Jump to content

Recommended Posts

nel 7830 il pedale di sinistra è solo per la frizione.....quella di destra è per i freni...quando svolti hai l'azione combinata di stacco frizione e freno sulla leva di sterzo...nelle prima parte della corsa hai lo stacco frizione e poi quando inizia a puntare vienwe azionato il freno di svolta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti. Sono da poco in possesso di un landini 5830f con poco più di 1300 ore di lavoro. La macchina è stata tenuta benissimo. Ho un problema con la frizione di sterzo sinistra, in pratica tende a non sterzare. Personalmente prima dell'utilizzo dopo l'acquisto ho ingrassato tutto il necessario ma mi sono limitato a dare solo 2 pompate nell'ingrassatore leva frizione...non credo di aver fatto danni con solo 2 pompate! Prima di smontate tutto cosa posso controllare?ho tolto i bulloni del vano frizione per vedere se fuoriusciva dell'olio ma nulla. Ho notato che le leve di frizione sterzo hanno 10 cm circa corsa a vuoto, bisogna registrarle? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ricordo bene se la serie F abbia lo stesso sistema della restante serie 30....in poche parole la leva ha l'azione combinata di stacco frizione e di freno? ) se è così dovresti avere la frizione del cambio marcia con il pedale).....se quando tiri tuttto in fondo non sterza bene, hai provato a schiacciare il pedale dl freno del lato che devi svoltare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SAN64 ha scritto:

Non ricordo bene se la serie F abbia lo stesso sistema della restante serie 30....in poche parole la leva ha l'azione combinata di stacco frizione e di freno? ) se è così dovresti avere la frizione del cambio marcia con il pedale).....se quando tiri tuttto in fondo non sterza bene, hai provato a schiacciare il pedale dl freno del lato che devi svoltare?

La frizione del cambio è con la leva e quando sterzo utilizzo la frizione di sterzo ed il freno del cingolo corrispondente, ma anche se aziono il freno con forza la macchina tende a non girare e se lo fa esegue la manovra a tratti e devo spesso insistere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poco fa ho provato ad inserire un cacciavite nel foro di scarico residui del vano frizione di sterzo...dopo averlo mosso un pò dentro il cacciavite è fuoriuscito unto di olio...che fare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi tirar via il riduttore e di sicuro come dice Luca il paraolio del semiasse perde olio e lo devi cambiare....a qual punto và cambiato anche il nastro freno perchè anche se posse buono ormai è imbrattato di olio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎14‎/‎03‎/‎2019 Alle 00:28, Sicano ha scritto:

Salve a tutti. Sono da poco in possesso di un landini 5830f con poco più di 1300 ore di lavoro. La macchina è stata tenuta benissimo. Ho un problema con la frizione di sterzo sinistra, in pratica tende a non sterzare. Personalmente prima dell'utilizzo dopo l'acquisto ho ingrassato tutto il necessario ma mi sono limitato a dare solo 2 pompate nell'ingrassatore leva frizione...non credo di aver fatto danni con solo 2 pompate! Prima di smontate tutto cosa posso controllare?ho tolto i bulloni del vano frizione per vedere se fuoriusciva dell'olio ma nulla. Ho notato che le leve di frizione sterzo hanno 10 cm circa corsa a vuoto, bisogna registrarle? Grazie

Tranquillo, due pompate di grasso sono la regola sui cuscinetti reggispinta delle frizioni, e penso che tu abbia ingrassato solo le leve........gli ingrassatori delle frizioni di sterzo sono sotto il sollevatore.

Da come descrivi il problema sembra che la frizione sinistra non apra a sufficienza e continua a trasmettere il moto.

Per verificare fai questa prova.......mentre il trattore cammina tira contemporaneamente le due frizioni di sterzo senza toccare i freni, il trattore si deve fermare.

Se continua a camminare vuol dire che le frizioni di sterzo o una di esse non vengono aperte completamente.

In questo caso sarà la frizione sinistra che ti farà camminare il trattore perché non viene aperta.........registra la frizione!

Se fosse un problema di imbrattamento da olio o grasso il problema sarebbe inverso, ossia le frizioni slitterebbero sotto sforzo ed il trattore si ferma.

La serie F ha frizione centrale a leva e frizioni di sterzo azionate da leve senza combinazione sui freni che sono solo a pedale.

Edited by umby75

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, umby75 ha scritto:

Tranquillo, due pompate di grasso sono la regola sui cuscinetti reggispinta delle frizioni, e penso che tu abbia ingrassato solo le leve........gli ingrassatori delle frizioni di sterzo sono sotto il sollevatore.

Da come descrivi il problema sembra che la frizione sinistra non apra a sufficienza e continua a trasmettere il moto.

Per verificare fai questa prova.......mentre il trattore cammina tira contemporaneamente le due frizioni di sterzo senza toccare i freni, il trattore si deve fermare.

Se continua a camminare vuol dire che le frizioni di sterzo o una di esse non vengono aperte completamente.

In questo caso sarà la frizione sinistra che ti farà camminare il trattore perché non viene aperta.........registra la frizione!

