Jump to content
MCT

NewHolland T4000 F,V ed N (gli specializzati di casa NH)

Recommended Posts

x tumbena:no quello non lo prendere....è il t4 power star....troppo debole come posteriore.....e poi non è 95cv ma al max 75.......cè il t4.55 il t4.65 e il t4.75........per quello dovresti aspettare almeno il deluxe.......nonostante tutto non è il trattore per te.........a te serve un v....

Share this post


Link to post
Share on other sites
no non è unV è una via di mezzo tra un t4000 e un 5000!si chiama T4 tutto meccanico motore 3200 aspirato di vecchio stampo(assomigli a quello della vecchia serie 82) e non so dove lo costruicono!!

 

 

 

il 3200 non ha niente "di vecchio stampo", inoltre non è aspirato, ma turbo e della serie 82 mi sa che ha solo lo stemma (anche se di colore diverso).

 

ma lo useresti solo per i kiwi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@TUMBENA se devi lavorare nei kiwi a pergoletta va bene un vigneto con la cabina stretta.Il nh t4 forse è troppo ingombrante,vedi bene le misure perchè oggi,per come vanno i kiwi non so se ti conviene un trattore nuovo solo per i kiwi

Edited by Fiatagri-95

Share this post


Link to post
Share on other sites

no non lo uso solo per i kiwi o anche vigne ed altre cose!!anche se nei prossimi 2 anni arrivo a 7 ettari di kiwi!e di ore ne fare tante!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh tumbena anche noi quando decidemmo cosa comprare dovevamo fare riferimento ad una situazione aziendale particola che richiedeva una macchina specializzata per frutteti e vigneti (vigneti 3m e frutteti a vasone che si stringono, e pergolette di kiwi) e sia una macchina polivalente per sfruttarla in campo aperto (quindi robusto in grado di trainare carrelloni, e lavoratrici da 2metri ecc). abbiam poi deciso di scegliere un DoradoS che alla fine della giostra passerebbe in mezzo al kiwi a pergola se non fosse fuorisagoma con le gomme posteriori di 3cm (lo usiamo finco a quando non si chiude la vegetazione nel kiwi.dopo usiamo un ISO). Infatti monta le 420 ma con le 380, o 360 passerebbe senza problemi. L'altezza della cabina è 2,3metri al limite x il nostro utilizzo.(vasoni che anche se sono a 5,7 in punta si chiudono molto)

All'incirca queste macchine sono molto simili, ogniuna ha suoi pregi e difetti. Non cito fend perchè non la conosco..ho solo letto qui sul forum le opinioni.

 

Andando invece alla fiera di Verona rimasi particolarmente stupito per la bassa vivibilità che hanno rispettivamente il nuovo Frutteto3 e il nuovo NH T4060N (ho provato le loro cabine). Sinceramente sembra di stare dentro una scatola di sardine in entrambi i casi e l'uscita dallo sportello di dx era praticamente impossibile! stanno esagerando con gli stretti che tra normative varie non riescono + a collocare i componenti in uno spazio così esiguo.

Ecco le 2 macchine

i137668_03022012074.jpgi137669_03022012071.jpg

e gli impianti dove impiego il mio dorado..

i137672_aurora-giovani-2.jpgi137673_aurora-vecchi-3.jpg

i137672_aurora-giovani-2.jpgi137673_aurora-vecchi-3.jpgi137674_silverkot-prepre-raccolta.jpg

i137675_silverkot-vicino-raccolta.jpg

Edited by Frio87

Share this post


Link to post
Share on other sites

o bello il same ma io sono innamorato del nw!!poi o padre e figlio che abitano a barisano che sono capi officina da billi giovanni(rivendita di nw,fiat,casehi)ed per qualsiasi cosa sono sempre operativi!!come è andata col freddo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh qui nella zona sopra la via emilia (sarna errano brisighella) sembra non abbia fatto troppo freddo.Però ho visto che nella zona di cosina, sanbiagio pieve corleto ha fatto fino a -18-20°C. però non so bene quelle zone come siano andate. Nella nostra zona...massimo 2-3% di danno...Però a cuneo..mi sa di più...

 

Ecco..allora fai bene a prendere il NH. nn preoccuparti per il resto.adattatelo bene per le tue esigenze..

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ravvivo un po' la discussione con tre foto del T4050F,

 

a metà gennaio era a 2500 ore...a metà aprile ha da poco passato le 3000 ore:leggi::leggi::leggi:

 

non male direi O0

 

t151133_a.jpg

 

t151139_b.jpg

 

t151140_c.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

I maligni vorrebbero sapere tutte le rotture che ha avuto... :cheazz: :2funny::2funny::2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites
I maligni vorrebbero sapere tutte le rotture che ha avuto... :cheazz: :2funny::2funny::2funny:

 

a parte una piccola perdita di olio dai distributori posteriori e una leggera trasudazione sempre di olio dal codolino della pdf, per il resto meccanicamente è tutto ok.

 

calcola che su 3000 ore, 2800 le ha fatte con attrezzi azionati da pdf

 

il famigerato s.s. non è stato ancora "rimboccolato":fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Problema doppia trazione automatica TNF95

 

In questo trattore l'azionamento della doppia trazione,puo essere gestito anche automaticamente,quindi decide lui quando innestarla o meno.

