Jump to content

Recommended Posts

volevo farvi una domanda.

avete atomizzatori portati da 800 1000 lt?

se si parlatemi delle vostre esperienze ne dovrei comprare uno al più presto.

se è possibile volevo vedere qualche foto.

grazie anticipatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
volevo farvi una domanda.

avete atomizzatori portati da 800 1000 lt?

se si parlatemi delle vostre esperienze ne dovrei comprare uno al più presto.

se è possibile volevo vedere qualche foto.

grazie anticipatamente.

 

innanzi tutto ci dia del lei... pezzuuu di lucchisazzuuuu mppami:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho "incontrato" in internet solo questo sito di questo rivenditore che monta le ventole Fieni... e guardando sul sito della Fieni ho notato che sembrano davvero professionali...

la ventola in questione e la d.820 TDRAD2000 in alluminio...

dopo di ciò, ho cercato altri produttori di gruppi ventola e ho trovato Ciclone... anche lui interessante, ma il sito non da tutte le spiegazioni che da Fieni...

Dopo di ciò, posso chiederti chi conosci che monta le Fieni???

gnagnarella ne e uno sta provincia di chieti uscita vasto nord...un altro e aruanno(omcasud..)sta ad andria (ba).....pero le ventole in alluminio senbra che la usano in pochi...assorbe più potenza e quando stacchi la pdf continua a girar ancora un pò........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno ha mai provato un G.R. Gamberini?

Nello specifico mi interessa il Revolution:cheazz: a basso volume con tromboncini.

Dovrei sostituire il Cima,del quale sono rimasto troppo deluso,soprattutto alla voce

Ruggine:praticamente una M....A!:AAAAH:

prova "florida" fa um buon basso volume ed e tutto in plastica..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma 450 quando hai parlato con Gamberini hai fatto l'accento "svedese" se non l'hai fatto prova vedrai che ti da retta:asd: :asd: : : :.

Edited by alfieri
d

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma 450 quando hai parlato con Gamberini hai fatto l'accento "svedese" se non l'hai fatto prova vedrai che ti da retta:asd: :asd: : : :.

 

:asd::asd:..............Bhè vediamo........ho chiesto per una macchina,voglio farmi due risate!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho scoperto che l'atomizzatore che ho comperato,lo fa la ricosma,tra un paio di settimane vedremo come va....:asd:

 

Sono proprio curioso di vedere qualche foto del tuo nuovo acquistoO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccolo arrivato....settimana prossima vado a prenderlo....:)

t140462_05032012332.jpg t140463_05032012333.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti!!!

da poco ho acquistato 1 ha di vigneto terrazzato e vorrei sapere qualche vostra opinione e/o consiglio.

Il vigneto è in notevole pendenza e i terrazzamenti sono larghi poco più di un metro nella parte bassa mentre in alto tendono a stringersi...utilizzare un trattore è impossibile e quindi vi chiedevo se è una follia utilizzare un'atomizzatore a spalla al posto di una botte e trattore a valle e trascinarsi decine di metri di tubo...

se è fattibile utlizzare un'atomizzatoere a spalla che tipo mi consigliate? i 4T sono affidabili?

In alternativa cosa potrei utilizzare?

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti!!!

da poco ho acquistato 1 ha di vigneto terrazzato e vorrei sapere qualche vostra opinione e/o consiglio.

Il vigneto è in notevole pendenza e i terrazzamenti sono larghi poco più di un metro nella parte bassa mentre in alto tendono a stringersi...utilizzare un trattore è impossibile e quindi vi chiedevo se è una follia utilizzare un'atomizzatore a spalla al posto di una botte e trattore a valle e trascinarsi decine di metri di tubo...

se è fattibile utlizzare un'atomizzatoere a spalla che tipo mi consigliate? i 4T sono affidabili?

In alternativa cosa potrei utilizzare?

Grazie mille

 

Il mercato è pieno di mezzi minicingolati con guida da terra,si allestiscono anche con atomizzatore......almeno non lo porti a spalla!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti!!!

da poco ho acquistato 1 ha di vigneto terrazzato e vorrei sapere qualche vostra opinione e/o consiglio.

