Jump to content

Recommended Posts

Ragazzi ok saranno state lente, ma le.ha controllate il.concessionario con la.chiave dinamometrica 60 ore fa.
Il trattore ha 480 ore.


Ora ditemi la.vostra, questo è l altro lato, voi che fareste ? Ha appena girato il lato destro e la zeppa sembra leggermente compressa. I bulloni son tirati. 9abc4a808a1dc243a620a09994622d02.jpg05ba8cf9f0bc9bd99469c3e71f65e80d.jpg

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk


Quindi dici che sono difettose?

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per essere un danno così importante cosa si è rotto oltre al motore?


Sostituzione integrale del motore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2019 Alle 10:39, Luchino ha scritto:

Si il mio. Un colpo secco e mi sono accorto subito.. la cosa bella è che l hanno stretto i meccanici jd con la chiave dinamometrica

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

 

20190909_003104.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non do la colpa a nessuno sia chiaro ne tantomeno ai meccanici, dico solo che il lato vhe non si è rotto era bello stretto e nonostante tutto sembra abbia girato leggermente.

Inoltre il silver 180 ha durato 15 anni senza un problema, tirati una volta da noi nel nostro capannone da nuovo e stop. Ma d altronde era un same e dispezzato da tutti non un Jd

La cosa che mi fa molto pensare è che in fase di contratto quando ho chiesto i semiassi allargabili il venditore ha storto molto il naso e mi aveva messo in guardia sul fatto che andavano stretti con la dinamomentrica etcc . evidentemente sapevano dei problemi..

Comunqie i pezzi dovrebbero arrivare stamattina, ordinati sabato alle 11.30.. poi vediamo cosa dicono nel lato ancora sano

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

I coni sono un po rognosi c'è poco da fare,l'importante sono i primi giorni: vanno risentiti spesso se si fa lavori pesanti.

Lascia perdere la chiave dinamometrica,prendi una bella chiave a bussola da 3/4 e ci metti un bel palo da un metro e stringi finché vanno, fai così anche dalla parte che per ora è sana e vedrai che non si rompe.

P.S. come ti hanno già detto non è la zeppa che deve reggere la rotazione,quella si è rotta perché si era allentato il cono.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi la volta che si trancia la vite perchè stringendo con un metro di tubo l'abbiamo snervata, le comiche per estrarre il moncone :azz:

In generale se indicano di usare una dinamometrica, ci sarà un perchè... volendo si usa il frenafiletti, morbido o duro a vostra scelta, ricordandosi di scaldare la vite con una pistola ad aria calda in caso si debba eventualmente svitare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricambi arrivati e già rimontati. Stretti con la dinamometrica e domattina prima di ripartire stringo nuovamente. Speriamo sia stato un caso

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti è strano,che hai avuto questo problema a cosi poche ore,probabilmente non li avevano stretti bene i meccanici;tanto che ci sei io direi di approfittare e cambi anche dalla parte opposta.

Tra l'altro a memoria mi sembra che non ci sono stati casi analoghi al tuo,in questa discussione!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ricambi arrivati e già rimontati. Stretti con la dinamometrica e domattina prima di ripartire stringo nuovamente. Speriamo sia stato un caso

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk


Quanto è largo il trattore?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il trattore è largo 2.85 più o meno al posteriore. Io lo preferisco così per maggiorr stabilità in collina.

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che abbassino la temperatura del motore, migliorino il ponte anteriore che ogni volta che oscilla.vanno in tiro le catene e sopratutto migliorino i semiassi posteriori...

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma si prevede restyling di tutta la serie 6r?
Anche una riorganizzazione dei modelli?
Magari portassero 6155r a 170 cv nominali.

image.png.213ab465e5c9b8f2aa49a7b0e1b600bc.png
 
Render del futuro 6250R


Inviato dal mio SM-J330F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo rinnoveranno anche la serie 6R, 170 no ma probabilmente almeno 160 si.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/9/2019 at 4:24 PM, mala said:

Poi la volta che si trancia la vite perchè stringendo con un metro di tubo l'abbiamo snervata, le comiche per estrarre il moncone :azz:

In generale se indicano di usare una dinamometrica, ci sarà un perchè... volendo si usa il frenafiletti, morbido o duro a vostra scelta, ricordandosi di scaldare la vite con una pistola ad aria calda in caso si debba eventualmente svitare.

