Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Questo argomento lo apro per parlare della mitica serie 70..che a mia conoscenza comprendeva i trattori a ruote Fiat 570 e 670 , potevano esserei sia semplice trazione che DT , sia frutteto che campo aperto..

Mio nonno ne aveva uno, Fiat 670 dtH , H a mia conoscenza sta per rinforzo , se qualcuno sa di più dica pure.

Questo trattore descritto da lui era ottimo, un motore impressionante dalla grinta , un 4 cilindri ottimo , l'unico problema era l'innesto delle marce , che erano un po' dure...ma una volta messa una marcia la toglievano non a fine lavoro ma quasi :asd:..

Questo trattore lo usava soprattutto per segare cn la 4 dischi , col carro dei balletti e nel bosco...poi c'erano molti altri lavori che non sto ad elencare..

Qui aggiungo la foto del 670 che aveva mio nonno...quel cinno sopra ero io tanti anni fa :asd:...

Poi una foto presa da internet, non mi ricordo più dove.

Questo aergomento l'ho creato qui perchè non sapevo se metterlo da pate frutteti o campo aperto , poi mi sembra che erano dele belle-forti-robuste serie fiat.

 

Poi c'è un altro mio parente che ha un 670 dt frutteto rosso ... ovviamente lo usa nei frutteti anche molto in pendenza..ottima macchina anche quella..mai stata dal meccanico....usata soprattutto per il veleno alla frutta ( 22 ettari ) , carro di frutta d'estate..visto che il carro con i cassoni si riempe in un batter d'occhio con la buona frutta..e altri piccoli lavori , come col compressore da potare , carri di legna , trincia ..ec.. non ho foto di questo mezzo purtroppo.

Voi che ne pensate di questa serie?

t3996_fiat670.jpg

 

t3997_fiatseerie70.jpg

Modificato da nh72-85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine con la sfilata dei 4 serie 70 nella piazza, l'avevo messa io sul web, ne sono sicuro perchè l'ho confrontata e corrisponde nei tagli vari e anche nella "risonanza cromatica" del mio scanner; mi fa piacere che Tu l'abbia notata, proviene da un depliant Fiat Trattori di quell'epoca ma non ricordo con precisione l'anno di stampa. Se non sbaglio la serie 70 era una versione più economica e senza piattaforma della serie 80; aveva la caratteristica della batteria posizionata sotto la pedana sinistra del trattorista.

Modificato da Tiziano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso che ho riguardato l'album mi sono reso conto ch l'ho preso proprio di li...:cheazz:

Comunque si confermo che è senza piattaforma..

Se hai qualche altro dato tecnico metti pure che non fanno mai male.

Comunque non so ... mi sebra che sia uscita prima la serie 70 poi la serie 80...non ne sono sicuro perchè io sono venuto fuori negli anni novanta...

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alex, guarda che a me fa molto piacere che alcune mie immagini siano state viste e prese in considerazione, ne ho già viste altre mie prese dal web e migrate quì sopra; ne sono sicuro perchè, oltre a ricordarmele, quelle messe sul web, le ho tutte catalogate e memorizzate.

La serie 80, ovvero il 780 e 880 (che aveva il motore CO3 OM, lo stesso del 750) è stata posta sul mercato (vado a memoria e potrei errare ma di poco) nel 1975, in genere il palcoscenico era la Fieragricola di Verona; i 580 e 680 seguirono di due anni, la serie 70 penso debuttò a cavallo del 1978-79. Sinceramente, per riferire cose esatte sarebbe bene andassi a buttare per aria l'archivio e verificare; non è che magari disponi del depliant del 670 a 6 facciate? io ho quello del 570 e 670 a foglio singolo.

Modificato da Tiziano
cavoli miei (he!he!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo 1975 debutto 780 e 880.

La serie 70 non ricordo neppure io l'anno esatto, ma credo che sia verosimile la data citata dal bravissimo Tiziano.

 

Per quanto riguarda la "paternità" delle immagini, suggerisco di leggere questa discussione http://www.tractorum.it/forum/comunicazioni-con-lo-staff-f34/allegati-quale-la-giusta-formula-621/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No purtroppo non possiedo materiale di queste magnifiche serie :ave:...Sai quanto mi piacerebbe però!

