Jump to content

Quando si comincia con i trattamenti ??


Recommended Posts

Qualcuno di voi usa o ha usato il Folpan 80 WDG della Adama,  io trovo  estrema difficoltà a scioglierlo per poi diluirlo in acqua. Voi come fate? Quali accorgimenti usate? 

"Preparazione della sospensione: stemperare il quantitativo stabilito di FOLPAN 80 WDG in poca acqua in modo da ottenere una pasta omogenea: diluire quindi questa poltiglia nella rimanente quantità di acqua, agitando, sino ad ottenere la diluizione voluta"

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 10.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Vignetta pronta per l'estate. Un pizzico di anti botritico e siamo a posto. Rinvenuta 1 (una) macchia di peronospora su glera. Macchia in pessima salute. Aspetto ancora una settimana per valutare i da

..... ma come?, non va di moda ora l'economia circolare?, il riutilizzo?, l'evitare lo spreco? l'oculatezza delle risorse?. Ma quando mai in azienda si butta via un secchio di plastica ri-ri-ri-r

Svuaz da noi guazz. Intanto oggi festa , vado all Onda Blu si San Mauro Mare , festeggio il mezzo secolo....uno in meno della mia vigna vecchia ....si va di bollicine..... Crudità a volontà.

Posted Images

1 ora fa, stefano57 ha scritto:

Qualcuno di voi usa o ha usato il Folpan 80 WDG della Adama,  io trovo  estrema difficoltà a scioglierlo per poi diluirlo in acqua. Voi come fate? Quali accorgimenti usate? 

"Preparazione della sospensione: stemperare il quantitativo stabilito di FOLPAN 80 WDG in poca acqua in modo da ottenere una pasta omogenea: diluire quindi questa poltiglia nella rimanente quantità di acqua, agitando, sino ad ottenere la diluizione voluta"

 

Io lo uso. Non lo sciolgo, butto dritto in botte col miscelatore. Ma una volta in botte non ti si scioglie? Resta in sospensione? Precipita? A quanto lo concentri? Io non ho mai avuto un minimo fastidio.

Link to post
Share on other sites

ieri che era asciutto ho fatto un giretto in vigna, cioè 20 piante in fila ahaha ,

alcuni tralcetti sui 5 cm con le tardive ancora a gemma cotonosa e c'era già

una foglia  con la peronospora. ah ah

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Qualcuno di voi usa o ha usato il Folpan 80 WDG della Adama,  io trovo  estrema difficoltà a scioglierlo per poi diluirlo in acqua. Voi come fate? Quali accorgimenti usate? 
"Preparazione della sospensione: stemperare il quantitativo stabilito di FOLPAN 80 WDG in poca acqua in modo da ottenere una pasta omogenea: diluire quindi questa poltiglia nella rimanente quantità di acqua, agitando, sino ad ottenere la diluizione voluta"
 
Si tremendo confermo, io faccio come te Stefano, ma devo pulire sempre il cestello dell' atomizzatore

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

È ora , martedì entro con il primo trattamento .

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

  • Confused 1
Link to post
Share on other sites

Con cosa entri? Io di sicuro zolfo e karathane però per la parte peronospora dovrò cercare folpet o altra copertura. Oppure vedo qualche strategia dei marchi top

Link to post
Share on other sites
Con cosa entri? Io di sicuro zolfo e karathane però per la parte peronospora dovrò cercare folpet o altra copertura. Oppure vedo qualche strategia dei marchi top
Folpet zolfo e Probeb 1,8(Vertimec)

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ALAN.F ha scritto:

Folpet zolfo e Probeb 1,8(Vertimec)

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk
 

Insetticida? Già da ora?