Il vigneto è in notevole pendenza e i terrazzamenti sono larghi poco più di un metro nella parte bassa mentre in alto tendono a stringersi...utilizzare un trattore è impossibile e quindi vi chiedevo se è una follia utilizzare un'atomizzatore a spalla al posto di una botte e trattore a valle e trascinarsi decine di metri di tubo...

se è fattibile utlizzare un'atomizzatoere a spalla che tipo mi consigliate? i 4T sono affidabili?

In alternativa cosa potrei utilizzare?

Grazie mille

 

Si come ti ha detto il buon 450V ti comperi una bella motocarriola e la usi per tutto, il pianale per portare l'uva e ci monti pure gli attrezzi che ti servono.

 

t143081_data-img-prodotti-44-jpg-rw-700.bmp.jpg

 

per esempio questa può avere anche il sollevatore e il cardano che fanno comodo esempio per attaccare l'atomizzatore e la trincia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
eccolo arrivato....settimana prossima vado a prenderlo....:)

t140462_05032012332.jpg t140463_05032012333.jpg

ciao volevo sapere quanto costa questo mostro .......

io volevo prendere un projet da 600 lt ma questo mi sembra molto superiore ,

questo nuovo projet costa 4200 € scusate mi spete dire qualche rivenditore di atomizzatori projet per confrontare i prezzi grazie anticipatamente ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao volevo sapere quanto costa questo mostro .......

io volevo prendere un projet da 600 lt ma questo mi sembra molto superiore ,

questo nuovo projet costa 4200 € scusate mi spete dire qualche rivenditore di atomizzatori projet per confrontare i prezzi grazie anticipatamente ciao

L'atomizzatore in questione va davvero bene....una bestia....poi la ventola da 900 spinge da far paura...veramente un ottima macchina in tutto....E' fatto dalla ricosma,su progettazione di un concessionario del Trentino,che e' l'unico rivenditore di queso modello specifico.Il prezzo....13000 euro ivato,la macchina che ho preso e' full optional gli manca solo gli ammortizzatori ad aria.che sono circa altri 1500 mi pare.Prima avevo un project,be non c'e' proprio paragone....sicuramente un prezzo bello alto ma se una persona ne fa un uso intensivo non avrei dubbi a tornare su una macchina del genere...quando ho deciso due erano i candidati,questo e un dieter wibel...

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'atomizzatore in questione va davvero bene....una bestia....poi la ventola da 900 spinge da far paura...veramente un ottima macchina in tutto....E' fatto dalla ricosma,su progettazione di un concessionario del Trentino,che e' l'unico rivenditore di queso modello specifico.Il prezzo....13000 euro ivato,la macchina che ho preso e' full optional gli manca solo gli ammortizzatori ad aria.che sono circa altri 1500 mi pare.Prima avevo un project,be non c'e' proprio paragone....sicuramente un prezzo bello alto ma se una persona ne fa un uso intensivo non avrei dubbi a tornare su una macchina del genere...quando ho deciso due erano i candidati,questo e un dieter wibel...

 

io ho circa 3 ettari di agrumeto 4 di vigneto e 5 di ulive to penso che sia più che sufficente questo projet, avendo usato sempre le lance a mano

il modello che voglio prendere è il compact control da 600 litri con pompa 71 comet e ventola da 700

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be con 13 ha andavi con la lancia a mano. Ma il tempo è denaro. A mio avviso prendi una macchina valida magari trainata con ventola da 900 che arriva dappertutto se hai la cavalleria davanti e vedrai che non ti pentirai. Il grosso non è mai andato in prestito dal piccolo. Certo se prendi una macchina semplice con 5000 euro la porti a casa

Share this post


Link to post
Share on other sites

giusto alfieri......io mi ricordo l'anno scorso il nobili pdf da 10ql con timone sterzante e ventolo da 850 veniva 5500 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehila ciao grazie 450V e Johndin!!!!

 

ho considerato i vostri consigli ma in alternativa ho acquistato un nebulizzatore a carretta della SOLO usato (una vera occsione) da 100 litri in alternativa ai pesanti atomizzatori a spalla!!! per la motocariola tutto fare vorrei vedere e provare vari modelli magari pure con il motore diesel...perché vorrei applicarci un muletto per gli alveari quindi il mezzo deve essere veramente affidabile!!!

il nebulizzatore è una bella macchina anche se ha i sui anni e la utilizzerei principalmente per trattare il vecchio vigneto terrazzato dove con il trattore non riuscirei a arrivare.

