Jump to content

Recommended Posts

22 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Dimmi te cosa dovevo spendere, 25.000 + 10.000 di gomme nuove?

3000 di 2 mesi fa per sostituire il blocco sollevatore con uno nuovo?

180.000 per un trattore nuovo?

Revisionare un cambio quanto costa?  7 ...10... 15 Milà , non lo so.

Il prezzo va bene.

Non critico il tuo acquisto , quando uno è contento va sempre bene  indipendentemente , e in più rispetto sempre le scelte degli altri, 

Io personalmente sono  più pauroso nell acquistare macchine anche se pur tenute bene , hanno molte ore e anni alle spalle anche se revisionate in parte ,  a meno che non costino poco poco e allora ci sia margine per Eventuali imprevisti tutto qua.

 

tra L altro sto cercando anche io una macchina dai 180cv in su per fare lavori pesanti usata e con poche ore  a prezzi ragionevoli  quindi comprendo il tuo ragionamento 

Edited by 6530johndeere
Link to post
Share on other sites
  • Replies 644
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

1 maggio , il NEW HOLLAND 8870 Blue Power è finito !! ☺️ e nuovo ripuntatore CMA DP 350 P - 11 ancore, rullo 4 m

Il mio nuovo giocattolo di Natale,  NEW HOLLAND 8870 da 270 cv + Trivomere CMA 30-45 cm 9800 ore,  Hanno già revisionato il cambio, l'assale Super Steer e il sollevatore. Gomme nuove all'80%. Il

La rossa per alte temperature. Dimenticavo che c'è da smontare anche l'albero di trasmissione. Ecco un'anticipazione: Mancano etichette e cerchi grigio argento

Posted Images

Il 23/12/2021 Alle 21:54, MEN2012 ha scritto:

vuoi fare a gara con il mio?! 😁😁😁

Quante zavorre hai davanti? Io ne ho circa 18 quintali ( 16-17 da 110 kg) . 

E' il caso di toglierne 4-5 quintali, tanto l'aratro dietro è solo 24 q.li?

Link to post
Share on other sites
17 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Quante zavorre hai davanti? Io ne ho circa 18 quintali ( 16-17 da 110 kg) . 

E' il caso di toglierne 4-5 quintali, tanto l'aratro dietro è solo 24 q.li?

Io ho 22 zavorre e l'aratro pesa circa come il tuo, nei nostri terreni forti non le ho mai tolte, addirittura quando lo comprammo scoprii avere le gomme piene d'acqua ma le svuotai all'istante!!

Lo hai pesato?

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, MEN2012 ha scritto:

Io ho 22 zavorre e l'aratro pesa circa come il tuo, nei nostri terreni forti non le ho mai tolte, addirittura quando lo comprammo scoprii avere le gomme piene d'acqua ma le svuotai all'istante!!

Lo hai pesato?

No . Le gomme sono vuote di sicuro.

Altra curiosità , sopra all'assale super steer  ci sono 2 cuscinetti larghi sotto al musetto, circa dietro alle bielle.

I miei sono staccati 3 cm dall'assale . Devono strisciare? Le bielle sembrano che li tengano lontani.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, valeriol25 ha scritto:

No . Le gomme sono vuote di sicuro.

Altra curiosità , sopra all'assale super steer  ci sono 2 cuscinetti larghi sotto al musetto, circa dietro alle bielle.

I miei sono staccati 3 cm dall'assale . Devono strisciare? Le bielle sembrano che li tengano lontani.

Se non ho capito male ti riferisci ai due rulli con l'ingrassatore in testa... se sono quelli sono il finecorsa di inclinazione del ponte, nel mio caso strisciano solo quando finisco i lavori in aratura.

Link to post
Share on other sites

Comunque già da come si presenta il manuale d'uso e manutenzione (c'è prima di tutto, cosa non scontata in un usato, e sembra praticamente nuovo) si capisce come era tenuta la macchina. 