Link to post
Share on other sites
Insetticida? Già da ora?
Sempre,primo.trattamento metto abamectina
io primo trattamento metto acaricida contro eriofidi , poi sostenuto su zolfo 300/400gr , e folpet .
Sempre fatto così.
Poi insetticidi uso Decis per trattamento scafoideo obbligatorio, un altra volta +- 21/6 e 21/7 poi ribatto 31/7 con abamectina.
4 trattamenti insetticidi con meno di 100 euro totali
Risultati sempre soddisfacenti

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ALAN.F ha scritto:

Sempre,primo.trattamento metto abamectina
io primo trattamento metto acaricida contro eriofidi , poi sostenuto su zolfo 300/400gr , e folpet .
Sempre fatto così.
Poi insetticidi uso Decis per trattamento scafoideo obbligatorio, un altra volta +- 21/6 e 21/7 poi ribatto 31/7 con abamectina.
4 trattamenti insetticidi con meno di 100 euro totali
Risultati sempre soddisfacenti

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk
 

Ma gli acari li hai sempre allora? Zolfo anche io i primi trattamenti intorno ai 3-400 gr per ettolitro .Vediamo cosa ho di scorta ma folpo mi sembra niente. Che coperture ci sono ora a parte il rame?

Link to post
Share on other sites
Ma gli acari li hai sempre allora? Zolfo anche io i primi trattamenti intorno ai 3-400 gr per ettolitro .Vediamo cosa ho di scorta ma folpo mi sembra niente. Che coperture ci sono ora a parte il rame?
Poliram , folpet , rame....non c'è molto.
Acari molto attivi mia zona su Trebbiano in particolare. Diamo subito l alt.

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, superbilly1973 ha scritto:

Ma gli acari li hai sempre allora? Zolfo anche io i primi trattamenti intorno ai 3-400 gr per ettolitro .Vediamo cosa ho di scorta ma folpo mi sembra niente. Che coperture ci sono ora a parte il rame?

C'è il metiram , poi altro non ne ho idea..

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, nh72-85 ha scritto:

C'è il metiram , poi altro non ne ho idea..

anche il dithianon, molto simile al folpet

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

io gli acari da quando parto presto con lo zolfo bello carico li ho ridotti tantissimo. sono anche due anni che non uso più insetticidi, probabilmente si è ripristinata la fauna antagonista.

Edited by siesa
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
eriofidi da noi non sono ancora un problema. ce ne sono, ma non da destare alcuna preoccupazione
Domani sera si parte.....guardato il Vangelo, anche anno scorso partito il 3 maggiob14917ae34c8b2baa9be3297b185a391.jpg

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Partito ieri nella bassa...

1.5kg metiram 

2 kg zolfo

1.5 LT fosfito 

Domani parto sopra Forlì stesso miscela più 

0.4lt karatane....

Bertinoro vedremo... molto indietro..

 

 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Partito ieri nella bassa...
1.5kg metiram 
2 kg zolfo
1.5 LT fosfito 
Domani parto sopra Forlì stesso miscela più 
0.4lt karatane....
Bertinoro vedremo... molto indietro..
 
 
 
 
 
 
Grande 5500 stessa partenza !
Ora ritratto lunedì o martedì dopo la pioggia (molto ridimensionata) poi una settimana di sole dove tutto volerà

Inviato dal mio M2101K7BNY utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, 5500 ha scritto:

Partito ieri nella bassa...

1.5kg metiram 

2 kg zolfo

1.5 LT fosfito 

Domani parto sopra Forlì stesso miscela più 

0.4lt karatane....

Bertinoro vedremo... molto indietro..

 

 

 

 

 

 

sinceramente non capisco bene : se sei partito ieri la vegetazione è appena partita, diciamo i classici 10 cm più o meno.

perchè il fosfito subito?

in questo momento le piccole stanno crescendo alla grande ma la superficie fogliare è ancora poco esposta e poco propensa a assumere elementi come i fosfiti. mi sembrerebbe più opportuno utilizzarli quando la superficie fogliare è sufficientemente ampia, conteggiando di fare 2-3 trattamenti prima della fioritura (accumulo di fosfiti stimolano le difese naturali nel momento di maggior suscettibilità alla peronospora)

attendo tuo commento. grazie

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Francesco F. ha scritto:

sinceramente non capisco bene : se sei partito ieri la vegetazione è appena partita, diciamo i classici 10 cm più o meno.

