Jump to content

Quando si comincia con i trattamenti ??


Recommended Posts

59 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

Alan tratta tratta!!! 15cm stamattina!!!63f8d2419a17b903cc4bb2587d5ca325.jpg

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Madonna del long, stasera vado a vedere e domattina tratto iil corteo dei talebaniūüėĀ

  • Like 2
  • Haha 3
Link to post
Share on other sites
  • Replies 9.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Vignetta pronta per l'estate. Un pizzico di anti botritico e siamo a posto. Rinvenuta 1 (una) macchia di peronospora su glera. Macchia in pessima salute. Aspetto ancora una settimana per valutare i da

..... ma come?, non va di moda ora l'economia circolare?, il riutilizzo?, l'evitare lo spreco? l'oculatezza delle risorse?. Ma quando mai in azienda si butta via un secchio di plastica ri-ri-ri-r

Svuaz da noi guazz. Intanto oggi festa , vado all Onda Blu si San Mauro Mare , festeggio il mezzo secolo....uno in meno della mia vigna vecchia ....si va di bollicine..... Crudità a volontà.

Posted Images

6 ore fa, ALAN.F ha scritto:

Intanto meteo previsto Romagna 30aprile-10maggio

Piogge da 0a 5mmūü¶Č

Temperature minime +3/+8

Temperature massime +16/+25

Il nulla.....

Guarda che se hai vento umido la sera con minime di 3-4 ¬įC la mattina hai 0,2-0,4 mm di rugiada e poi con 25¬įC di massima ( che se la giornata √® soleggiata la radiazione solare ne fornisce di calore eh ) rimani bagnato fino alle 10-11 di mattina senza vento e non √® proprio una bella cosa. E' lo stesso che capita da me quando fa maestrale contenuto. Cio√® se si ferma la notte al mattino c'√® rugiada come se avesse povuto. Non √® che se non piove la vite non si ammala, magari fai il trattamento e lo tiri tutto 10-12 o 14 giorni che ti dura.

Primo quesito : Mancozeb + dimetomorf o solo mancozeb? Fosfiti c'√® poca foglia per me ora non conviene ancora da me. Nel senso che √® pi√Ļ quello che butto a terra che sopra la foglia.

Secondo quesito : quartet syngenta ( fosfonato di disodio ) o century basf fosfonato di potassio ? Per il fosetil c'√®tempo pi√Ļ in l√† di pensarci

Edited by superbilly1973
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ALAN.F ha scritto:

 

e così per stare in pace con la coscienza si parte per un altra storia dove gli acerribi amici nemici combattano da sempre ma con estrema lealtà e un unico obbiettivo... come direbbe la voce narrante di Don Camillo ....

mancozeb 1.5kg

zolfo 2 kg

fosfito 1,5.lt 

e due preghierine....

  • Like 1
  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 5500 ha scritto:

e così per stare in pace con la coscienza si parte per un altra storia dove gli acerribi amici nemici combattano da sempre ma con estrema lealtà e un unico obbiettivo... come direbbe la voce narrante di Don Camillo ....

mancozeb 1.5kg

zolfo 2 kg

fosfito 1,5.lt 

e due preghierine....

Stasera passo e vedo cosa fare. Tra l altro mia mamma reduce dal dal ristorante l Onda Blu....ha letto un valore inverosimile nel pluviometro

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Allora se voi non fate quello che vi dico, esprimete pareri contrari ai miei e fate pubblicamente proposte accettabili da una influencer di grido ma indecenti per un hobbista qualunque io ve lo dico non scrivo piu'. 

Io non ho la pazienza di mr Tristezza. Se mi fate orbitare mi arrabbio.

Riassumendo in ordine di gradimento

1) si folpo no manco.

2) si fosfo no dime

3) si fosfo pk no fosfiAl

4) si fosfo conci no fosfo fito

5) si sottodose no etichette.

Chi e' d'accordo segua il si. Chi e' in disaccordo segua il no fino al punto 2.

Il punto 5 e' comune a tutti a tutte le ore.

