Jump to content
Johndin

Mietitrebbie esperienze e preferenze!!

Recommended Posts

ecco il video della mia lexion che taglia riso con il battitore da grano...

[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
rico, niente cingoli?

semini con la seminatrice a righe in asciutta?

qui ho seminato riso in asciutta, cioè dovrebbe essere bagnata a turni e non in continua sommersione come nel riso tradizionale, anche se questo non è mai stato senza acqua, quindi è quasi come il riso tradizionale.il riso è stato seminato in asciutta e a righe con la mitica multipla:asd::asd:. cingoli niente, primo perchè non li avevo:asd::asd: e poi anche perchè il terreno era sano e non c'erano problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86
qui ho seminato riso in asciutta, cioè dovrebbe essere bagnata a turni e non in continua sommersione come nel riso tradizionale, anche se questo non è mai stato senza acqua, quindi è quasi come il riso tradizionale.il riso è stato seminato in asciutta e a righe con la mitica multipla:asd::asd:. cingoli niente, primo perchè non li avevo:asd::asd: e poi anche perchè il terreno era sano e non c'erano problemi.

 

Ieri mattina sono passato vicino a casa di Rico, pioveva, da me i campi sono allagati.. lì aravano....sigh..tutta invidia la mia... sono terre che ti permettono certe cose, ormai in molti trebbiano riso con le gomme, soprattutto nel pavese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ieri mattina sono passato vicino a casa di Rico, pioveva, da me i campi sono allagati.. lì aravano....sigh..tutta invidia la mia... sono terre che ti permettono certe cose, ormai in molti trebbiano riso con le gomme, soprattutto nel pavese.

sono terre da mais... dove invece ho risaia stabile la situazione è diversa e si avvicina parecchio alla tua...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho guidato una lavaerda 296 lcs ls,di un signore di Montefalco,PERUGIA

ho notato che la macchina è molto veloce e perde pochissimo!e fa un prodotto molto pulito,la cabina è molto rifinita,e da fuori è molto silenziosa!il proprietario per trebbiare un ettaro ci mette circa 15 minuti

 

volevo sapere che cosa ne pensate di questa macchina

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho guidato una lavaerda 296 lcs ls,di un signore di Montefalco,PERUGIA

ho notato che la macchina è molto veloce e perde pochissimo!e fa un prodotto molto pulito,la cabina è molto rifinita,e da fuori è molto silenziosa!il proprietario per trebbiare un ettaro ci mette circa 15 minuti

 

volevo sapere che cosa ne pensate di questa macchina

 

Io penso che 4 ettari all'ora non li batte. A meno che non abbia una barra da più di 7 metri e il prodotto sia talmente pocho che possa andare oltre gli 8 km.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tosooooooooooooooooo......prima di aprire la bocca accertati di avere inserito il cervello.

 

Vabbè che è una 6 scuotipaglia,ma ha un motore da 270cv se non erro e non credo che possa fare i miracoli che dici tu..... a meno che a Montefalco (S.Chiara) protettore delle Laverda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma forse un ettaro da quelle parti è fatto di meno metri quadrati,ci sta tutto nella vita:2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:2funny::2funny:

L'ho lanciata grossa!!!volevo vedere che dicevate!!!:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti

volevo sentire i vostri pareri sulle claas commandor 114 e 116...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86
ciao a tutti

volevo sentire i vostri pareri sulle claas commandor 114 e 116...

 

Rico io le sconsiglio su riso. Trattano male la granella ma soprattutto hanno un'usura paurosa, e costi di riparazione elevatissimi, senza contare che la claas storce il naso a ripararle causa difficoltà di intervento nei punti cruciali della macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rico io le sconsiglio su riso. Trattano male la granella ma soprattutto hanno un'usura paurosa, e costi di riparazione elevatissimi, senza contare che la claas storce il naso a ripararle causa difficoltà di intervento nei punti cruciali della macchina.

grazie albe.

secondo te, e anche altri che mi possono consigliare ( più siete più posso sentire diverse opinioni:asd::asd:), quali sono le mietitrebbie migliori su riso, intendo macchine non nuove ma usate.

perchè dovendo fare mais e riso siamo indecisi se dare via la nostra e prendere un'assiale tipo axial flow o cr, oppure tenere le nostra per mais, grano, soia.... e prenderne una solo per il riso, ma usata e senza spendere cifre esagerate.

Edited by rico 91

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao rico,io ti consiglio una cts john deere,non costa moltissimo come usato e va benissimo su riso.anche albe te lo puo' confermare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su riso non ho esperienze, bisogna vedere cosa cerchi te in una mietitrebbia: dai la priorità alle prestazioni oppure ti importa di più contenere i costi magari rinunciando alle prestazioni?

