Jump to content

Perdita olio sollevatore NH/Fiat 45-66


Recommended Posts

46 minuti fa, Niky199 ha scritto:

Secondo me dovrebbe andare anche un po' di pasta di rame

E dove la metti? Sul cuscinetto la dilava l'olio del cambio e sulla tenuta fa peggio che attacca la sporcizia e rimane in quel punto

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Renato ha scritto:

Sono lavori che si fanno su una rampa.......con poca sicurezza.

Ma quale rampa? Quale sicurezza?? Il trattore sta con tutte le 4 ruote perterra a muso in giu io sto di dietro pure se parte il trattore non mi prende perche andrebbe dalla parte opposta, non capisco quale sicurezza ci vuole

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bardak909 ha scritto:

non capisco quale sicurezza ci vuole

Importante...... che a nessuno venga voglia di fare quello che fai tu, poi ognuno si comporta come meglio crede😇

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Renato ha scritto:

Importante...... che a nessuno venga voglia di fare quello che fai tu, poi ognuno si comporta come meglio crede😇

Ma il trattore ha il freno a mano e poggia perterra l'unico che può stare scomodo è chi sostituisce i componenti ma neanche piu tanto rispetto a chi fa il lavoro in piano e deve pure scaricare/caricare l'olio...motivami la tua risposta 

Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, bardak909 ha scritto:

..motivami la tua risposta 

La pendenza che deve avere il trattore per non fare uscire l'olio dalla posizione di lavoro.

Link to post
Share on other sites
Il 30/4/2021 Alle 23:14, Renato ha scritto:

La pendenza che deve avere il trattore per non fare uscire l'olio dalla posizione di lavoro.

Se stai dietro al trattore che problema può esserci hai paura di sbattere la testa ai bracci al massimo....

Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, bardak909 ha scritto:

Se stai dietro al trattore che problema può esserci hai paura di sbattere la testa ai bracci al massimo....

Non mi sento di "valorizzare" questo modo di lavorare.......tutto qui.🤨

Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non litighiamo per queste cose, poi ognuno se la sbriga come crede; nella mia esperienza mi son messo comodo in modo anche da non mettere il trattore come "tappo" agli altri nel caso non finissi il lavoro, poichè era il mio primo smontaggio di quella parte; comunque siccome non è un guasto che immobilizza il trattore, è più agevole spostrasi in un luogo dove si lavora con comodo e si ha a disposizione l'officina per gli attrezzi anche non consueti che a volte servono. L'olio in uscita lo si recupera con un bel secchione e poi lo si reimmette (si, è un po' una borsa...ammetto) e non credo che mettendo il 45 inclinato si possa escluderne l'uscita parziale, poichè il livello è alto.

Un consiglio che mi permetto di dare è di cambiarli entrambi, poichè io la prima volta ne cambiai uno solo (pur comprandone due) perchè uno non aveva nessuna perdita, nemmeno una sudorazione, ma dopo poco tempo, in modo repentino, manifestò la perdita; e non è, in entrambi, che la perdita cominciò con una sudorazione e pian piano la progressione, no, in pochissime ore di lavoro (del sollevatore) sono passati dal nulla e gocciolare anche a fermo.

Va anche ribadito che rimontare la flangia col paraolio nuovo è abbastanza difficile poichè il diametro è decisamente minore dell'albero e il paraolio stringe molto forte attorno.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Tiziano ha scritto:

Ragazzi, non litighiamo per queste cose, poi ognuno se la sbriga come crede; nella mia esperienza mi son messo comodo in modo anche da non mettere il trattore come "tappo" agli altri nel caso non finissi il lavoro, poichè era il mio primo smontaggio di quella parte; comunque siccome non è un guasto che immobilizza il trattore, è più agevole spostrasi in un luogo dove si lavora con comodo e si ha a disposizione l'officina per gli attrezzi anche non consueti che a volte servono. L'olio in uscita lo si recupera con un bel secchione e poi lo si reimmette (si, è un po' una borsa...ammetto) e non credo che mettendo il 45 inclinato si possa escluderne l'uscita parziale, poichè il livello è alto.

Un consiglio che mi permetto di dare è di cambiarli entrambi, poichè io la prima volta ne cambiai uno solo (pur comprandone due) perchè uno non aveva nessuna perdita, nemmeno una sudorazione, ma dopo poco tempo, in modo repentino, manifestò la perdita; e non è, in entrambi, che la perdita cominciò con una sudorazione e pian piano la progressione, no, in pochissime ore di lavoro (del sollevatore) sono passati dal nulla e gocciolare anche a fermo.

Va anche ribadito che rimontare la flangia col paraolio nuovo è abbastanza difficile poichè il diametro è decisamente minore dell'albero e il paraolio stringe molto forte attorno.

Vanno sempre cambiati assieme chi li cambia singoli già so che richiamerà dopo un po do tempo e riscuoto un'altra manodopera....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...