Jump to content
IlCoNtE

Mietitrebbie Autolivellanti: produzioni, confronti, affidabilità

Recommended Posts

problemi di motore non ne esistono , piu che altro è il grip anteriore che in qualche caso manca.

 

la mia 59 di sterzo ne ha troppo , se giri tutto vai dritto.

 

Ottima deutz........meglio di quelle nuove di sicuro, c'era un mio amico che c'e' l aveva ,mi diceva , mi faceva disperare ma io la sapevo riparare e bene o male il contoterzi lo facevo ugualemnte, oggi ha la 255 e si trova bene.

 

Ecco la t5080hill side al lavoro.......beh qui ci son proprio tutte.....

 

t22492_t5080hillside.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

conte ma cè qualche differenza dalla tua 59 ultima serie la 5080....io ci sono salito pure sopra e non mi sebra un gran che nella cabina molto meglio la cabina della al quattro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se parliamo di cabina la piu schifosa è quella della 59!

la t5080 riprende il concetto della 59 collina plus con qualche piccolo cambiamento meccanico(motore nuovo) e dicono il cambio.......(anche se i primi modelli a me parevano uguali)........forse riduttori diversi(ma mica li posso esaminare di fuori)....insomma la produttività è come la 59......e finalmente in 2 si ci può stare!!!

 

PErò al quattro anche se ha la cabina grande è una trebbia delicata e ci vogliono dei rinforzi fatti per chi la usa su colline un pò scomode. .

 

 

ed ecco a voi una 3560 che vuole giocare un pò alla gara del grip .......chi vincerà mai....

velocità in manovra 0,01.......sculettamento in andatura laterale 99,9% ........ma non se la caverà male ......prima o poi la terra finirà.......e il conte la manovrà da passeggero farà .....:clapclap::clapclap::clapclap:

 

t22530_3560gioca.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
problemi di motore non ne esistono , piu che altro è il grip anteriore che in qualche caso manca.

 

la mia 59 di sterzo ne ha troppo , se giri tutto vai dritto.

 

Ottima deutz........meglio di quelle nuove di sicuro, c'era un mio amico che c'e' l aveva ,mi diceva , mi faceva disperare ma io la sapevo riparare e bene o male il contoterzi lo facevo ugualemnte, oggi ha la 255 e si trova bene.

 

Come puoi vedere Conte questa è tutta diversa da quella di tuo zio, questa è una tedesca vera, non è la Sampo. Per quelle più nuove come la SERIE 56 (attenzione, non la 54), sono l'evoluzione di questa e sono ottime macchine secondo me, quelle fatte da Sampo (Serie 54) invece sono dei cadaveri che dovrebbero andare solo allo sfascio. Per quanto riguarda le riparazioni, questa è semplicissima da far andare, ottima accessibilità e pulizia degli organi di comando. Mai avuto problemi di riparazione fortunatamente,e l'ho quasi rivoltata tutta per controllarla bene durante la revisione invernale. Considera poi che io non sono un meccanico espertissimo.

 

Per il discorso risalite, ti quoto in pieno, i cavalli servono relativamente, ciò che conta è avere un ottimo bilanciamento o magari una bella spinta dal carrello posteriore :asd: :asd: :asd:

 

Per quanto riguarda la Tc 5080, qualcuno di quelli che l'hanno comprata anno scorso, non ne sono troppo soddisfatti, sono emersi problemi dovuti alla qualità dei materiali e dell'assemblaggio su alcune macchine. Anche se è praticamente uguale alla 59, ma dovrebbero aver spostato il luogo di produzione

Edited by Simone 83

Share this post


Link to post
Share on other sites

la 59 è tutta meccanica......non si possono rompere le leve.......quelle nuove hanno i bottoni e rompono le scatole e ogni tanto qualche guasto capita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma conte è un mese che sei uscito a trebbiare e ancora non hai finito!!???......con quella bicicletta quando finisci???..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Simone83. Porco cane, ora capisco vista la foto, perchè lamentate tanti problemi di scalate. Qui da mè per fare un appezzamento come i vostri bisogna unirne 20, per cui sono più le capezzagne che i tratti ver e propri. Comunque se considero che tribola ad arrampicarsi la mia che ha l'85% del peso sulle ruote motrici non capisco come possiate usare quelle macchine. Avrete affinato astuzie e mè sconosciute. Comunque guarde dove ha le ruote il mio museo ambulante!

i22633_1002292.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per Simone83. Porco cane, ora capisco vista la foto, perchè lamentate tanti problemi di scalate. Qui da mè per fare un appezzamento come i vostri bisogna unirne 20, per cui sono più le capezzagne che i tratti ver e propri. Comunque se considero che tribola ad arrampicarsi la mia che ha l'85% del peso sulle ruote motrici non capisco come possiate usare quelle macchine. Avrete affinato astuzie e mè sconosciute.

