Jump to content
DjRudy

Aratri Portati

Recommended Posts

Calma ragazzi!!! Andiamo avanti a dire la nostra opinione perché non c’è una regola uguale per tutti!
Gabriele ha la sua visione e giustamente sa benissimo che ci sono tante persone in Italia come Ale che lo criticano, ed è giusto così il confronto sano fa bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Toso ha scritto:

Calma ragazzi!!! Andiamo avanti a dire la nostra opinione perché non c’è una regola uguale per tutti!
Gabriele ha la sua visione e giustamente sa benissimo che ci sono tante persone in Italia come Ale che lo criticano, ed è giusto così il confronto sano fa bene

Io non ho criticato nessuno, ripeto per ennesima volta che io condivido le sue teorie su attacchi, geometrie ecc, dico però che non sono l unica variabile 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori, forse non ci siamo capiti, la critica è una cosa costruttiva ma deve essere motivata, argomentata con dati oggettivi, non su supposizioni o pareri di terzi.

La questione è molto complessa, e, non mi risulta che abbia mai sostenuto di essere depositario della verità, ma, nel contempo ho sempre posto tipologia di problema e soluzioni adottate.

Quindi se si deve smentire si dovrebbe per lo meno fare altrettanto.

Ora non reputo professionale ne importante fare nomi di marchi a cui sono state apportate modifiche per vedere se la strada fosse giusta o meno.

Certo è che bisogna partire da una base e che la strada che stiamo percorrendo ha una filosofia del tutto singolare, non ha riscontri nella produzione della concorrenza e se funziona o meno,

ne siamo o meno responsabili.

Resta il fatto che sarebbe opportuno fare le valutazioni con dati alla mano per vedere se quello che si trova risponde veramente a quello che necessita o ci siano cose che possono essere migliorate, questo per tutte le tipologie di macchine comprese le nostre, noi lo stiamo facendo, e dai confronti la differenza emerge, quindi se a qualcuno non va bene non è un mio problema!

Detto ciò vi dico che l'evoluzione è continua e che quello che si dà per scontato spesso non lo è. saluti Gabriele.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Causa guasto piuttosto grave al glorioso fiat 605 sono costretto a terminare l'aratura con un aratro portato scovato in fondo al capanno e da me mai usato(arato sempre con aratro trainato),qualcuno conosce il modello e mi spiega un po' l'uso dell'attrezzo?. dovrò usarlo con un l'ambo 704 st...provo o chiamo il terzista?

IMG_20200930_173734.jpg

IMG_20200930_173757.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero sia adeguatamente cosparso di liquame o abbastanza duro, sicuramente ci sarà terra peggiore o più liquamata ma il filmato risale al 2012 buona visione, Gabriele

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spero sia adeguatamente cosparso di liquame o abbastanza duro, sicuramente ci sarà terra peggiore o più liquamata ma il filmato risale al 2012 buona visione, Gabriele
Niente male... quanto pesa l' aratro?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Edo ha scritto:

Niente male... quanto pesa l' aratro?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Quello è un modello superato, se non erro ora siamo sui 26 q.li fino a 350 hp, saluti Gabriele

P.S.Dimenticavo, nessuna zavorra né acqua sulle ruote posteriori, provate voi adesso

Edited by ggb58

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ggb58 ha scritto:

Spero sia adeguatamente cosparso di liquame o abbastanza duro, sicuramente ci sarà terra peggiore o più liquamata ma il filmato risale al 2012 buona visione, Gabriele

Bagnato si ma il terreno presta molto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ST6920s ha scritto:

Bagnato si ma il terreno presta molto..

Certo li lavorarono nell'az vicina con cat 765 e Triv. Il trattore ha 200 HP non 350

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo li lavorarono nell'az vicina con cat 765 e Triv. Il trattore ha 200 HP non 350
Una curiosità, con un aratro più leggero in quelle condizioni il trattore avrebbe più o meno aderenza?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Edo ha scritto:

Una curiosità, con un aratro più leggero in quelle condizioni il trattore avrebbe più o meno aderenza?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Il peso dell'aratro in lavoro è ininfluente, il peso se si potesse eliminare sarebbe in vantaggio, l'aratro non sta in profondità per il peso, è un utensile e come tale è assoggettato alle leggi della fisica, spoglia di penetrazione ed incisione, se una punta non taglia, ti ci puoi sedere sopra che non fora, quindi o cambi strategia e l'affili o cambi mestiere. Guarda la stabilità di quell'aratro, considera che da lì abbiamo migliorato tantissimo affinando ulteriormente le caratteristiche e migliorando certe tecniche di costruzione per non aumentare di peso ma raddoppiare le resistenze a fatica, l' aderenza poi si ottiene con soluzioni che come dice qualcuno, non hanno marchi famosi a sto punto mi sta bene così, se sta bene a voi che li comprate, saluti Gabriele

Edited by ggb58

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il peso dell'aratro in lavoro è ininfluente, il peso se si potesse eliminare sarebbe in vantaggio, l'aratro non sta in profondità per il peso, è un utensile e come tale è assoggettato alle leggi della fisica, spoglia di penetrazione ed incisione, se una punta non taglia, ti ci puoi sedere sopra che non fora, quindi o cambi strategia e l'affili o cambi mestiere. Guarda la stabilità di quell'aratro, considera che da lì abbiamo migliorato tantissimo affinando ulteriormente le caratteristiche e migliorando certe tecniche di costruzione per non aumentare di peso ma raddoppiare le resistenze a fatica, l' aderenza poi si ottiene con soluzioni che come dice qualcuno, non hanno marchi famosi a sto punto mi sta bene così, se sta bene a voi che li comprate, saluti Gabriele
Questo è vero, però da quello che vedo nei nostri aratri è che nella terra dura, in estate se l' aratro è leggero quando incontra il duro tende a spostarsi perpendicolarmente al solco

Sono sicuro che non è solo questione di peso, ma è un fattore che influisce secondo me.

Questo lo vedo in aratri portati e trainati.


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma noi abbiamo soluzioni diverse, abbiamo analizzato il problema e cercato le soluzioni, può piacere o meno ma è così,

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ma noi abbiamo soluzioni diverse, abbiamo analizzato il problema e cercato le soluzioni, può piacere o meno ma è così,

Immagino che sia così, ci saranno molti altri fattori che incidono di cui non sono a conoscenza... tanto per dirne una, ocimas monovomere sui 28-30 q.li trainato, non si muove di una virgola

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Edo ha scritto:

Immagino che sia così, ci saranno molti altri fattori che incidono di cui non sono a conoscenza... tanto per dirne una, ocimas monovomere sui 28-30 q.li trainato, non si muove di una virgolaemoji28.png

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

 

Il trattore nemmeno😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...