Jump to content

problema con trincia. ho preso un sasso


Recommended Posts

Buon giorno a tutti,

premetto che sono abb inesperto, ho una trincia LIPA da 1.60 armata di mazze per tenere in ordine l'uliveto e trascinata da un vecchio trattore. Ho preso lo spuntone di un sasso che è stato appena scalfito dalle mazze. la mia paura è che si sia piegato il rotore ... possibile?

la uso da tre/quattro anni, il profilo delle mazze è abbastanza ondulato, il malfunzionamento consiste di vibrazioni che iniziano subito appena innesto la presa di forza e mollo la frizione. se provo ad accellerare le vibrazioni scuotono anche il trattore mentre a basso regime sono molto evidenti alla vista. preciso che se appoggio la trincia al terreno le vibrazioni aumentano. vi chiedo aiuto per capire dove possa essere il guasto e quindi il rimedio da approntare nella speranza di non dover spendere l'occhio della testa. :cheazz:

aggiungo che quando ho cozzato sul sasso amdavo abbb veloce e stavo schiacciando il sollevatore verso il basso... infine la carcassa era tutta schiacciata contro il terreno .... volevo fare pulizia!!??!!

Edited by acc60
Link to post
Share on other sites

hai controllato se con la botta magari si sono staccate una o piu mazze? se ci sono tutte, allora quasi sicuramente si è piegato il rotore...se si è piegato prova a telefonare alla LIPA stessa, magari portandogli il rotore in fabbrica te lo riequilibrano, molte case costruttrici lo fannoO0

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte.

Ho guardato e le mazze sono tutte lì. pensate che convenga cambiasre tutte le mazze per prima cosa? avete idea di quanto potrebbe costare facendo io il lavoro?

Qualcuno sa dirmi se occorrono attrezzi specialistici per smontare il rotore?

LIPA si trova a 500 km da dove mi trovo, è proprio necessario che intervenga la fabbrica?

grazie ancora, l'ho fatta veramente grossa:cry:

Link to post
Share on other sites

Il tuo problema e che l'usura non e' mai uniforme nelle mazze e quindi cambia i peso di ciascuna di esse e li il rotore gira con pesi diversi creandoti le vibrazioni , per il momento dimentica il rottore

ti e mai sucesso di perdere i piombi sulla ruota delle macchina , l'effeto e lo stesso

Link to post
Share on other sites

Ragazzi cambiare tutte le mazze la vedo un pò esagerata, di solito lavorando in mezze agli arboreti si consumano più quelle esterne perchè magari prendono più robaccia e sassi vicino le piante o i confini, visto che ci sono tutte e continua a vebrare mi sa che s'è storto proprio il rotore.

Una curiosità ma il sasso l'hai preso con le mazze di lato oppure con la parte centrale della trincia?

Nel secondo caso allora mi sa proprio che hai fatto piegare il rotore, comunque fare la prove per vedere se è storto è abbastanza facile, prendi una verga di ferro larga qualche cm e spessa pochi millimetri, l'importante è che non fletta, poggiala con il lato più piccolo lungo il rotore,(di taglio) se fra la verga di ferro ed il rotore vedi dello spazio allora s'è storto il rotore.

Link to post
Share on other sites
Ragazzi cambiare tutte le mazze la vedo un pò esagerata, di solito lavorando in mezze agli arboreti si consumano più quelle esterne perchè magari prendono più robaccia e sassi vicino le piante o i confini, visto che ci sono tutte e continua a vebrare mi sa che s'è storto proprio il rotore.

Una curiosità ma il sasso l'hai preso con le mazze di lato oppure con la parte centrale della trincia?

Nel secondo caso allora mi sa proprio che hai fatto piegare il rotore, comunque fare la prove per vedere se è storto è abbastanza facile, prendi una verga di ferro larga qualche cm e spessa pochi millimetri, l'importante è che non fletta, poggiala con il lato più piccolo lungo il rotore,(di taglio) se fra la verga di ferro ed il rotore vedi dello spazio allora s'è storto il rotore.

 

 

Fidati mct non puoi cambiare solo poche mazze meterle nuove hanno un peso mentre quelle vecchie un'altro dopo chi ci sta sul trattore :cheazz:

Edited by massimo g
Link to post
Share on other sites

puoi provare anche a smontare tutte le mazze (con l'occasione gli dai anche una affilata) se vibra anche senza mazze il rotore è storto al 100%, oppure controlla bene che non ci siano dei cedimenti o delle "storte" a livello dei supporti dei cuscinetti o della cassa....

