Jump to content

Recommended Posts

Se ne parla sempre piu.

Viste le gestioni elettroniche dei moderni motori, e vista anche una certa "pigrizia" di alcune versioni "emissionate" di propulsori moderni, se ne sta diffondendo l'uso, rendendo di fatto queste centraline aggiuntive non più un fenomeno quantificabile in qualche caso isolato, ma un vero e proprio "fenomeno di massa".

 

Complice anche un costo, tutto sommato, accettabile se confrontato con le promesse che fanno gli istallatori.

 

Ma saranno promesse mantenute?

Qualcuno ha esperienza con questi kit per potenziare i motori?

 

 

A voi la parola.

 

P.S. ricordo che, nei mezzi nuovi, la garanzia decade immediatamente in caso di installazione di centraline aggiuntive o eprom modificate.

 

Per quanto concerne la circolazione stradale, qualunque modifica che alteri lo stato di omologazione (ivi anche la potenza) comporta la riomologazione del mezzo stesso.

Quindi Tractorum non è responsabile di quanto fanno o dichiarano di fare gli Utenti; questi ultimi, certamente avranno la cura di circolare solo su aree private, in caso di potenziamento del loro trattore.

 

Un po' di link di produttori:

 

Italiani:

 

http://www.donatorstore.eu/shop/index.php?main_page=index&cPath=3169&zenid=492a2265fd34350165955e6e4fea9dc1

 

http://www.tboxdiesel.com/index.php?tpl=segmenti

 

http://www.raico.it/rapid.asp

 

Esteri:

 

John Deere 7730 6.8 4V R6 185 PS 859 Nm | Diesel Tuning with CHIP Express

 

Tractor chip tuning - DTE Systems - Chiptuning

 

Product - DTE Systems - Chiptuning

 

8530 Diesel tuning from Chiptuning Direct

 

VoimaaCom - moottorioptimointia - lastutus, tuning, chip, zippaus, chip-tuning, teholastu, lastuviritys

 

Diesel Bob Tuning - Eco-Tune AGRI

 

Chipboost.com - Tractor Tuning

 

Vehicle List - www.allcartuning.com

 

Chiptuning Tractor Newholland TS Serie - ZIPTUNING - VERMOGENSTESTBANK - 030 2387575

 

John Deere Tractor Tuning : Power4Economy Ltd

 

Diesel tuning chip for New-Holland T 7050 tractor (197hp / 145kW, TPC) :: Chipt

 

AG Power Solutions - Tuning for agricultural vehicles | tractor, harvester, bulldog, agricultural machinery

 

John Deere, New Holland, AGCO, Fendit POWER Single and TWIN TURBO KITS - Sales - Turn Key Installation - Dyno Tuning - Turbo Kits

 

Massey Ferguson Tuning : Power4Economy Ltd

 

Agritune - Tractor and Agricultural engine management and remapping

Edited by DjRudy
aggiunti link

Share this post


Link to post
Share on other sites

apro subito una parentesi molto importante.

le centraline aggiuntive (l'unico venditore e distributore in Italia è DimSport - Raico - rapidtractor) sono provviste di un comando con un interruttore e un led con il quale è possibile disattivare l'uso della centralina ripristinando i parametri (cavalli, emissioni, consumi eccetera) originali. non vengono tolti i sigilli originali da centraline e pompe del gasolio.

 

sito del produttore dov'è presente il listino e informazioni sul prodotto

Centraline RAPID

Share this post


Link to post
Share on other sites
Interessante il fendt415 con 30cv in più...., siamo intorno ai 190cv per un 4000cc..

 

Certo un bel trivomere fuori solco da 30q.li e via.......:fiufiu::fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo un bel trivomere fuori solco da 30q.li e via.......:fiufiu::fiufiu:

 

.....CRACK!

 

 

 

(non pensate male ha ceduto l'aratro :asd:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
apro subito una parentesi molto importante.

le centraline aggiuntive (l'unico venditore e distributore in Italia è DimSport - Raico - rapidtractor) sono provviste di un comando con un interruttore e un led con il quale è possibile disattivare l'uso della centralina ripristinando i parametri (cavalli, emissioni, consumi eccetera) originali. non vengono tolti i sigilli originali da centraline e pompe del gasolio.