Se fosse un problema di imbrattamento da olio o grasso il problema sarebbe inverso, ossia le frizioni slitterebbero sotto sforzo ed il trattore si ferma.

La serie F ha frizione centrale a leva e frizioni di sterzo azionate da leve senza combinazione sui freni che sono solo a pedale.

Grazie! Avevo pensato, seguendo la logica, di fare una prova del genere e riflettendo sulla questione avevo anche  pensato che nel caso di slittamento della frizione sinistra per olio o grasso non dovrei riuscire a svoltare a destra perchè la stessa slittando non riuscirebbe a trasmettere il moto al cingolo sinistro e di conseguenza non riuscirei a svoltare a destra...cmq domani farò questa prova...vedremo! Grazie sempre!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buona sera, ho acquistato un Landini cingolato del 79, 40 cv, sprovvisto di documenti, dove si trova il numero del telaio? 

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/8/2009 Alle 21:08, nh72-85 ha scritto:

 

Se ti interessa io ho quello del landini 4830-5830 C , mandami un mp con l'email che te lo invio appena posso.

si mi interessa quello del 5830

Edited by Mims

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/7/2014 Alle 10:05, nh72-85 ha scritto:

Ciao Vito , io ho quello del 4830/5830 , se può interessarti qualcosa..

buongiorno, mi chiamo salvatore , mi sono iscritto da poco, vorrei chiedere un favore , ho da poco acquistato un landini 5030f e non so come funziona nel senso che dovrei controllare i vari livelli e fare la manutenzione completa, se qualcuno mi potrebbe fornire il manuale di uso e manutenzione mi fareste un grande favore. vi ringrazio in anticipo. 

la mia email : [email protected] 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul mio mf 274C che dovrebbe essere un 6830C rosso ho una perdita tra i vari elemeti dei distributori

ho provato a sentire i vari ricambisti mf e landini per gli oring/tenute di ricambio ma da entrambi risultano non più disponibili,a detta loto o mi tengo le perdite o sostituisco l'intero blocco distributori

per interdeci mi servirebbero

08000071.png

25:3308940M1

27:762191M1

28:1000578M1

sapete dove potrei trovarli?

per il 27 e 28 non dovrei avere grossi problemi essendo o-ring "normali",il problema è il 25.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

i che marca sono i distributori....il trattore è costruito a Reggio e quindi saranno itaaliani...Idroirma o altra roba

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un distributore lo adatti comunque.....e non spenderai tanto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

si ok,però avrei preferito mantenere i distributori originali.

cmq per ora la perdita è lieve e fino a quest'autunno sarà a riposo,ho tempo per cercare

certo che non trovare più ricambi di una macchina di nemmeno 20 anni.......

 

edit

forse li ho trovati:

https://www.bartsparts.it/products/massey-ferguson_3308940m1

 

domani provo a sentirli

Edited by daniele74

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me li trovi ovunque ci sia un Oleodinamica con le palle....certo in farmacia non lo trovi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un 274c anch'io.  Il distributore ha sempre trafilato olio, fin da nuovo. Ho cambiato le guarnizioni almemo 2 volte ma niente. poi 5 o 6 anni fa ho cambiato tutto. Ho montato un distributore nuovo completo con una via in più  e da allora ho risolto il problema. 300 euro di spesa ma mi ero rotto di vedere sbrodolamento

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti chiedo aiuto per l'acquisto di un cingolato.
Devo lavorare nell uliveto, sono della provincia di Chieti e ho terreni in collina, attualmente ho in gommato lambo 660 F Plus e un cingolo lambo 230 cl avuto in eredità.
Gli attrezzi da usare ( trinciatrice, ripper) sono quelli del gommato quindi di larghezza 150-160.
Il mio budget è di circa 10000 euro e attualmente le opzioni sono le seguenti:
Lambo 554 1800 h a 9000 euro
Lambo 674 prima serie 3700 h a 9000 euro però leggendo lo escluderei per altezza e problemi vari
Landini trekker 55f 400 h a 14500 euro ( molto interessante ma fuori budget)
Landini 6830 f 5000 ore 10000 euro
Landini 6830 ( frizione a pedale) anno 1985 1500 ore 11000 euro.
A me piace l'idea della frizione a pedale quindi del 6830, e possibile renderlo frutteto cambiando i serbatoi oppure cambia qualcos'altro dalla serie F?
Molto lieto di avere i vostri consigli.

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio sogno e un nh 62 85 ma nn si trova

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembrano tutti alti come prezzi , per i serbatoio le 6830 puoi tagliarlo e farlo abbassare e sullaltro togli il cofano , un mio amico a fatto cosi , ma anno un usura precoce dei freni 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me sembrano altini come prezzi.

Il mio 274C (che è un 6830 colorato di rosso) con serbatoi alti, piattaforma e frizione a pedale (2700 ore)  e freni fatti da un anno, mi era stato valutato 6000 euro dal conce in fase di trattativa per un NH 80cv nuovo.

Alla fine ho cambiato strategia, prendendo un frutteto gommato e tnlenendomi ancora il cingolone.

Probabile che il concessionario gli avrebbe dato una pulita e venduto attorno ai 10k eurozzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...