Jump to content
Re_Bike

Consiglio acquisto trattore da 70 a 90 cv

Recommended Posts

Ciao a tutti, con la mia nuova piccola azienda non so se riusciamo ad inserire nel psr l'acquisto di un nuovo trattore. Sto guardando in giro se c'è qualche buon usato da stare sugli 80 90 cv. Lavori da fare sono fienagione e un poco di aratura semina ecc. Sto cercando un mezzo anche con caricatore frontale per la rimozione del letame in stalla. Mi piacciono molto i new Holland tnda o t 4000 ma ho visto che hanno prezzi ancora alti tipo 25 30 mila euro macchine con oltre 7000 ore. Altrimenti ci sono molti tl che a paragone di anno e ore vengono un po meno. A quelle ore devo stare attento a cosa prendo. Che vita ha una macchina così? Qualche consiglio su un buon usato da stare sulle caratteristiche sopra descritte?

 

Qualcuno sa se eventualmente si può montare un caricatore omologato per la circolazione anche su un trattore diciamo vecchio fino a che età?

Edited by Toso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda il same explorer3 che ha quotazioni più basse e noi per i stessi lavori ci troviamo bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è facile dire che vita residua ha un trattore di 7000 h potrebbe farne altrettante o viceversa avere problemi subito a seconda di come è stato usato... il caricatore non so fino a che età si puo omologare se è come per gli impianti freni pneumatici sono 10 anni

cerca comunque di andare a vedere con qualcuno esperto di meccanica, accendendo il trattore sopratutto adesso con basse temperature e provando alcune manovre si può capire abbastanza le condizioni della macchina.

puoi ad esempio leggere qui sul forum le discussioni dei modelli che potrebbero interessarti che aiutano a capire i difetti piu ricorrenti di un determinato modello in modo che quando vai a vedere l'usato sai gia dove ha il punto debole, ecco giusto in linea di massima qualche dritta se non hai alcuna esperienza, altrimenti fai conto che non ho scritto niente !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il trattore ha allegato tecnico si puo montare,e mi sembra che dal 2000 in avanti lo hanno quasi tutti,ad esemio John deere sicuro!

Comunque a parte questo,la serie tnd lasciala stara come anche il T4000 sono troppo piccoli,meglio TL allora!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prendi un TL 100 sui 20 mila e sei apposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se basta l'allegato tecnico per montarlo sono abbastanza tranquillo perché si trova anche buone occasioni per poi montare dopo eventualmente il caricatore. Siamo sicuri al 100 %che si possa fare?

 

Tl colore mattone o blu cambia qualcosa?

Edited by Toso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nei trattori piccoli i prezzi degli usati sono folli, soprattutto da quando c'è agriaffaires, che senso ha spendere 26 o 28 mila euro per un trattore con 5000 ore quando io ho preso un t5.85 base nuovo a 35

 

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione, il motivo principale penso sia che questa fascia di potenza interessa tanti agricoltori hobbisti e part-time, oltre ai professionisti. Per cui, secondo la legge della domanda e dell'offerta, i prezzi dell'usato rimangono alti. L'usato è preferito al nuovo in quanto tante macchine (vedi Fiat serie 90 o Same Explorer ad esempio) sono molto diffuse, affidabili e si riparano con poco. In un trattore nuovo, pur con l'elettronica ridotta al minimo, si è già parzialmente limitati nel fai da te.

Edited by Gian81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono andato a vedere questa mattina per un T4.75 cabinato con aria condizionata, 4Rm cambio Power shuttle con super riduttore, ben accessoriato e mi hanno fatto un prezzo di 34 mila €, buonissimo prezzo, perchè lo scontro dovrebbe essere attorno al 35 %.Ma comunque troppo elevato per la macchina che è.

Mentre venerdi in fiera ho visto il t5.85 hunter in offerta a 32300 €, che guardando il configuratore dovrebbe essere di listino attorno ai 57800 €, quindi con sconto vicino al 44%, se ho fatto bene i conti. Il T5.85 avrebbe tutto ciò di cui ho bisogno a parte il super riduttore, di contro pesa 5-6 q.li più del T4. Fra i due cosa consigliati? Quella del T5 la considerate un'offerta irripetibile che non bisogna farsi scappare? O ci sara anche in futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aparte che già in dicembre l'offerta per l'hunter nel mio concessionario non era più disponibile, però il mio t5.85 con soll meccanico e mezza marcia è costato 35.

Non prendere il t4 perché non hai niente in mano, prova a leggere la discussione qua sul forum

 

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mentre il T4S da 75cv, come lo vedete? L'ho visto a Verona, come cabina è più spartana del T4, ma guardanto il prezzo di listino allestito come il T4, e con uno sconto del 35% dovrebbe essere sotto i 30 mila €.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende sempre quello che uno deve farci con il trattore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il trattore deve principalmete seminare orticole con una gaspardo sv 255, molto leggera, sarchiare con una fresa interfila per ortaggi della Comeb, poi all'evenienza spandiconcime con saccone da 6 q.li, distendere carrello irrigatore semovente per irrigazione, botte diserbo da 6 q.li della bargam molto pesante, e se necessario raccogliere radicchio in inverno con un forchino largo 9 metri e peso tra i 14-15 q.li, trapiantatrice Ferrari rotostrap (abbastanza pesante), spostamenti con un piccolo rimorchio, tutti lavori che al momento sono svolti da un fiat 70-90 4rm e un 666 2rm, che comunque rimarrano in azienda.

Per i lavori di raccolta, botte diserbo, trapiantatrice e irrigatore semovente sarebbe meglio il t5.85, per tutto il resto, che sono i lavori maggiori bastano il T4 o T4S.