Link to post
Share on other sites
puoi provare anche a smontare tutte le mazze (con l'occasione gli dai anche una affilata) se vibra anche senza mazze il rotore è storto al 100%, oppure controlla bene che non ci siano dei cedimenti o delle "storte" a livello dei supporti dei cuscinetti o della cassa....

 

faccio il punto, nell'osservare il rotore anche traguardandolo per tutta la lunghezza non si vedono storte particolarii; ho toccato con le dita lungo la fessura tra il rotore e il supporto ed è come se vi fosse una piccola discesa, appunto come se il rotore diminuisse il suo diametro e non capisco se è normale oppure dovuto ai colpi o all'usura, farò la prova con la verga per vedere se c'è qualche incrinatura...

le mazze sono del tipo pesante, e il diametro del perno di due centimetri.. mi chied come farò a smontarle tutte... in effetti l'idea di verificare se senza il loro peso le vibre continuanbo mi sembra una buona cosa .. io spero si tratti ancora delle mazze anche se la spesa potrebbe essere grossa comunque non quanto dover far venire un fabbro per fare il lavoro visto che io ho solo un vecchio cingolo che non posso portare fuori di casa ... siete tutti in gamba, grazie ancora

a proposito... come si fa a capiere in che condizioni sono i cuscinetti?

Edited by acc60
Link to post
Share on other sites
faccio il punto, nell'osservare il rotore anche traguardandolo per tutta la lunghezza non si vedono storte particolarii; ho toccato con le dita lungo la fessura tra il rotore e il supporto ed è come se vi fosse una piccola discesa, appunto come se il rotore diminuisse il suo diametro e non capisco se è normale oppure dovuto ai colpi o all'usura, farò la prova con la verga per vedere se c'è qualche incrinatura...

le mazze sono del tipo pesante, e il diametro del perno di due centimetri.. mi chied come farò a smontarle tutte... in effetti l'idea di verificare se senza il loro peso le vibre continuanbo mi sembra una buona cosa .. io spero si tratti ancora delle mazze anche se la spesa potrebbe essere grossa comunque non quanto dover far venire un fabbro per fare il lavoro visto che io ho solo un vecchio cingolo che non posso portare fuori di casa ... siete tutti in gamba, grazie ancora

a proposito... come si fa a capiere in che condizioni sono i cuscinetti?

li senti se sono rumorosi o peggio ancora se hanno del gioco e quando girano si surriscaldano

Link to post
Share on other sites

Massimog non ho detto di cambiare poche mazze e provare lo so che andrebbe male, non vedo nemmeno perchè lui lo dovrebbe fare, non ne ha bisogno.

 

acc60 cosa vuoi dire con questo non capisco: ho toccato con le dita lungo la fessura tra il rotore e il supporto ed è come se vi fosse una piccola discesa, appunto come se il rotore diminuisse il suo diametro e non capisco se è normale .

 

Senti un'altra cosa guarda ai lati del rotore se s'è staccato qualcuno di quei pezzi di ferro che saldano in fabbrica durante la fase di equilibratura del rotore se fosse quello sarebbe poco male.

Link to post
Share on other sites

molto valida la prova senza coltelli......come sonno fissati al rotore? forse manca qualche pezzo di bullone....controlla per bene il gioco dei cuscinetti....in particolare sul lato puleggia....e verifica pure se c'è gioco tra albero e cuscinetto.....

Link to post
Share on other sites

Se manca la testa di un paio di bulloine non fa niente a volta capita anche a me.

Se gli era partito il cuscinetto dal lato della puleggia gli si erano allentate le cinte e la trincia avrebbe slittato lavorando

Link to post
Share on other sites

nel primo messaggio acc60 indicava che le mazze hanno circa 3 4 anni e lavorando in ressidui dell'oliveto ,sterpaglie e erba in teoria e da scontato che il problema n 1 siano loro es con la giraffa della Maschio le cabio 1 2 volte all'anno lavorando nelle rive dei fossi questo mi e un problema comune una volta cambiate non vibra piu' eppure il rotore di botte ne prende diverse ecco perche' sono sicuro che suno loro il difetto del vibramento !

