Jump to content

Recommended Posts

ma quanto incide l'altitudine sulla produzione? ho dei terreni incolti in collina a 400 slm, una buona fetta con poche pendenze, terreno di poco spessore, sabbioso, molto drenante, con molti sassi, come ci starebbe un noccioleto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

al quinto anno ho raccolto nn piu du 5 qli x ha, il prezzo è quello anche superiore fino a 300 euro però nn è mica cosi tutti gli anni, 2 anni fa si è preso 200 euro.

comunque nn saprei darti consiglio sull'irrigazione, sicuramente nn gli fa male se nn è troppo eccessiva.nn ho però idea se si possa irrigare a scorrimento. tieni in considerazione che le passate nn sono poche tra spollonare,trattameti e curare eventualmente l'erba...e che per la raccorla prendono circa 80 euro all'ora e a fare un ha ci andra 3 ore.

ricordati che la nocciola nn è una pianta da trascurare altrimenti nn produce..

Share this post


Link to post
Share on other sites
al quinto anno ho raccolto nn piu du 5 qli x ha, il prezzo è quello anche superiore fino a 300 euro però nn è mica cosi tutti gli anni, 2 anni fa si è preso 200 euro.

comunque nn saprei darti consiglio sull'irrigazione, sicuramente nn gli fa male se nn è troppo eccessiva.nn ho però idea se si possa irrigare a scorrimento. tieni in considerazione che le passate nn sono poche tra spollonare,trattameti e curare eventualmente l'erba...e che per la raccorla prendono circa 80 euro all'ora e a fare un ha ci andra 3 ore.

ricordati che la nocciola nn è una pianta da trascurare altrimenti nn produce..

proprio oggi ho parlato con un terzista della mia provincia che tra l'altro siamo amici da una vita, sono due fratelli giovani e hanno due semoventi per la raccolta ,tre anni fa si sono presi in affitto un noccioleto di 12 ettari il propietario era deceduto,le piante sono in piena produzione, comunque fanno tutto loro e danno alla propietaria la metà del raccolto, non male sicuramente per la propietaria,a loro detta non si trovano male e riescono a guadagnarci ma!!:fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma cosa???

azz metà raccolto mi sembra uno sproposito!! nn vorrei dire un c.. ma qui pagano il 20% come affitto.

io nn ho la macchina semovente ma la jolli che è una macchina che si attacca a sollevamento e riesci a fruttare anche il trattore comprare una semovete per raccogliere 5-6 ettari nn so se conviene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mondo è bello perchè è vario comunque per adesso sarei più propenso a terziare la raccolta .Il noccioleto secondo me a breve sarà come per i cereali il 99% tranne grosse realtà si appoggiano ai terzisti,certo che all'inizio si userà il secchio.Il mio dubbio è quanto è necessario il mio lavoro se faccio terziare il raccolto? scusate la mia ignoranza grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma guarda che la raccolta è l'ultimo dei problemi !secondo me devi quantificare almeno 70-100 ore per ha. ti elenco all'incirca quello che bisognerebbe fare.

concimatura autunnale

2 trattamenti di rame

3-4 trattamenti di zolfo

1 trattamenti contro la cimice insetticida (nn sempre necessaria)

2 concimazioni fogliare(a tua discrezione )

2 trattameti enovitmetil+ fogliare alghe boro zinco

1-2 passate olio bianco

4-5 passate con spollonante

almeno 3 passaggi con trincia

 

potatura e pulitura invernale dei ricacci o polloni

 

piu raccolta..spero di averti aiutato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il mondo è bello perchè è vario comunque per adesso sarei più propenso a terziare la raccolta .Il noccioleto secondo me a breve sarà come per i cereali il 99% tranne grosse realtà si appoggiano ai terzisti,certo che all'inizio si userà il secchio.Il mio dubbio è quanto è necessario il mio lavoro se faccio terziare il raccolto? scusate la mia ignoranza grazie

 

guarda che secondo me ti sbagli ! tutti quelli con cui ho parlato la raccolta se la fanno da se. chi con un tipo di macchina chi con un altro. nn è un campo di grano! se il raccolto è a terra lo devi raccogliere altrimenti se piove son azz.. nn ti puoi permettere di lasciarlo li per 15 -20 giorni come i cereali!

Share this post


Link to post
Share on other sites

topopea sei stato molto esaudiente i passaggi che mi hai elencato con l'atomizzatore non è percaso che si possano ridurre miscelando insetticida concime e fungicida per ridurre i passaggi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono miscelabili in parte..ora nn ricordo con precisione ma ci sono alcuni prodotti incompatibili fra di loro ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi... Io ho una curiosità... Ma in un impianto di Nocciole.. Non si può aumentare il reddito consociando il Tartufo??? Oppure a causa del calpestio dei mezzi agricoli questi rovinano il substrato???