Caro Metalmorfosi, il mio vecchio terzista, quello che mi ha venduto la Deutz, aveva contemporaneamente anche una Arbos 200 al, e durante le lunghissime chiaccherate tra noi in inverno, è emerso che lui usandole tutte e 2, non ha riscontrato particolari differenze nella capacità di arrampicarsi. Non farti trarre in inganno dall'assale anteriore molto avanzato, tale sbilanciamento è stato in parte corretto con l'allungamento del canale elevatore e quindi l'allontanamento della barra. Nelle discese più brutte appoggi la barra a terra e la macchina è stabilissima, in salita la sua lontananza funge da maggior zavorra.

 

i22643_Immagine052.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, obbiettivamente vedendo questa tua ultima foto si nota chiaramente la lunghezza della canala, e il relativ bilanciamento. Cosa che non era percepibile nella tua foto precedente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma conte è un mese che sei uscito a trebbiare e ancora non hai finito!!???......con quella bicicletta quando finisci???..

 

 

stiamo attenti che ti arriva sul tetto della tua bella montana.....un bella testa grande 100 quintali !

 

ho quasi finito ho 2 giorni di lavoro ma per adesso ho altro da fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi ricapitolando!

 

La newholland t5080 hill side riprende il concetto di superfice crivellante, battitore controbattitore della 59 collina plus.

 

In piu abbiamo :

 

riduttori e cambio della cl560

assale posteriore rinforzato da zaffrani poichè la newholland ha terminato l accordi con laverda

griglia del secondo battitore regolabile esternamente(sulla 59 non si poteva fare) per chi vuol fare un pò di paglia in piu è sempre qualcosa.

CAbina con un posto passeggero vivibile

motore con la nuova normativa tier3.

 

Se ho detto qualche balla vi prego di scusarmi e di correggermi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un po' di tempo fa dicevamo se la 5080 ha 3 o 4 marce , quella del mio amico ... di 5080 4wd ha 3 marce in linea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ha 3 marce e mi sa che la prima fa 6,5 km orari e la 2 è troppo lunga che fa gli 11 se non ricordo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda sulle mietitrebbie:

un mio vicino ha comprato due tucano montana.

sono arrivate con le 650 all'anteriore, ma visto il suo peso di 120qli senza testata, nei campi sta facendo un disastro con i solchi che lascia. quindi si è deciso a montare le 800, ma visto che prima era già 4.15m ed ora è 4.30, sapete se esistono limitazioni per la circolazione stradale?

io sapevo he sopra i 4 metri in larghezza serve la scorta della polizia, ma non riesco a trovare nulla in circolazione.( infatti tutte le trebbie non superano i 4 metri in larghezza, e molte case per ovviare al calpestamento hanno ovviato aumentando il diamtero delle ruote per avere maggior impronta a terra. ora le due tucano hanno anche meno livellamento di prima, perchè se livellava tutto le ruote toccavano i carter.

appena riprendono a trebbiere provo a fotografarle.

 

Secondo me la tucano non è una grande macchina e non arriverà mai la sua pù piccola medion, perlomeno qui da me , ma dal conte penso che sia ancora peggio, una macchian che pesa 140 quintali in ordine di trebbiatura, con 76000 litri di serbatoi che fanno altri 60qli abbondanti, si arriva quasi a 200 qli e credo che siano eccessivi per una mietirebbia autolivellante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto il giovanni , hai detto delle cose sensate.

 

Giustamente come dici tu con le gomme 650 si fa un disastro(e ti credo), la mia fa pure disastri(ciòè per dar un esempio impossibile far semine su sodo dopo su colline perchè le traccie son troppe).

 

Io ho visto le medion con le 800 e per muoversi ci mettono ore.....una 112al in campi piccoli fa di piu.

 

Hai ragione pure sulle dimensioni dei cerchi che per esempio sulla nuova newholland t7050 hill side ci son le 30 o le 32 , ma secondo te fanno qualche miracolo le gomme piu alte?