Però mi scoccia spendere 34 mila € per un T4 (che comunque sarebbe il trattore ideale per il mio lavoro), quando con 32300 porti a casa un t5.85 (da verificare se veramente disponibile in concessionario) macchina molto piu piazzata ed adatta anche a lavori più pesanti.

Nel caso scegliessi il T5, fra un paio d'anni si potrebbe valutare un T4.55S 2Rm, che guardando il configuratore il prezzo finale dovrebbe aggirarsi tra i 22-23 mila €, il quale dovrebbe andare più che bene per i lavori leggeri.

Il tutto in un azienda orticola di 50-60 Ha tra primo e secondo raccolto.

P.S mio papà non vuole prendere in considerazione il t5.85, perche secondo lui come macchia è troppo simile al T5050.

Edited by Ambrosius88

Share this post


Link to post
Share on other sites

non conosco gli ortaggi in questione ma il t4 con le gomme da 30 è basso da terra, sei sicuro di riuscire a sarchiare e diserbare come si deve?

Valuta anche il Td5, è più economico del t5

 

Poi il t4 se lo prendi senza martinetti supplementari alza meno del 70 66

 

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli ortaggi sono dutti radicchio, quindi non ci sono problemi di altezza, per alcuni lavori usiamo anche un Ford 3000 che è ancora più basso.

Il martinetto idraulico supplementare li ho messi in tutte le configurazioni.

Un punto a favore del t4 è il raggio di sterzata che è di 3815 mm, mentre è di 4235 mm per il T5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate l' intromissione con un argomento che magari non centra nulla, ormai un anno e mezzo fa ho comprato un t4.95 (ora fuori produzione, spero non per il motivo che fosse una cattiva macchina), purtroppo ero inesperto e non ho fatto installare di fabbrica i distributori ventrali che con pdp e sollevatore anteriore potevano essere utili con diversi attrezzi, quanto mi verrebbe a costare un installazione fatta bene di distributori ventrali/frontali? grazie

 

un altro dubbio, ho visto che ora praticamente tutte le trattrici hanno comandi da terra elettrici sui parafanghi per pdp e sollevatore, non era possibile metterli sul mio modello, credo per assenza di impianto elettrico dei distributori, volevo sapere se c'era anche qua la possibilita di farli installare, dato la loro comodita, e l' eventuale costo. grazie mille.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma i distributori ventrali li puoi mettere te, l'aveva fatto mio padre 20 anni fa per far andare il conciatore per la soia idraulico.

Basta che fissi un tubo e lo attacchi nei distributori dietro e lo porti davanti...

Poi puoi metterci rubinetti 3 vie , raccorderie e tutto quello che vuoi per farli diventare più comodi...

Invece per il comando del sollevamento puoi provare a fare un leverismo che muove qualcosa sotto la cabina ma te lo sconsiglio sinceramente

 

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

il fatto era che volevo una cosa omologata e certificata, non vorrei che con modifiche "fai da te" decada la garanzia sul trattore e che se succeda qualcosa, non essendo un privato ma avendo un azienda, possa avere problemi assicurativi (non essendo certificata la modifica).

Share this post


Link to post
Share on other sites
il fatto era che volevo una cosa omologata e certificata, non vorrei che con modifiche "fai da te" decada la garanzia sul trattore e che se succeda qualcosa, non essendo un privato ma avendo un azienda, possa avere problemi assicurativi (non essendo certificata la modifica).

 

Se il trattore è ancora in garanzia non conviene toccarlo, al massimo chiedi alla concessionaria.....!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allungare due tubi da dietro fino alla pancia nn fa decadere nessuna garanzia cosi come il montaggio di deviatori etc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai due opzioni la prima comprare il kit new Holland distributori ventrali ( ma sicuramente costerà ) la seconda vai in un negozio di oleodinamica compri un gruppo di 2 distributori con almeno uno flottante ( può sempre servire ) guardi la portata della pompa e fai in modo che il distributore abbia una porta un po’ maggiore ,in cabina metti una leva che ti venderanno sempre loro a comando con i fili .

l’importante che il distributore abbia il carry over che sarebbe lo scarico dell’olio dei distributori , perché ti serve questo, perché il distributore lo devi posizionare come collegamenti olio tra pompa e distributori sollevamenti pisteriore ed avendo la linea sempre in pressione quando tu vai ad usare i distributori ventrali se non avessi il carry over l’olio viene scaricato in linea aumentando la pressione con danni a tutto l’impianto .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma i distributori ventrali li puoi mettere te, l'aveva fatto mio padre 20 anni fa per far andare il conciatore per la soia idraulico.

Basta che fissi un tubo e lo attacchi nei distributori dietro e lo porti davanti...

Poi puoi metterci rubinetti 3 vie , raccorderie e tutto quello che vuoi per farli diventare più comodi...

Invece per il comando del sollevamento puoi provare a fare un leverismo che muove qualcosa sotto la cabina ma te lo sconsiglio sinceramente

 

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

 

Io con il Lamborghini ho fatto esattamente il contrario, avevo bisogno di un distributore in più dietro e ho preso 2 tubi dall'attacco del caricatore frontale e li ho portati dietro! Costo poche decine di euro.

Edited by Saturno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, stavo pensando di cambiare il mio globuls 70 con un trattore nuovo di circa 80 max 90 cv , il trattore andrebbe a fare tutte lavorazioni come trattamenti,concime, semina, e lavorazioni su patate, quindi deve essere il più leggero possibile ma comunque abbastanza potente da potermi permettere di mandare bene la scava patate la quale il globus riesce a mandare a malapena, sapreste dirmi quale modello e quello che più si addice alle mie esigenze?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me un Kubota M 5091 potrebbe essere l'ideale, hai un concessionario in zona?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...