Il mio problema di adesso è che non saprei come preparare la soluzione concentrata per i trattamenti...

per evitare numerosi riempimenti del serbatoio vorrei concentrare la soluzione per effettuare trattamenti a medio-basso volume. il nebulizzatore mi consente di regolare la portata del liquido da 1,6 litri/min fino a 15 litri/min con due velocità di avanzamento 1° 3.5 km/h e 2° 4.2km/h sicuramente utilizerò la marcia più bassa . gli ugelli di uscita sono molto grandi nel senso che una soluzione concentrata non ha problemi a uscire e la pompa è di tipo centrifugo...il nebulizzatore sfrutta il sistema del tubo di venturi!

quindi vorrei chiedervi qualche consiglio su come e quanto concentrare i normali prodotti a base di rame zolfo per la difesa del vigneto?

da che base parto? sulle confezioni di fitofarmaci è tutto riferito in dosi g/hl!!!

Edited by Aperic

Share this post


Link to post
Share on other sites

La dose g/litri di acqua dipende da quanto ne usi per fare un ha.

 

Io con iil mio innaffiatoio do 800 litri ad ettaro e la concentrazione dipende dal tipo di trattamento e dalla stagione/stato vegetativo della vite se vuoi ti presento la tabella dei trattamenti che faccio io e poi vediamo se è adattabile alla tua realtà.

 

Però devi aspettare la settimana prossima perchè domani parto e torno prima di Pasqua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto facendo un un restauro funzionale del mio vecchio irroratore trainato e devo sostituire le barre polverizzatrici, ho pensato a queste: Link

Lo dovrei usare per effettuare i trattamenti fitosanitari su vigneto.

Che ne pensate? Sono di buona qualità secondo voi?

I paraspruzzi sono necessari su vigneto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io tratto con 10hl ettaro,per far concenytrazione non e' nulla di particolare,moltiplichi la dose hl per il numero delle concentrazioni.fino all'anno scorso usavo 3 concentrazioni,da quest'anno sono passato a 5...se la dose in etichetta del prodotto x e' 100gr/hl e usi per esempio 5 conc. tu ne utilizzerai 500gr/hl

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dado non per far polemica ma 10Hl ettaro non sono un pò tantini? :cheazz::cheazz:??

Le lavi ben bene le viti......:fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La dose di 10 hl X ha è a volume normale come si andava anni addietro quando gli atomizzatori non c'erano. Con le nuove macchine si va dai 300 lt ha ai 150 o anche meno. Personalmente faccio con 20 hl circa 7 ha. I fitofarmaci se hanno la dose per hl è riferita al volume normale cioè 10 hl x ha; pertanto, se uno vuole concentrare e se ne ha la possibilità tenendo presente le caratteristiche della sua macchina irroratrice, decide il volume d'acqua che vuole distribuire e di conseguenza moltiplica la quantità di prodotto riferita ai 10hl X ha per quanti ettari deve fare: Es. Rame 300 gr hl, per ettaro saranno 3 kg e l'acqua che si vuole buttare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sto facendo un un restauro funzionale del mio vecchio irroratore trainato e devo sostituire le barre polverizzatrici, ho pensato a queste: Link

Lo dovrei usare per effettuare i trattamenti fitosanitari su vigneto.

Che ne pensate? Sono di buona qualità secondo voi?

I paraspruzzi sono necessari su vigneto?

Proprio nessun consiglio? Non vorrei prendere una "cavolata".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Albe ma perchè non vai da un rivenditore zona a comprare cose con cui devi fare dei trattamenti fitosanitari. secondo te sono cose da comprarsi su ebay? Scusa la franchezza ma a mio avviso è d'uopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché ci vuole tempo a trovare un rivenditore che ce le ha...Era solo per perdere meno tempo possibile...qui da me forse ci saranno anche i rivenditori che ce le hanno ma alla fine mi danno la stessa prodotto e me la fanno pagare sicuramente di più.

A me non sembravano fatte male, da quello che dicono è made in italy. Io dicevo soprattutto come tipologia di prodotti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...