Jump to content
Siles22

Saldatrici ad inverter : cercasi consigli

Recommended Posts

Grazie. Alla fine nn ho necessità di generatore opterò per la 171. Ma conoscete qualche altro prodotto dalle stesse caratteristiche che costa meno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di meno prendi la valex , ma valex quel che valex . Per risparmiare forse 50/60€ io non farei così , anche perché con certe saldatrice economiche vano bene se le attacchi direttamente alla spina , ma se per caso ci metti 10m di prolunga non vanno piu

Edited by red74

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prendi la force 165.... la mia va anche con il generatore... sulla scatola c'è anche scritto per generatori

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuro che con 3 kw ce la fa?

 

ho letto la seguente:

  • Potenza assorbita: 4,1 Kw

 

 

 

quindi va pure con un eventuale generatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultima saldatura il coltello dell'aratro nardi, con elettrodo da 3,25 corrente di casa 3 kw, senza nessun problema e senza sfruttare la max potenza, veramente un ottimo prodotto, del resto la Telitalia poi diventata telwin è dal 63 che produce saldatrici quindi un marchio affidabilissimo e mi sembra che anche il prezzo sia buono.

La mia prima saldatrice Telitalia comprata nel 1971 ancora va benissimo e nonostante i sistemi di regolazione di ora molto più semplici, quando voglio saldare "davvero" uso ancora quella, basta pesarla per vedere la differenza con quelle moderne.

Edited by mareziano

Share this post


Link to post
Share on other sites
sicuro che con 3 kw ce la fa?

 

ho letto la seguente:

  • Potenza assorbita: 4,1 Kw

 

 

 

quindi va pure con un eventuale generatore?

 

La potenza e quella riferita usandola alla massima potenza cioe a 150 ampere... di solito uso elettrodi da 2.5 e regolo sui 90 ampere.... con il contatore di casa mai avuto problemi e ho anche io i 3kw.... sappi che i nuovi contatori elettronici lasciano sforare fino ai 4kw per qualche tempo... quindi non hai problemi di sorta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito mettono la potenza max , con 150 amp saldi con un elettrodo di 4 mm, cosa che a casa non farai mai, il massimo che si adopera di solito son 3,2 mm, e già saldi un bel pezzo di ferro con quel tipo di elettrodo

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti,vorrei inserirmi nel'argomento segnalando che ho appena comprato una saldatrice mma della oxford, la 250. per sostituire la nordica elettromeccanica 180. non l'ho ancora provata, ma la dicitura dice che ha l'anti stik, arcforce, protezione per la sovra e sotto tensione, è può essere usata con il generatore.O0 E' da parecchi anni che ho l'elettro meccanica, ma non riesco ha fare saldature resistenti per gli attrezzi agricoli, spesso ( sempre ), le saldature si crepano,:AAAAH: il semplice rutilico non è resistente per le attrezzature come aratri, lama livellatrice, ecc. così proverò con una inverter mma, per usare finalmente i basici:ave:, cosa negata dalla elettromeccanica.:clapclap::clapclap::clapclap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...