Jump to content
steyr 80

Storia trattori Carraro

Recommended Posts

si ma infatti non è stata una bella cosa, è assurda, ma io lo capisco in fondo erano agli albori, non sono molto esperto ma superiduttori nel 1964 doveva esser roba rara... e gli errori si facevano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente è l contrario pirma i superiduttori erano più diffusi di oggi in quanto le potenze erano basse e per lavorare bene bisogna andare piano il mio ssame italia del 1968 ce l' ha e vedessi certi ricami......

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono tutti interessanti, ma non c'è quella possibilità di poter permutare pezzi di ricambio tra l'uno e l'altro... forse i 70 cv sono sempre gli stessi motori, ma tutto il resto "ad occhio" cambia...

 

@diego...

non so a me risulta che la fresa debba avere una certa velocità di rotazione per frangere le zolle alla giusta dimensione...

il punto è che non so neanche io cosa sia veramente sto multispeed...

 

ho visto la brochure parlare di 20 velocità, a fronte delle 10 che ho io realmente (4 piu rm lente e ridotte) le altre 10 suppongo siano opera del multispeed, non so esattamente se definirlo super riduttore o hi-lo, non ne conosco la tecnica, ne tantomeno l'impiego, e sarebbe bello se qualcuno ne sapesse qualcosa potrebbe parlarcene...

 

ps. parli di un same. l'alfa romeo dei trattori. O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ha molto senso, in nessuno caso, con una dischiera di muletto diventa comodo per lavoretti secondari, quindi non ha senso venderlo, perchè non ha mercato, qui siamo in collina ed è un 2rm, a ferro troppo poco... insomma vale la pena cmq tenerlo...

 

il problema è trovare un trattore decente...

 

oggi mi sono fermato da un privato che ha in vendita un fiat 500 dT davvero ben tenuto e poco sfruttato, un bel prezzo 6000 euro, buono devo dire, è nuovo di pacca ma non mi convincono le pendenze con i fiat qui non se ne parla un gran bene, qui la terra è molto morbida e si dice abbiamo seri problemi di ripartizione pesi...

 

inoltre mi è giunta segnalazione di un same taurus export 60cv...

 

ecco per quello farei follie... :perfido::ave:

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati..........io avevo il 550 ed era una besti!!!!!!!!!!!!!solo che era 2rm quindi il dt tira di piu.........poi sta a te decidere........

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah io son del parere che comprare un fiat non è mai una scelta sbagliata, ricambi, affidabilità manegevolezza e buone prestazioni generali sono sempre presenti...

 

molto tentato, non lo nego

Share this post


Link to post
Share on other sites

si è proprio come hai detto tu!!!!!!!!!!!!!!!!!solo che 6000 è troppo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda come dici siamo un po in ot, dovrei aprire una discussione apposita per parlare di ciò...

 

cmq ultimo ot, il cingolo è escluso per l'handicap del trasporto, non ho i terreni confinanti ne tanto meno la voglia di combattere con i capricci delle forze dell'ordine quando lo trasporti su strada... perdonate quest'ultima frase, ma se ne sentono di ogni colore... :asd:

 

tornando in tema carraro, oggi è successo qualcosa di importante.

 

pesa 28 qli, è un 2.9 powertech, ho la conce a due passi da casa, e mi ha fatto un prezzaccio, 17000 euro messo su strada, è rozzo come piace a me, e ha tutto quello che mi serve, peccato parla indiano. sono incappato in un JD 5055, e ho avuto modo di approfondire la conoscenza a fondo. Che dire lo voglio, e il prezzo è ok.

 

Metto in cantiere qualche ritorno in conce per riparazioni nessun mezzo nuovo è esente... ma di questo parliamone nell'apposita discussione.

 

Il vecio 650 non deve morire, questo è deciso. Anzi, si prevede un restauro d'epoca, e un uso moderato solo per sollevamenti (gruetta e forche posteriori) e se il nuovo arranca in aratura, ci pensa lui e i suoi 40 qli.

 

Ci avviamo ad un bagno di sangue in rapporto ai soldi che mi toccherà spendere, ma almeno ho due macchine in efficenza, e zero fermi macchina (speriamo) per un bel po di anni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

assenza del multispeed per via di difettosità di fabbrica, venivano tolti da meccanici inviati dalla carraro direttamente sul campo, e vorrei capire cosa non andava, farebbe comodo un super riduttore specie sul 2rm :ave:

Metto una immagine tratta dal libretto uso manut. del Carraro 650 con multispeed.

In base alla descrizione d’uso, sembra simile all’ Automatic dell’OM 513R; in pratica è un artificio meccanico per cui viene prelevata la forza motrice attraverso l’albero della presa di forza, a velocità minore e con corrispondente coppia motrice aumentata.

