Jump to content

Recommended Posts

Il 26/3/2022 Alle 22:04, tripleboss ha scritto:

Oggi un collega mi faceva notare che sul suo nuovo 6155r non ci sono I cilindri a doppio effetto sul sollevatore.
Il ripuntatore non entrava...
Son tutti così o c'è optional i cilindri doppio effetto?

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk
 

Beh anche a me qualche volta capita che il ripuntatore non si pianti, ma sicuramente non è colpa del sollevatore 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Abbiamo avuto il piacere di avere in prova un 6250R, macchina ben accessoriata: Sollevatore anteriore + zavorra da 1500 kg, gommatura 800/70 r 38 e 600/70 r 30 Mach X Bib, sterzo attivo, 5 distri

Dici bene in effetti. Xo questo apre una bella base di riflessione: ha senso stanziare fiumi di soldi per una 4.0 che va a foraggiare praticamente solo le tasche dei costruttori, lasciando agli agrico

Secondo me ,se tutti gli utenti del forum facessero come fai tu,cioè invadere  le varie discussioni con una valanga di foto simili l'una all'altra (cmq fatte bene),ci ritroveremmo sommersi da foto e n

Posted Images

Oggi un collega mi faceva notare che sul suo nuovo 6155r non ci sono I cilindri a doppio effetto sul sollevatore.
Il ripuntatore non entrava...
Son tutti così o c'è optional i cilindri doppio effetto?

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk


Boh, io non ho mai avuto bisogno del sollevatore con cilindri a doppio effetto

Se non mi entra il ripper , è perché la terra è troppo secca
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Si sono stupito anche io ,in questa discussione e nell' altra del Fendt 700 si parla di sollevatore a doppio effetto , trattori da centinaia migliaia di euro sotto il sedere e poi vogliono il doppio effetto per piantare l aratro ......c è qualcosa che proprio non torna 

 

Urge intervento di GB 58....

 

 

Edited by valtra
Aggiunta
Link to post
Share on other sites
Oggi un collega mi faceva notare che sul suo nuovo 6155r non ci sono I cilindri a doppio effetto sul sollevatore.
Il ripuntatore non entrava...
Son tutti così o c'è optional i cilindri doppio effetto?

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk


Doppio effetto credo li abbia solo fendt.
Non è che ha settato male lo sforzo controllato, e gli impedisce all'attrezzatura di entrare nel terreno?
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ieri ero in loco...
Ok c'è secco e duro, in capezzagna poi...
Comunque sia NH che Fendt che Valtra e forse altri sopra ad una certa dimensione di trattore hanno i cilindri a doppio effetto, sia chiaro che non fanno i miracoli.
Comunque qualche bar di pressione in discesa aiutano, con ruote da 650/42 l'attacco del braccio del sollevatore su trattori che possono montare anche delle 650/38 risulta molto alto da terra, e lo stesso braccio rimane in posizione di lavoro troppo inclinato verso il basso.
La geometria del sollevatore non ne esce bene.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Si sono stupito anche io ,in questa discussione e nell' altra del Fendt 700 si parla di sollevatore a doppio effetto , trattori da centinaia migliaia di euro sotto il sedere e poi vogliono il doppio effetto per piantare l aratro ......c è qualcosa che proprio non torna 
 
Urge intervento di GB 58....
 
 
Hanno delle ferrari sotto al culo ma non le sanno usare.

Inviato dal mio SM-G990B utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Non entro nel merito delle capacità o meno dei vari possessori di mezzi o terreni.
Comunque se i sollevatori a doppio effetto li hanno inventati e vengono usati credo che dei vantaggi li offriranno, per quanto ne so mi risulta che la pressione in discesa non sia certo di 200 bar, forse il 10%...
Detto ciò se qualcuno ne sa di più e ci vuole illuminare.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, tripleboss ha scritto:

Ieri ero in loco...
Ok c'è secco e duro, in capezzagna poi...
Comunque sia NH che Fendt che Valtra e forse altri sopra ad una certa dimensione di trattore hanno i cilindri a doppio effetto, sia chiaro che non fanno i miracoli.
Comunque qualche bar di pressione in discesa aiutano, con ruote da 650/42 l'attacco del braccio del sollevatore su trattori che possono montare anche delle 650/38 risulta molto alto da terra, e lo stesso braccio rimane in posizione di lavoro troppo inclinato verso il basso.
La geometria del sollevatore non ne esce bene.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk
 

sicuro che NH abbia il doppio effetto? 

Link to post
Share on other sites

Da che ne so solo fendt li ha a doppio effetto...non ricordo se di serie o no ma sul 514 c e il rubinetto che non ho mai usato...nemmeno per alzare il mezzo per cambiare la gomma...
Per me si sta facendo confusione col interramento rapido che questo si han tutti...per lo meno negli ultimi 25 anni...


Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Sostituite le punte di aratri e ripper, non prendetevela coi sollevatori. Il doppio effetto va bene solo per sollevare la macchina, per lavorare l'attrezzo deve penetrare da solo.

Inviato dal mio JNY-LX1 utilizzando Tapatalk

  • Like 7
Link to post
Share on other sites
Il doppio effetto ce l’ha solo fendt (optional) e…. Belarus!

Io ho un sistema sul luxxum che se tieni schiacciato il tasto di abbassamento spinge giù L attrezzo,di solito lo uso in capezzagna se c’è molto secco


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
12 ore fa, valtra ha scritto:

Si sono stupito anche io ,in questa discussione e nell' altra del Fendt 700 si parla di sollevatore a doppio effetto , trattori da centinaia migliaia di euro sotto il sedere e poi vogliono il doppio effetto per piantare l aratro ......c è qualcosa che proprio non torna 

 

Urge intervento di GB 58....