Per i si. Quale pk usare.

https://www.biolchim.com/prodotti/linea-phosfik/

Ne useremo c.a. 12 litri da qui fino alla fioritura. Inizieremo con 1 litro per 200 litri/ha max fino a salire a 3 litri negli ultimi 2 trattamenti di prefioritura. Per voi il costo non dovrebbe superare i 5 eurini i.i./litro. ovvero il 12% di quello che Alan ha speso nel 2020 prima che il socio di maggioranza lo beccasse a maneggiare canne con un gruppo di forestieri in piena zona rossa (vds Romagna).

Questa la strategia. A fine anno conteremo i morti tra i no per esclusione dai si. 

Ho letto che qualcuno denigra l'atomizzatore del trisavolo.

Punto uno: non e' corretto parlare male degli assenti.

Punto due: non perdo nemmeno tempo a dirvi cosa puo' fare una torretta in mano ad un pro o uno che si crede tale. 

Vi chiedo pero' di mettere per un attimo a latere la questione deriva e di spiegarmi perche' gli erogatori di un Marti posti a 45/60 cm dal piano campagna hanno un efficia di copertura maggiore di una torretta che ha ugelli lungo una parallela alla parete.

Vi dico solo che Ago e' tornato tra noi giusto in tempo per soddisfare la vs e la mia curiosita'. 

Firmato

C.S.C.C.

Sempre lui. Il mio canale youtube preferito gia' linkato piu' volte.

Guardatelo tutto fino alla fine. Non ve ne pentirete. Questo vale soprattutto per i pro.

 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CBO ha scritto:

Allora se voi non fate quello che vi dico, esprimete pareri contrari ai miei e fate pubblicamente proposte accettabili da una influencer di grido ma indecenti per un hobbista qualunque io ve lo dico non scrivo piu'. 

Io non ho la pazienza di mr Tristezza. Se mi fate orbitare mi arrabbio.

Riassumendo in ordine di gradimento

1) si folpo no manco.

2) si fosfo no dime

3) si fosfo pk no fosfiAl

4) si fosfo conci no fosfo fito

5) si sottodose no etichette.

Chi e' d'accordo segua il si. Chi e' in disaccordo segua il no fino al punto 2.

Il punto 5 e' comune a tutti a tutte le ore.

Per i si. Quale pk usare.

https://www.biolchim.com/prodotti/linea-phosfik/

Ne useremo c.a. 12 litri da qui fino alla fioritura. Inizieremo con 1 litro per 200 litri/ha max fino a salire a 3 litri negli ultimi 2 trattamenti di prefioritura. Per voi il costo non dovrebbe superare i 5 eurini i.i./litro. ovvero il 12% di quello che Alan ha speso nel 2020 prima che il socio di maggioranza lo beccasse a maneggiare canne con un gruppo di forestieri in piena zona rossa (vds Romagna).

Questa la strategia. A fine anno conteremo i morti tra i no per esclusione dai si. 

Ho letto che qualcuno denigra l'atomizzatore del trisavolo.

Punto uno: non e' corretto parlare male degli assenti.

Punto due: non perdo nemmeno tempo a dirvi cosa puo' fare una torretta in mano ad un pro o uno che si crede tale. 

Vi chiedo pero' di mettere per un attimo a latere la questione deriva e di spiegarmi perche' gli erogatori di un Marti posti a 45/60 cm dal piano campagna hanno un efficia di copertura maggiore di una torretta che ha ugelli lungo una parallela alla parete.

Vi dico solo che Ago e' tornato tra noi giusto in tempo per soddisfare la vs e la mia curiosita'. 

Firmato

C.S.C.C.

Sempre lui. Il mio canale youtube preferito gia' linkato piu' volte.

Guardatelo tutto fino alla fine. Non ve ne pentirete. Questo vale soprattutto per i pro.

 

perdonami ho peccato ad usare il mancozeb....ma è l'ultimo anno ...

questo il mio fosfito può andare? 

16197983414111933424982.jpg

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, 5500 ha scritto:

e così per stare in pace con la coscienza si parte per un altra storia dove gli acerribi amici nemici combattano da sempre ma con estrema lealtà e un unico obbiettivo... come direbbe la voce narrante di Don Camillo ....

mancozeb 1.5kg

zolfo 2 kg

fosfito 1,5.lt 

e due preghierine....

mi son dimenticato 0.75 di calex (abamectina)

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

PXL_20210428_155446843.jpg

Già trattato domenica 25.

