Jump to content
Johndin

Mietitrebbie esperienze e preferenze!!

Recommended Posts

Guest albe 86

Io starei abbastanza attento a questa lexion 430 da riso, perchè le lexion, soprattutto le prime, mostravano un'usura molto elevata e le 2300 ore, che possono sembrare poche per chi lavora su altri cereali, a me sembrano molte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

2300 ore a riso sono davvero tante , e gli 85000 euro per una macchina di 10 anni lo sono ancora di piu' ,in questi casi penso che un pensierino sul nuovo si potrebbe anche fare , so benissimo che i nostri prodotti mais , grano , riso stanno attraversando un momento delicato e noi non abbiamo piu' nessuna certezza sul prezzo che nei prossimi anni riusciremo a portare a casa pero' con 120000 si puo' arrivare o a una tucano o a una laverda 255 o a una jd 1470 o a una nh tc e se si riesce accompagnare il tutto con un mutuo a bassi interessi chissa' che non convenga . L' usato che conviene è quello che si trova a 40000 e chi lo compra oltre ad essere un agricoltore è anche un buon meccanico , quello da 85000 di 10 anni è solo un affare per chi lo vende .

Tenete comunque presente che queste sono le opinioni personali di uno che cambia la mietitrebbia ogni 20 anni .

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'usato che costa 85.000 vale per quello da 85 e viceversa quello da 40.000 vale per quello che è......non si può confrontare una Claas lexion 430 con una Tucano o tanto meno con una Laverda 255.....se devi fare paragoni trà usato e nuovo lo devi fare su macchine della stesso livello e attrezzate per il riso e non credo che con 120.000 euro di nuovo a riso porti a casa nulla(non me ne intendo di riso ma se fosse a grano sarebbe lo stesso)

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie. avete confermato le idee che già avevo.

per rispondere a san64. il conce john deere propone una 2066 a riso a 50000 con una garanzia. a mio parere sarebbe molto meglio questa, almeno se capita qualcosa sei coperto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

San prova ad avventurarti nella giungla dei prezzi e vedrai che ho ragione , su certi modelli e non solo su quelli elencati lo sconto puo' superare il 40% , daccordo i listini saranno gonfiati pero'..........

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie. avete confermato le idee che già avevo.

per rispondere a san64. il conce john deere propone una 2066 a riso a 50000 con una garanzia. a mio parere sarebbe molto meglio questa, almeno se capita qualcosa sei coperto.

Ma scusa.....ma la conosci bene la 2066???.....e sai di che anno stai parlando???.fosse stata una 2266 al limite!......non dico più nulla in tal proposito.....comunque buona fortuna spero solo che non prendi una fregatura

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma scusa.....ma la conosci bene la 2066???.....e sai di che anno stai parlando???.fosse stata una 2266 al limite!......non dico più nulla in tal proposito.....comunque buona fortuna spero solo che non prendi una fregatura

tranquillo. tanto sono due macchine che non intendo prendere.

però davvero per riso 2300 ore sono già parecchie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86

però davvero per riso 2300 ore sono già parecchie...

 

E' proprio quello che dico io... fossi in te cercherei una bella Cts, ne ho viste alcune da riso con su molte ore ma ancora in perfetta efficenza. Mi risulta che il concessionario Jd di zona ne ritiri una.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rumors dal mercato di novara: dopo le feste un grosso concessionario di vercelli,piu' vicino a torino, dovrebbe ritirarne una in ottime codizioni.Lo stesso concessionario ne ha ritirato una cts con cingoli in gomma,doppia trazione e cassone americano

 

 

 

albe ti riferisci a questa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' proprio quello che dico io... fossi in te cercherei una bella Cts, ne ho viste alcune da riso con su molte ore ma ancora in perfetta efficenza. Mi risulta che il concessionario Jd di zona ne ritiri una.

la nostra ricerca è ormai finita su due opzioni: o prendiamo una axial flow oppure prendiamo lo stripper da mettere alla nostra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86
la nostra ricerca è ormai finita su due opzioni: o prendiamo una axial flow oppure prendiamo lo stripper da mettere alla nostra...

 

Nel caso dell'acquisto della stripper valuta bene pro e contro, io l'ho provata e ho visto che non è una macchina adatta alla mia azienda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel caso dell'acquisto della stripper valuta bene pro e contro, io l'ho provata e ho visto che non è una macchina adatta alla mia azienda.

tranquillo tanto abbiamo trovato la soluzione...:asd::asd:

 

posso dire che abbiamo preso un axial flow 6088.... in modo da poter fare tutti i prodotti con una sola macchina. che mi dite?

Edited by rico 91
unione messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo è successo anche a me l'anno scorso. non lo consiglio a nessuno....

 

Edited by puntoluce

Share this post


Link to post
Share on other sites

riesci spiegarmi come si arriva a tale squilibrio?...non scendeva da sola abbassando la barra?....quali difficoltà per rimetterla in marcia?...ha subito danni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
riesci spiegarmi come si arriva a tale squilibrio?...non scendeva da sola abbassando la barra?....quali difficoltà per rimetterla in marcia?...ha subito danni?

 

nel mio caso si è trattato di inesperienza, ero con la laverda (255 lcs ls quindi macchina con semilivellamento anteriore fissa al posteriore) su una pendenza di circa il 30-35% in discesa con il livellamento inserito, quindi macchina tutta alta all'anteriore a fine livellamento (fa il 20%) cassone meno della metà. ad un certo punto sento che inizia ad alzarsi dietro, istintivamente alzo la barra (capello pieghevole pesa spiombata) pen non farla toccare invece di abbassare. alzata fino a fine corsa mi tocca a terra e rimango in equilibrio a ruote alte.

riorganizzate le idee è bastato abbassare la barra per far toccare le ruote dietroe procedere in quel modo finchè la pendenzaa non si è addolcita.

