Jump to content

Recommended Posts

Tipologie:

 

Ranghinatore a giranti:

 

 

73549x564y377,property=data,lang=it_IT.jpg

 

(immagine tratta dal sito CLAAS Italia-Homepage )

 

 

 

 

possono essere ad uno, due o piu giranti, in base alla capacità di lavoro e al tipo di andana che si deve ottenere

 

_________________________

 

 

Ranghinatore stellare:

 

1175780347_Ranghinatore%20Stellare%20800%20x%20600.jpg

 

(immagine tratta da Gherardi: Macchine agricole e industriali)

 

ranghtrainatoesp.jpg

 

(immagine tratta da Dove c'è tabacco ed agricoltura c'è De Cloet srl )

 

 

Ci sono di varie dimensioni, partendo dai due giranti portato fino a superare i 14 giranti, da portati a trainati/carrellati.

 

_________________________

 

 

Ranghinatore ad aspi

 

1292.jpg

 

(immagine tratta da Mainardi A. macchine agricole )

 

268.jpg

 

(immagine tratta da Mainardi A. macchine agricole )

 

 

 

Anche qui varie dimensioni, si parte dal trainato a 4 pettini di circa 2 metri di lavoro e azionamento meccanico tramite ruota motrice, fino ai doppi-tripli ad azionamento idraulico e che superano i 6 metri di lavoro.

 

____________________________

 

Ranghinatore a Pick Up

 

le immagini le trovate sul sito ROC ROC - Costruttori di falciatrici e trattori per l'agricoltura. - RT 650

 

Anche qui ci sono alcune misure di lavoro.

 

 

 

___________________________________

 

 

Ranghinatore a nastro

 

300.5Dattac.jpg

 

(immagine tratta da Molon Giovanni s.n.c. Macchine Agricole )

 

In genere sono macchine di medio-piccole dimensioni, adatte ad usi collinari. Si prestano bene all'accoppiamento con piccoli trattori-motocoltivatori.

 

 

 

____________________________

 

 

Ho dimenticato qualche tipologia?

 

Ora, sotto coi pareri e con le informazioni da parte di chi li usa.

Edited by Filippo B

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

si può intendere come ranghinatore a nastro???qua non ne ho mai visti così...

 

 

Si tratta di ranghinatore a pick up, la quarta tipologia che ho indicato (ho messo anche il sito del produttore). Sono utilizzati, per quanto ne so, parecchio in medica disidratata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno sa dirmi come vanno i ranghinatori stellari??

C'è nessuno che gli utilizza?

Come si comportano?

E' vero che "attorcigliano" il fieno?

 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente io sono il piu ignorante in materia di tutta italia, perchè non me ne sono mai occupato di questi attrezzi. comunque adoperiamo per quel pò di fieno che si fa, uno jf stoll 285 mi pare...

magari direte che è piccolo ma se convigli piu andane la jd 582 (pressa) poi non mangia, gia che ha difficoltà ora .

consigli sul acquisto di un nuovo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho un ranghinatore a pettina di una marca che secondo me non esiste più,la Xotta.

E' largo 180 cm di lavoro ed ha 6 denti per pettine.

In collina per 400-500 ballette di fieno va più che bene soprattutto in pendenza si può procede operando anche a marcia indietro.

Penso che ancor oggi questo tipo di ranghinatori sia dei più indicati per le zone collinari con spazi limitati.

Qualcuno conosce la zona di origine della Xotta?

E'stato acquistato nel 1978.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si tratta di ranghinatore a pick up, la quarta tipologia che ho indicato (ho messo anche il sito del produttore). Sono utilizzati, per quanto ne so, parecchio in medica disidratata.

 

Esatto,ce n'è uno in provincia di Cremona di proprietà del terzista che si occupa della disidratazione dell'erba medica (quello che ha anche i 6 autocaricanti Pottinger:AAAAH:):a quanto pare ne è molto soddisfatto,come produttività e delicatezza di lavoro è il top,anche se per la versione da 9,5m ha sborsato circa 60000€:martini:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo chiedere se ce qualche differenza di produttività tra i ranghinatori a giranti e quelli a stella,ad esempio velocità,qualità del lavoro ecc...

Lo chiedo perchè quelli a stella non li ho mai visti al lavoro.

Edited by acallioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianpi da dove esce? mi ricordo di averne visto uno una vita fa in una fiera, penso che fosse quella di verona, e poi non li ho mai più rivisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E questi come vanno?

 

 

 

Mai visto niente di simile prima d'ora, sembra una falciatrice a tamburi modificata, dimmi qualcosa in piu....non tenermi sulle spine :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mai visto niente di simile prima d'ora, sembra una falciatrice a tamburi modificata, dimmi qualcosa in piu....non tenermi sulle spine :asd:

 

Filippo mi deludi, un intenditore come te :asd:.