Rame 2 kg ossicloruro

zolfo bagnabile 4 kg

Atomizzatore riempito a 400 lt , ugello giallo antideriva 40¬į pressione circa 10 bar velocit√† 4 km/h, sono passato in tutti i filari niente ventola

Ho fatto 2.4 ettari

Rientro il primo maggio, metterò mancozeb spiroxamina zolfo poi si vedrà il tempo.

  • Thanks 1
  • Confused 1
Link to post
Share on other sites

Qua si svegliano come uno dopo un'operazione, partono a rate e fa appena appena le temperature per vite e grano non di certo da peronospora però l'oidio si è svegliato. Un mio conoscente romagnolo d'origine dice di verniciarle solo di Polisolfuro di calcio che tanto è uguale tutto il resto sono carlini buttati.

Un giro di sola copertura si può dare però è vero che le coorti di oospore si stanno svegliando e anche piuttosto a secco però non hanno i trampolini da lancio come gli anni scorsi, credo che la sola copertura possa bastare non andrei di bombe anche perchè per le fronde che ci sono adesso anche un pennello basta e avanza. Si viaggia bene con tutto e con tutti i mezzi essendo chiome traslucide o meglio quattro legnetti. Darei un bel adesivante con tanti poteri e solo copertura perchè tanto poi se parte cresce a vista d'occhio e non c'è un sistemico su modello di un antibiotico per animali per cui i sistemici si gestiscono dopo... non credo in un'allegra fioritura anticipata anzi...

Se la Bonarda non parte e visti i così detti bianchi e precoci qui.... la stagione si preannuncia a decollo lungo..... decollando spesso il solo pilota visti i danni.... pochi passeggeri.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Ovvio che tutti gli attivatori e induttori di SAR danno un aiuto ma a che pro se manca la pianta da attivare e le temperature per farla lavorare, per adesso meglio solo copertura come inizio poi a breve la strategia si raffina un po', adesso √® roba da carrozziere e appunto con il Marti essendo solitamente doppia e a getto penetrante √® come una doppia pistola da carrozziere su una lamierina fa facci davanti e faccia dietro. Le torrette fanno solo una faccia davanti e dopo a seguire quella dietro ma adesso serve coprire e far sentire la vernice sul metallo per prevenire la corrosione .... poi a passivare o cromare o elettrocromare il metallo c'√® tempo serve temperatura ed energia, adesso serve una bella mano di minio poi pi√Ļ avanti si parte dal Fernovus alle vernici pi√Ļ elaborate. Verniciatura ad acqua ma piuttosto coprente sia in tunnel che a mano libera serve far sentire la vernice.

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, 5500 ha scritto:

mi son dimenticato 0.75 di calex (abamectina)

Ma davi un bello zolfo fine o colliodale che risparmiavi e faceva tutto tanto adesso con le temperature che ci sono non sente neppure le tafazzate.  Abamectina dopo un po' alla vite e un po' al vignaiolo.

Link to post
Share on other sites

Passato , niente , domani trincio l erba, mega temporale mi ha sfiorato , poi finito in mare.....il nulla.

Si va alla prossima settimana.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

qui finto piccolo temporalino 7 mm piutost che gnit....

ho usato 200 litri ettaro....era meglio se facevo la dose a q.le ....piuttosto che quella ad ettaro!!

quanto zolfo contro l'eriofide??? io uso lo zolvis...mi pare sia della manica..

Link to post
Share on other sites
Passato , niente , domani trincio l erba, mega temporale mi ha sfiorato , poi finito in mare.....il nulla.
Si va alla prossima settimana.
Tratta Alan, tratta!!!