 

 

La fisica questa sconosciuta....

Link to post
Share on other sites
Sostituite le punte di aratri e ripper, non prendetevela coi sollevatori. Il doppio effetto va bene solo per sollevare la macchina, per lavorare l'attrezzo deve penetrare da solo.

Inviato dal mio JNY-LX1 utilizzando Tapatalk


Ho visto un 313 con i bracci del sollevatore a doppio effetto piegati perché il proprietario li ha piantati in terra a forza
Link to post
Share on other sites
6 ore fa, mikyxt ha scritto:

sicuro che NH abbia il doppio effetto? 

Alcuni, tipo T7 lwb, nella discesa, usando la funzione "interamente rapido", utilizzano la pressione pilota del cambio per dare un leggero carico a scendere. Mi pare si tratti di un 20/30 bar

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il doppio effetto ce l’ha solo fendt (optional) e…. Belarus!
Io ho visto anche su john deere il doppio effetto.... Se l'attrezzo non si pianta vuol dire che non è il suo lavoro

Inviato dal mio STK-LX1 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
44 minutes ago, Belarus said:

Io ho visto anche su john deere il doppio effetto.... Se l'attrezzo non si pianta vuol dire che non è il suo lavoro

Inviato dal mio STK-LX1 utilizzando Tapatalk
 

Non sapevo

1 hour ago, Davidoski said:

Ho visto un 313 con i bracci del sollevatore a doppio effetto piegati perché il proprietario li ha piantati in terra a forza emoji85.png

e’ già tanto che non ha spaccato i braccetti sopra

Link to post
Share on other sites
Ho visto un 313 con i bracci del sollevatore a doppio effetto piegati perché il proprietario li ha piantati in terra a forza

Qualcosa non mi torna. Come ha fatto a piegare i bracci piantandosi a terra? Il sollevamento a doppio effetto ha la portata per alzare completamente la macchina. Se hai anche il sollevamento anteriore a doppio effetto con 2 zavorre la alzi completamente anche per sostituire gli pneumatici per esempio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Alcuni, tipo T7 lwb, nella discesa, usando la funzione "interamente rapido", utilizzano la pressione pilota del cambio per dare un leggero carico a scendere. Mi pare si tratti di un 20/30 bar
Esatto il doppio effetto serve a questo non pensate di avere 200 bar di spinta, poi con cosa tirate, con le ruote anteriori???
Per non parlare di quello con i bracci piegati...
Ma perfavore.


Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Qualcosa non mi torna. Come ha fatto a piegare i bracci piantandosi a terra? Il sollevamento a doppio effetto ha la portata per alzare completamente la macchina. Se hai anche il sollevamento anteriore a doppio effetto con 2 zavorre la alzi completamente anche per sostituire gli pneumatici per esempio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Li ha piegati perché ha forzato un ripper in un terreno troppo duro e secco, non per sollevare il trattore
Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Davidoski ha scritto:

Li ha piegati perché ha forzato un ripper in un terreno troppo duro e secco, non per sollevare il trattore emoji1303.png

lo sforzo massimo è sempre quello...  il discorso non fila lo stesso

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Io il trattore l'ho visto dal fabbro e ti dico cosa mi ha detto il proprietario, di più non posso fare

L’unica cosa è che siano piegati lateralmente. È quello è successo anche a noi su 824


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

6R150

Gommatura: 480 65 r 28 & 600 65 r 38
Tls
Cabina sospesa
Sollevatore anteriore e pto
Caricatore 643 con sistema pesatura dinamica
Command pro
Terzo punto idraulico
Tetto panoramico
Full led
Specchietti elettrici
Pompa idraulica 155 LT/min

Macchina che con guida, 4.0 ecc sei oltre i 150+iva scontata.

Peso con 50% gasolio e 80 % ad blue

8250kg
Assale post: 4070 kg

Considerate che caricatore pesa 1200 kg quindi trattore da poco meno di 70 qli senza caricatore.

Trattore che era alla fiera a Bastia, JD Italia me l'ha fornito 2 giorni per fare una piccola recensione per il forum.

Purtroppo nei giorni scorsi ha piovuto molto e quindi non posso andare in campo.

Prime impressioni:

Sospensione cabina migliorata rispetto al 250r è più morbida e lavora meglio.

Motore brillante ottima accelerazione (consumo max con ipm 33.3 LT/ora)

Inversore ottimo e sterzo attivo utilissimo con caricatore migliora molto la manovrabilità della macchina (avendo in casa 120m con lo stesso passo si vede bene differenza)

Sollevatore posteriore del 6155r quindi bello imponente con elevata capacità di sollevamento

Ottimo il nuovo joystick accanto al command pro molto comodo da usare per il caricatore.

Caricatore con pesa preciso nella pesata ma l'olio idraulico deve essere caldo per avere precisione massima (cosa segnalata anche dal computer) essendo una pesa che funziona con i pressostati sui pistoni.

Queste le prime impressioni a caldo poi scriverò altro nei prossimi giorni.13f2252a8fff9ee3e627cc3440e6e125.jpg9df35cf6f9ef9a365b4fc849ae7f1ad6.jpg845573957434b1d1a75900e3d9fea8c0.jpg4b4528669852919b7509c215203378e3.jpgdbd730e516ca105689884b524b54ab58.jpg

Inviato dal mio KB2003 utilizzando Tapatalk

  • Like 6
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...