Quello della foto esce dal sito di un rivenditore veneto e viene chiamato "kuhn Flex"

Mi ha incuriosito perchìè ne vedo uno parcheggiato da parecchio tempo all'esterno di un capannone assieme ad altra ferragli assortita...ma non l'ho mai visto lavorare e pare essere molto più vecchio.

 

Quello della foto è dotato di "dita" in plastica, quello che vedo io è dotato di "dita" di ferro.

 

Non sono nemmeno sicuro che si tratti di un ranghinatore :cheazz:

 

t6406_DPA042.aspx.jpeg

 

Edit: scorazzando con google ho scoperto che si tratta di un "tedder" ovvero un voltafieno :leggi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se non sbaglio li fanno simili come ranghinatori....ne ho visto 1non ricordo dove!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

trovato!!!!!!a volte i libri di scuola servono!!!!!!:asd::asd::asd: si vede male..ma rende l'idea.....

 

t6463_forum.bmp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
trovato!!!!!!a volte i libri di scuola servono!!!!!!:asd::asd::asd: si vede male..ma rende l'idea.....

 

t6463_forum.bmp.jpg

 

Ecco dove l'avevo già visto! Quindi appuriamo definitivamente che si tratta di un ranghinatore :).

 

Quello che vedo qui in zona è una cosa del genere:

 

t6469_pzhaybob.jpg

 

solamente che i due tamburi sono coperti da una lamiera e dovrebbe essere un voltafieno (forse). :cheazz:

Edited by Gianpi

Share this post


Link to post
Share on other sites

sisi......vai nel sito www.bassan.it e sull'usato c'è n'è uno similè!!!!è un voltafieno...

e ha anche il caro e misterioso ranghinatore.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco dove l'avevo già visto! Quindi appuriamo definitivamente che si tratta di un ranghinatore :).

 

Quello che vedo qui in zona è una cosa del genere:

 

t6469_pzhaybob.jpg

 

solamente che i due tamburi sono coperti da una lamiera e dovrebbe essere un voltafieno (forse). :cheazz:

se non sbaglio si tratta di un voltafieno/ ranghinatore, per intenderci quegli attrezzi che modificando la posizione d'attacco possono fare l'uno o l'altro tipo questo:

Save S.p.A. - Macchinari e accessori per l'agricoltura

Share this post


Link to post
Share on other sites

non penso sai..i denti sembrano fissi..anche se csi vede poco...

io a casa ho un vecchio girello-ranghinatore New holland,che spostando i braccetti dall'altro verso il basso e viceversa,passata da voltafieno a ranghinatore.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come l'ultimo postato, ne avevo già visti qui , ma l'altro modello è la prima volta che lo vedo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui si dovrebbe vedere meglio:

t6505_RV1big.JPG t6506_RV2big.JPG

 

Quindi è un combinato

Non ne ho mai visti lavorare.

 

Un cesto molto robusto tipo rastrello in cui la forza centrifuga porta i denti in posizione di lavoro.

Questo combinato è dotato di una corona completamente chiusa, pignone e cambio.

Questa rapida e durevole macchina è disponibile in larghezze di lavoro di 3,00 - 3,90 metri. (10 '- 13').

Ideale in condizioni difficili

 

Se qualcuno ne sa di più si faccia avanti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

da me si vedono solo a giranti..........qualche privato che ha un po di manze magari ha quello romboidale....ma di quelli lì neanke l'ombea...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno sa dirmi come vanno i ranghinatori stellari??

C'è nessuno che gli utilizza?

Come si comportano?

E' vero che \"attorcigliano\" il fieno?

 

Grazie.

 

...io personalmente ho utilizzato e utilizzo saltuariamente 2 ranghinatori stellari della tonutti,portati con 4 roste,ho usato in passato altri modelli di altre case(lely,jd,vicon,...)tutti costruiti allo stesso modo, e devo dire che svolgono il loro lavoro onestamente,in pianura se regolati correttamente sono anche veloci e piuttosto puliti(non raccolgono terra e sopratutto sassi),hanno pero' il difetto di attorcigliare un po' il prodotto se vengono usati per avvicinare le andane,cioe' se fai fare al prodotto un elevato numero di giri su se stesso,...se invece li usi per "voltare" l'andana (mezzo giro)sono eccezzionali,e permettono di arieggiare in modo splendido il prodotto, utilizzo anche 2 giroranghinatori della ditta da ros mod.

