Jump to content
miky6920s

trebbiare in usa.

Recommended Posts

su youtube avevo messo due video, se cercate holland harvesting 2010 ne troverete due dei miei. io mi chiamo miky6220 sul tubo..

 

le trebbie sono le ultime 9770 sts tutte cn green star

allora ci metterei la firma a veneire...tanto da 12ore su a 16 poco cambia...non mi fa paura!!! e poi le STS le conosco abbastanza, anche se ho usato solo la 9880,corrispondente alla 9770 americana...poi c' è l' amico AutoTrac...guida automatica, comfort,e lusso in pieno stile U.S.A....hanno i CB???

penso che la difficoltà + grande sia quella di imparare l' inglese...sai uno non esperto come me:asd::asd::asd::asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora ci metterei la firma a veneire...tanto da 12ore su a 16 poco cambia...non mi fa paura!!! e poi le STS le conosco abbastanza, anche se ho usato solo la 9880,corrispondente alla 9770 americana...poi c' è l' amico AutoTrac...guida automatica, comfort,e lusso in pieno stile U.S.A....hanno i CB???

penso che la difficoltà + grande sia quella di imparare l' inglese...sai uno non esperto come me:asd::asd::asd::asd:

 

Non sono le 16 ore al giorno a spaventare... sono le 16 ore per 5-6 mesi di fila e dormire su uno pseudo camper tutte le se... Posso garantirti che mi raccontava miky che sei altamente cotto... Non è come fare 20 giorni di trebbiatura da noi, 5-6 mesi sono lunghi...e quando piove invece di riposarti manutezione a manetta....

 

Comunque basta che vi leggete tutto questo argomento e vedete tutto quello che scrisse miky a suo tempo.

 

http://www.tractorum.it/forum/mondo-agricolo-f44/great-harvest-la-trebbiatura-negli-usa-e-non-solo-6086/#post125797

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sono le 16 ore al giorno a spaventare... sono le 16 ore per 5-6 mesi di fila e dormire su uno pseudo camper tutte le se... Posso garantirti che mi raccontava miky che sei altamente cotto... Non è come fare 20 giorni di trebbiatura da noi, 5-6 mesi sono lunghi...e quando piove invece di riposarti manutezione a manetta....

 

Comunque basta che vi leggete tutto questo argomento e vedete tutto quello che scrisse miky a suo tempo.

 

http://www.tractorum.it/forum/mondo-agricolo-f44/great-harvest-la-trebbiatura-negli-usa-e-non-solo-6086/#post125797

quello che non mi piace è la manutenzione...:briai:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vai la devi adattarti a fare tutto:

 

Trebbiare

Trasportare i prodotti

Prendere il Pick Up fare anche 1000 km per andare a prendere una barra

Manutenzione (all'inizio ti affidano una trebbia e tu ne sei il responsabile, quindi devi curarla in tutto e per tutto come se fosse tua, compreso se prendi un palo e pieghi i cofani ti metti li e te li sistemi, dato che gli altri devono pensare alle altre 6-7 trebbie del cantiere)

Aiutare gli altri quando si affondano

 

Insomma c'è da lottare come leoni, non è che sia proprio una passeggiata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se vai la devi adattarti a fare tutto:

 

Trebbiare

Trasportare i prodotti

Prendere il Pick Up fare anche 1000 km per andare a prendere una barra

Manutenzione (all'inizio ti affidano una trebbia e tu ne sei il responsabile, quindi devi curarla in tutto e per tutto come se fosse tua, compreso se prendi un palo e pieghi i cofani ti metti li e te li sistemi, dato che gli altri devono pensare alle altre 6-7 trebbie del cantiere)

Aiutare gli altri quando si affondano

 

Insomma c'è da lottare come leoni, non è che sia proprio una passeggiata.

eppure ci proverei...non so, ma c' è qualcosa che mi entusiasmaO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un'esperienza che farei anch'io volentieri e poi vedere l'america è sempre stato il mio sogno e poi a Miky gli hanno dedicato anche un'articolo su un giornale http://www.hollandharvesting.com/palbum/index.php?album=2010&image=IMG_4318.JPG&p=*full-image

Una domanda a Miky, guardando le foto del 2010 sul sito della Holland c'è un campo di frumento che brucia, causa??

Edited by reggianodoc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti a Miky!!! anche per l'articolo.. come si fa ad ingrandire?