 

Ora da noi bene o male le mietitrebbie hanno quasi tutti le 620 r 26 ma pestano ........

Con la tucano di sicuro il tutto è piu accentuato.

 

Per la legge si potrebbe fare il permesso alla prefettura ......ma se si eccedono i 4 metri.......allora mi arrendo , perchè non è cosi semplice ....

 

Ma le 800 in collina di traverso non hanno la stessa tenuta laterale delle 650 0 710.......son piu pericolose! poi aver minore livellamento non è affatto buono perchè in certi punti si va storti gia col 38% !

 

 

Riguardo a peso la john deere t560al dovrebbe pesare 180 quintali quindi penso che farà solchi enormi, i posti ideali son grandi collinare(di ettaraggio) non troppo pendenti , sul 30% direi al massimo .

Share this post


Link to post
Share on other sites
domanda sulle mietitrebbie:

un mio vicino ha comprato due tucano montana.

sono arrivate con le 650 all'anteriore, ma visto il suo peso di 120qli senza testata, nei campi sta facendo un disastro con i solchi che lascia. quindi si è deciso a montare le 800, ma visto che prima era già 4.15m ed ora è 4.30, sapete se esistono limitazioni per la circolazione stradale?

io sapevo he sopra i 4 metri in larghezza serve la scorta della polizia, ma non riesco a trovare nulla in circolazione.( infatti tutte le trebbie non superano i 4 metri in larghezza, e molte case per ovviare al calpestamento hanno ovviato aumentando il diamtero delle ruote per avere maggior impronta a terra. ora le due tucano hanno anche meno livellamento di prima, perchè se livellava tutto le ruote toccavano i carter.

appena riprendono a trebbiere provo a fotografarle.

 

Secondo me la tucano non è una grande macchina e non arriverà mai la sua pù piccola medion, perlomeno qui da me , ma dal conte penso che sia ancora peggio, una macchian che pesa 140 quintali in ordine di trebbiatura, con 76000 litri di serbatoi che fanno altri 60qli abbondanti, si arriva quasi a 200 qli e credo che siano eccessivi per una mietirebbia autolivellante.

 

Vogliamo che le trebbie siano confortevoli al massimo...vogliamo che abbiano tutto...vogliamo che siano livellanti....vogliamo che abbiano almeno tre rotori.....vogliamo che siano molto produttive.....che abbiano una barra larga......vogliamo un serbatoio capiente ......:cheazz::cheazz::cheazz:....totale = 180ql:AAAAH::AAAAH::AAAAH:.....allora la vogliamo in lega leggera perche pesa troppo:2funny::2funny::2funny::2funny:........perche le altre pesano di meno?.....e poi non credo che la tucano con le 650 superi di già i 4mt

Share this post


Link to post
Share on other sites
domanda sulle mietitrebbie:

un mio vicino ha comprato due tucano montana.

sono arrivate con le 650 all'anteriore, ma visto il suo peso di 120qli senza testata, nei campi sta facendo un disastro con i solchi che lascia. quindi si è deciso a montare le 800, ma visto che prima era già 4.15m ed ora è 4.30, sapete se esistono limitazioni per la circolazione stradale?

io sapevo he sopra i 4 metri in larghezza serve la scorta della polizia, ma non riesco a trovare nulla in circolazione.( infatti tutte le trebbie non superano i 4 metri in larghezza, e molte case per ovviare al calpestamento hanno ovviato aumentando il diamtero delle ruote per avere maggior impronta a terra. ora le due tucano hanno anche meno livellamento di prima, perchè se livellava tutto le ruote toccavano i carter.

appena riprendono a trebbiere provo a fotografarle.

 

Secondo me la tucano non è una grande macchina e non arriverà mai la sua pù piccola medion, perlomeno qui da me , ma dal conte penso che sia ancora peggio, una macchian che pesa 140 quintali in ordine di trebbiatura, con 76000 litri di serbatoi che fanno altri 60qli abbondanti, si arriva quasi a 200 qli e credo che siano eccessivi per una mietirebbia autolivellante.

 

Io ho visto le medion con le 800 e per muoversi ci mettono ore.....una 112al in campi piccoli fa di piu.

 

Ma le 800 in collina di traverso non hanno la stessa tenuta laterale delle 650 0 710.......son piu pericolose! poi aver minore livellamento non è affatto buono perchè in certi punti si va storti gia col 38% !

