Jump to content
rmarcaccini

Same Krypton³ 110/Lamborghini C110 SIX

Recommended Posts

ecco il lambroghini c 110 six conhttps://www.youtube.com/watch?v=nNbR17kuEzU&list=UUXgoiWzYOmmZBC2WCmOpMLw aratro rinieri 5

 

ecco il video nel quela vedo 6200kg. é stato pesato su pesa o è un peso presunto. mi sembra eccessivo. questo ha carro zavorrato e solo 4 zavorre da 40 kg all'anteriore quindi dovrebbe essere sui 58 max con cabina stando ai depliant vero?

Mi confermate che le zavorre nel carro corrispondono a 500 kg? scusate le troppe domande ma devo decidere in questi giorni tra six e trekker 105 tutti e due senza carro zavorrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. Nn è stato pesato sono dati presi dalla targhetta. Comunque tutto quel peso va bene solo nei lavori pesanti e nn serve di aderenza ne ha. Nel video ancora era appena arrivato ma ora le zavorre le abbiamo levate tutte perché altrimenti nei ripassi Nn si muove . Poi ancora oggi dopo tante riparazioni c'è una rottura dietro l'altra. Scusate ma gli ultimi che stanno vendendo hanno problemi?

allora sandry il peso 6200 kg è reala o presunto?[/Q

Share this post


Link to post
Share on other sites
Avete tolto anche le zavorre nel carro? che tipi di problemi sta dando?

 

Di problemi ne sta dando senza fine. Dai ruotini,boccole ruote ant. Viti della balestra, la balestra, guarnizioni della testata . e adesso lultima sembra che si la pompa di sterzo. Si le zavorre le ho tolte tutte anche quelle del carro. Comunque è una gran macchina pero mi sta dando preoblemi. Bo sarà solo il mio, praticamente ogni 50 ore una rottura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L hai pesato senza zavorre nel carro? Alza il muso con attrezzi portati senza zavorre anteriori?

 

Le zavorre sono di serie. In collina un po si. Ma noi abbiamo tutti atrezzi carellati perché se no in collina quando sterzi si rompevano i tiranti dei bracci del sollevatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io tutto carrellato. dovrei usare bivomere nardi cui 56 peso 11 q.li, francizolle 22 61 peso 13 q.li, gaspardo s maria peso 10 q.li, vibro (devo ancora comprarlo) ma credo 3 mt. con carrello. l'unico attrezzo portato sarebbe lo spandiconcime da 600 lt., ma quello si carica a seconda delle condizioni del terreno... senza zavorre nel carro ancora scava molto quando gira?

Share this post


Link to post
Share on other sites
anche io tutto carrellato. dovrei usare bivomere nardi cui 56 peso 11 q.li, francizolle 22 61 peso 13 q.li, gaspardo s maria peso 10 q.li, vibro (devo ancora comprarlo) ma credo 3 mt. con carrello. l'unico attrezzo portato sarebbe lo spandiconcime da 600 lt., ma quello si carica a seconda delle condizioni del terreno... senza zavorre nel carro ancora scava molto quando gira?
sisi. Il fibro forse un po piccolino. Per seminare lo vedo pesante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Osta quanti problemi che hai avuto!!

iIl mio amico nel suo,che dovrebbe essere uno dei primi,consegnato giugno o luglio 2012,il problema più grave è stato che ha perso un cingolo..il resto cavolate....è sulle 800/850 ore adesso..aratura,apripista, erpicatura e semina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sisi. Il fibro forse un po piccolino. Per seminare lo vedo pesante.

