Jump to content
rmarcaccini

Same Krypton³ 110/Lamborghini C110 SIX

Recommended Posts

certo che sono terreni diversi il punto è che con il cingolo lavoro terreni prevalentemente pendenti e tenaci confidò quindi sulla superiore aderenza dei cingoli viceversa col gommato aro terreni con pendenze minime e dopo le pioggie in questo caso prediligo il gommato per la comodità e la velocità anche negli spostamenti tra un campo ed un altro in ogni caso i consumi sono quelli descritti prima

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao gicu .scusa ma vorrei corrergerti sul discorso di prima sull aratura.io sono possessore di ktypton 110 , e Lamborghini strike 105.4 verssione pesante( non ricordo se chiamato hd). Be conclusione sul consumo non so dirti ma sul confronto in aratura o ripasso dieci a zero naturalmente per il krypton....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao gicu .scusa ma vorrei corrergerti sul discorso di prima sull aratura.io sono possessore di ktypton 110 , e Lamborghini strike 105.4 verssione pesante( non ricordo se chiamato hd). Be conclusione sul consumo non so dirti ma sul confronto in aratura o ripasso dieci a zero naturalmente per il krypton....

 

Ciao,quante ore hai con il 110...(suppogo che sia il six)

 

inoltre approfitto per invitarti a parlare del tuo strike nella discussione apposita!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao toso ho circa 300 ore.comunque io ho preso il 5 rulli.secondo me macchina più bilanciata ed efficente......e nata cosi...poi e stata modificata ma solo sul carro e non sul motore.la mia a secco e senza copricarrelli fusi pesa 54e mezzo più che ottimo per il suo motore.non capisco chi ha preso il six e poi lo ha alleggerito non prendendo il copricarro fuso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho preso il six tre anni fa perche era l'aggiornamento e quindi un domani era meglio per un discorso di rivendibilita.

Il six esce di serie con le zavorre sui carri,molto ottime per fare i lavori di potenza,poi pero per la semina e ripassi quando è bagnata,pesta troppo e quindi fa buche assurde,quando gira!

Io ho fatto questa scelta per un discorso di rivendibilita..magari tra dieci anni!

Il diametro della frizione centrale è da 13 pollici,e mi sembra che il 5 rulli sia da 12 pollici!

Edited by Toso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa toso non volevo sminuire il six ma forse non sono stato chiaro e cioè secondo me la differenza e minima fra le due macchine se zavorrate allo stesso modo(un pattino di differenza)comunque sia io sono strasoddisfatto sia in aratura che nel ripasso ;altro non ne ho fatto.ciao ha tutti e buon lavoro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che non cambia nulla,anzi secondo me il cingolo piu lungo,in condizioni difficilli fa faticare di piu la sterzata perche ha piu attrito con il terreno

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi spiace ma non sono affatto daccordo.

il cingolo piu lungo evita il beccheggio del carro sul ripasso di aratura e in ogni lavoro dove si passa su zolle..inoltre il tiro del mezzo è assai maggiore del six rispetto al 5 rulli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tutti gli amanti del six, altro piccolo aumento di 1200 euro sul listino. Cosi nel giro di due mesi l'aumento è del 10%. Speriamo non ne vendano più di sti six ,altrimenti a Gennaio arriviamo al 20% di aumento. Scandalosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti

mi hanno fatto il preventivo per il SIX.

Con aggiunta di catenarie lubrificate, tettuccio con fari, zavorra anteriore 4+4

euro 41000.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non male come prezzo...in chiusura fai conto pari...gli dai 48 ivato e lo porti a casa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum e mi sn letto parecchi post. Volevo un Vs parere. Noi abbiamo comprato un Six a settembre che oggi ha circa 200 ore con i seguenti problemi in parte risolti. Rottura giunzione di un pattino (rottura bulloni), perdita olio da superiduttore, perdita olio vaschette frizione sterzo. Il concessionario sempre disponibile ed ha sistemato quasi tutto, mancano ancora le vaschette, adesso vorrei chiedere a Lamborghini l estensione della garanzia a 36 mesi. Secondo voi ho speranze? Sn demoralizzato. Datemi un consiglio. Avevo ordinato una seconda macchina ed ho rescisso il contratto. Grazie ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie Luca ma in realta servirebbe la seconda macchina.