 

sito del produttore dov'è presente il listino e informazioni sul prodotto

Centraline RAPID

 

appunto la centralina può essere disattivata tramite un apposito interruttore. anche nelle mie zone molti hanno installato questa centralina aggiuntiva e si trovano molto bene.

queste centraline permettono anche, sotto certi aspetti e restando entro certi limiti di registrazione della centralina, di diminuire i consumi.

 

 

 

.....CRACK!

 

 

 

(non pensate male ha ceduto l'aratro :asd:)

 

no no ha davvero ceduto il 415!!!!!!

anche perchè va bene mettere centraline su motori tipo 6 cilindri o su 4 cilindri con piccole potenze che non sono molto pompati come il motore del 415 o del 6430 premium parlando di john deere. quelli di questi due trattori, ma anche di altre marche fatto in modo simile, sono già motori, a mio parere, pompati in fabbrica per fare raggiungere queste potenze. se si esagerasse dopo un pò di tempo il motore potrebbe salutarci se non anche altre parti del mezzo...

questo è quello che penso io. Poi magari usandone uno per un pò di tempo cambierei idea...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me un motore se ha 200cv , lui funziona bene anche a 300cv ma te lo vendono per fartelo durare nel tempo .

Ho visto che la rapid , ti tiene i giri piu costanti, si può anche riprogrammare , di consumi minori non ne ho visti .......però che il mezzo si svegli lo visto eccome....

conviene , non conviene? alla fine per chi ha un mezzo aziendale che non va su strada , magari ci tira lo stesso arato in maniera migliore, se poi si rompe il mezzo....si spezzano i riduttori, gli ingranaggi cambio cedono ......beh, mica si può volere tutto dalla vita.

Ricordiamoci che la meccanica di oggi , non è quella di un tempo dove un ingranaggio era un pò diverso.....

quindi, potenza si , ma non strafare, tutto cede!

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche perchè va bene mettere centraline su motori tipo 6 cilindri o su 4 cilindri con piccole potenze che non sono molto pompati come il motore del 415 o del 6430 premium parlando di john deere. quelli di questi due trattori, ma anche di altre marche fatto in modo simile, sono già motori, a mio parere, pompati in fabbrica per fare raggiungere queste potenze. se si esagerasse dopo un pò di tempo il motore potrebbe salutarci se non anche altre parti del mezzo...

questo è quello che penso io. Poi magari usandone uno per un pò di tempo cambierei idea...

 

 

io infatti sul mio McCormick 115 non faccio lavorazioni pesanti quali aratura e erpicatura ma lavori alla presa di forza dove il cambio non è tanto sollecitato.

comunqueconosco uno che aveva una JD 6420 con il cambio vario e dopo 2000 ore aveva già rotto il cambio due volte. è passato al fendt 415 (fa al 90% trasportie il resto lavori alla presa di forza) ed è rimasto ancora più deluso dal motore fiacco che non risponde con prontezza e mi ha detto: era meglio il JD di 10 anni fa

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunqueconosco uno che aveva una JD 6420 con il cambio vario e dopo 2000 ore aveva già rotto il cambio due volte. è passato al fendt 415 (fa al 90% trasportie il resto lavori alla presa di forza) ed è rimasto ancora più deluso dal motore fiacco che non risponde con prontezza e mi ha detto: era meglio il JD di 10 anni fa

 

Ma infatti doveva montarci la centralina da 190cv sul fendt415 così magari riusciva a rompere il cambio anche 3 volte e allora avrebbe superato il jd di 10anni fa:2funny::2funny::2funny::2funny::2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque ora non esiste piu l'interruttore per attivare la centralina ma addirittura il telecomando .....almeno non devi far passare cavi per arrivare in cabina.....comunque io la vedo su quelle macchine dove i particolari sono uguali e la differenza sta solo sulla taratura della potenza motore.....comunque la centralina Rapid la si può tarare come si vuole fino a un incremento massimo di potenza del 30%

