Jump to content

Recommended Posts

Ciao belli, apro questo topic perchè cercando non ho trovato nulla...certo se esiste già e non me ne sono accorto (:nutkick::nutkick:) prego i moderatori di sistemare il disastro! :ave::ave:

 

Fatta la premessa ecco la mia domanda: se io facessi il corso e acquisissi il patentino, se collaboro con un conto terzi regolarmente, posso acquistare prodotti per quell'azienda e per terzi distribuendoli io???

 

Non so se mi sono spiegato bene, in sostanza lavoro con un terzista con contratto tipo di collaborazione, e io mi occupo di distribuzione di agrofarmaci usando il mio patentino.

 

Grazie per tutti coloro che mi risponderanno e anche a coloro che solo leggeranno!:n2mu::n2mu:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 149
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sono fresco di corso,:asd::asd:visto che il mio lo devo rinnovare,dunque il patentino serve per l'aquisto,il trasporto e l'utilizzo dei prodotti fitosanitari(non posso chiamarli agrofarmaci che poi il docente s'incazza!)quindi non vedo il problema,tu DEVI avere il patentino per poter trattare,per aquistare devi avere pure la partita iva ma quello è un altro discorso,ma tu puoi aquistare e usare i prodotti facendolo fatturare all'azienda agricola direttamente dal conzorzio presso il quale ti servi.

Edited by Alessio
Link to post
Share on other sites

Quindi io collaboro col terzista, lui può emettere la fattura al cliente e io vado a comperare i prodotti fatturandoli direttamente al cliente...giusto???

 

A questo punto mi accodo anche io a puntoluce...quanto costa il corso??? So che per il patentino servono 2 marche da bollo da 14 € e rotti e 2 foto....

Link to post
Share on other sites

Si ok ma tu poi devi emettere fattura verso il tuo terzista o direttamente all'azienda,altrimenti come ti fai pagare??

 

Esatto servono due marche da bollo da 14,62 le foto e basta,i corsi almeno qui son finanziati da un ente di cui non ricordo il nome....

Link to post
Share on other sites

Allora se sei perito agrario o laureato in agraria o simili, sei esonerato da seguire il corso, il patentino viene rilasciato dietro presentazione del titolo di studio e di due marche da bollo da 14,62 + fototessera...il patentino anche in questo caso ha validità 5 anni, come nel caso dei corsi...

Link to post
Share on other sites
ok grazie mille,mi adopererò al più presto per munirmi di questo patentino...

 

senti la provincia se non vuoi passare dalle associazioni...a novara son due moduli da compilare...procedura molto rapida!

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Io essendo perito agrario 5 anni fa il patentito l'ho preso senza fare il corso,oggi mi scrive la comunita montana che martedi inizia corso,per il patentito;ma se io lo devo rinnovare,perche scaduto,devo fare il corso?!

 

Che mi dite?!

Link to post
Share on other sites

No toso!.....tu se hai il diploma di perito agrario devi sempre prendere marche e foto ma il rinnovo è automatico....io invece lo devo fare e mi sono iscitto

Link to post
Share on other sites

Vole puntualizzare una cosa che mi sembra sia stata trascurata( a meno che non sia cambiata la normativa oero sera). Il patentivo vale per l'acquisto dei prodotti fitosanitari. Per la distribuzione la legge non prevede il possesso di tale documento. Il legislatore delega a chi ha il patentino l'eventuale responsabilità di chi distribuisce in campo i fitofarmaci.

Link to post
Share on other sites

Quando ho fatto io il corso c'erano anche dipendenti di aziende, quindi credo che sia d'obbligo il possesso del patentino anche per chi distribuisce il prodotto. Per il costo del rinnovo ci sono volute 2 marche da bollo da 14,62 € + altri 30 €.

Link to post
Share on other sites
Io essendo perito agrario 5 anni fa il patentito l'ho preso senza fare il corso,oggi mi scrive la comunita montana che martedi inizia corso,per il patentito;ma se io lo devo rinnovare,perche scaduto,devo fare il corso?!

 

Che mi dite?!

 

non serve il corso ti viene rinnovato se presenti il certificato di diploma e naturalmente paghi le marche da bollo, in certe regioni, come qui da noi, non serve il certificato, almeno a me non hanno mai chiesto il certificato di laurea al rinnovo ed è gia la terza volta che me lo prorogano.