Edited by massimo g
Link to post
Share on other sites

Però bisogna vedere le ore che fai all'anno, lui dice che lo usa solo per lui con un vecchio trattore non fa contoterzi e quindi dovrebbero esser nuove o quasi, facendo le five magari si consumano di più se si trincia roba grossa o si prendono delle belle interrate.

Link to post
Share on other sites
Però bisogna vedere le ore che fai all'anno, lui dice che lo usa solo per lui con un vecchio trattore non fa contoterzi e quindi dovrebbero esser nuove o quasi, facendo le five magari si consumano di più se si trincia roba grossa o si prendono delle belle interrate.

Qua sono con te' O0

Link to post
Share on other sites
Massimog

acc60 cosa vuoi dire con questo non capisco: ho toccato con le dita lungo la fessura tra il rotore e il supporto ed è come se vi fosse una piccola discesa, appunto come se il rotore diminuisse il suo diametro e non capisco se è normale .

 

Senti un'altra cosa guarda ai lati del rotore se s'è staccato qualcuno di quei pezzi di ferro che saldano in fabbrica durante la fase di equilibratura del rotore se fosse quello sarebbe poco male.

 

 

Li ho osservati quei pezzi e sembrano essere al loro posto da tutti e due i lati..

 

@Vincent .. ....controlla per bene il gioco dei cuscinetti....in particolare sul lato puleggia....e verifica pure se c'è gioco tra albero e cuscinetto.....

Lo farei volentieri, ma non so come fare, io provo a girare con le mani rotore e tutto e non fa rumori particolari… forse un po come di ferro che stride, ma senza scossoni o sbalzi

 

@mct In particolare la botta l’ha presa dal lato dove NON ci sono le pulegge, per quello ho toccato con le dita e mi è sembrato ci fosse come una svasatura, perché il diametro del supporto (ma lì dentro c’è un cuscinetto che regge il rotore?) è leggermente più largo del rotore e mi è sorto il dubbio che si trattasse di una anomalia dovuta all’usura, al poco grasso o al consumo del cuscinetto.

 

Le pulegge sono ben tirate, il danno se c’è è dal lato opposto

 

@ massimo in effetti non lavoro per altri ma il terreno è sassoso, a volte vengono fuori le scintille e si sentono rumori da accapponare la pelle… data la mia poca esperienza potete immaginare bene, a me sembra tutto uguale e poi devo fermare tutto e fare marcia indietro se no partono le orecchie..

 

cerco le chiavi giuste e provo a smontare tutte le mazze per vedere come lavora e la permanenza delle vibrazioni ...

vi ringrazio a tutti per i consigli e l'aiuto, :)

Link to post
Share on other sites

io ho cambiato le mazze lo scorso anno al mio trincia e ho speso 7€ l'una ( 800 gr)...comunque se le smonti tutte e vibra e sicuramente il rotore storto...in tal caso troverai sicuramente qualche officina che può sistemare il tutto senza fare 500 km....

Link to post
Share on other sites

Se le vibrazioni sono iniziate subbito dopo la botta, è sicuramente iul rotore, ma non ci sono problemi, prechè, basta riequilibrarlo, anche senza cambiare le mazze, io il mio sono anni che lo utilizzo con il rotore leggermente "storto" e non fà di certo lavori leggeri, considerando che cambio una serie di mazze ogni due anni, ci lavoro su legni e su sassi, non ci son problemi, l'ultima volta, per difficoltà a riequilibrare la casa costruttrice (io ce l'ho a meno di 100 Km) ha saldato dei riporti anche sulle mazze.

Di dov'è il nostro amico?

Link to post
Share on other sites

Anche io concordo con chi dice di non cambiare tutte le mazze.....bisogna che ci siano tutte quello è d'obbligo altrimenti hai voglia a vibrare!però anche se non sono tutte consumate uguali,non deve vibrare,il mio non vibra anzi dirò di più nel mio trincia si consumano più in fretta le due mazze esterne e quando sono finite metto due mazze di peso inferiore ma che più o meno pesano come le altre che sono consumate e non ho nessun problema.....quindi puoi provare o con tutte le mazze oppure senza tutte le mazze se vibra è il rotore sicuramente...occhio però che non si sia staccato magari qualche "piombo"

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...