Comunque secondo me queste macchine sono ancora da prendere in considerazione per quegli agricoltori che hanno poca terra e vogliono "divertirsi".. nel senso che hanno poca terra... secondo me sono macchine validissime...

Grazie a Tiziano per i documenti sopra citati e per Filippo b per la discussione.

Sauti:).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

So che è esistito anche il Fiat 470,sia a due ruote motrici che DT;faceva parte anche lui di questa serie ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
So che è esistito anche il Fiat 470,sia a due ruote motrici che DT;faceva parte anche lui di questa serie ?

 

Il 470 era un trattore frutteto, evoluzione del 460 ed esisteva anche la versione Agrifull; se mi ricordo metterò qualche immagine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tiziano , avresti qualche foto del 470 ?

Sono curioso anche io :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao ragazzi!

 

ma quindi dopo la serie nastro oro e´ arrivata la serie 80 poi 70 poi 90??? :cheazz:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ovviamente cè da specificare che la serie 80 e la 70 sono due cose diverse....in poche parole la 70 è uscita dopo ma non è che l'abbia sostituita è stata una serie sensa piattaforma ...invece quella che ha sostituito la serie 80 è stata la serie 90

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si è già detto all'inizio dela discussione....la serie 70 uscì dopo la serie 80 ed era una serie più economica , poi nel 1984 la serie 80 venne sostituita dalla serie 90 :fiufiu: .... leggere :asd:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un disegno del 470 dt, ovvio che si tratti di una macchina da vigneto-frutteto. Questo modello fu preceduto dal 460, stessa impostazione.t8546_20090116fiat470dt.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Tiziano , la foto che posto qui l'ho presa dal web , c'è un mio parente che ce l'ha identico , l'ho detto all'inizio del post , per 22 ettari di frutta ec..

Appena lo vedrò cercherò di scattargli foto :fiufiu:.

 

Facendo caso , anche un altro amico ha un 670 dt frutteto che accoppia al 70-66 F , arancione però.

t8552_fiat670dtfrutteto1.jpg

 

Saluti

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo porgere una domanda , ma il cambio di questi mezzi , com'era posizionato?

 

io dicevo che era uguale a quello dell'80-66 , ma non centra niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aveva la leve al centro, non affiancate come la serie 90...questo è quello che so io..:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si avevano i cambi un po simili esteticamente ed entrambi con 2 leve centrali (serie 80 erano un po più corte con pomello rotondo).

La serie 66 leva sinistra aveva le riduzioni( I II III )e la retro, nella leva dx aveva le marce dalla prima alla quarta, le leve sono più lunghe e piegate se non ricordo male.

La serie 80 invece mi fa venire dei dubbi........perchè mi sembre di ricordare che quando usavo il 780 a caricare la retro la mettevo sempre dalla leva di destra..........quindi ad esclusione la leva di sx aveva il selettore lente-veloci. Lapsus. Aspettiamo qualche fonte più attendibile della mia mente:cheazz::cheazz::asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tipico..propio cosi'!!Serie 80 2 leve dx marce piu' retro sx gamme lente medie veloci...sono vicine la leva piu' alta e centrale 1-2-3-4-rt..legermente in avanti ma vicine la sx corta mentre la serie 66 era al contrario..riccordo anche l'OM 750 era come la serie 70 e 66 poi la serie 90 erano tutte afianco sedile dx ,sx inversore. Un mio vicino ha un55-66dt con inversore fianco sedile sx

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La serie 70.....quella in cui si parla in questa discussione :fiufiu: , aveva il cambio in mezzo si....in una leva aveva le 4 marce più la retro , nell'altra leva aveva le due gamme , cioè 8+2 ( standar) , a richiesta si poteva avere anche il 12+3 o 16+4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione scusa nh.....

Nel caso del 16+4 c'era il super riduttore a sx del sedile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo purtroppo non lo so .... un giorno vado a fare visita al 670 dt che aveva mio nonno fino una decina di anni fa....è ancora dalle mie parti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...