 

Ciao Giovanni! Le ho viste davanti al capannone l'altro giono le Tucano!!! Dal vero da vicino le ho viste solo in fiera, ma mi sembrano francamente esagerate, alte un colpo e mezzo, voluminose esagerate... Già li nelle zone tue va un pò meglio, ci sono campi più grandi, ma qui da me credo che avere una trebbia del genere sia controproducente... Oggi per fare 5 ha diviso in 3 pezzivino prima che iniziasse a piovere, sono dovuto passare attraverso un pò di macchia, poi salire su di un passo dove la trebbia passava a malappena senza barra, e poi passarne un altro dove per passare con la barra ho faticato non poco. La mia con la barra pesa 100 q tondi tondi, e quando vai di traverso con le R26 visto che piovendo sempre il terreno è sempre umido, già lascia delle belle carrate. Comunque tornando alle Tucano, penso che le 800 siano delle gomme che non diano troppo beneficio rispetto alle 650, perchè quando è tutta livellata sul laterale, o hai una gomma ultraflessibile, oppute da una parte la gomma è troppo larga e non tocca. Qui le gomme non lavorano come sui trattori, lavorano tutto sul fianco... Comunque ora che piove e non faccio nulla, mi sa che faccio un salto a vederle queste Tucano...

 

Conte ti quoto in pieno, le 800 sai come scivolano quando la terra è secca... Per me più delle 650 non servono sulle autolivellanti. Comunque ragionando se il diametro esterno delle 650 e delle 800 è lo stesso, il livellamento non dovrebbe essere limitato, visto poi che la scaletta passa sopra la ruota, e non di fianco...

Poi se le 800 interferissero col livellamento e ne obbligassero la diminuzione dell'inclinazione, allora sarebbero proprio da abolire

Share this post


Link to post
Share on other sites

e lo so san hai ragione pure tu......

 

già con la 59 infossiamo ogni anno da tutte le parti e le carrate come le chiama simone in certi punti son da record!

 

Nel frattempo il buon simone ora va a prendere tutte le info possibili sulla nuova livellante claas e ci fa vedere pure il video.

 

se qualcuno avvista una 7050 hill side........e fa la stessa cosa.....

 

 

800 in collina non buone! stessa cosa sui trattori infatti qui 710 nei gommati ne vedi pochissime tutti 650 /75 o 85.

 

Sempre li siamo per collina esagerate meglio le 3560 al ......per collina esagerata in qualche punto come da me meglio la 59 o 255 .......per dei campi grandi e non troppo pendenti al quattro, 7050 , tucano vanno bene pure.

 

Il danno si fa col peso quando vai di lato fa troppa pressione e se infossa la gomma sotto(già successo mille volte) non sai che ci vuole per tirarla(io ci son andato con escavatore, ruspa , 8000jd e non so cos altro)......

 

vendiamo le colline! compriamo tutti terreni a pisa dal dj........

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sulla tucano ci sono salito il giorno che le ha ritirate e sono stato su mentre trebbiava del pisello da foraagio.essendo il primo giorno, aveva molti problemi, infatti non funzionava il livellamento automatico la doppia trazione e il sistema di altezza della testata, il tutto perchè il cebis non funzionava correttamente.ora livella da sola e la barra tiene l'altezza, ma ancora la doppia trazione non funziona, infatti ieri dopo che aveva montato le 800 si è bloccata e hanno dovuto prendere il vecchio fendt 926 per tirarla fuori. la trebbia era arrivata con le 650, perchè alla claas non avevano disponibili gomme 800.

a vederla e standoci sopra ho notato che anche con le 650 il livellamento trasversale era scarso e quello longitudinale in discesa lascia il dietro troppo alto e in salita rispetto ad una 59 livella molto meno.Grande trebbi ada produzione, ma terreno trattato malissimo.

misurata con il metro con le 650 faceva 4,15 e con le 800 ora fa 4.30.

domani mattina faccio due foto da lontano e le posto tanto sono ferme fuori il capannone.

per simone il pezzo di terra dove si è infilzata è quello avanti al capannone. devo dire che è molto ripido perchè lo scorso anno c'era la medica e la pressavo io con il tm165 e in salita lo slittamento era abbastanza notevole, anche se avevo una rotopressa piccola per lui una omas rapid 150.

 

Non posso dire come tratta la paglia, perchè trincia quasi la totalità del grano e è impossibile vedere come è la palgia, mentre il trincia è decisamente ottimo e la spargitura anche in discesa anche grazie al difetto di avere un posteriore alto è buona.

per chi volesse vedere il livellamento sul sito claas ci sono foto in discesa e si vede bene quello che dico.

