Jump to content

Recommended Posts

Si deve lavorare più alto

Basta che guardi una foto di quelli fatti e ti rendi conto subito !

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, anche io sto valutando un ripuntatore / talpa da passare in testate nei vari appezzamenti per ridurre eventuale scarso drenaggio in caso di pogge primaverili dopo la semina che causano asfissia radicale... ho letto la discussione e purtroppo non ho la possibilità né la capacità di realizzarlo in autonomia .. quindi avrei alcune domande:

 

- terra medio impasto - lo userei in autunno con terreno non secco

- mezzo 80CV circa 40q peso con doppia trazione

- profondità non saprei proprio.. direi oltre 40cm sicuro...

 

Presumo per la cavalleria di cui dispongo possa andare solo un monoancora senza tirare troppo il collo al mio mezzo non più in verde età!!!!

 

Aspetto i vostri consigli..

 

grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se parti dai fossi usa la palla,se nn hai fossi spacca le carreggiate sulle testate senza palla.80 cv fai 50/60 con un 'ancora tranquillo

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti, anche io sto valutando un ripuntatore / talpa da passare in testate nei vari appezzamenti per ridurre eventuale scarso drenaggio in caso di pogge primaverili dopo la semina che causano asfissia radicale... ho letto la discussione e purtroppo non ho la possibilità né la capacità di realizzarlo in autonomia .. quindi avrei alcune domande:

 

- terra medio impasto - lo userei in autunno con terreno non secco

- mezzo 80CV circa 40q peso con doppia trazione

- profondità non saprei proprio.. direi oltre 40cm sicuro...

 

Presumo per la cavalleria di cui dispongo possa andare solo un monoancora senza tirare troppo il collo al mio mezzo non più in verde età!!!!

 

Aspetto i vostri consigli..

 

grazie a tutti

 

Col monoancora io con 100 cv andavo a 90 cm, partendo dal fosso...dipende se lo fai partire da lì.

Ma comunque io ti consiglierei di acquistare la ruota che crea i tagli nelle risaie, senza star lì a comprare un ripuntatore...qui usano questi nelle basse dove si ferma l'acqua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Col monoancora io con 100 cv andavo a 90 cm, partendo dal fosso...dipende se lo fai partire da lì.

Ma comunque io ti consiglierei di acquistare la ruota che crea i tagli nelle risaie, senza star lì a comprare un ripuntatore...qui usano questi nelle basse dove si ferma l'acqua.

 

Che storia! Qui a 90 cm col monoancora il t7.220 del mio terzista era al limite! Se non c era lo sforzo cntrollato che ogni tanto riduceva la profondita non andava avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che storia! Qui a 90 cm col monoancora il t7.220 del mio terzista era al limite! Se non c era lo sforzo cntrollato che ogni tanto riduceva la profondita non andava avanti

 

L'ho attaccato solo perché quello grosso era impegnato con altro, ma era molto al limite e su terreno in tempera perfetta. Di certo ad usarlo sempre, si sarebbe già distrutto...

Invece col 140-90 l'ultima volta che l'ho usato e ho beccato una radice di una pianta, l'ancora era rimasta sulla riva piantata nel terreno.

Da allora (circa 4 anni fa) non l'ho più usato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che storia! Qui a 90 cm col monoancora il t7.220 del mio terzista era al limite! Se non c era lo sforzo cntrollato che ogni tanto riduceva la profondita non andava avanti

 

io per fare quella profondità ci attacco il mio case 240.....e non avanza nulla......ed ho un cummins!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare un buon lavoro, prima di preparare il terreno per la medica, ogni quanti metri andrebbe passato? Con il mio dovrei riuscire a fare 80cm reali

 

Inviato dal mio F3111 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che storia! Qui a 90 cm col monoancora il t7.220 del mio terzista era al limite! Se non c era lo sforzo cntrollato che ogni tanto riduceva la profondita non andava avanti

 

attento a dire sforzo controllato con la talpa se no qui ti linciano, così il lavoro non viene bene :asd:, esattamente con 80 qli di trattore a quella profondità c'è da sudare con terra dura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non capisco cosa serva andare a 90 cm con la talpa, quando hai fatto 50-60 cm bastano e avanzano, tanto ormai le arature sono a 25-30 cm quindi basta andare 20-30 cm sotto la suola di aratura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente non capisco cosa serva andare a 90 cm con la talpa, quando hai fatto 50-60 cm bastano e avanzano, tanto ormai le arature sono a 25-30 cm quindi basta andare 20-30 cm sotto la suola di aratura.
Anche noi quando la tiriamo andiamo a 60 massimo 70 cm..