Proprio qui,si verifica il problema,infatti in vigna abbassando il ripuntatore(ad esempio)la trazione entra come il trattore sforza,ma cosi facendo entra con qualche secondo di ritardo,quindi trovando il trattore in trazione,e quindi da una forte botta,inoltre durante il movimento si stacca e riattacca facendo perdere trazione al trattore.

Avete anche voi questo problema?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

é un problema comune alle dt automatiche cnh,anche sul mio 6000 funziona cosi...per altri marchi non saprei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sia un problema comune lo avevo intuito,pero mi chiedo,nei TNF ce qualche utente che ha potuto elimare questo problema,in qualche modo,oppure non si puo fare nulla?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la dt dai tn ai t4000 è sempre la stessa

ma funziona in modo inverso rispetto agli altri trattori della gamma nh quidi non lavora uguale a quella del t6000 di devil.

la dt in tali trattorini è normalmente staccata in automatico. essa si inserisce solo in caso di discesa e salita infatti dentro al cruscotto nella parte destra sopra i pedali del freno c'è un inclinometro che calcola la pendenza, e mi sembra che chiuda il contatto dopo i 15 gradi. altro fattore che fa attaccare la dt è entrambi i pedali dei freni inseriti. anche il sensore di sterzo incide sulla dt, ma personalmente, non ho mai notato un funzionamento regolare di tale dt. infatti attacca solo dopo che le ruote hanno slittato leggermente.

detto questo invece sul resto della gamma nh la dt in auto è sempre inserita fino ai 18km/h e si stacca in caso di angolo di sterzo maggiore ai 12 gradi (o più se si imposta un valore diverso) , ma per il resto del tempo è sempre inserita.

 

i tn e t4000 fanno rumore in caso di attacco e stacco della dt perchè non hanno una frizione, ma un manicotto che entra ed esce su un albero con molto gioco per facilitare l'entrata e l'uscita, infatti se si alza il ponte anteriore, si nota che le ruote anche a dt attaccata possono anche percorrere mezzo giro a vuoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me non resta inserita sul 6000 ma si comporta esattamente come ha descritto Toso infatti non la uso mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul t6000 sotto i 18 km/h in auto è sempre attaccata e si disinserisce solo in base all'angolo di sterzo.

in caso di dt disinserita e ruote sterzate , premendo i freni la dt si deve inserire(a meno che non si è messa l'opzione 1 nel cruscotto che la attiva solo sopra i 6km/h)

sui tn invece la dt non è mai attaccata a meno che no slittino le ruote.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque io devo trovare il modo per far funzionare la trazione(automaticata) sempre,e non dopo che slittano le ruote.

Se la facevano che staccava solo ad un certo angolo di sterzo,era era molto meglio.

elettronicamente non si puo intervenire?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elettronicamente puoi intervenire, basta che pigi l'altra faccia del tasto (presente che è bilancere...dove c'e solo il simbolo delle 4rm) e la DT resta sempre attaccata :asd: poi però se deve entrare in funzione il supersteer (capezzagna) è da staccare manualmente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
sul t6000 sotto i 18 km/h in auto è sempre attaccata e si disinserisce solo in base all'angolo di sterzo.

in caso di dt disinserita e ruote sterzate , premendo i freni la dt si deve inserire(a meno che non si è messa l'opzione 1 nel cruscotto che la attiva solo sopra i 6km/h)

sui tn invece la dt non è mai attaccata a meno che no slittino le ruote.

 

Mi chiedo...non si potrebbe modificare elettronicamente,e farla funzionare come nel T6000 ?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toso guarda che la DT dei frutteto NH può essere selezionata in modalità automatica oppure fissa basta che agisci sull'interruttore a bilanciere mettendolo in modalità manuale.

 

Io quello che ho provato era in questo modalità perchè non funzionava l'automatica:asd: poi più avanti ho capito perchè quando facemmo le prove in campo nh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

rispolvero questo post perchè avrei una domanda da farvi...

Sono gia propietario di due frutteti cnh, un tn 90f, un tn 95 fA ed ora (da qualche giorno...:asd: ...) di un T 4060....

C'è un modo per alzare di piu il volante di quello che al massimo puo alzarsi di serie?

Avrei bisogno di questa modifica, perchè bene e spesso viaggio con il sedile tutto spostato indietro ed alzato (per vedere meglio gli attrezzi sul sollevatore) ed ho notato che una posizione del volante piu alta (e quindi anche un po piu vicina al conducente visto che il cannotto di sterzo è inclinato... ) di una ventina di cm renderebbe la posizione di guida piu comoda..

C'è qualche d'uno che avverte lo stesso problema? ed eventualmente ha gia trovato una modifica?

Grazie mille... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,complimenti per il nuovo! acquisto..

che lavori ci farai?

metti qualche foto che sono belle macchine ;)

purtroppo per il volante non ti so aiutare :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai da un rivenditore di ricambi agricoli e ordina un volante scampanato,si possono guadagnare una quindicina di cm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che i volanti New Holland hanno la vite per regolare lo sfilamento integrata nel tappo centrale , e non mi pare che ci siano anche in versione scampanata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...