Sull’OM 513 in realtà veniva definito più correttamente come > e la definizione “emergenza” ci sta tutta, poiché si trattava di un dispositivo da utilizzarsi nel minor tempo possibile, poiché durante l’uso una frizione (trasmissione) rimaneva “aperta” con seguente impegno del cuscinetto reggispinta e forte sollecitazione degli anelli di rasamento dell’albero motore.

Perciò se ne doveva fare un uso transitorio e limitato a poche decine di secondi, giusto il tempo di disimpegnarsi; inoltre tutta la trasmissione era maggiormente sollecitata in quanto la coppia motrice motore entrava amplificata del 40% circa.

Da notare che, con il multispeed inserito, veniva a mancare il freno motore a causa della ruota libera esistente sulla linea trasmissione e il trattore si comportava come una bicicletta in discesa.

Il fatto di disporre di una duplicazione dei rapporti del cambio con un 40% in meno della velocità, non era utilizzabile a servizio continuo, ma solo per tempi brevissimi.

In realtà questo dispositivo era destinato solo a trattoristi “adulti, vaccinati e consenzienti” che sapevano esattamente com’era costituita la linea di trasmissione e quello che stavano facendo; purtroppo sul libretto uso e manutenzione non viene menzionato il limitato range d’azione del dispositivo.

Questo era un problema che affliggeva anche gli OM, tanto che in molti 513 il dispositivo è stato reso inefficiente e la leva d’innesto, semplicemente tagliata.

 

t127556_2011-12-29-multispeed-carraro.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

:ave::ave::ave:

 

grazie di cuore tiziano, mi hai chiarito un grosso dubbio...

 

certo su un 2 RM... sarebbe comodo, ma se penso alla ruota libera all'assenza del freno motore, e al rischio di avere pur sempre una leva che come tale può creare imperfezioni di comando, rimanendo aperta anche senza la consapevolezza dell'operatore (vedi acceleratore manuale, mi si incastrava sul serbatoio nafta per un nodo di riparazione fatto alla bene e meglio, che cani!)

 

ora so una cosa in più ed è una cosa buona! :leggi:O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti.

Ho un Carraro 300 serie Vanguard del '68 del quale sono molto soddisfatto. Purtroppo il mio manuale di uso e manutenzione si e' logorato e mancano delle pagine importanti: qualcuno di voi puo' aiutarmi a reperirne uno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me va benissimo....

 

Volevo comunque dirvi che la mia ricerca di informazioni del carraro 4500 non si è fermato infatti sono andato di persona a Campdarsego (PD) visto che per e mail non mi rispondevano, li dopo una serie di ricerche fatte con il personale abbiamo trovato il libretto uso e manutenzione del mezzo,

 

Salve io da poco ho comprato un Carraro 4500 4rm ma visto che di trattori ne capisco poco vorrei capire come fare manutenzione avrei bisogno del libretto uso e manutenzione mi potresti dare una mano? :n2mu: perché il sollevatore mi trema tutto ma non so come controllare l'olio e capire che tipo di olio monta grazie in anticipo a chi mi da una mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera,

sono un possessore di un carraro 300, sono interessato al libretto uso e manutenzione.

Resto in attesa di un vs. riscontro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, posto qui la mia ricerca che sto facendo per un mio amico, cerco i manuali d'uso, officina e catalogo ricambi per un Carraro 6000 DT in quanto oltre ad esserne sprovvisto, ha un problema all'alberino della coppia conica dell'asse anteriore che si innesta sull'albero della DT in quanto si è "sgranato" e non sappiamo ne dove reperire i ricambi, ne sappiamo i codici dei ricambi originali. Grazie per tutto l'aiuto che potrete darmi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti

Recentemente ho avuto un'offerta di acquisto Carraro 704 DT, il proprietario dice che è 72 PS dal 1982 (forse è una bugia). Ho cercato di trovare un po 'di informazioni su questo modello, ma purtroppo non arriva così lontano. Che cosa è le specifiche tecniche complete di questo modello come motore di trasmissione della presa di forza, ecc, sono i pezzi di ricambio disponibili da qualche parte? Ed è costoso a questo prezzo: Carraro 704 DT tutto ciò che per 6500euro.http://reklama5.mk/AdDetails?ad=1537457

 

Voglio che questo modello per scopi di restauro e lavori luce sul mio campo. grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

....qualcuno sa dove si trova la punzonatura del numero di telaio del Carraro 704 DT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve Sig. Tiziano , scusi il disturbo e il ritardo nel discorso 😂 ho comprato un trattore Carraro 450 , non ha il libretto di istruzioni e vorrei averlo per poterlo immatricolarlo all'estero però appunto senza libretto non posso . Gentilmente lei potrebbe mandarmelo per email ? 

 

P.S. :  il trattore è in ottime condizioni , si accende al primo colpo sotto la pioggia, la neve ,sole ... 

 

Grazie per la collaborazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...