Quando snervi una vite di 20 mi chiami,che vengo a vedere quante chiavi hai rotto. Frenafiletti in questo caso è proprio inutile dato che si allenta il cono perché si deve assestare non le viti e dopo poche ore di lavoro le devi serrare nuovamente.

@Luchino mi raccomando nelle prime ore di lavoro risentile spesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con un metro di tubo ci vuole meno di quanto pensi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso le sto controllando tutti i giorni e nin si muovono, speriamo bene...

Il rumore forte del tls è normale quando oscilla il ponte ? Lo fa molto forte in qualche condizione particolare

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/9/2019 Alle 23:23, Luchino ha scritto:

Speriamo che abbassino la temperatura del motore, migliorino il ponte anteriore che ogni volta che oscilla.vanno in tiro le catene e sopratutto migliorino i semiassi posteriori... emoji58.png

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Ma se è fatto per lavorare a quelle temperature a voi cosa cambia se siano alte o basse😅 tenete i rtadiatori puliti e smontatele le mascherine quando soffiate che magari di aria ne passa e i trattori lavorano alla temperatura giusta...

  • Like 2
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credo che a luchino servono lezioni di come pulire un radiatore 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono abituato a far manutenzione tutte le mattine, filtri motore, filtro cabina, radiatore sfilando anche i radiatori in parte (lascio sempre le ruote sterzate verso sinistra la sera pirma di spengere per questo motivo), soffiare tutta la cabina, controllare olio motore.

sia JD che trebbia etcc... ovviamente se vengono utilizzati tutto il giorno, altrimenti si allungano i tempi. 

il ponte fa un rumore enorme quando oscilla a fine corsa, e infatti ho anche ricahiamato il concessionario, i coni sul semiasse nonostante stretti e controllati più volte tendono a girare e temo in qualche altra rottura degli stessi. in pratica una delusione il 6215R 

vi metto una foto dei coni nuovi con 100 ore e controllati ogni 5 ore i primi giorni e poi una volta al giorno. non ne è valsa la pena, hanno girato, ed ora ? reggerà o si romperanno come i precedenti ?  

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/10/2019 Alle 10:50, Luchino ha scritto:

sono abituato a far manutenzione tutte le mattine, filtri motore, filtro cabina, radiatore sfilando anche i radiatori in parte (lascio sempre le ruote sterzate verso sinistra la sera pirma di spengere per questo motivo), soffiare tutta la cabina, controllare olio motore.

sia JD che trebbia etcc... ovviamente se vengono utilizzati tutto il giorno, altrimenti si allungano i tempi. 

il ponte fa un rumore enorme quando oscilla a fine corsa, e infatti ho anche ricahiamato il concessionario, i coni sul semiasse nonostante stretti e controllati più volte tendono a girare e temo in qualche altra rottura degli stessi. in pratica una delusione il 6215R 

vi metto una foto dei coni nuovi con 100 ore e controllati ogni 5 ore i primi giorni e poi una volta al giorno. non ne è valsa la pena, hanno girato, ed ora ? reggerà o si romperanno come i precedenti ?  

E' la prima volta che sento di questi problemi coi coni dei semiassi. Credo che oltre alla semplice rottura del pezzo, possa rappresentare un problema di sicurezza... o sbaglio?

Come mai il ponte anteriore arriva a fine corsa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A riguardo dei coni, ho un jd di 40 anni con assi registrabili e posso dire che non ha mai dato noie. Gli altri serie 6000 hanno problemi? Forse è um difetto specifico di questo trattore. Il concessionario che dice?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho dei parenti che hanno un 8400(prima serie) e un 7920.

Mi dicevano che è fondamentale tenere molto ben controllato le prime ore in quanto devono assestarsi. Una volta assestati non danno più problemi(chiaramente bisogna sempre controllare ma non così spesso).

Questa cosa è importante perché se fanno tanto di girare dopo è veramente difficile che stiano fermi.

Questo è quello che mi hanno detto loro che è gente molto seria.

Anche qua  in zona è successo a 6215r...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...