Jump to content
Siles22

Saldatrici ad inverter : cercasi consigli

Recommended Posts

Guest baccio 56

Fra le due ti consiglierei la 165, per quanto riguarda gli elettrodi dipende dai lavori che intendi farci, considera che l'elettrodo di 2,5 è quello che si usa per la maggiore, ma la 165 tira anche il 3,2 naturalmente per tempi limitati e molto dipende dalla linea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con la 165 tiri bene fino a 3.2 ovviamente non in maniera continua perche si scalda e va in blocco, io ho una 165 e me capitato di saldare con spessore di 4 mm ma ti servono almeno 6 kW che il contatore normale non te li da e scatta, cm lo tira bene anche se 1/2 elettrodi ogni 10 minuti. Compra la 165 e vai tranq che ci salda pure un bambino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo, sto parlando del casco automatico, di quello normale è meglio la maschera, anche se io francamente non li ho mai visti di quel tipo, è vero che ha un costo un pochino più elevato, ma visto che si sta dando dei consigli mi sembra giusto palare anche di questo, poi ognuno fa le sue scelte, io ne ho preso uno della Wurth, pagato allora 158 euro iva compresa, lo uso da quasi 15 anni direi quasi giornalmente, ed è ancora perfetto, se si considera che la Wurth non è fra le ditte più economiche, vale la pena almeno chiedere non dimenticando che le sfiammate agli occhi sono tutt'altro che "curative"per non parlare di comodità, soprattutto per una persona che ha detto che deve imparare per me la scelta migliore è quella che ho indicato.

Per quanto riguarda la scelta della saldatrice è naturale che molto dipende dall'uso che uno intende farne, come dice il proverbio l'appetito vien mangiando, magari uno parte con saldature piccole poi con il tempo si trova a farne usi più professionali a quel punto conviene riflettere bene su questo e magari andare su un oggetto on pochino più professionale che permetta anche questo, credo che un buon venditore affidabile sappia consigliarti molto bene, io ho una Aro stabilizzata 200 ampere ci saldo di tutto e non mi ha mai dato problemi.

 

 

Forse ho frainteso il tuo messaggio sopra, in quanto sembrava che tu avessi consigliato a mitomane di prendere la 145 con il casco, che aveva postato come terzo link, pensando fosse un casco di quelli automatici. Il mio voleva essere soltanto un avvertimento per non comprare una cosa per un`altra. Senza dubbio con il casco automatico ti salvi la vista per un bel pezzo se lo tieni bene.

 

Se la saldatura è a singola passata con il 2 saldi fino a 2.5mm di spessore; con il 2.5 arrivi a fare i 3mm e con il 3.2 a fare i 4mm.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse ho capito.... mi dite k la 165 si teoricamente tira i 4mm ma alla fine lo fa male ecco xke mi consigliate questa perché la 145 il 3 non lo tira per bene...sappiate che attualmente ho solo 3.5kw a casa.... ma e anche vero k se un giorno avro piu corrente almeno la saldatrice la ho gia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa ma come fai ad avere 3,5 kw, il contatore di casa da 3 kw ma verso i 2,8 kw circa scatta quindi non sono neanche 3 kw,tuttavia si può passare da 3kw a 4,5 kw o 6 kw con semplice domanda alla rete ENEL e una tassa che va da 150 euro circa per i 4,5 kw e 250 euro circa per i 6 kw.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest baccio 56

Forse mi sono spiegato male, ma per automatico intendevo quello a cristalli liquidi e insisto nel consigliarlo, perchè specialmente per uno che è alle prima armi è l'unico modo per evitare gli impacchi di fettine di patate, ve lo dice uno che di notti bianche per questo motivo ne ha passate diverse e oltre alla sofferenza non credo che la vista ne tragga giovamento, quindi spendere qualche euro in più credo che ne valga assolutamente la pena, ai miei tempi questi attrezzi non c'erano quindi l'unica scelta era la maschera, ma visto che ora esistono meglio usarli, sono soldi spesi molto bene.

Per quanto riguarda il tiro degli elettrodi ripeto che molto dipende dall'uso che uno intende farne, ma una 165 tira bene il 3,2 anche se per tempi limitati, per il 4mm ci vuole più potenza sulla linea, io francamente il 4mm non l'ho quasi mai usato, ma con il 3,2 e un pochina di professionalità che uno acquista nel tempo, si fanno saldature importanti non dimenticando che per saldare la cosa più importante è la corrente, se c'è potenza si salda altrimenti si appiccica, questo detto da un istruttore in un corso che ho fatto anni fa ed è la verità. Quindi con 3 kw di potenza la 165 secondo me da ottimi risultati specialmente con il 2,5 che è l'elettrodo più usato e più versatile.

Non mi risulta che i limitatori digitali scattino prima della potenza limitata, anzi.

Edited by baccio 56

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo. Chiunque ha un po' di dimestichezza con la saldatura sa che ci vuole corrente adeguata. Detto cio', una saldatrice ad inverter sopperisce entro certi limiti ad una potenza in kw non esaltante. In pratica se prendi una 160 a come ho io, con 3,5kw ci tiri bene bene il

2,5 basico e ci saldi di tutto e in modo continuo. La macchina la sfrutti al 60/100 e non scalda. Unico consiglio, quello di lasciar perdere

quelle da centri commerciali, e di prenderla da un rivenditore serio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me per iniziare va bene con elettrodi da 2.5 ruttili, facile innesco. io riesco a saldare spessori dai 2mm a 15-20mm, rispetto ai 3.25 è che son piu corti e durano meno (saldando bene spessori grossi fai 3-4cm di cordone con 1 elettrodo)

ricordati che bisogna anche preparare bene i pezzi prima di saldarli.