 

Tuber (genere) - Wikipedia

Share this post


Link to post
Share on other sites

alcune piante producono i tartufi neri ..ma nn saprei dire.qui da noi c'è il monopolio per i tartufi, praticamente hanno fatto una riserva in 3-4 paesi e vanno sono 8 10 persone e di sicuro nn ti dicono se le tue piante li fanno o no.. sono peggio dei mafiosi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

facendo un nuovo inpianto per i primi anni con un inpianto 6x5 sicuramente lovorerò agevolmente con un trattore da campo aperto per quanti anni?quando l'impianto sarà in piena produzione qual'è il mezzo più idoneo? un dorado telaiato basta oppure ci vuole un frutteto o addiritura un carraro ?é fattibile un cabinato almeno ci si può riparare un po dai trattamenti e dalla polvere quando si trincia o si raccoglie?

Share this post


Link to post
Share on other sites

in genere qui da me si tende a fare gli impianti ad alberello 4x5. puoi farlo anche cosi a cespuglio con 3 "pertiche" per pianta qualcuno l'ha fatto 5x5 altri 6x5.tieni presente le cabiane almeno 7-8 metri. a cespuglio però sappi che c'è un po piu lavoro ma un po piu resa.

per il trattore io ho preso un mccormik frutteto (praticamente un landini rex) penso sicuramente sia molto meglio di goldoni e carraro, logicamente se nn vuoi fare la raccolta puoi utilizzare i trattori che hai gia fino al 6-7 anno poi se nn hai una macchina piccola o senza gabina comincia a essere critica..

Share this post


Link to post
Share on other sites

la nocciola si adatta a qualsiasi tipo di terreno e qualsiasi clima ?

abbito nelle campagne attorno a Parma e vedo le nocciole in giardino che sono molto rigogliose non sono mai state curate ,l'anno scorso non hanno fatto nocciole, due anni fa ne ho raccolte una esagerazione, quest'anno vedremo .... :) visto che siamo senza mucche stavo pensando ad un modo per sfruttare al meglio i terreni che non siano cereali ed erba medica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi scusatemi mia madre ha circa 17 ha incolti nell'Avellinese, a circa 700 metri di altitudine, secondo voi si potrebbe pensare a un noccioleto? O siamo troppo alti? Devo ancora informarmi delle colture vicine, so per certo che in un comune confinante ci sono noccioleti, ma é più in basso. Voi che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche foto dei miei noccioli, usati principalmente come siepe, ma non disdegno pure di raccogliere qualche nocciola..

 

20130419136637561204105.jpg

 

20130419136637568201614.jpg

 

20130419136637578423894.jpg

 

20130419136637592631341.jpg

 

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualcuno di voi ha mai usato prodotti con principio attivo N.A.A ? lo si usa come spollonante ad alte concetrazioni sapete il costo? io l'ho provato va molto bene.mi pare costi 17 euro a litro e ce ne va 1 ogni 10 litri. è un po costoso volevo capire se si trova qualcosa a meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve qualcuno può farmi una tabella di trattamenti da fare alla pianta e poi al frutto,compresi i tipi di concimazione.Ho un impianto che fino a l'anno corso gestivano i miei,ora questo impianto è stato fatto nel 89 su terreno a medio impasto,l'impianto si trova in zona caserta entro terra campano,

non avendo troppa esperienza vorrei fare le cose come si deve e migliorare dove è migliorabile,grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

puoi andare sul sito della sipcam spa e scaricarti il file relativo alla difesa del nocciolo, così ti fai un'idea. poi chiaramente ci sono parecchie ditte come la sipcam e ognuna spinge il proprio prodotto, ma in generale le linee guida da mantenere sono quelle.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

avete mai fatto trattamenti fungicida in primavera? io personalmente no solo zolfo e alcune volte concime fogliare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

[ATTACH=CONFIG]17485[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17486[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17487[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]17488[/ATTACH]

 

ecco alcune foto del mio noccioleto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

 

Avrei una curiosita' una sola persona a tempo pieno quanti ettari potrebbe gestire nel caso in cui l.impianto e' ottimizzato alla massima meccanizzazione? Escludendo la raccolta e la potatura e la raccolta.

Grazie,

Share this post


Link to post
Share on other sites

be penso che 10 ha siano gestibili comodamente, forse anche di più.. però dipende sempre dall'attrezzatura.La potatura per i primi 8-10 anni si puo fare manualmente, mentre la raccolta assolutamente da fare con le macchine, e se uno ha una superficie come ho indicato prima , conviene comprarsi la raccoglitrice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[ATTACH=CONFIG]20498[/ATTACH]

 

[ATTACH=CONFIG]20499[/ATTACH]ecco come si presentano oggi i noccioleti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti avrei bisogno di un consiglio premetto che io non ho mai trattato le nocciole quest'anno vorrei trattarle che prodotti devo usare.grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...