Jump to content

Recommended Posts

Roto bag su autocarro:

 

20140619140320862164626.jpg

20140619140320863819634.jpg

20140619140320863106846.jpg

 

(fonte Facebook)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scarico trinciato di sorgo nel roto bag:

 

20140726140639053105018.jpg

20140726140639053619252.jpg

20140726140639053140847.jpg

20140726140639053145967.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha provato i balloni infasciati di pastone? Visto che ho avanzato circa 3 ettari di mais pensavo di fare qualche ballone... mi sono informato e come costo é sui 20€ a ballone.. secondo voi e un buon prezzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tre ettari di pastone integrale sono comunque tanti da fare in balle, quasi quasi ti conviene il salamone, il silobag che però deve essere pressato bene, nell'ordine siamo degli 7-800q di integrale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei porre una domanda.

Mi è stato detto che per conservare meglio gli insilati senza usare i costosi innoculi.

Si potrebbe fare uno strato di acido propionico sopra.

Mi hanno detto una stupidata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè sì, si usano entrambi e sui costi, è molto di più, per la dose che si usa, il costo del propionico che dell'inoculo. Per i pastoni si usa poco acetico puro-glaciale e il formico ma anche un mix. Per i trinciati un po' di propinico ma sempre i aggiunta ai fermenti lattici o misti che servono per velocizzare l'acidificazione che con la flora normale selvatica impiegherebbe più di 50gg e non sempre con buoni risultati.

Il propionico a fori dosi lo si dà sul fronte di fresa o insieme agli altri acidi sui muri o sul cappello la parte sommale della trincea prima di chiuderla con il donopack.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il salamone quanto costa farlo? Contando che 3 ettari sono 800 quintali e ogni balla è 15 qli verra a fare sulle 55 balle, quindi il prezzo dei balloni sara sui 1100€...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il salamone costa più o meno 1 € al ql, le balle il doppio. Tutto dipende da quanto ne consumi al gg.

Ma sicuro che siano 15ql le balle? A che ss lo fai il pastone? E' di primo o secondo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono informato meglio e i balloni sono 10-11 quiintali.. penso che ne userò 4-5 quintali al giorno.. é di secondo raccolto piantato a inizio maggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da 400 fino anche a 1000, normalmente tra i 600 e gli 800..

 

 

se irriguo e se non è irriguo quanti ne puo fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì esatto quoto tutto, poi bisogna vedere la ss e l'amido ma si arriva a quei livelli. Irrigare dipende ma ovviamente dipende da varietà e tecnica, la fittezza. Un 600 ne fa meno poco meno ma fa più amido rispetto ala massa. Bisognerebbe parlare di q di ss e ancora meglio a UF o EN prodotta all'ettaro quindi già compresa di digeribilità e globalmente analizzata. Anche se tutto riferito al prodotto fresco di campagna è speculazione perché l'insilato deve fermentare e passare minimo 30gg di fermentazione con tutto quello che può accadere perdite di trincea e fermentazione comprese quindi a conti fatti, l'analisi quanti/qualitativa deve essere fatta sulla trincea dopo l'apertura ossia analizzando il fronte di consumo e quantificando l'effettivo trinciato usato dopo l'apertura della trincea....quindi non solo campagna perché le perdite che contano sono quelle di trincea ossia di conservazione!!! Più di 24000 UfL/Ha è un bel fare e si fanno spesso in irriguo con cl600. Se si irriga migliora gli stress e molti parametri qualitativi. La sanità è sicuramente il parametro più importante che la sola produttività o conservazione, conservato....sano, conservato bene....

Share this post


Link to post
Share on other sites
se irriguo e se non è irriguo quanti ne puo fare?

 

Se è in asciutta con la falda alta e terreno vocato, siamo lì, se non c'è acqua fare insilato di mais non ha senso dal punto di vista economico..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

È possibile sapere il costo di codeste macchine insaccatrice? Così possiamo proseguire con la discussione in modo costruttivo con numeri alla mano perché il nocciolo del discorso gira attorno al costo della macchina e costo del sacco

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è un'azienda di ravenna che lì noleggia,ti porta la macchina a casa e ti da i salamoni.loro avevano i salami da 50 mt,finito lì saldavano con una pinza a caldo.parlando mi dicevano che ti conviene aprire il salame e usarlo tutto,perchè ha un costo importante.il problema era caricare l'insilato con la pala una volta aperto,se nn hai un piano in cemento sotto ne sprechi tantissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua c'è un terzista che gira mezzo nord Italia e fa i salami. È un'operazione un po' macchinosa, dato che col dumper ti devi mettere dentro questa tramoggia e andare avanti pian piano, però fa un lavoro eccellente. Non togli neanche un Kg di insilato marcio.

Qua lo fanno principalmente col pastone per chi ha poco uso, perché è poco largo rispetto ad una trincea.

Sul costo non mi ricordo, l'ha appena fatto un mio amico...glielo chiedo.

L'insilato va assolutamente desilato con la fresa del carro o caricato a mano, con la pala del telescopico/trattore lo muovi troppo in avanti e fa in tempo a diventare marcio. Va messo assolutamente su un piano di cemento.

Edited by fabio03

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, sono curioso di sapere i prezzi anche del discorso noleggio in modo che possiamo discutere con numeri alla mano

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Fratelli Boschi in pratica insaccano tutto e disegnano e modificano macchine per l'insaccamento nate in Argentina. Da me ci sono dal 1996 ma allora lo facevano diversi ma non bene, in 20 anni le cose sono cambiate. Ebbene sì funziona bene ad oggi molto bene. Adesso ci sono diverse desilatrici da sacco ma il pastone resta sempre delicato. Le problematiche in 20 anni sono queste paradossalmente si hanno più problemi a desilare piuttosto che la tenuta dei sacconi. Costa è vero il sacco e l'insilamento siamo dai 410 ai 600 e max 83 metri, l'insilamento va da 300 a 620 dipende perché il sacco varia al variare dai materiali e dalla lunghezza. Io insacco solo granella attualmente da 4 anni per motivi burocratici. Il problema è aprire il sacco e desilare. I terzisti forniscono impianto chiavi in mano da 2000 euro servizio, sacconi a parte. Il sacco è a fantastica tenuta ai gas spesso si auto satura di anidride carbonica che conserva molto. Il pericolo da noi ovviamente è pioggia e umidità il sacco va spesso rinforzato con varie coperture e reti ma la tenuta è molto buona. Le ditte che fanno i sacconi sono diverse ma il materiale migliora sempre con gli anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qua c'è un terzista che gira mezzo nord Italia e fa i salami. È un'operazione un po' macchinosa, dato che col dumper ti devi mettere dentro questa tramoggia e andare avanti pian piano, però fa un lavoro eccellente. Non togli neanche un Kg di insilato marcio.

Qua lo fanno principalmente col pastone per chi ha poco uso, perché è poco largo rispetto ad una trincea.

Sul costo non mi ricordo, l'ha appena fatto un mio amico...glielo chiedo.

L'insilato va assolutamente desilato con la fresa del carro o caricato a mano, con la pala del telescopico/trattore lo muovi troppo in avanti e fa in tempo a diventare marcio. Va messo assolutamente su un piano di cemento.

Gruppo chiesa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono i desilatori da saccone da budello, fresano loro il fronte ma non è compatto strappano i blocchi, il prema è il pastone il fronte non è netto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...