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Allora se voi non fate quello che vi dico, esprimete pareri contrari ai miei e fate pubblicamente proposte accettabili da una influencer di grido ma indecenti per un hobbista qualunque io ve lo dico non scrivo piu'. 
Io non ho la pazienza di mr Tristezza. Se mi fate orbitare mi arrabbio.
Riassumendo in ordine di gradimento
1) si folpo no manco.
2) si fosfo no dime
3) si fosfo pk no fosfiAl
4) si fosfo conci no fosfo fito
5) si sottodose no etichette.
Chi e' d'accordo segua il si. Chi e' in disaccordo segua il no fino al punto 2.
Il punto 5 e' comune a tutti a tutte le ore.
Per i si. Quale pk usare.
https://www.biolchim.com/prodotti/linea-phosfik/
Ne useremo c.a. 12 litri da qui fino alla fioritura. Inizieremo con 1 litro per 200 litri/ha max fino a salire a 3 litri negli ultimi 2 trattamenti di prefioritura. Per voi il costo non dovrebbe superare i 5 eurini i.i./litro. ovvero il 12% di quello che Alan ha speso nel 2020 prima che il socio di maggioranza lo beccasse a maneggiare canne con un gruppo di forestieri in piena zona rossa (vds Romagna).
Questa la strategia. A fine anno conteremo i morti tra i no per esclusione dai si. 
Ho letto che qualcuno denigra l'atomizzatore del trisavolo.
Punto uno: non e' corretto parlare male degli assenti.
Punto due: non perdo nemmeno tempo a dirvi cosa puo' fare una torretta in mano ad un pro o uno che si crede tale. 
Vi chiedo pero' di mettere per un attimo a latere la questione deriva e di spiegarmi perche' gli erogatori di un Marti posti a 45/60 cm dal piano campagna hanno un efficia di copertura maggiore di una torretta che ha ugelli lungo una parallela alla parete.
Vi dico solo che Ago e' tornato tra noi giusto in tempo per soddisfare la vs e la mia curiosita'. 
Firmato
C.S.C.C.
Sempre lui. Il mio canale youtube preferito gia' linkato piu' volte.
Guardatelo tutto fino alla fine. Non ve ne pentirete. Questo vale soprattutto per i pro.
 
Io capo seguo tutto come la Bibbia, ricordati quando farai la lista degli invitati al tuo matrimonio, prima o poi

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Fatto il primo trattamento. Non ho trovato folpet perch√® ho deciso in mezz'ora e dato che domani e domenica sono prenotato dovevo fare tutto oggi. Infatti sono arrivato poc'ora a casa. So gi√† che provocher√≤ sentimenti di disapprovazione e non entrer√≤ mai nella lista dei pro , per√≤ sono partito con dimetomorf + mancozeb e karathane +zolfo per oidio. Ci√≤ che ha deciso il trattamento √® stata la visione della vigna. Alcune variet√† sono gi√† a 15 e pi√Ļ cm di lunghezza tanto che con due ugelli manco le beccavo tutte bene , e altre sono invece 5-6 cm. Ho preferito anticipare sulle prime. Comunque in 3 giorni √® cresciuta a vista d'occhio. Infatti sono preoccupato di diversi ceppi che ho trovato moolto indietro. Spero siano solo rincoglioniti dal freddo.

Perdonatemi se potete...ūüė®

Link to post
Share on other sites
Fatto il primo trattamento. Non ho trovato folpet perch√® ho deciso in mezz'ora e dato che domani e domenica sono prenotato dovevo fare tutto oggi. Infatti sono arrivato poc'ora a casa. So gi√† che provocher√≤ sentimenti di disapprovazione e non entrer√≤ mai nella lista dei pro , per√≤ sono partito con dimetomorf + mancozeb e karathane +zolfo per oidio. Ci√≤ che ha deciso il trattamento √® stata la visione della vigna. Alcune variet√† sono gi√† a 15 e pi√Ļ cm di lunghezza tanto che con due ugelli manco le beccavo tutte bene , e altre sono invece 5-6 cm. Ho preferito anticipare sulle prime. Comunque in 3 giorni √® cresciuta a vista d'occhio. Infatti sono preoccupato di diversi ceppi che ho trovato moolto indietro. Spero siano solo rincoglioniti dal freddo.
Perdonatemi se potete...
Sarai perdonato, ma devi pagare pegno a cbo

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, superbilly1973 ha scritto:

Fatto il primo trattamento. Non ho trovato folpet perch√® ho deciso in mezz'ora e dato che domani e domenica sono prenotato dovevo fare tutto oggi. Infatti sono arrivato poc'ora a casa. So gi√† che provocher√≤ sentimenti di disapprovazione e non entrer√≤ mai nella lista dei pro , per√≤ sono partito con dimetomorf + mancozeb e karathane +zolfo per oidio. Ci√≤ che ha deciso il trattamento √® stata la visione della vigna. Alcune variet√† sono gi√† a 15 e pi√Ļ cm di lunghezza tanto che con due ugelli manco le beccavo tutte bene , e altre sono invece 5-6 cm. Ho preferito anticipare sulle prime. Comunque in 3 giorni √® cresciuta a vista d'occhio. Infatti sono preoccupato di diversi ceppi che ho trovato moolto indietro. Spero siano solo rincoglioniti dal freddo.

Perdonatemi se potete...ūüė®

Beh, se avessi fatto dimetomorf, folpet, karathane e zolfo avresti già vinto a mani basse. 

Così su due piedi mi viene da dire che hai puntato una 44 Magnum su una formica e hai scaricato il tamburo sulla sventurata. 

Per√≤ cos√¨ bisogna essere. Spietati. Non √® pi√Ļ tempo per i sentimenti.

  • Like 1
  • Haha 3
Link to post
Share on other sites
5 ore fa, 5500 ha scritto:

qui finto piccolo temporalino 7 mm piutost che gnit....

ho usato 200 litri ettaro....era meglio se facevo la dose a q.le ....piuttosto che quella ad ettaro!!

quanto zolfo contro l'eriofide??? io uso lo zolvis...mi pare sia della manica..

E' si s√¨, pi√Ļ fine √® lo zolfo pi√Ļ brucia letteralmente gli eriofidi perch√® sono due o tre ma deve essere fine colloidale o sublimato o addirittura quelli miscelati, col caldo umido e una certa dose di zolfo fine gli eriofidi sono colati sciolti.

Il Vertimec se fa veramente freddo o è entrato nelle gemme o nelle perule ma altrimenti via di zolfo o in alternativa very strong il Polisolfuro do calcio che è una bomba anche contro altri acari, diciamo che Vertimec o Polisolfuro sono gli estremi per momenti estremi. Il Vertimec lo usi anche col caldo cosa che gli zolfi finissimi farebbero solo danni, adesso va bene tutto o quasi senza discernere se tradizionale, super o bio.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, superbilly1973 ha scritto:

Fatto il primo trattamento. Non ho trovato folpet perch√® ho deciso in mezz'ora e dato che domani e domenica sono prenotato dovevo fare tutto oggi. Infatti sono arrivato poc'ora a casa. So gi√† che provocher√≤ sentimenti di disapprovazione e non entrer√≤ mai nella lista dei pro , per√≤ sono partito con dimetomorf + mancozeb e karathane +zolfo per oidio. Ci√≤ che ha deciso il trattamento √® stata la visione della vigna. Alcune variet√† sono gi√† a 15 e pi√Ļ cm di lunghezza tanto che con due ugelli manco le beccavo tutte bene , e altre sono invece 5-6 cm. Ho preferito anticipare sulle prime. Comunque in 3 giorni √® cresciuta a vista d'occhio. Infatti sono preoccupato di diversi ceppi che ho trovato moolto indietro. Spero siano solo rincoglioniti dal freddo.

Perdonatemi se potete...ūüė®

Basta lo zolfo adesso basta che sia fine, il Karathane √® da sparare dopo pi√Ļ verso fioritura e prima allegagione poi con i caldoni. Adesso zolfo e poi non solo.... altro basta che sia compatibile con le miscele. Il Diethomorf agisce anche contro l'oidio seppur seleziona popolazioni resistenti ma una dose dei due fratelli zolfo e karathane, problemi non dovrebbero darli in selezione.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

 

12 ore fa, 5500 ha scritto:

qui finto piccolo temporalino 7 mm piutost che gnit....

ho usato 200 litri ettaro....era meglio se facevo la dose a q.le ....piuttosto che quella ad ettaro!!

quanto zolfo contro l'eriofide??? io uso lo zolvis...mi pare sia della manica..