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul modelli same deutz fahr(quelli con motori deutz e non same ) , si monta sotto ai potenziometri del aria condizionata, con una scatoletta con un interrutore(possibilmente ad oggi anch'essa con telecomando). a detta di chi conosce i mezzi non è assolutamente vero che i motori son identici, quindi la mappatura va fatta, sul campo, facendo sforzare il motore, cosi si può agire meglio sulla % di aumento.......ovviamente poi se fuma non vi lamentate.ne ho viste delle belle....altro che tier3b!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho l'ho ontata sul tm 190 tarata però al 20 percento è 2500 ore di lavoro e il trattore funziona bene ed è bello sveglio per di più non ho visto incrementi di consumo sulla durata certo a 10000 ore senza metter mano forse non vi arriva ma ho visto trattori rotti con turbine e cambio mooolto prima dipende anche quanto uno gli tira il collo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho l'ho ontata sul tm 190 tarata però al 20 percento è 2500 ore di lavoro e il trattore funziona bene ed è bello sveglio per di più non ho visto incrementi di consumo sulla durata certo a 10000 ore senza metter mano forse non vi arriva ma ho visto trattori rotti con turbine e cambio mooolto prima dipende anche quanto uno gli tira il collo....

 

infatti è l'uso del mezzo che fa tanta differenza sulla durata del trattore. comunque la centralina è tarabile in tutti i suoi parametri. nemmeno io ho visto aumenti di consumo rilevanti anzi consuma come prima

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende dai tipi di motore si parte da circa 600 euro e si arriva anche a 900/1000 euro compreso il montaggio.....anche se con quella con il telecomando ci vogliono 5 min. per fare tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86
Indicativamente i costi di tali modifiche a quanto ammontano?

 

I costi possono partire dai circa 400 euro per le centraline Rapid di prima generazione, per arrivare ai circa 900 di quelle di seconda generazione. Per una centralina tipo la b-box di setinbauer si è a circa 1200 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si confermo... però c'è da dir una cosa avendola vista montata e fattoci una campagna di fianco ad una trincia New Holland modello Fx60 e regolata al 20% la macchina di serie a 540cv... fate voi i conti.... oltre che migliorar le prestazioni della macchina aveva anche un miglior taglio peccato solo che la turbina e il collettore a fine campagna erano praticamente da buttar... maledetta Caterpillar :2funny: non fanno più i motori di una volta....

Share this post


Link to post
Share on other sites
I costi possono partire dai circa 400 euro per le centraline Rapid di prima generazione, per arrivare ai circa 900 di quelle di seconda generazione. Per una centralina tipo la b-box di setinbauer si è a circa 1200 euro.

che differenza passa tra queste centraline a parte il prezzo naturalmente grazieO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

un tempo smontai pezzi pezzi una centralina aggiuntiva e la feci vedere ad un mio amico che per elettronica sistema qualsiasi pista o circuito anche se non l'ha mai visto(un tipo un pò fuso ma sistema il qualsiasi aggeggio che ha dei fili o piste che siano).

Aprendo questo modulo mi sono accorto che hanno una specie di silicone(scusate l ignoranza ma non sono un tecnico) dove il tutto è avvolto(forse per le temperatura e per non prendere acqua)avendo la pazienza di levare il tutto(ci sarò stato una vita...) ho portato questo modulo a questo mio amico....

bene , mi ha detto con 20 euro te ne faccio quanti ne vuoi,quello che mi possono mancare sono gli spinotti. mi diceva che era questione di corrente e che questi cosi valgono poco e fanno sballare tutta l elettronica perchè è una questione di resistenze,potenziometri,condensatori,cose che costano pochissimo .

mi fido tanto del tipo perchè è stato l unico che da una centralina con 110 pin, me li ha sdisaldati tutti,ricreato i singoli fili e risaldati sulla pista e mi fece risparmiare 1500 di una centralina del motore.

 

quindi ascoltate(io diciamo che le ho provate tutte), per me quel coso li tutto sto costo non c'e' l'ha e sono del parere che se vuoi una bella rivista, devi agire sul cambio file della centralina(gia fatto con programmi di codifica e scodifica che ho pure io).