 

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io aro ancora (per poco spero) a 50 cm. A parte che ormai non lo uso più perché ho terreni ben livellati che drenano perfettamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per fare da dreno 60/70 sono più che sufficienti però c'è chi con la stessa talpa magari ci salda due rigetti a metà vanga e ci fa gli scassi tirandola a 90 cm/1m di profondità. Comunque la profondità del dreno dipende molto anche dai terreni se nei medio impasto 50/60 bastano nei terreni più asfittici ho notato che scendere a 60/70 aiuta a sgrondare meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve sarei interessato a comprare quest'attrezzo. Ne varrà la pena? Ne ho trovato uno a buon prezzo. Ho un cingolo 50 CV e terreno in piano medio impasto. Metto due foto62bfa698048d9080a05ecdea314b557e.jpg390a04e66780a4b83a2862ee4504fac9.jpg424353d5fc77a95afd3136fe14c51a03.jpge1de82456a1ddacf85d4f8f8eb9819a3.jpg

 

Inviato dal mio Moto Z2 Play utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che prima di tutto vedere se lo possa alzare, vedo gli attacchi molto in alto, uno volta ne ho visto uno collegato ad un 605 e da tutto alzato, la punta era vicina al terreno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si infatti hai ragione anche se l'ancora sembra regolabile. Il telaio mi sembra in prestito da aratro o altro. Che dite?

 

Inviato dal mio Moto Z2 Play utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che si spezza alla prima difficoltà, non mi sembra robusto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, quest anno devo usare per forza il drenatore perché causa terreno umido dove c’era il grano la trebbia ha lasciato ruotate consistenti e non arando più sono un po’ un problema.
Non avendolo mai usato prima cosa mi consigliate?passo solo in direzione delle impronte per rompere solo li anche se sono di traverso e non seguono la pendenza del terreno o taglio per il lungo tutto il campo? E se va fatto in tutto il campo ogni quanti metri va fatto?in più suppongo debbano finire dentro un canale giusto?



Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi, quest anno devo usare per forza il drenatore perché causa terreno umido dove c’era il grano la trebbia ha lasciato ruotate consistenti e non arando più sono un po’ un problema.
Non avendolo mai usato prima cosa mi consigliate?passo solo in direzione delle impronte per rompere solo li anche se sono di traverso e non seguono la pendenza del terreno o taglio per il lungo tutto il campo? E se va fatto in tutto il campo ogni quanti metri va fatto?in più suppongo debbano finire dentro un canale giusto?



Inviato dal mio iPad

Puoi fare foto del campo con le ruotate?
Che attrezzo andrai poi a usare per fare la lavorazione principale? Ripper?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi fare foto del campo con le ruotate?
Che attrezzo andrai poi a usare per fare la lavorazione principale? Ripper?

Verso sera dovrei riuscire a farle,
Prima passo con un carier per rompere le stoppie perché sono stati molto alti causa ricaccio verde poi passerò con un dissodatore combinato


Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verso sera dovrei riuscire a farle,
Prima passo con un carier per rompere le stoppie perché sono stati molto alti causa ricaccio verde poi passerò con un dissodatore combinato


Inviato dal mio iPad

Bisogna capire quanto sono profonde le ruotate, perche se poi passi con un dissodatore ad almeno 20 cm di profondita puo essere inutile passare anche con l aratro talpa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna capire quanto sono profonde le ruotate, perche se poi passi con un dissodatore ad almeno 20 cm di profondita puo essere inutile passare anche con l aratro talpa.

In alcuni punti passano i 20 cm alla grande


Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...