universal 360, sono portati a due giranti,e come trattamento del prodotto sono decisamente superiori ai stellari,poiche' non attorcigliano mai il fieno,come difetti hanno il problema della scarsa robustezza dei denti,e richiedono una regolazione decisamente scrupolosa per non maltrattare sia i terreni che il foraggio,con questi formo di solito le andane dopo averle allargate con il voltafieno(lely lotus 675...ottimo..) e sucessivamente ne raduno 2 insieme con un giroranghinatore stoll

800 pro (8mt a due giranti...ottimissimo..) macchina decisamente performante e robustissima,che svolge un lavoro veramente ottimo...tutte queste precisazioni sono chiaramente personali, e relative al mio tipo di lavorazioni,...magari in un altro contesto queste macchine non sono adatte,...altra piccola precisazione,le macchine estere (lely,stoll...) sono costose,ma non mi hanno dato il piu' piccolo problema o rottura, e alla fine dei conti risultano competitive,per il semplice fatto che quando servono sono sempre pronte,e nella fienagione sappiamo bene cosa vuole dire essere operativi, e non in officina quando e' il momento di lavorareO0O0O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho un ranghinatore stellare Tonutti raptor v14. Eccolo

Sono molto soddisfatto del lavoro che svolge, veloce (parecchio) pulito, mooolto delicato e molto facile da tirare. Per quanto riguarda l'attorcigliamento è vero che un po' si attorciglia, ma non trovo nessun problema nè quando srotolo i balloni a mano, con la forca, nè quando li metto nell'unifeed. Da segnalare che l'andana che forma è molto più soffice e sospesa rispetto ai giroranghinatori a vantaggio dell'essicazione che avviene in meno tempo. Lo consiglio! Anche per il prezzo è importante, visto anche il periodo di magra, circa un terzo di un pari larghezza a giranti!O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

quest'estate ne ho visto uno al lavoro, di quelli stellari, su un medicaio di 4 taglio, la marca non me la ricordo di preciso, comunque faceva l'andana nel mezzo ed era portato al sollevatore, in fase di trasporto si chiude sopra la cabina del trattore. Sinceramente non mi è piaciuto per niente. Per prima cosa e vero costa meno, vai anche più veloce con il trattore e potrai usarlo anche con un trattore più piccolo (sicuramente non questo modello); ma quello che ho visto io non ranghinava per niente bene.... in campo sarà rimasto il 30% del prodotto. Per me attorcilglia molto dipiù le andane che un giroranghinatore, sembrano una vera e propria treccia. Personalmente ritengo che il giroranghinatore sia la macchina migliore per andanare il fieno. Se regolato bene si ottengono ottime rese orarie e il prodotto vine trattato bene. Ora poi fanno anche dei modelli trainati che si possono utilizzare con trattori di bassa potenza. Questa e la mia opinione, ripeto e basata solo su quelo che ho visto, nella mia zona, compreso da me, si usavano 40 anni fa e ora non ce ne sono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco le tue perplessità, Crono.

Il modello che hai visto lavorare, credo sia differente dal mio, ovvero abbia le stelle non sospese sulle molle come nel mio caso, ma fisse sul telaio. Questo, secondo me, non aiuta l'adattarsi al terreno e quindi può causare la perdita di foraggio.

Che attorcigli un po' di più il fieno, ribadisco, è vero, ma è ininfluente; per contro lascia un andana in campo che il giroranghinatore si sogna, è molto più sospesa e soffice (sembra ci sia più erba essendo più voluminosa) quindi secca meglio. Anche il modo di disporre l'andana è migliore, sono come due andane una deposta vicino all'altra e i balloni che si fanno sono certamente più squadrati (non come certi che vedi in giro che assomigliano a forme di grana ) più compatti e quindi più facili da trasportare e da stoccare.

Anche io ho un giriranghinatore, ma quest'anno non l'ho usato.

Ero scettico pure io nell'acquisto dello stellare, in zona non ce n'è neanche uno, parlando con utenti (dell'altro forum) nessuno me lo ha consigliato, i venditori men che meno, ma io sono fatto così, ho le mie idee, e lo ho acquistato. Pensa che i venditori, quando avanzavo la mia richiesta di ranghiantore stellare , trovavano mille scuse per potermi far comprare un giroranghinatore, asserendo difetti e balle varie non confutabili, per poterlo avere ho detto : "Io VOGLIO questo, se me lo puoi dare bene, altrimenti puoi andare da dove sei venuto".

Secondo me , oltre al ricarico maggiore , ci sono molti più pezzi soggetti ad usura e rotture nel giroranghinatore, ecco spiegato perchè vogliono vendere quello (con lo stellare rimane loro poco). Questa è una mia personale convinzione.

Io lo consiglio:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...