Ti sei fatto un gran bel regalo, aspettiamo video con tue impressioni 

Link to post
Share on other sites
Se non ho capito male ti riferisci ai due rulli con l'ingrassatore in testa... se sono quelli sono il finecorsa di inclinazione del ponte, nel mio caso strisciano solo quando finisco i lavori in aratura.
Si è cosi...non devono toccare...e non ti consiglio di togliere zavorre...gia è leggerino sul davanti...

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, MEN2012 ha scritto:

C

 

C'è una cosa che devo risolvere ed è importantissima, l'ex proprietario e l'officina non c'erano riusciti.

Il livello della temperatura è sempre basso nel minimo adesso col freddo ed improvvisamente mi va al massimo e segna l'errore F407.

Il radiatore è freddo dopo 20 minuti di strada.

C'è qualche sensore o valvola da cambiare?

Avete tabelle degli errori?

Link to post
Share on other sites

Mi sono accorto di non averlo specificato, io ho 22 zavorre da 40 kg/cad.

La tabella degli errori dovrebbe essere nella sezione "impianto elettrico" del manuale, a tutti i modi descritto così penserei alla valvola termostatica da cambiare, mentre per il picco il sensore della temperatura, poi non saprei.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, MEN2012 ha scritto:

Mi sono accorto di non averlo specificato, io ho 22 zavorre da 40 kg/cad.

La tabella degli errori dovrebbe essere nella sezione "impianto elettrico" del manuale, a tutti i modi descritto così penserei alla valvola termostatica da cambiare, mentre per il picco il sensore della temperatura, poi non saprei.

Allora sono 16 x 110 =17,60 q.li

Voglio cambiare anche il filtro dell'acqua che sembra vecchio e dicono di farlo ogni 1200. Dentro ha della pasta.

Gli altri 2 filtri motore e nafta hanno 200 ore.

Cambio olio motore ogni 300 ore da manuale.

C'è la coppa del motore bagnata, è il caso di cambiare la guarnizione?

 

 

16407064503221831334415686573439.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, MEN2012 ha scritto:

Forse che non influisca anche il filtro dell'acqua vecchio... La coppa è proprio bagnata o tipo macchia di sudorazione?

Ci sono gocce sui lati, mi han detto che consuma un litro a settimana.

Il filtro è vecchio sicuramente. Chiedo il costo della valvola e sensore magari è roba da poco e tolgo il pensiero.

Edited by valeriol25
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Piozzo 1180 ha scritto:

Quanti litri di olio ci vanno nel motore e un litro di olio di consumo in quante ore. Smontare la coppa e cambiare la guarnizione è un lavoro che si può  fare senza andare in officina?

Non ho guardato bene, però è una vasca stampata con un giro di viti attorno, ci riguardo ma al prossimo cambio olio si fa bene.  Ci vanno 21 litri compreso filtro.

Un litro in 30-40 ore massimo, poi possono anche essere 2-3. Quando si vende non si dice sempre tutto.

Link to post
Share on other sites

Avevo quel motore ovviamente depotenziato sull' M.
La guarnizione della coppa tende a trasudare nella parte anteriore.
Mi venne cambiata in garanzia.
Ne ho visti molti perdere, poco, da lì.
Se la temperatura schizza di colpo dal valore standard al massimo o hai il sensore temperatura guasto oppure hai il filo del sensore che fa contatto da qualche parte.
L'errore poi è conseguenza.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 ore fa, valeriol25 ha scritto:

C'è una cosa che devo risolvere ed è importantissima, l'ex proprietario e l'officina non c'erano riusciti.

Il livello della temperatura è sempre basso nel minimo adesso col freddo ed improvvisamente mi va al massimo e segna l'errore F407.

Il radiatore è freddo dopo 20 minuti di strada.

C'è qualche sensore o valvola da cambiare?