è per questo che sono indeciso tra questo ed il trekker 105 tutti e due senza carro zavorrato. se potessi avere anche un cingolato leggero per semina e concime non avrei dubbi e prenderei same. ma dato che per circa 40 ha avanza un solo cingolato devo trovare una macchina polivalente. è per questo che sto insistendo per conoscere il peso reale del six senza alcuna zavorra, perchè c è chi dice che la zavorra nel carro è 500 kg totale, chi 300 kg, chi dice che pesa 55 q.li e chi addirittura oltre 60... boh....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col trekker 105 si tirano le gaspardo pinta addirittura dove i terreni non sono eccessivamente scomodi (30% massimo) si va anche con un 88-85 e 18 q.li da trasportare....e dove scomodo seriamente si usano anche le Vertulli accoppiate ad 88-85 che a pieno carico sono attorno ai 13 q.li non capisco perché per la Santa Maria ci voglia peso ! Non é trainata perché?

Gran macchina l'88 ma leggera per seminare ci vuole un peso giusto se non nelle svolte si pianta e basta

Edited by landini 13500 C

Share this post


Link to post
Share on other sites
è per questo che sono indeciso tra questo ed il trekker 105 tutti e due senza carro zavorrato. se potessi avere anche un cingolato leggero per semina e concime non avrei dubbi e prenderei same. ma dato che per circa 40 ha avanza un solo cingolato devo trovare una macchina polivalente. è per questo che sto insistendo per conoscere il peso reale del six senza alcuna zavorra, perchè c è chi dice che la zavorra nel carro è 500 kg totale, chi 300 kg, chi dice che pesa 55 q.li e chi addirittura oltre 60... boh....
secondo me la macchina giusta è un tk 4060. Io le zavorre le avevo pesate però nn mi ricordo mi sa tutte compreso le 4 davanti si andava sui 600 kg. Comunque con le zavorre quando era mollo giravi faceva fatica e caricava molto dietro nel tiro e faceva la parata fino sotto il motore. Senza zavorre invece è migliorato. Comunque senza zavorre e senza cabina pesa 54 ql ce scritto nella targhetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Col trekker 105 si tirano le gaspardo pinta addirittura dove i terreni non sono eccessivamente scomodi (30% massimo) si va anche con un 88-85 e 18 q.li da trasportare....e dove scomodo seriamente si usano anche le Vertulli accoppiate ad 88-85 che a pieno carico sono attorno ai 13 q.li non capisco perché per la Santa Maria ci voglia peso ! Non é trainata perché?

Gran macchina l'88 ma leggera per seminare ci vuole un peso giusto se non nelle svolte si pianta e basta

Semplice...la sc maria con traino pesa intorno a 13 q.li vuoti...quindi arriva a 18 piena ma a differenza di quelle sopra nominate ha 22 elementi di semina che scavano nel terreno...Per esperienza ti dico che l explorer zavorrato(52 q.li)ha il suo bel da fare in collina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia s maria è una 2,5 metri, non una 3 metri, e la tiro già con il trekker 90, anche se nello scomodo gli da un bel da fare x girare, quindi il 105 con suole da 45 non dovrebbe avere problemi. il tk non lo comprerei mai, provato ed è sbilanciato dietro secondo me, basso da terra ed ha un posto di guida a dir poco indecenta da quanto è stretto e scomodo. a questo punto meglio il trekker come comandi e meglio ancora il six.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma prendi il Kripton e togli le zavorre sul carro e metti il carter in lamiera!

Share this post


Link to post
Share on other sites

tu san come ti stai trovando con il kripton? se dovessi dare un giudizio? l'hai con cabina? come calpestamento rispetto ad altri cingolati (escluso il challenger naturalmente che secondo me pure pesta molto poco rispetto ad un gommato pari potenza).