 

ad ogni buon conto adesso inizio una guerra come studio legale perché non è accettabile una cosa del genere. Addirittura penso di lasciare il trattore in officina e bloccare il pagamento che dovra avvenire tra qualche mese.

 

La mia paura sta nel fatto che hanno consegnato tantissime machcine in sicilia per la chiusura dei PSR e quindi chissa cosa hanno combinato in fase di assemblaggio.

 

Rimango in attesa di qualche consiglio e soprattutto di qualcuno che mi tranquillizzi.

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la penso in modo diverso.....le guerre non portano mai a nulla.....le battaglei legali servono solo a far ingrassare gli avvocati.....una macchina con problemi la puoi triovare anche con la prossima che prendi anche se si chiama tizio caio o sempronio, e allora che fai inttraprendi un azione legale anche con gli altri??......ora sei tu hai il toro per le corna con la nuova macchina che devi prendere e quindi metti nero su bianco per quella vecchia in modo da fatti estendere la garanzia fin quando vuoi e batti il ferro quando è caldo....anche perché con un legale credo che ti costa meno la riparazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora è un vizio la rottura del bullone del pattino.. Al mio amico in piena aratura in pendenza .. Ovviamente appena fuori garanzia..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di la dei problemi che abbiamo piu o meno avuto tutti,pure io ho il same SIX ed ho avuto problemi alle vaschette dei freni,se ti piace la macchina e ti trovi bene,puoi anche continuare a portare avanti il marchio e come dice SAN far leva sulla nuova che devi prendere per coprire la vecchia.

Se invece non sei contento allora è giusto cambiare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Toso e San64, gki avvocati ti levano solo la pelle, mena adesso che ne devi prendere un'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ci sono passato e il conce una volta venduto HA VENDUTO, se il trattore si rompe o se gli blocchi il finanziamento a loro non frega nulla, la finanziara paga il trattore a loro e te se non lo paghi vengono e se lo portano via anche rotto o smontato che sia, gli interventi in garanzia per il conce è oro perche sono tutti soldi extra che prendono dalla casa produttrice, la via legale fa guadagnare l'avvocato e non te

l'unica è fare una bella lettera alla casa produttrice e vedi che qualcosa si muove, io con il merlo ho fatto venire un meccanico dalla casa poi non ho risolto gran che ma anno dato una bella tirata di orecchie al conce (volevano farmi pagare il viaggio di ritorno dall'officina per un intervento in garanzia) la garanzia dura un anno e poi sono affari tuoi

p.s mct fatti un giro da moreschini e vedi il kripton del mio compare a che condizioni è ..... lo sforzo controllato non funziona neanche a lui

ultimo trattore venduto da agritecno come same e poi sappiamo bene che fine a fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

sfiga su sfiga pure il conce che chiudeva ha beccato, comunque io i sdfg cingolati li concepiscosolo in campo aperto e solo i grossi tipo il six, per il resto lo sai come la penso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte ma io sn anche un avvocato e quindi la pelle nn me la posso togliere da solo.

Il 31 agosto stato dal concessionario ed ho un incontro con l ispettore a fine gennaio. Spero di ottenere un estensione a 24/36 mesi. Io adoro il lambo perché a otto anni guidavo un 48.3 e mi faimpazzire anche oggi che lo guido pochissimo. Sn solo incazzato e adesso valuto anche sul pagamento. Cq grazie a tutti soprattutto a Toso e SAN,e vi farò sapere. Buon anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a te,che sei cosi gentile di condividere la tua esperienza con noi di Tractorum.

Se hai tempo metti anche una foto del tuo cingolo?

Che tipo di lavori gli hai fatto fare fino ad ora?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Toso,

Per la foto devi pazientare perché nn riesco a caricarla dal cellulare.

 

Quest anno e stato usato per semina con seminatrici da 3,30 mt rapisarda e rullo da 5 mt sempre rapisarda.

A parte i problemi macchina fantastica.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

@eredigiovannisalerno : secondo te la pneumatica da 4 mt rapisarda la tira sempre abbastanza agevolmente?

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

per le foto..se ti fa piacere mandamele al mio indirizzo mail giontella.roberto@gmail.com poi le carico io.

Il trattore a campo aperto,funziona bene,e comunque insieme ad altri utenti,abbiamo ragionato che per i lavori di ripasso,o veloci come la semina,di togliere la zavorra sui carri,e cosi abbiamo fatto,andando a mettere una lamiera per coprire i carri fatta artigianale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...