perchè il fosfito subito?

in questo momento le piccole stanno crescendo alla grande ma la superficie fogliare è ancora poco esposta e poco propensa a assumere elementi come i fosfiti. mi sembrerebbe più opportuno utilizzarli quando la superficie fogliare è sufficientemente ampia, conteggiando di fare 2-3 trattamenti prima della fioritura (accumulo di fosfiti stimolano le difese naturali nel momento di maggior suscettibilità alla peronospora)

attendo tuo commento. grazie

 

Potremmo spingerci a chiederci: perché i fosfiti?😁

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, alefriuli ha scritto:

Potremmo spingerci a chiederci: perché i fosfiti?😁

ma dai! è ovvio! CBO li ha sempre sostenuti insieme alla chimica ragionata!!!

Link to post
Share on other sites
Potremmo spingerci a chiederci: perché i fosfiti?
Consorzio e terremerse (praticamente il monopolio fitoiatrico romagnolo) stanno raccogliendo i frutti della campagna pro fosfiti messa in atto da un triennio a questa parte. Già al primo anno mi fecero dubitare non tanto sull'efficacia di questi ultimi ma sul loro rapporto costi/benefici. Non è possibile trattare nelle fasi iniziali con una miscela ove il fosfito sia la voce di spesa maggiore, se succede c'è qualcosa che non va. Non posso spendere più per un "concime" che "aiuta" rispetto alla miscela dei classici principi attivi fitosanitari.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


  • Like 2
Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Francesco F. ha scritto:

ma dai! è ovvio! CBO li ha sempre sostenuti insieme alla chimica ragionata!!!

In tanti li utilizzano e di trovano benissimo. Io li ho usati per due anni e, rispetto al testimone non trattato, i risultati erano assolutamente uguali. Resto col dubbio di averli utilizzati male, forse. Ad ogni modo porto a casa uva sana anche senza usarli e tanto mi basta.

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

Consorzio e terremerse (praticamente il monopolio fitoiatrico romagnolo) stanno raccogliendo i frutti della campagna pro fosfiti messa in atto da un triennio a questa parte. Già al primo anno mi fecero dubitare non tanto sull'efficacia di questi ultimi ma sul loro rapporto costi/benefici. Non è possibile trattare nelle fasi iniziali con una miscela ove il fosfito sia la voce di spesa maggiore, se succede c'è qualcosa che non va. Non posso spendere più per un "concime" che "aiuta" rispetto alla miscela dei classici principi attivi fitosanitari.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

Io li utilizzavo anche in post fioritura, quando non erano la prima voce di spesa della miscela. È che proprio non vedevo differenze. Boh. Usato sia fito che concimi. 

Diciamo che, essendo un tradizionalista, resto lontano da tutto ciò che "induce" e/o "corrobora".

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Consorzio e terremerse (praticamente il monopolio fitoiatrico romagnolo) stanno raccogliendo i frutti della campagna pro fosfiti messa in atto da un triennio a questa parte. Già al primo anno mi fecero dubitare non tanto sull'efficacia di questi ultimi ma sul loro rapporto costi/benefici. Non è possibile trattare nelle fasi iniziali con una miscela ove il fosfito sia la voce di spesa maggiore, se succede c'è qualcosa che non va. Non posso spendere più per un "concime" che "aiuta" rispetto alla miscela dei classici principi attivi fitosanitari.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

il tuo ragionamento non è sbagliato a livello di conti economici.

io però ho la certezza (con prove fatte) che nel 2014 i fosfiti hanno salvato la produzione quando i sistemici non coprivano na cippa.

chiaro che è un costo.

io non amo usarli dopo la fioritura.

da ultimo: la scelta è che l'aspetto "ambientale", per me per la mia sensibilità, i fosfiti sono preferibili ai prodotti di sintesi chimici.

e infatti non sopporto il fatto che non siano ammessi in biologico.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...