 

Ripeto che il riso è una coltura a me sconosciuta, ma da quel che vedo su mais la Lexion ha una marcia in più rispetto alla CTS in termini di produzione, entrambe le macchine se regolate come si deve lavorano bene però la CTS è più robusta a livello di telaio, ha meno usura ed ha un prezzo più basso.

 

Tieni presente anche il fattore assistenza, la mietitrebbia non lavora molte ore l'anno ma in quei giorni non ci si possono permettere fermi macchina significativi.

 

Non mi esprimo in merito a Laverda e New Holland perchè nella mia zona di macchine recenti ne ho viste pochissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco come ho dovuto liberare il battitore da una bella impagliata con favino. meno male che ero a fine raccolta e ne ho approfittato per smontare il canale elevatore altrimenti per ripartire mi ci voleva una settimana.

 

t40365_24092008-001-.jpg t40366_24092008.jpg

 

ho pure rotto una cinghia e piegato un paio di lamiere per liberarla

Share this post


Link to post
Share on other sites
Su riso non ho esperienze, bisogna vedere cosa cerchi te in una mietitrebbia: dai la priorità alle prestazioni oppure ti importa di più contenere i costi magari rinunciando alle prestazioni?

 

Ripeto che il riso è una coltura a me sconosciuta, ma da quel che vedo su mais la Lexion ha una marcia in più rispetto alla CTS in termini di produzione, entrambe le macchine se regolate come si deve lavorano bene però la CTS è più robusta a livello di telaio, ha meno usura ed ha un prezzo più basso.

 

Tieni presente anche il fattore assistenza, la mietitrebbia non lavora molte ore l'anno ma in quei giorni non ci si possono permettere fermi macchina significativi.

 

Non mi esprimo in merito a Laverda e New Holland perchè nella mia zona di macchine recenti ne ho viste pochissime.

mi interessa di più che mi tratti bene il prodotto dato che dovrei anche fare riso da seme. la produzione di cui ho bisogno sono di almeno 400-450 q.li al giorno.

l'unico problema è trovare una cts usata da non spendere molto.

altre macchine ad esempio laverda 3790, jd 1188, nh tx 34, oppure qualche laverda 521 o altri modelli di quella serie...?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ecco come ho dovuto liberare il battitore da una bella impagliata con favino. meno male che ero a fine raccolta e ne ho approfittato per smontare il canale elevatore altrimenti per ripartire mi ci voleva una settimana.

 

t40365_24092008-001-.jpg t40366_24092008.jpg

 

ho pure rotto una cinghia e piegato un paio di lamiere per liberarla

 

 

fammi capire.. hai legato la fascia alle spranghe che stavano sotto e tirando sei riuscito a far girare all'inverso il battitore riuscendo a liberarlo.....?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fammi capire.. hai legato la fascia alle spranghe che stavano sotto e tirando sei riuscito a far girare all'inverso il battitore riuscendo a liberarlo.....?!?

 

purtroppo sì

Share this post


Link to post
Share on other sites

un lavoraccio..

è davvero così tenace il favino??

 

con la vecchia 112 quando capitava , magari con prodotti inerbiti all'imbrumire; si applicava una levona alla puleggia per far fare quel mezzo giro all'inverso che permette di liberare..

 

non oso immaginare tutti i tentativi fatti prima di arrivare alla "soluzione finale"

Share this post


Link to post
Share on other sites
ecco come ho dovuto liberare il battitore da una bella impagliata con favino. meno male che ero a fine raccolta e ne ho approfittato per smontare il canale elevatore altrimenti per ripartire mi ci voleva una settimana.

 

t40365_24092008-001-.jpg t40366_24092008.jpg

 

ho pure rotto una cinghia e piegato un paio di lamiere per liberarla

Non voglio essere maleducato,ma è una deutz.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non voglio essere maleducato,ma è una deutz.

aiia, quà fanno i furbi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

imballare col favino......... o con la veccia........un bordello....

se si iniziano a sfrantumare l unico metodo che ho visto che funziona(si lavora con griglia aperta di solito) e ogni tanto chiuderla tutta a fine andana in modo da fargli frantumare quel poco di residuo che poi diventerà un super blocco di calcestruzzo. nella 59 c'e' la leva manuale basta muovere un pò è si sistema però ....... secondo me ci vuole il corno nella trebbia.... colpa dei vicini:asd::asd:

 

puntoluce : ottimo il tuo metodo barbaro , non capisco come mai non esce anche il battitore dal anteriore, comunque importante è che si liberi.

la deutz..... la super deutz!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...