Jump to content

Recommended Posts

Guest ale76

875e,unico in Italia non 865c, è comunque attrezzo per ripassi invernali

Edited by ale76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel faentino c'è un 865C. Magari non finirà sotto questo trattore, ma c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ale76

dicevo 875e non c , andra su quello che appunto è stato l'unico venduto in italia

Share this post


Link to post
Share on other sites
dicevo 875e non c , andra su quello che appunto è stato l'unico venduto in italia

 

Non è l'unico, ne ha 1 pure Sorgeva, consegnato a Luglio ed ha già più di 1000 ore, fatte tutte a scraper e livella, ed è privo di sollevatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ale76

Non sapevo, allora due, detto ciò è tipologia di attrezzo che a me è sempre piaciuto molto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti , ho acquistato da poco un coltivatore a molle 9 masse usato , però mi sono accorto che alcuni bracci delle zappette hanno un leggero gioco minino lateralmente , è un problema per il lavoro ????

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti , ho acquistato da poco un coltivatore a molle 9 masse usato , però mi sono accorto che alcuni bracci delle zappette hanno un leggero gioco minino lateralmente , è un problema per il lavoro ????

 

Ciao ben arrivato su Tractorum!

Se ti va metti foto,voglio capire che tipo di molla hai preso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio è uguale ?

 

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

abf8eb1f3710e1b6355e9dee6c47b94e.jpg

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti! Avrei bisogno di un consiglio. Ho un Lamborghini 684l: ho trovato un estirpatore carrellato 7 ancore 1.80m...secondo voi può andare? Il trattore è largo circa 1,70...e deve lavorare su un terreno argilloso dopo l'aratura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ripasso non è un pò troppo mettere 300 cv a fare un lavoro così? Chiedo perchè non ne ho mai realmente visti all'opera di attrezzi simili dalle mie parti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, superbilly1973 ha scritto:

Per ripasso non è un pò troppo mettere 300 cv a fare un lavoro così? Chiedo perchè non ne ho mai realmente visti all'opera di attrezzi simili dalle mie parti.

Per quell'attrezzo penso ne basterebbero la metà, considerando pure che la terra è zollosa ma sciolta

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, pinox ha scritto:

Per quell'attrezzo penso ne basterebbero la metà, considerando pure che la terra è zollosa ma sciolta

 

Con metà cavalli muove 5 cm che nn coprono nemmeno le carreggiate che lascia quando slitta..Poi ognuno fa quello che ritiene più giusto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure un 200-220 cv gommato ma gemellato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, stavo cercando un estirpatore usato sui 2.20 m di lavoro (9 ancore) per un 72-85, cingolato quindi. 

Ne ho trovato uno bello robusto e pesante. Volevo una vostra opinione più che altro per il tipo di ancore. 

Non ho capito se è consigliabile uno con le due molle per ancora, o con le ancore già "molleggiate" di loro. 

Questo ce le ha rigide con bullone di sicurezza. 

Grazie per qualsiasi info. 

https://drive.google.com/folderview?id=1fEl_lVJdP5Vij8KJKCYxswxW5GIhIfbn

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, coals ha scritto:

Salve, stavo cercando un estirpatore usato sui 2.20 m di lavoro (9 ancore) per un 72-85, cingolato quindi. 

Ne ho trovato uno bello robusto e pesante. Volevo una vostra opinione più che altro per il tipo di ancore. 

Non ho capito se è consigliabile uno con le due molle per ancora, o con le ancore già "molleggiate" di loro. 

Questo ce le ha rigide con bullone di sicurezza. 

Grazie per qualsiasi info. 

https://drive.google.com/folderview?id=1fEl_lVJdP5Vij8KJKCYxswxW5GIhIfbn

 

Con le ancore rigide devi fare un pò di attenzione. A parte pietre o massi non si deve sporcare molto il terreno perchè potrebbe ingolfarsi più facilmente degli altri. Però se non devi fare terreni a crudo potrebbe anche andare bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be sono terreni gia lavorati, in particolare un noccioleto. 

A crudo che intendi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, coals ha scritto:

Be sono terreni gia lavorati, in particolare un noccioleto. 

A crudo che intendi? 

Non lavorato appunto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come mai non sfrutta tutta la larghezza?


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk


L'estirpatore porta la terra a valle, quindi con la passata successiva sovrapponi un po' ed il terreno si spiana. Quello che mi lascia perplesso è la larghezza di lavoro, in zona andiamo con estirpatori da 3,6m con 150 cv ed è collina ugualmente.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...