 

il peso è molto controproducente, perchè sul pisello faceva fossi di 20 cm misurati con il metro e la sala anteriore al centro quasi toccava terra.

 

Il livellamento rispetto alla medion è decisamente peggiorato, anche perchè vedendo da vicino la macchina si nota che è una trebbia fissa avvitata su un telaio livellante, il che fa una macchina meccanicamente molto alta ma con poca luce da terra dato il doppio telaio inferiore.

 

secondo me le 800 non avranno vita lunga perchè quando livellata o rovinerà i fianchi o non avrà molta aderenza, perchè ha su delle good year optitrac e come disegno sono molto squadrate, e secondo me non adatte al lavoro che facevano una volta le pirelli che montavano le laverda, che erano molto tondeggianti se non sferiche.

 

mi scuso del dilungamento, ma domani se riesco vi porto nuovo materiale e vi dico già le rotture che ha avuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi scuso del dilungamento

 

Macchè dilungamento! O0

Leggo questa discussione con molta passione, mi sto facendo un autentica cultura sulle livellanti, complimenti davvero a tutti i partecipanti O0

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè quando è tutta livellata sul laterale, o hai una gomma ultraflessibile, oppute da una parte la gomma è troppo larga e non tocca. Qui le gomme non lavorano come sui trattori, lavorano tutto sul fianco... Comunque ora che piove e non faccio nulla, mi sa che faccio un salto a vederle queste Tucano...

Da puro profano.

Se non ho capito male una macchina del genere potrebbe diventare anche pericolosa :cheazz:?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una leverda 112 un po vecchiuccia ma va ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo giovanni.......una fonta inesauribile di informazioni.

 

le gomme delle mietitrebbie non sono come quelle dei gommati, devono avere una tenuta laterale eccellente, poi trovando nei terreni filari di paglia, stoppie tagliate piu alte per necessità , la mietitrebbia ti gira in men che non si dica, ma se il d avanti va dritto tutto bene, se già invece ti inizia a scivolare e il dietro ti scende verso valle(cioè lavorando di traverso non vai proprio dritto) allora è meglio dare due colpi in salita(ammesso che salga) e tornare a marcia indietro (lo si fa in casi eccezzionali quando per esempio si trovano dei solchi che di lato danno fastidio) .

 

Se un mezzo che è stato progettato per lavorare in collina, lavora anche al 45% trasversale senza problemi(importante è che non ci siano fossi, scalini, sorgenti d acqua) ma se come dice giovani in salita alza poco(quindi ti fa perdere trazione dato che il tetto cabina ad un certo punto non sta orizzontale come dovrebbe ) perdendo da dietro grano ovviamente e inutilizzabile senza 4X4(dato che sulle barre montato bocce di azoto quindi non carica le ruota anteriori del mezzo).

 

Se il posteriore in discesa abbassa poco o comunque l altezza da terra è poca ma il telaio del livellamento è alto, non direi che è il massimo , dato che scendendo capita di trovare rigonfiamenti dei terreni (il che scendendo in piccola curva girandoti il posteriore ed avendo le 800 avanti non voglio immaginare come si metta di traverso).

 

LA 59 mia invece strofina per terra(ha rinforzi fatti in casa per proteggere coclee, lamiere, parti del livellamento e tenersi piu solida con l anteriore) e in discesa non hai mai problemi (il baricentro basso fa miracoli complici anche gommatura 26 e 18 al posteriore) .

 

Il problema volume, peso, gommatura, altezza da terra, larghezza barra, bilanciamento, in collina son delle "formalità" che devono essere progettate al meglio senno si rischia veramente di andarserne a morire(ricordo che la pressione che tiene un pistone laterale è circa 600 bar se non ricordo male).

 

Oggi per esempio zaffrani su newholland per sistemare il difetto della mia e di altre gialle che salgono malaccio su terreni friabili , ha fatto il canale elevatore piu lungo(dato che la barra al solito avendo le bocce e come se non portasse peso sulle gomme anteriori) perchè hanno l assale troppo in avanti e senza doppia trazione hanno delle difficoltà.

 

In discesa tale sistema sbilancia il posteriore, infatti il motore è montato proprio dietro per controbilanciare il tutto. utile inquesti casi montare dietro doppia trazione e trincia(per fare peso).

