Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 691
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

cosi se fai il sovraccarico, un giorno ti arriva la multa a casa senza nemmeno che escano dalla porta.....ci stiamo mettendo nelle loro mani purche di prendere i soldi......controllati ogni giorno di

Poi io voglio capire una cosa e quà andiamo fuori tema.....ma se in qualche modo riusciamo a far diventare 4.0 anche l'Ape 50, se ci pensiamo un attimo non c'è solo l'agricoltura che si sta muovendo s

fossi in te mi preoccuperei molto piu per il carico che metti sull'occhione e sul tiro trattore che sapere se alza o meno.....70ql piu o meno messi tutti davanti nemmeno se hai un D3 e un F3 di occhio

Posted Images

A livello di impianto di  freno e bisogna cambiare quello usurato 
Ma gli assali non li costruisce deangelis penso

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Sapete se c'è qualche carrello 2 assi con gomme singole dai 6 metri in su in giro di usato ? Anche se non ha le rampe e ha poca portata è uguale

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Ragazzi sono in procinto di acquistare un carrellone nuovo monoasse da 6,20 m , qua per iprezzi è un terno al lotto si va dai 4000€ ai 6000 € macchine simili omologato 60q tara 20q cosa può essere dovuta tanta differenza, io solo tentato di prendere quello più economico 

Link to post
Share on other sites
Ragazzi sono in procinto di acquistare un carrellone nuovo monoasse da 6,20 m , qua per iprezzi è un terno al lotto si va dai 4000€ ai 6000 € macchine simili omologato 60q tara 20q cosa può essere dovuta tanta differenza, io solo tentato di prendere quello più economico 
Scusa li fanno anche con i freni ad aria ?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Se non trovo nessun 2 assi usato magari mi prenderò uno di questi...

Ma 6,20 è la dimensione del pianale o di tutto il rimorchio compreso il timone?

Comunque di solito la differenza di prezzo sta nella qualità dei materiali, marca e modello dell' assale, marca delle gomme e rifinitura rimorchio.


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, fracy ha scritto:

Ragazzi sono in procinto di acquistare un carrellone nuovo monoasse da 6,20 m , qua per iprezzi è un terno al lotto si va dai 4000€ ai 6000 € macchine simili omologato 60q tara 20q cosa può essere dovuta tanta differenza, io solo tentato di prendere quello più economico 

Dipende cosa devi caricare, visto che un trattore da 33 q.li + spandiconcime e concime pesa circa 43 q.li diciamo che sei già fuori portata, visto che ci metto anche 36 q.li di concime in sacconi in un capriotti CLTR/60L, non ho mai rotto niente perchè è un modello omologato 60 ma progettato per 100 q.li.

Metti sempre le gomme più larghe possibili e Michelin, di solito sono usate. 

Altri modelli non tengono, ho cambiato tutte le ruote a tutti i rimorchi, dal gommista con 50 € te le montano usate.

Il discorso per tutti gli attrezzi è sempre lo stesso , se spendi poco si rompe. Il capriotti ce l'ho da 15 anni.

6 metri di pianale sono indispensabili per caricare qualsiasi trattore con attrezzo portato

 

Immagine.jpg

Link to post
Share on other sites
Dipende cosa devi caricare, visto che un trattore da 33 q.li + spandiconcime e concime pesa circa 43 q.li diciamo che sei già fuori portata, visto che ci metto anche 36 q.li di concime in sacconi in un capriotti CLTR/60L, non ho mai rotto niente perchè è un modello omologato 60 ma progettato per 100 q.li.
Metti sempre le gomme più larghe possibili e Michelin, di solito sono usate. 
Altri modelli non tengono, ho cambiato tutte le ruote a tutti i rimorchi, dal gommista con 50 € te le montano usate.
Il discorso per tutti gli attrezzi è sempre lo stesso , se spendi poco si rompe. Il capriotti ce l'ho da 15 anni.
6 metri di pianale sono indispensabili per caricare qualsiasi trattore con attrezzo portato
 
Immagine.jpg.7cceda4eaeba006090cfd5646dc63f18.jpg

Capriotti da noi ha venduto tantissimi rimorchi doppio asse per trasporto rotoli.
Ha una ralla molto spostata dietro che agevola nelle svolte ma bisogna star attenti a prendere le misure dello sbalzo anteriore le prime volte
Link to post
Share on other sites




Capriotti da noi ha venduto tantissimi rimorchi doppio asse per trasporto rotoli.
Ha una ralla molto spostata dietro che agevola nelle svolte ma bisogna star attenti a prendere le misure dello sbalzo anteriore le prime volte


Con la ralla spostata indietro c'è più rischio che si ribalti nelle svolte....
Sicuramente 2 assi rallato è meglio ma poi aumenta di peso e 60 con quintali di portata non ne restano molti... Non si può fare almeno 80 q.li?


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Fabio Colacicco ha scritto:

Ma questi carrelloni monoasse non ballano tanto per strada?
Da noi chi li ha si lamenta molto, e passa al due assi rallato omologato 60 q.li, in tal caso la differenza di prezzo non è molta.

Ma devi pensare anche di fare le manovre in spazi stretti, un asse va da dio. 

Da vuoto si sente traballare il ferro, però non saltare

Link to post
Share on other sites
Ma devi pensare anche di fare le manovre in spazi stretti, un asse va da dio. 
Da vuoto si sente traballare il ferro, però non saltare
Però se devi fare una curva stretta per entrare in campo non taglia troppo?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Edo ha scritto:

Però se devi fare una curva stretta per entrare in campo non taglia troppo?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

No, mi trovo bene. Spesso a casa mia, quando è bagnato, faccio retromarcia di 50 m in un viale largo 3,5 m.  Provaci con la ralla 😄

Il Zaccaria da 8 m lo uso solo per balloni col campo libero, entro e via. 