 

insomma ho avuto una fortuna sfacciata....

 

ora mi chiedo, visto che quel campo lo devo trebbiare anche quest'annose il livellamento l'avessi tenuto staccato cosa sarebbe successo? quando la macchina si livella la rotazione dei riduttori porta le ruote anteriori ad indietreggiare diminuendo quindi la superfiche di equilibrio inoltre alza il baricentro. se in questo caso si tiene la macchina bassa davanti è peggio?

può bastare mettere acqua nelle ruote dietro per fare zavorra a stabilizzare tutto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
nel mio caso si è trattato di inesperienza, ero con la laverda (255 lcs ls quindi macchina con semilivellamento anteriore fissa al posteriore) su una pendenza di circa il 30-35% in discesa con il livellamento inserito, quindi macchina tutta alta all'anteriore a fine livellamento (fa il 20%) cassone meno della metà. ad un certo punto sento che inizia ad alzarsi dietro, istintivamente alzo la barra (capello pieghevole pesa spiombata) pen non farla toccare invece di abbassare. alzata fino a fine corsa mi tocca a terra e rimango in equilibrio a ruote alte.

riorganizzate le idee è bastato abbassare la barra per far toccare le ruote dietroe procedere in quel modo finchè la pendenzaa non si è addolcita.

 

insomma ho avuto una fortuna sfacciata....

 

ora mi chiedo, visto che quel campo lo devo trebbiare anche quest'annose il livellamento l'avessi tenuto staccato cosa sarebbe successo? quando la macchina si livella la rotazione dei riduttori porta le ruote anteriori ad indietreggiare diminuendo quindi la superfiche di equilibrio inoltre alza il baricentro. se in questo caso si tiene la macchina bassa davanti è peggio?

può bastare mettere acqua nelle ruote dietro per fare zavorra a stabilizzare tutto?

mamma mia!!!!!

comunque credo che se la zavorri dietro, in modo che sia più pesante dovrebbe stare ferma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86
tranquillo tanto abbiamo trovato la soluzione...:asd::asd:

 

posso dire che abbiamo preso un axial flow 6088.... in modo da poter fare tutti i prodotti con una sola macchina. che mi dite?

 

E' la piccola della nuova serie? In tal caso complimenti davvero...non mancherà una mia visita alla raccolta del riso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' la piccola della nuova serie? In tal caso complimenti davvero...non mancherà una mia visita alla raccolta del riso...

si è la piccola della nuova serie importata in italia. è uguale alla 2388, stessi cv, solo che esteticamente e come caratteristiche è uguale alla 7088, cambia solo che la 7088 ha circa 35-40 cv in più... ed è più cara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le dimensioni degli organi trebbianti sono le stesse della 2388? Il cassone del cereale però dev'essere più capiente nella 6088.

Per quali prodotti la userai oltre al riso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran macchina! Complimenti per l'acquisto! Già la 2388 era una gran macchina, questa essendo un affinamento non può che essere ottima!

 

Molto bene così il buon rico tra un anno ci fa una bella recensione da mettere sul portale con dati produttività nelle varie colture.

 

Larghezza barra? Gommatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli organi trebbianti sono come quelli della 2388, che sono poi gli stessi che monta la 7088. le gomme che ho montato sono le 800 65 r32 davanti e le 480 70 r30 dietro,con l'opzione che posso cambiarle se risultano troppo strette. la barra da grano è quella di 5.20 metri, perchè più grande avevo poi problemi a passare in certi posti, e poi su riso è meglio. da mais tengo la mia capello quasar r6.

oltre che su riso la userò per mais, grano, orzo e soia.

Edited by rico 91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una 6 file mais non è sottodimensionata? Considerando che le assiali sono macchine che lavorano bene solo a pieno carico credo che dovrai correre parecchio.

 

Quest'estate un amico ha provato una John Deere S560:nonostante l'ottima qualita della granella trebbiata non l'ha tenuta proprio per via delle perdite che la macchina aveva e non sono mai riusciti a togliere.

Inoltre andava continuamente regolata in quanto risentiva molto della variazione di umidità del prodotto talvolta anche nello stesso campo.Tutti inconvenienti non riscontrati su macchine a scuotipaglia o ibride (CTS).

Edited by Gian81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'estate un amico ha provato una John Deere S560:nonostante l'ottima qualita della granella trebbiata non l'ha tenuta proprio per via delle perdite che la macchina aveva e non sono mai riusciti a togliere.

Inoltre andava continuamente regolata in quanto risentiva molto della variazione di umidità del prodotto talvolta anche nello stesso campo.Tutti inconvenienti non riscontrati su macchine a scuotipaglia o ibride (CTS).

Le trebbie assiali hanno potenzialità superiori agli altri sistemi senza rovinare troppo la paglia ma non pensate che tutto questo sia gratuito: bisogna saperle registrare e nonostante possa sembrare una banalità per chi usa da molti anni una trebbia convenzionale in realtà non è proprio così. I due sistemi sono concettualmente diversi e pensare di ovviare a problemi con regolazioni tipiche delle trebbie tradizionali si rischia di fare dei bei paciughi.

Inoltre, cosa non meno importante le trebbie assiali, per poter sgranare la spigha, sfruttano in buona parte, anche se non solo, l'attrito che si sviluppa fra i vari steli di paglia ciò comporta che bisogna avere la sacrosanta pazienza di correggere le regolazioni ogni volta che ci siano cambiamenti nel prodotto in ingresso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...