caricatrice è a liquido e presumo che quanto sopra sia stato un lapsus calami dell'epoca.

Sinceramente allestimento base puramente agricolo non ne ho mai viste ma tutte le 250, massima parte dozer erano raffreddate ad acqua.

....Di più ricordo benissimo che nei primissimi 70 quando mio Padre fece sostituire il radiatore ammalorato per il ricambio originale spese 200.000 lire; all'epoca una somma notevole.

Giustissima poi la tua osservazione; sostanzialmente queste macchine erano Allis....Vender al punto che a parer mio cambiavan in alcuni casi solo i loghi.

Grazie poi dei complimenti e spero che se lo scan mi tiene ( uhmmm..scriviamo meglio....se sono in grado di usarlo; quelle che citi me le ha fatte mio nipote) di postarne tante altre datosi che in un mercatino domenicale ho scovato un blocco di un par di centinaia di pubblicazioni Macchine e Motori Agricoli e vari speciali ( Fiere Verona e Levante) dalla fine anni 50 sino a buona parte dei 60.

Quel che mi ha lasciato più stupito sfogliando alcuni di essi è che...ancora 1963/1964 venivan prodotte trebbie in legno a piazza fissa.

Tornando in tema AC, Fiera di Verona Marzo 1962; qui chiaramente l'influsso Vender, a circa 3 anni dall'acquisizione, è sparito dal prodotto:[ATTACH=CONFIG]12209[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...