poi quando prendi mano per saldature importanti passare ai basici che una 150A dovrebbe riuscire a tirare il 2.5

per la maschera è vero che prendendo sfiammate con gli occhi non si vede piu e poi di notte si piange!!

e poi ricordati non solo maschera ma guanti e tute idonee, la pelle che prende la luce si brucia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest baccio 56
Concordo. Chiunque ha un po' di dimestichezza con la saldatura sa che ci vuole corrente adeguata. Detto cio', una saldatrice ad inverter sopperisce entro certi limiti ad una potenza in kw non esaltante. In pratica se prendi una 160 a come ho io, con 3,5kw ci tiri bene bene il

2,5 basico e ci saldi di tutto e in modo continuo. La macchina la sfrutti al 60/100 e non scalda. Unico consiglio, quello di lasciar perdere

quelle da centri commerciali, e di prenderla da un rivenditore serio.

Sono perfettamente d'accordo, le saldatrici ad inverter sono quelle che hanno permesso di fare ottime saldature con la corrente di casa, scusate se è poco. Credo che un buon venditore affidabile sappia consigliarti molto bene detto in precedenza.

 

secondo me per iniziare va bene con elettrodi da 2.5 ruttili, facile innesco. io riesco a saldare spessori dai 2mm a 15-20mm, rispetto ai 3.25 è che son piu corti e durano meno (saldando bene spessori grossi fai 3-4cm di cordone con 1 elettrodo)

ricordati che bisogna anche preparare bene i pezzi prima di saldarli.

poi quando prendi mano per saldature importanti passare ai basici che una 150A dovrebbe riuscire a tirare il 2.5

per la maschera è vero che prendendo sfiammate con gli occhi non si vede piu e poi di notte si piange!!

e poi ricordati non solo maschera ma guanti e tute idonee, la pelle che prende la luce si brucia

Avevo dimenticato, ben detto avere ricordato che un buon grembiule se l'uso è prolungato è utile o quanto meno stare sempre ben vestiti.

Edited by MET80100
unione messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest baccio 56

Ottimo il prezzo, visto la completezza del kit e ottima anche la saldatrice, anche se ho visto che la 160 costa 193 euro, io ci penserei un attimo, spendere qualche euro in più per avere una macchina un pochino più potente ne vale la pena, questo è il mio consiglio, in seguito te la ritrovi.

Edited by baccio 56

Share this post


Link to post
Share on other sites

e vero...per poco in piu trovo la 160

 

http://www.ebay.it/itm/141239022409?_trksid=p2060353.m1438.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT

 

o anche questa

 

http://www.ebay.it/itm/SALDATRICE-INVERTER-TELWIN-FORCE-165-230V-ACX-MASCHERA-LCD-TRIBE-cod-815863-/181809803686?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item2a54b571a6

Edited by mitomane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con baccio 56, le 160 amper fanno la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest baccio 56

Meglio ancora, kit più completo e 5 ampere in più , ottimo trattamento su tutto, spedizione e pagamento, due anni di garanzia, stabilizzata, veramente un ottima scelta e vai sul sicuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma con queste inverter si può saldare attacata a un generatore o no. .?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest baccio 56
ma con queste inverter si può saldare attacata a un generatore o no. .?

Certo, quando sono stabilizzate si possono usare anche con il gruppo e quella descritta lo è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
capisco.... alla fine penso che questa sia la migliore per la mia salute e x le mie tasche.... che ne dite????

 

http://www.ebay.it/itm/181596334561?_trksid=p2060353.m1438.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT

 

Io ho proprio questa che hai messo in foto e mi trovo molto bene. Considera che ci ho saldato lungherine di ferro di 1 cm di spessore anche con rutili di 3.2 senza che nemmeno se ne accorga, mentre coi basici di 3.2 siamo al limite della sua portata...per questo motivo non sapendo che uso devi farne te, nel dubbio, andrei sulla 165 che è una garanzia, mentre se vuoi restare sul gradino appena inferiore andrei sulla 145...ma non so quanto possa avere senso...VAI DI 165! O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

che sigla debbono avere per essere stabilizzate .?

Share this post


Link to post
Share on other sites

me ha anno soffiata l'ultima aspetto la prossima....una info...voi che gia avete una saldatrice inverter... non avete avuto problemi con termici e differenziali di casa??? non è che mi da falsi contati ecc e mi salta di continuo....ovviamente se nn supero la potenza contrattuale che ho a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a casa mia con 3kw mai saltato con quella a inverter (ho una 150A ), è piu facile che saltino con quelle tradizionali a trasformatore.

quelle a inverter hanno un ottimo rendimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

E finalmente arrivata alla fine ho preso la force 165 inverter con la maschera autoscurante....ora manca solo un po di elettrodi e siam pronti per provare a saldar....consigli x un neofita che non ha mai preso in mano nulla?n

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un vicino mi a prestato una telwin force 165 , la mia domanda e..... Tira elettrodi scorrevoli da 4 mm ? Sulla confezione dice si ma il mio vicino non mi sa dire nulla a riguardo, oggi ho provato i 3,2 e tira bene con 120 ampere,volevo chiarimenti prima di comprare i 4 mm , grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perche' da 4 mm? Gia' da 2,5 ci fai tutto , specialmente basico. Comunque tieni presente che con il 2,5 ci saldi a giornata, con il 3,2 un certo

numero di elettrodi e con il 4 pochissimi , poi va in protezione.

Edited by Piozzo 1180

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo saldare delle piastre grosse 2 cm e con il 2.5 mm non faccio nulla, mi serve un bel cordone grosso più di quello che fa il 3.2 mm , so che va in protezione ma mi serviva capire se li tira,non ho fretta e posso saldare un elettrodo ogni mezzora se si scalda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...