Jump to content

Recommended Posts

Sí c'é altro come disebo poi dipende dalla storia di quei terreni che andranno a favino. Sí il fosforo é fondamentale.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

In che senso dalla storia di quei terreni,che prodotti si usano

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
In che senso dalla storia di quei terreni,che prodotti si usano

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Dipende dalls rotazione se nel psssato che tipo di infestanti c'erano a seconda delle infestanti e delk'epoca di semins. Capita che il pre emergenza faccia poco non é semplice da dire. Terreni lasciati incolti o ad anni a cereslj hanno uns storia particolare di infestanti.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dipende dalls rotazione se nel psssato che tipo di infestanti c'erano a seconda delle infestanti e delk'epoca di semins. Capita che il pre emergenza faccia poco non é semplice da dire. Terreni lasciati incolti o ad anni a cereslj hanno uns storia particolare di infestanti.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Sono terreni sempre coltivati a cereali.L'ultima coltura è stata l'avena che ho sfalciato per fieno,in precedenza ho sempre mezzo orzo e avena e quest anno volevo mettere favino.Le infestanti in maggioranza sono lattuga virosa,avena selvatica,un pò di arundo donax(canna comune) e la senape che so che è molto difficile da trattare sul favino in quanto è a foglia larga.Ho visto all'inizio che si usava l'Oklahoma e credevo fosse un pò per tutto ma io non ne so molto di diserbi

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono terreni sempre coltivati a cereali.L'ultima coltura è stata l'avena che ho sfalciato per fieno,in precedenza ho sempre mezzo orzo e avena e quest anno volevo mettere favino.Le infestanti in maggioranza sono lattuga virosa,avena selvatica,un pò di arundo donax(canna comune) e la senape che so che è molto difficile da trattare sul favino in quanto è a foglia larga.Ho visto all'inizio che si usava l'Oklahoma e credevo fosse un pò per tutto ma io non ne so molto di diserbi

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

No la senape non é per niente un problema ma le avene che cintiniano a rinascere anche dopo. Le monosuccessioninvanno rotte. Fai bene o metti favino o pisello.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
No la senape non é per niente un problema ma le avene che cintiniano a rinascere anche dopo. Le monosuccessioninvanno rotte. Fai bene o metti favino o pisello.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Grazie!Quindi va bene Oklahoma per il mio caso?

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie!Quindi va bene Oklahoma per il mio caso?

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Un pó poco, non devi vedere il prodotto devi vedere i p.a. e le %. Con tutta quella avena se non fai le miscele non risani e non coltivi il favino. Seminando sempre autunni hai sempre le stesse erbe molto invasive. Se partono molte graminacee é difficile poi starci dietro.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno voglio provare per la prima volta a seminare il favino anche se solo mezzo ettaro. Il terreno viene da 2 anni di grano che nonostante le arature si impesta di avena. Posto che voglio dare anche l'antigerminello voi mi consigliate di continuare ad arare oppure visto che è tra gli olivi e pezzetti corti potrebbe essere sufficiente la vangatrice a cui ho appena messo le zappe nuove? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quest'anno voglio provare per la prima volta a seminare il favino anche se solo mezzo ettaro. Il terreno viene da 2 anni di grano che nonostante le arature si impesta di avena. Posto che voglio dare anche l'antigerminello voi mi consigliate di continuare ad arare oppure visto che è tra gli olivi e pezzetti corti potrebbe essere sufficiente la vangatrice a cui ho appena messo le zappe nuove? 
Appena seminato 3 lt/ha di avadex factor (senza pressing) + 2 lt/ha stomp aqua e arrivi a trebbiatura senza alcun problema.

Passa vangatrice ora, poi a fine settembre gliphosate, primi ottobre semini e dai il pre.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'avadex sarebbe perfetto perché va bene anche per il grano ed almeno potrei usare lo stesso prodotto.

Unico mio dubbio è il freddo. Quest'anno da me è arrivato a - 7, le fave dell'orto le ha seccate ma poi hanno ricacciato e prodotto comunque abbastanza bene. Secondo voi può essere un problema il freddo? Da me si dice a San Luca (nostro patrono) la fava nella buca per cui pensavo di seminare intorno a quella data (metà ottobre). Grazie ccome sempre dei consigli!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'avadex sarebbe perfetto perché va bene anche per il grano ed almeno potrei usare lo stesso prodotto.
Unico mio dubbio è il freddo. Quest'anno da me è arrivato a - 7, le fave dell'orto le ha seccate ma poi hanno ricacciato e prodotto comunque abbastanza bene. Secondo voi può essere un problema il freddo? Da me si dice a San Luca (nostro patrono) la fava nella buca per cui pensavo di seminare intorno a quella data (metà ottobre). Grazie ccome sempre dei consigli!!! 
Vai tranquillo semina a metà ottobre

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'avadex sarebbe perfetto perché va bene anche per il grano ed almeno potrei usare lo stesso prodotto.
Unico mio dubbio è il freddo. Quest'anno da me è arrivato a - 7, le fave dell'orto le ha seccate ma poi hanno ricacciato e prodotto comunque abbastanza bene. Secondo voi può essere un problema il freddo? Da me si dice a San Luca (nostro patrono) la fava nella buca per cui pensavo di seminare intorno a quella data (metà ottobre). Grazie ccome sempre dei consigli!!! 
Con il Prothabath 69 o Irenia puoi seminare benissimo fino a novembre e resistono a - 17c° senza lessare o diventare neri e si acceppano come una medica.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con il Prothabath 69 o Irenia puoi seminare benissimo fino a novembre e resistono a - 17c° senza lessare o diventare neri e si acceppano come una medica.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Che produzioni ci si può aspettare e quali varietà consigli? Zona Voghera.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che produzioni ci si può aspettare e quali varietà consigli? Zona Voghera.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

1,5-2q per pertica circa 30q ettaro. Dipende dalle varietà, un pò più basse con Irenia un pò più alte con Prothabat su terreninpiù leggerj.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie dell'informazione, speravo in qualcosa di più. Chiacchere da bar parlano di produzioni che sono arrivate ache a 3,5/4 quintali per pertica ma come ho detto saranno le solite sparate da bar senza fondamento.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando il favino ha fatto 30 q.li è già una produzione alta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...