 

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
un tempo smontai pezzi pezzi una centralina aggiuntiva e la feci vedere ad un mio amico che per elettronica sistema qualsiasi pista o circuito anche se non l'ha mai visto(un tipo un pò fuso ma sistema il qualsiasi aggeggio che ha dei fili o piste che siano).

Aprendo questo modulo mi sono accorto che hanno una specie di silicone(scusate l ignoranza ma non sono un tecnico) dove il tutto è avvolto(forse per le temperatura e per non prendere acqua)avendo la pazienza di levare il tutto(ci sarò stato una vita...) ho portato questo modulo a questo mio amico....

bene , mi ha detto con 20 euro te ne faccio quanti ne vuoi,quello che mi possono mancare sono gli spinotti. mi diceva che era questione di corrente e che questi cosi valgono poco e fanno sballare tutta l elettronica perchè è una questione di resistenze,potenziometri,condensatori,cose che costano pochissimo .

mi fido tanto del tipo perchè è stato l unico che da una centralina con 110 pin, me li ha sdisaldati tutti,ricreato i singoli fili e risaldati sulla pista e mi fece risparmiare 1500 di una centralina del motore.

 

quindi ascoltate(io diciamo che le ho provate tutte), per me quel coso li tutto sto costo non c'e' l'ha e sono del parere che se vuoi una bella rivista, devi agire sul cambio file della centralina(gia fatto con programmi di codifica e scodifica che ho pure io).

 

saluti

su un forum di alfisti fanno i moduli aggiuntivi con 1€

infatti tali moduli hanno in se delle resistenze e di potenziometri, che ingannano i sensori del motore facendogli creder valori inferiori, e dato che la centralina cer4ca di tornare sempre alla sua taratura, aumenta pressione common rail o turbo per arrivarci.

a me non piace, perchè a differenza di una mappa con una nuova erogazione e studiata da chi le sa fare per una maggiore prestazione credo che secondo me le parti meccaniche ne risentano.

io sulla mia 156 ho una mappa con circa il 40% di potenza in più e su 4 156 che ho avuto modo di mappare mai nessuna ha avuto problemi meccanici, e tutte vendute a 200000 km.

quindi se un giorno il t6080 non dovrà essere più originale lo sarà perchè ha una mappa nuova al suo interno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco hai capito.............. senno baypassi il segnale della pdf e hai sempre quei cavalli......

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma mi lascia perplesso ingannare i sensori è una cosa, allora basta fregare accuratamente la lamba .per quanto concerne l'automobili, ma cambiare la curca di coppia e sistemare il regime motore è un'altra , alle moto col cazzo che sono potenziometri e basta che costano 20 euro quelli l itrovi a disneyland......

alla 156 40 percento in più te lo sogni la notte mentre ti giri mettila su un banco prova e vedi ... è tanto se prendi reali alla ruota 20 cv..... considerando che le auto sono meccaniche schifose rispetto alle moto o ai diesel da lavoro, trattori camion ecc, l'auto ti dura parecchio meno...

 

aaa cmq visto che è natale proverei a fare una centralina aggiuntiva con le lucine a led... però blu se è nh, verde se p jd e cosi via ... forse prende anche il 70 percento e va sulla luna...

Edited by Angelillo
unione messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

utilizza la funzione modifica quando devi aggiungere qualcosa.

personalmente ho a casa vari pezzi e son tutti pasta con la salsa......questione di corrente.....

infatti sugli iniettori pompa si va a inalzare il sensore temperatura per avere piu gasolio

sugli altri si va a aumentare portata degli iniettori ...

su altri si aumenta pressione del common rail....

 

e credimi son giocattoli.....da pochi euri e se mi mandi il tuo, te lo faccio ricopiare in pochi attimi, da chi di circuiti "smd" se ne intende , ma non di circuiti venduti a prezzi folli, con promesse che non sono la stessa cosa di una rimappatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e come modifiche al m 160 o al fastrac che hanno pompa meccanica cosa mi consigli??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...