Avete tabelle degli errori?

ciao valerio e complimenti per la scelta ,sicuramente  ti soddisfera'

qual'e' la cosa che i'officina non e' riuscita ?

la temperatura o e' il sensore o hai il filo a massa da qualche parte

tabella errori ci guardo io avevo 8970 ma sono uguali l'unica cosa che ricordo e' che nei mozzi avanti andava messo un additivo  se non ricordo male si chiamava propio g 70 ma non insisto ,il trasudo anche il mio l'aveva poi mi cambiarono la guarnizione in garanzia con una modificata e fu risolto stai attento al sollevatore posteriore con attrezzi pesanti regola bene altrimenti si possono verificare crepe sotto l'asse che collega i due bracci il resto gran macchina bel cambio e gran tiro anche se lo sforzo e' inesistente

Link to post
Share on other sites

Guarnizione coppa e’ un difetto di quel motore li, soprattutto nei primi che non era metallica, nell’M bisogna aprirlo a meta’, perche’ la coppa e’ portante..

Edited by mbx
Link to post
Share on other sites

All'incirca dovrebbe costare 50 euro la valvola termostatica e 120 euro il sensore temperatura, ma prima di cambiare quest'ultimo ti consiglio anche io di seguire il filo e controllare che non sia scoperto in qualche punto, magari è solo un contatto.

Per quanto riguarda l'olio sulla coppa non saprei, il mio ha solo l'alone, trasuda leggermente facendo attaccare un pò di polvere ma non fa gocce in terra. Al momento io rabbocco circa 2/3 litri ogni 250 ore.

Quello di non dire tutto alla vendita è una pratica comune a certe persone, purtroppo anche amiche quindi in teoria fidate, io stesso ho un'esperienza recente non tanto positiva.

Link to post
Share on other sites

quello del rabbocco olio ogni 250 dipende molto dal tipo di olio e poi 250 si e' alla fine nel senso che va' cambiato su motori datati e non teneteli al max teneteli fra min e max e controllateli e' una gran macchina quella li

Edited by cicciolino
Link to post
Share on other sites

Ieri avrò fatto una cosa folle ma son sicuro che mi servirà, ho ordinato i 3 manuali di officina, penso fotocopiati, circa 2000 pagine. A 240€ spediti a casa.

Nella Laverda M120 e scavabietole barigelli li avevo e ben che li ho usati.

Penso che il motore fosse lo stesso nella barigelli 210 cv

 

IMG-20211229-WA0000.jpg

IMG-20211229-WA0001.jpg

Edited by valeriol25
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, MEN2012 ha scritto:

All'incirca dovrebbe costare 50 euro la valvola termostatica e 120 euro il sensore temperatura, ma prima di cambiare quest'ultimo ti consiglio anche io di seguire il filo e controllare che non sia scoperto in qualche punto, magari è solo un contatto.

Primo problema forse risolto e non ho più errori. Filo staccato nel sensore vicino al primo iniettore davanti. Presumo sia quello principale, vicino alla valvola termostatica.

 

 

IMG_20211229_164850.jpg

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Il 26/12/2021 Alle 13:16, andrea4500c ha scritto:

Ii cambio all inizio nn lo revisionava nessuno.lo spedivano  e mettevano uno nuovo.24000 devo trovare fattura,nel secondo lo hanno aperto e messo a posto qui ma nelle inversioni il rumore nn e mai  lo stesso di quando era nuovo.assale anteriore( che sboffava dallo sfiato sopra) e perno supersteer a me avevano preso sui 5000,il primo nn era supersteer.i perni sforzo controllato con sensore fuso sui 1200 se ricordo bene,blocco distributori sostituito in toto perché era modificato in Francia per qualche Attrezzo a ritorno diretto.il resto nn ricordo ma secondo la mia esperienza se Nn ha problemi alle frizioni nn  avrai  problemi.sul g faceva tanto chi lo usava.

 

Volevo chiedere se c'è qualche officina in Piemonte esperta in revisione dei cambi powershift ?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...