Avevo scritto 200 litri/ha max non per caso. 

Dopo questo io non scrivo piu'.

Il mio cuore grande mi obbliga a dirti che io avessi distribuiti 2 hl mi sarei tenuto su 1 kg max. 

L'erinosi non e' un problema almeno che non sia diffusa. 

L'erinosi c'e' l'ho anchio e non mi preoccupa per niente.

6 ore fa, CultivarSé ha scritto:

Basta lo zolfo adesso basta che sia fine, il Karathane √® da sparare dopo pi√Ļ verso fioritura e prima allegagione poi con i caldoni. Adesso zolfo e poi non solo.... altro basta che sia compatibile con le miscele. Il Diethomorf agisce anche contro l'oidio seppur seleziona popolazioni resistenti ma una dose dei due fratelli zolfo e karathane, problemi non dovrebbero darli in selezione.

Se tu vuoi riportare a 0 l'orologio dell'oidio e lo vuoi fare in modo intelligente il Karathane anche sul legno e' la soluzione ideale per gli hobbisti. 

Lo zolfo bagnabile adesso se dici che le temperature non fanno lavorare la pianta sarebbe poco consigliato come un zolfo ventilato. 

Sarebbe da preferire un formulato liquido gia' attivato. 

Il punto e' che qui parlo da me ma mi par di capire che anche in Romagna non sia diverso abbiamo notturno medie ma diurne che possono arrivare sopra i 18. 

A 18/22 in base all'umidita' anche lo zolfo ventilato inizia a sublimare come sai. Il top 24/26. Temperatura in cui il ventilato arriva e puf. Ergo per cui meglio farne una notturna in modo che sia sulla pianta prima che puffy. 

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, CBO ha scritto:

 

A 18/22 in base all'umidita' anche lo zolfo ventilato inizia a sublimare come sai. Il top 24/26. Temperatura in cui il ventilato arriva e puf. Ergo per cui meglio farne una notturna in modo che sia sulla pianta prima che puffy. 

 

Mi puoi spiegare bene questa cosa dello zolfo ventilato che non ho capito? Grazie 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, davide87 ha scritto:

Mi puoi spiegare bene questa cosa dello zolfo ventilato che non ho capito? Grazie 

Il ventilato in purezza e' zolfo di cava tal quale. Non subisce addizione che ne garantiscono la miscelabilita' in acqua.

Come tale al raggiungimento di determinate temperature che possono essere istantanee (diurna con > 24 gradi) o per sommatoria sublima cioe' sprigiona vapore che come tale rispetto ad uno zolfo veicolato con l'aqua non ha ostacoli, si diffonde e crea una sorta di bolla asfissiante per le "teste" dell'oidio. 

20/25 kg/ha, poco importo che la lineare sia di 3 o di 5 km perche' con la solferina non tratti la parete ma il vigneto. L'odio cammina anche e soprattutto per terra. 7 tecnici su 10 lo beccano quando e' gia' sul grappolo. 2 riescono a vederlo anche sulla foglia (quelli bravi, gli hobbisti) il resto lo annusa come un cane da tartufo e raramente rimane deluso.

Tutti pero' lo beccano sul cotico dell'interfila. 

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
22 ore fa, Francesco F. ha scritto:

ūüėā¬†le conosco¬†¬†bene queste!!

si vede che Carlo non aveva dormito quella notte!ūü§£

non sono d'accordo con CBO, il primo ormai è davvero sorpassato. Il secondo vai tranquillo: è ovvio che se sbagli, sbagli anche con qualsiasi altra macchina.

il terzo ha dei vantaggi considerevoli, anche se non è il mio recupero preferito. per inciso, ha una buona diffusione, perchè ha meno manutenzione di altri recuperi.

Ma io mi chiedo come facevano a fare uva o addirittura frutta una volta con la pompa a spalla..... Con gli atomizzatori tradizionali hanno sempre portato a casa il raccolto e ora sembra che se uno lo usa perde tutta la produzione. 

Edited by davide87
  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...