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho una leverda 112 un po vecchiuccia ma va ancora

 

Salve Antonio e benvenuto, se hai qualche foto della tua 112 (presumo la versione AL?) da mostrarci è sempre ben gradita :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sulla tucano ci sono salito il giorno che le ha ritirate e sono stato su mentre trebbiava del pisello da foraagio.essendo il primo giorno, aveva molti problemi, infatti non funzionava il livellamento automatico la doppia trazione e il sistema di altezza della testata, il tutto perchè il cebis non funzionava correttamente.ora livella da sola e la barra tiene l'altezza, ma ancora la doppia trazione non funziona, infatti ieri dopo che aveva montato le 800 si è bloccata e hanno dovuto prendere il vecchio fendt 926 per tirarla fuori. la trebbia era arrivata con le 650, perchè alla claas non avevano disponibili gomme 800.

a vederla e standoci sopra ho notato che anche con le 650 il livellamento trasversale era scarso e quello longitudinale in discesa lascia il dietro troppo alto e in salita rispetto ad una 59 livella molto meno.Grande trebbi ada produzione, ma terreno trattato malissimo.

misurata con il metro con le 650 faceva 4,15 e con le 800 ora fa 4.30.

domani mattina faccio due foto da lontano e le posto tanto sono ferme fuori il capannone.

per simone il pezzo di terra dove si è infilzata è quello avanti al capannone. devo dire che è molto ripido perchè lo scorso anno c'era la medica e la pressavo io con il tm165 e in salita lo slittamento era abbastanza notevole, anche se avevo una rotopressa piccola per lui una omas rapid 150.

 

Non posso dire come tratta la paglia, perchè trincia quasi la totalità del grano e è impossibile vedere come è la palgia, mentre il trincia è decisamente ottimo e la spargitura anche in discesa anche grazie al difetto di avere un posteriore alto è buona.

per chi volesse vedere il livellamento sul sito claas ci sono foto in discesa e si vede bene quello che dico.

 

il peso è molto controproducente, perchè sul pisello faceva fossi di 20 cm misurati con il metro e la sala anteriore al centro quasi toccava terra.

 

Il livellamento rispetto alla medion è decisamente peggiorato, anche perchè vedendo da vicino la macchina si nota che è una trebbia fissa avvitata su un telaio livellante, il che fa una macchina meccanicamente molto alta ma con poca luce da terra dato il doppio telaio inferiore.

 

secondo me le 800 non avranno vita lunga perchè quando livellata o rovinerà i fianchi o non avrà molta aderenza, perchè ha su delle good year optitrac e come disegno sono molto squadrate, e secondo me non adatte al lavoro che facevano una volta le pirelli che montavano le laverda, che erano molto tondeggianti se non sferiche.

 

mi scuso del dilungamento, ma domani se riesco vi porto nuovo materiale e vi dico già le rotture che ha avuto.

 

Scusa Giovanni ma tutte le mietitrebbie AL nascono fisse e poi vengono trasformate......poi la stessa ditta (Moschino) che livella la Medion 330 lo fà pure per la Tucano e anche quello della Medion è inbullonato....pensa che sulla Lexion 530 che ho io il livellamnto posteriore è sempre fatto da lui e per me il pregio rispetto all'altro che ho che è un Zaffrani è per l'appunto quello che sia totalmete imbullonato alla macchina in modo da non vedere tutte le saldature o aggiunte che vengono fatte e poi un giorno che uno volesse rivendere la amcchina e magari per assurdo tenersi il livellamento posteriore oppure toglierlo lo si può sempre fare e la macchina torna quella di prima ....poi il fatto che su tutte le autolivellanti, tranne quelle di Nicosia, che hanno l'assale rigido il fatto di avere il parallelogramma che fà inclinare le ruote costringe ad avere il ponte inferiore basso ma non ha mai dato problemi ne sulle 78al ne sulle 198al e nemmno sulle 330al quindi non vedo perche anche se il terreno essendo bagnato e l'assale sfiora le stoppie possa dare problemi......poi tornando al discorso di prima ...ci sono aziende che volevano un'autolivellante produttiva...bene eccola però ognuno deve saper scegliere la macchina che fà per lui....non si puo andare a caccia di formiche con il cannone.....se uno ha una relata da piccoli apezzamenti deve sceglire una Medion oppure una macchina più piccola e manegevole per i sui appezzamenti oppure subire le penalità che una macchina più grandi può dare in quelle circostanze

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...