Jump to content

Recommended Posts

Secondo me sei border line.

se la trasporti puoi farlo, se la installi credo ti possano rompere le balle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Togliere le sponde ad un due assi e sostituirle con una vasca usata che forse ho trovato

Diventa un installazione fuori sagoma non riporta sul libretto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova a chiedere a railplast o altre ditte che fanno vasche sicuramente ti rispondono se chiedi info per una vasca..quelle che girano qui generalmente sono a filo del pianale anche se a volte si vedono sporgenze posteriori tipo coclee di scarico o altro sia dietro che davanti segnalate con tabella..che tipo di vasca hai trovato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse non avete capito nulla...quello che dice puntoluce è che posa una vasca sopra la pianale e quindi secondo me è una cosa che non fa parte integrante del telaio del rimorchio....sarebbe come se venisse trasportata....infatti tutti i camion che hanno vasche sopra e per forza di cose sporgono dietro per non imbrattare tutto il pianale, hanno per forza di cose la tabella per la sporgenza posteriore....quindi la regola di Gallo vale e come....e penso che valga anche se sporge davanti e laterale fino alla larghezza massima di 2.55mt

Share this post


Link to post
Share on other sites

intendi mettere una vasca su un pianale già esistente ?

 

così ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti se si vede il filmato anche quella sporge dietro e i martinetti che aprono la sponda vanno oltre la larghezza del pianale del rimorchio

Share this post


Link to post
Share on other sites
forse non avete capito nulla...quello che dice puntoluce è che posa una vasca sopra la pianale e quindi secondo me è una cosa che non fa parte integrante del telaio del rimorchio....sarebbe come se venisse trasportata....infatti tutti i camion che hanno vasche sopra e per forza di cose sporgono dietro per non imbrattare tutto il pianale, hanno per forza di cose la tabella per la sporgenza posteriore....quindi la regola di Gallo vale e come....e penso che valga anche se sporge davanti e laterale fino alla larghezza massima di 2.55mt

Si esatto san, sul libretto resta un rimorchio normale a pianale di 5,5x2,55 di larghezza. Se si eccede in larghezza diventa eccezionale, serve collaudo permessi ecc. Se si eccede in lunghezza massimo 3/10 si è apposto. Se si sostituisce il pianale mettendo la cisterna direttamente nel telaio va riomologato come cisterna e non pianale.

Ma per quello che ho capito punto luce vuole appoggiarla sul pianale e quindi non vedo grossi problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perché solo la parte posteriore?

es quelli che trasportano le rotoballe col pianale hanno la sporgenza anche in avanti per farci stare la fila sopra....sono fuori regola???

no tutto regolare tra trattore e rimorchio va bene, ma anche davanti al trattore puoi estendere 1/3 mi pare tipo zavorre o attrezzi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si esatto san, sul libretto resta un rimorchio normale a pianale di 5,5x2,55 di larghezza. Se si eccede in larghezza diventa eccezionale, serve collaudo permessi ecc. Se si eccede in lunghezza massimo 3/10 si è apposto. Se si sostituisce il pianale mettendo la cisterna direttamente nel telaio va riomologato come cisterna e non pianale.

Ma per quello che ho capito punto luce vuole appoggiarla sul pianale e quindi non vedo grossi problemi

 

se lo vuoi poter ribaltare lo devi fissare al pianale e non è piu come se fosse una cosa trasportata, è per questo che ho detto che secondo me sei al limite, se ti fermano 10 volte magari 5 volte ti danno la multa e 5 no.

l'unica è chiedere alla polizia come si comportano se ti fermano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ma se è un rimorchio a pianale non lo intendevo ribaltabile.

Si può fissare ma in modo non stabile con saldature, ma ancorandolo con delle viti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so, Puntoluce ha detto che lo voleva come quello del video.....

ritengo che sia una situazione a rischio verbale, senza considerare la riduzione di portata.

ohhh, ben si intende che sono io il primo ad andare in giro fuori regola se capita......

Share this post


Link to post
Share on other sites
....

Si può fissare ma in modo non stabile con saldature, ma ancorandolo con delle viti

secondo me viti o saldature sono la stessa cosa

 

una cosa trasportata deve essere appoggiata e fissata con le corde ai previsti punti di ancoraggio

 

dove ancori le viti? chi ti ha fatto il calcolo? dove hai qualcosa di scritto che puoi attaccare delle viti al rimorchio?

 

i caricatori ad esempio non sono mai saldati ma vengono ancorati con staffe e viti, eppure vanno riportati a libretto

Edited by martiz

Share this post


Link to post
Share on other sites

I trasportatori che portano via la mia uva hanno tutti le vasche appoggiate sul pianale fissate con delle catene con al centro i tiranti a vite orientati verso l'anteriore ma non hanno mai avuto problemi con il codice della strada. Non occorre nessun calcolo per fissare il carico su di un automezzo, altrimenti tutti i camionisti dovrebbero girare con un ingegnere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me viti o saldature sono la stessa cosa

 

una cosa trasportata deve essere appoggiata e fissata con le corde ai previsti punti di ancoraggio

 

dove ancori le viti? chi ti ha fatto il calcolo? dove hai qualcosa di scritto che puoi attaccare delle viti al rimorchio?