Link to post
Share on other sites
Vole puntualizzare una cosa che mi sembra sia stata trascurata( a meno che non sia cambiata la normativa oero sera). Il patentivo vale per l'acquisto dei prodotti fitosanitari. Per la distribuzione la legge non prevede il possesso di tale documento. Il legislatore delega a chi ha il patentino l'eventuale responsabilità di chi distribuisce in campo i fitofarmaci.

 

 

il patentino serve all'aquisto ed all'impiego di prodotti fitosanitari molto tossici tossici è novivi, lo dovuto prendere anchio che sono dipendente. patentino preso dopo il corso il 05/03/2012

Link to post
Share on other sites

dopo aver controllato come normativa inerente i fitofarmaci ho ancora il DPR 290/01 che qui allego all'art. 25/26 c'è quanto affermato. E' pur vero che su qualche sito c'è scritto che il patentino serve anche per distribuire ma la norma tant'è. Se ci sono novità in merito vi prego di segnalarle.

t148639_dpr29001.jpg

t148640_dpr29001-pat.jpg

Link to post
Share on other sites

Il patentino serve per l'acquisto e per l'uso.

 

I miei due collaborari hanno entrambi il patentino. Se per mera ipotesi un dipendente privo di patentino vieno trovato a trattare con un agrofarmaco che necessita di patentino, il datore di lavoro rischia anche il penale per violazione della norme di sicurezza aziendale.

 

Vi consiglio di leggervi per bene il foglio a del registro dei trattamenti ove viene richiesta l'indicazione del personale munito di patentino.

 

Se poi rimanessero dubbi consiglio la lettura del nuovo regolamento intercomunale del più importante consorzio vitivinicolo del paese.

Art. 9, comma 2. Il "quando richiesto" va interpretato nel senso che non tutti gli agrofarmaci necessitano di patentino.

Link to post
Share on other sites

Vi consiglio di leggere ATTENTAMENTE questa UTILE guida che mi hanno fornito al corso per il patentino per l'acquisto e l'uso dei prodotti fitosanitari (nome che presto verrà sostituito da Agrofarmaci). http://www.unipd-org.it/rls/Lineeguida/Agricoltura/Guida%20fitosanitari.pdf

A pagina 9 c'è scritto tutto quello che ha sottolineato giustamente CBO:

 

Il patentino serve per l'acquisto e per l'uso.

 

I miei due collaborari hanno entrambi il patentino. Se per mera ipotesi un dipendente privo di patentino vieno trovato a trattare con un agrofarmaco che necessita di patentino, il datore di lavoro rischia anche il penale per violazione della norme di sicurezza aziendale.

 

Le norme per l'acquisto e l'impiego sono decritte da pagina 40 del pdf. A pagina 41 c'è scritto che i prodotti soggetti ad acquisto ed impiego con il patentino NON possono essere utilizzati da chi non ha tale autorizzazione.

 

Attenzione, il patentino serve SOLO per i prodotti classificati "molto tossico", "Tossico" e "Nocivo". Per gli altri non serve il patentino ne per l'acquisto, ne per l'utilizzo.

Edited by ISO
Link to post
Share on other sites

Aggiungo che in 100 comuni del Veneto, data la forte presenza di falde acquifere, molti prodotti non possono essere utilizzati (indipendentemente dalla tipologia di tossicità)

Link to post
Share on other sites
Il patentino serve per l'acquisto e per l'uso.

 

I miei due collaborari hanno entrambi il patentino. Se per mera ipotesi un dipendente privo di patentino vieno trovato a trattare con un agrofarmaco che necessita di patentino, il datore di lavoro rischia anche il penale per violazione della norme di sicurezza aziendale.

 

Vi consiglio di leggervi per bene il foglio a del registro dei trattamenti ove viene richiesta l'indicazione del personale munito di patentino.

 

Se poi rimanessero dubbi consiglio la lettura del nuovo regolamento intercomunale del più importante consorzio vitivinicolo del paese.

Art. 9, comma 2. Il "quando richiesto" va interpretato nel senso che non tutti gli agrofarmaci necessitano di patentino.

 

Rileggendo mi sono accorto di aver dimenticato di linkare il documento

http://www.comune.susegana.tv.it/ajaxfilemanager/uploaded/area1/REGOLAMENTI%20/Regolamento%20intercomunale%20di%20Polizia%20Rurale.pdf

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...