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho un 5 rulli e non un six.....ad oggi ha circa 2600 ore e problemi che ho avuto sono stati le ruote anteriori che si sono rovinate le boccole ed ora i gommini di un freno che inizia a trafilare olio e devi rimboccare.....ma il mio fà lavori abbastanza impegnativi...tira un bivomere reversibile Sogema NCZ 35 con corpi da 40 che pesa quasi 15ql e poi seminatrice Marzia Dora 4 mt.....io ho solo 2 zavorre per parte da 50kg sulle guance del muso e anche se ci vorrebbe quacosa in piu per tirare l'aratro, per la semina è ok....quindi se uno al six potesse togliere quelle sui carri, secondo me pesta meno del 5 rulli, perche anche se pesa qualcosa in piu per via del carro piu lungo, il peso è distribuito meglio e l'effetto di terra sollevata qaundo svolta non dipende dal maggior peso, ma solo dalla maggior lunghezza e secondo me avendfo piu superfice di appoggio pesta anche meno.....facccio un paragone anomalo ma è la verita...quando passai dal Challenger CH 35 al 745B passavo dai 115ql ai 148 e mi ero impressionato molto prima di prenderlo per via del peso, ma mi dicevano che non era così...ed infatti la maggior lunghezza del carro e la maggior larghgezza del nastro lo rendevano più gallenggiante del CH35 e me ne sono subito accorto il primo giorno...quindi se uno vul farlo tirare per impegni gravosi il peso ci vuole, ma secondo me tolte tutte le zavorre frontali il resto la macchina pesta come un 5 rulli

Edited by SAN64

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo in pieno con il ragionamento di San

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho un 5 rulli e non un six.....ad oggi ha circa 2600 ore e problemi che ho avuto sono stati le ruote anteriori che si sono rovinate le boccole ed ora i gommini di un freno che inizia a trafilare olio e devi rimboccare.....ma il mio fà lavori abbastanza impegnativi...tira un bivomere reversibile Sogema NCZ 35 con corpi da 40 che pesa quasi 15ql e poi seminatrice Marzia Dora 4 mt.....io ho solo 2 zavorre per parte da 50kg sulle guance del muso e anche se ci vorrebbe quacosa in piu per tirare l'aratro, per la semina è ok....quindi se uno al six potesse togliere quelle sui carri, secondo me pesta meno del 5 rulli, perche anche se pesa qualcosa in piu per via del carro piu lungo, il peso è distribuito meglio e l'effetto di terra sollevata qaundo svolta non dipende dal maggior peso, ma solo dalla maggior lunghezza e secondo me avendfo piu superfice di appoggio pesta anche meno.....facccio un paragone anomalo ma è la verita...quando passai dal Challenger CH 35 al 745B passavo dai 115ql ai 148 e mi ero impressionato molto prima di prenderlo per via del peso, ma mi dicevano che non era così...ed infatti la maggior lunghezza del carro e la maggior larghgezza del nastro lo rendevano più gallenggiante del CH35 e me ne sono subito accorto il primo giorno...quindi se uno vul farlo tirare per impegni gravosi il peso ci vuole, ma secondo me tolte tutte le zavorre frontali il resto la macchina pesta come un 5 rulli

Ok san, grazie della bella spiegazione. in effetti è quello che penso anche io, mi sono solo impressionato un pò guardando il peso. per il resto secondo me oggi è il migliore dei tre marchi che ancora producono cingolati. peccato solo per il motore, farò un preventivo, tanto da quello che mi hanno detto non si discosta tanto come prezzo dal nh e landini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore....non sò se oggi anche lui monta il Formotion.....io devo essere sincero....il motore su tutte le macchine non mi ha dato mai nessun problema...sul cingolo mancava qualche cavallo per il mio utilizzo, ma tutto si fà e con poco...ed ora devo dire che è ok in tutto e per tutto.....e se doveva aver avuto dei problemi per avergli dato un pò di piu, ormai qualcosa doveva essere successo...quindi a mio parere i motori a me personalemnte non hanno mai dato rogne evi dirò di piu....sul Silver 110 dove monta il Deutz, posso dire che su tirare ai bassi regimi è 100 volte meglio il motore SDF e ancor di piu il nuovo Formotion....il deutz se scendi sotto i 1500g/min e non sei svelto di cambio, si spegne, cosa che il motore same non fà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...