 

i caricatori ad esempio non sono mai saldati ma vengono ancorati con staffe e viti, eppure vanno riportati a libretto

Viti e saldature non sono la stessa cosa. Ovviamente da sole non basterebbero a tenere la cisterna, ma aiuterebbero le corde/catene a non sovraccaricarle. Farei dei fori sul pianale, non nel telaio ovviamente.

Sto sempre pensando al caso di punto luce, cisterna appoggiata, non piccola perché sporge dal pianale, sicuramente conterrà liquidi, e sinceramente non mi fiderei minimamente a caricare un liquido così in alto rispetto al rimorchio con tutti i movimenti che può fare all'interno della cisterna è possibile che ad esempio in una frenata brusca con cisterna a 2/3, lo sbattimento del liquido solleciti oltre misura le corde/catene.

Con delle viti si eviterebbero movimenti minimi che possano danneggiare o rompere le corde.

Per il calcolo delle viti è semplice: peso pieno della cisterna lo conosco, a 40kmh calcolo la decelerazione con una frenata brusca, e da li il momento di taglio che dovrebbero sopportare le viti

 

Ovviamente tutto questo lo dico perché si possa circolare più in sicurezza possibile e nel rispetto del CDS senza dover modificare l'omologazione del rimorchio.

Poi ognuno a casa sua fa quel che più gli garba

Edited by Gallo88

Share this post


Link to post
Share on other sites
I trasportatori che portano via la mia uva hanno tutti le vasche appoggiate sul pianale fissate con delle catene con al centro i tiranti a vite orientati verso l'anteriore ma non hanno mai avuto problemi con il codice della strada. Non occorre nessun calcolo per fissare il carico su di un automezzo, altrimenti tutti i camionisti dovrebbero girare con un ingegnere.

infatti ho scritto che ogni cosa trasportata va fissata ai previsti punti di ancoraggio ... quello che non va fatto (per il CDS) è inventarsi qualcosa di diverso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Viti e saldature non sono la stessa cosa. ....... Farei dei fori sul pianale, non nel telaio ovviamente.

......

Per il calcolo delle viti è semplice: peso pieno della cisterna lo conosco, a 40kmh calcolo la decelerazione con una frenata brusca, e da li il momento di taglio che dovrebbero sopportare le viti

.....

Poi ognuno a casa sua fa quel che più gli garba

io non dico che non sei capace, anche a me piace costruirmi degli attrezzi e finora non ne ho mai perso uno per strada

 

dico solo che qualsiasi uso non previsto è contro il CDS, poi è ovvio che ci sono cose + o - visibili, + o - importanti e + o - in tolleranza in base al vigile che trovi

 

perché pensi che forare il panale sia consentito? e se tra 10 anni si spezza in due mentre sollevi, fai del male ad un operaio che stava ad un metro e trovano una crepa che è partita dal tuo foro?

 

anch'io a casa mia faccio quello che mi garba ma so che per il CDS sono a rischio

 

P.S.

viti e saldature davanti ad un giudice sono la stessa identica cosa, ovvero installazioni fisse

Edited by martiz

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho sempre inteso come pianale, non come ribaltabile, sono 2 cose diverse. Sul pianale di un rimorchio ribaltabile non andrei a fare fori e saldature.

 

Chiedere comunque a puntoluce eventualmente di chiarire meglio l'eventuale problematica, se solo di ingombri o anche di fissaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ho sempre inteso come pianale, non come ribaltabile, sono 2 cose diverse. Sul pianale di un rimorchio ribaltabile non andrei a fare fori e saldature.

.......

il mio esempio era un po' forzato, ma non fa differenza

se fai fori per fissaggi strutturali sei fuori norma ... almeno io la penso così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le vasche da uva smontabili che ho visto io, oltre ai tiranti a vite sono tenute ferme tramite baionette leggermente cuneiformi di modo che entrando vanno a forzare. Ce ne sono tre o quattro per ogniuno dei due lati, e le flange sono saldate sia nella vasca che nel pianale del rimorchio/camion ma al di fuori del pianale stesso e sono talmente minimali che si vedono a malapena e non intralciano le sponde quando vengono montate. Quando si inserisce la baionetta le due flange che si trovano una sopra all'altra, diventano un tutt'uno. Purtroppo non ho una foto che renderebbe più chiara la descrizione, ma il sistema è veramente semplice e robusto. Il mio camionista principale adotta questo sistema su due motrici Iveco 190 che caricano, con sovraccarico, 160-180 ql di netto e mai che abbia avuto un problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ci ho fatto fare la vasca della borella della vendemmiatrice quì in zona lavora molto più che altro con le vasche inox poi ora fa anche le borelle con scarico laterale tipo CZ

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...