Col Valtra g135  si va da dio, ha timone molto indietro e sterzo fantastico

Edited by valeriol25
Link to post
Share on other sites

Un rallato da 60 quintali non lo prenderei mai sinceramente, se devo andare su 2 assi tanto vale prender il 140... per 60 quintali va bene anche monoasse, si x strada è un po’ salterino, piu che altro fa ballare un po’ il trattore

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Un rallato da 60 quintali non lo prenderei mai sinceramente, se devo andare su 2 assi tanto vale prender il 140... per 60 quintali va bene anche monoasse, si x strada è un po’ salterino, piu che altro fa ballare un po’ il trattore

Parlavo proprio di far ballare il trattore più che lui.

Comunque un rallato pari misure di un monoasse peserà forse 2 q.li in più? A prescindere rimane poco carico a norma, che sia ad uno o a due assi anche caricando solo 14 rotoli di paglia sei fuori portata.
Poi che sia meglio omologato 140 è indiscutibile.

Se sei poco poco pratico di rallati il viale dritto lo fai senza problemi e solo in questo caso potresti avere un minimo svantaggio rispetto a monoasse o assi ravvicinati, in tutte le altre situazioni in cui vai avanti, il comfort della ralla è impagabile.
Negli spazi stretti si gira su se stesso, ripeto salvo non dover fare retromarce particolari
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
12 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Dipende cosa devi caricare, visto che un trattore da 33 q.li + spandiconcime e concime pesa circa 43 q.li diciamo che sei già fuori portata, visto che ci metto anche 36 q.li di concime in sacconi in un capriotti CLTR/60L, non ho mai rotto niente perchè è un modello omologato 60 ma progettato per 100 q.li.

Metti sempre le gomme più larghe possibili e Michelin, di solito sono usate. 

Altri modelli non tengono, ho cambiato tutte le ruote a tutti i rimorchi, dal gommista con 50 € te le montano usate.

Il discorso per tutti gli attrezzi è sempre lo stesso , se spendi poco si rompe. Il capriotti ce l'ho da 15 anni.

6 metri di pianale sono indispensabili per caricare qualsiasi trattore con attrezzo portato

 

Immagine.jpg

Si ho trattato dal mio conce di fiducia il modello di capriotti da te indicato, e il prezzo stava sui 5,5 k poi , poi un amico mi ha portato da un costruttore in provincia di fermo e mi ha fatto 4K finito,preso direttamente in fabbrica, macchina molto robusta stessa tara del capriotti stessi assali e pneumatici, io devo portare per il 90% rotoli, volevo prendere un rallato ex industriale riomologato agricolo ma mio fratello non mi ha dato il via libera,sempre 6,20mt di pianale utile 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Se devi fare trasporti con solo mezzi, va bene a che il monoasse, perché riesci a centrare il trattore che carichi sull'asse del rimorchio, così facendo non hai beccheggio, ma se devi caricare oggetti e lo usi abbastanza vai su un rallato a due assi, io con il mio monoasse da 60 qli preso per spostare i carri raccolta usato per questo scopo non va male anzi, ma appena devo caricare dei bins (pochissime volte con lui) è una pena (già con solo 8-9 cassoni) anche fare 2 o 3 chilometri, per questo sto cercando un 2 assi da 140 qli rallato

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Se devi fare trasporti con solo mezzi, va bene a che il monoasse, perché riesci a centrare il trattore che carichi sull'asse del rimorchio, così facendo non hai beccheggio, ma se devi caricare oggetti e lo usi abbastanza vai su un rallato a due assi, io con il mio monoasse da 60 qli preso per spostare i carri raccolta usato per questo scopo non va male anzi, ma appena devo caricare dei bins (pochissime volte con lui) è una pena (già con solo 8-9 cassoni) anche fare 2 o 3 chilometri, per questo sto cercando un 2 assi da 140 qli rallato

Hai descritto perfettamente il problema.
Il vantaggio del monoasse è anche la possibilità di inclinarlo agevolmente per caricare mezzi, dopodiché sono finiti i vantaggi.
Fatto ieri e settimana scorsa alcuni via di rotoballe con doppio asse tandem 6,5 metri, vuoto ok, ma carico di 90 q.li, un beccheggio continuo a qualsiasi velocità malgrado trattore zavorrato di 63 q.li.
E ad ogni cancello prendere bene le misure per evitare di tagliare o scodare troppo.
Con ralla è tutt’altro viaggiare, naturalmente se non si è in collina pesante e potrebbero essere un problema le discese
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io ho un pieri 4.8 m monoasse e vai ovunque unicaccosa carichi solo il cingolo e gli attrezzi ce ne son pochi che ci stanno...massimo seminatrice e rotante, però non taglia essendo corto epoi io carico molto fieno di colpo ne da pochi...poi ho preso Zaccaria 140 qli di portata doppio asse sterzante con balestre e li di colpi zero è 6 metri e gira quasi dive passa l'altro...rallato lo avevo ma dovevo sempre star attento nei dossi a non cappottarlo e poi in salita non da peso sull'occhio e il trattore fa fatica

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
Il 11/2/2021 Alle 23:08, fracy ha scritto:

 

Probabilmente hai un rimorchio angelici, io ce ne ho uno da 40 quintali fatto una 40ina di anni fa, devo solo saldare un perno. Per il resto anche se un po' scolorito é ancora molto robusto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...