Jump to content
rossoriccardo

Barre da soia

Recommended Posts

Chi mi potrebbe indicare in cosa differisce principalmente una barra da soia da una barra normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente non l'ho mai vista lavorare ma la barra da soia (chiamata tipo S ) dovrebbe avere la parte dove ci sono i denti e la lama da taglio del tipo flessibile...in modo da adattarsi alla perfezione al terreno, visto che la soia forma i bacelli che sfiorano terra...quindi le differenze sostanziali sono quelle, ma credo che poi ci si riesce a fare tutto il resto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, una testata flessibile funziona proprio come dice San e nella raccolta della soia segue il profilo del terreno. Per il taglio dei cereali a paglia in cui non è necessario rimanere con la lama a terra si montano dei segmenti per irrigidirla e lavora come una testata normale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esatto, una testata flessibile funziona proprio come dice San e nella raccolta della soia segue il profilo del terreno. Per il taglio dei cereali a paglia in cui non è necessario rimanere con la lama a terra si montano dei segmenti per irrigidirla e lavora come una testata normale.[/QUOT

 

Quindi avendo una barra da soia posso con le relative modifiche fare anche gli altri cereali?

Vi spiego perchè queste mie domande e che siccome nella mia zona (Maremma) la coltura del cece per uso alimentare si stà diffondendo volevo capire se una barra diversa dalle classiche poteva limitare le perdite di prodotto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esatto, una testata flessibile funziona proprio come dice San e nella raccolta della soia segue il profilo del terreno. Per il taglio dei cereali a paglia in cui non è necessario rimanere con la lama a terra si montano dei segmenti per irrigidirla e lavora come una testata normale.[/QUOT

 

Quindi avendo una barra da soia posso con le relative modifiche fare anche gli altri cereali?

Vi spiego perchè queste mie domande e che siccome nella mia zona (Maremma) la coltura del cece per uso alimentare si stà diffondendo volevo capire se una barra diversa dalle classiche poteva limitare le perdite di prodotto

 

la spiegazione che ti hanno dato i gli amici e' esatta, ovvero la differenza sostanziale tra una barra tradizionale da cereali e quella da soja è la flessibilità di quest'ultima onde permettere alla culla di " ondeggiare " seguendo appunto le ondulazioni del terreno,importante se non fondamentale è l'ausilio di sensori posti lateralmetnte ( dx e sx) per regolare l'altezza di taglio.La testata serie "S" della Claas , ma non solo , ricordo che c'e' anche la mitica "Superflex" della NH e testate di costruittori come DBF, Cressoni , sono adatte per la raccolta di questo tipo di coltura.Oltremodo la testata da soja come hanno detto glia amici del forum , ha la possibilita' di essere irrigidita tramite dei supporti a vite posti sotto la culla , e che permette di trebbiare anche i cereali. Un appunto per quanto riguarda il taglio,ovvero le sezioni e i coltelli. Il taglio " cereali" ovvero Schumacher , che viene montato dalla maggior parte deile testate ha delle sezioni di taglio contrappooste, ovvero uno taglia e l'altro pulisce e monta coltelli "chiusi", mentre il tipo soja , che viene usato un Italia e che è specifico per soja monta sezioni più corte e coltelli "aperti" ottimi per la soja ma controindicati per grano e cereali in genere.

buona serate

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

la spiegazione che ti hanno dato i gli amici e' esatta, ovvero la differenza sostanziale tra una barra tradizionale da cereali e quella da soja è la flessibilità di quest'ultima onde permettere alla culla di " ondeggiare " seguendo appunto le ondulazioni del terreno,importante se non fondamentale è l'ausilio di sensori posti lateralmetnte ( dx e sx) per regolare l'altezza di taglio.La testata serie "S" della Claas , ma non solo , ricordo che c'e' anche la mitica "Superflex" della NH e testate di costruittori come DBF, Cressoni , sono adatte per la raccolta di questo tipo di coltura.Oltremodo la testata da soja come hanno detto glia amici del forum , ha la possibilita' di essere irrigidita tramite dei supporti a vite posti sotto la culla , e che permette di trebbiare anche i cereali. Un appunto per quanto riguarda il taglio,ovvero le sezioni e i coltelli. Il taglio " cereali" ovvero Schumacher , che viene montato dalla maggior parte deile testate ha delle sezioni di taglio contrappooste, ovvero uno taglia e l'altro pulisce e monta coltelli "chiusi", mentre il tipo soja , che viene usato un Italia e che è specifico per soja monta sezioni più corte e coltelli "aperti" ottimi per la soja ma controindicati per grano e cereali in genere.

buona serate

Invece per quello che riguarda l'aspo e il convogliatore presenta differenze (nel cecio la paglia e molto poca e fai difficoltà a portarla al battittore)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Afx 8010 ha sulla sua 8010 una 7,5 metri da soia, e qui da noi non si fa nemmeno 1 ettaro di soia, però ci trebbia tutto: grano, colza, sorgo, lino, miglio, avena, ed è molto contento di come lavora.

 

Ecco alcune barre da soia vecchie e usate, per chi non ne abbia mai viste:

 

barre soia

 

eccone altre più recenti:

 

Testate soia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Afx 8010 ha sulla sua 8010 una 7,5 metri da soia, e qui da noi non si fa nemmeno 1 ettaro di soia, però ci trebbia tutto: grano, colza, sorgo, lino, miglio, avena, ed è molto contento di come lavora.

 

Ecco alcune barre da soia vecchie e usate, per chi non ne abbia mai viste:

 

barre soia

 

eccone altre più recenti:

 

Testate soia

 

Grazie mille per le info sulle barre usate ,sicuramente per quei pochi ettari che si fanno è la soluzione migliore.

Ma AFX abita nei dintorni di Pisa come te?Un paio di ore di macchina magari se non disturbo vado a dare un'occhio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si anche lui è nel pisano, il prossimo anno quando trebbia il grano vieni a vedere come va la barra da soia e rimarrai senza parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...