16 ore di lavoro tutti i giorni per 6-7 mesi in posti sempre diversi diventano tante (per quanto possano essere comode quelle macchine).

Ho letto che pranzavate e cenavate continuando a lavorare, ma fanno anche la pipì in corsa dalla trebbia?

L'America la giri sì ma non da turista e secondo me a 1500 dollari che sono poco più di 1000 Euro al mese, (senza contributi per la pensione in Italia) è troppo poco.

Ma come dici non si fa per i soldi ma per l'esperienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se calcoli che io prendo 1200 € al mese per stare 9 ore seduto su un camion direi che siamo in media

Share this post


Link to post
Share on other sites
quello che non mi piace è la manutenzione...:briai:

bhe se non ti piace la manuntenzione lascia perdere l'uso di una mietitrebbia :cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites
bhe se non ti piace la manuntenzione lascia perdere l'uso di una mietitrebbia :cheazz:

no, la uso, eccome...solo che la faccio ogni mattina...ma facendo circa 10 ore...comunque da noi, siccome prima alla mattina scarichiamo i rimorchi, chi prima arriva fa manutenzione...:asd::asd:comunque mi piace abbastanza la trebbia, abbiamo una tx65,ultime prodotte, va bene e siamo contenti...diciamo che quest' anno ne ha mangiato di mais:asd::asd:

Comunque ho usato x 2 campagne una 9880STS e hanno veramente pochi ingrassatori,a differenza della mia TX che ne ha abbastanzaO0

Share this post


Link to post
Share on other sites
se calcoli che io prendo 1200 € al mese per stare 9 ore seduto su un camion direi che siamo in media

 

 

solo? ma fai roba locale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hai foto o video,di questa tua esperienza?!in che anno sei andato?

 

Complimenti a Miky!!! anche per l'articolo.. come si fa ad ingrandire?

16 ore di lavoro tutti i giorni per 6-7 mesi in posti sempre diversi diventano tante (per quanto possano essere comode quelle macchine).

Ho letto che pranzavate e cenavate continuando a lavorare, ma fanno anche la pipì in corsa dalla trebbia?

L'America la giri sì ma non da turista e secondo me a 1500 dollari che sono poco più di 1000 Euro al mese, (senza contributi per la pensione in Italia) è troppo poco.

Ma come dici non si fa per i soldi ma per l'esperienza.

 

la pipi a volte e capitato di farla sulla scaletta, perche poi nasce una lotta interna tra gli amici/operai di chi ha trebbiato piu ettari in un giorno e quindi sei anche piu motivato...

dj parla bene, sembra tutto rosa e fiori, ma proprio cosi non e... la manutenzione va fatta anche sui camion, ogni tot km, e io preferisco la trebbia, almeno gli ingrassatori e le cinghie si raggiungono piu facilmente e non ti devi incastrare sotto...

a me e piaciuto molto, e una lotta contro al tempo, trebbiare il piu possibile per tenersi il cliente e non perdere il prossimo..

io ho 21 anni ad oggi, ne avevo 19 qnd sono partito, e dei contributi manco mi inporto tt ora... vista la situazione...

 

è un'esperienza che farei anch'io volentieri e poi vedere l'america è sempre stato il mio sogno e poi a Miky gli hanno dedicato anche un'articolo su un giornale http://www.hollandharvesting.com/palbum/index.php?album=2010&image=IMG_4318.JPG&p=*full-image

Una domanda a Miky, guardando le foto del 2010 sul sito della Holland c'è un campo di frumento che brucia, causa??

 

il campo brucia, perche dovete sapere che in america ce molto caldo, piu che qua, la eravamo in north dakota, frumento secco da far paura se non ricordo male faceva una roba tipo 10% di umidita, la produzione si aggirava tra i 25 q/ha ed era molto basso, quindi con le barre si tagliava tipo come con la soia, ma a velocita elevate, campo pieno di sassi superficiali et voila il fuoco e servito... avevamo anche provato a spegnerlo ma nulla da fare, poi il lvento ha fatto il resto... i pompieri lo avevano arginato cn l acqua.. insomma alla fine sono bruciati un 3/4ha di roba... cose che solo in america possono succedere... il contadino ne aveva poi altri 6/700 da trebbiare,,, ihihih

 

a quanto dice quel Miky, le trebbie ora sono tutte VERDI...e gialle:nutkick:

 

questo e un altro terzista e a chiesto se volevo andare la qst anno, conosco un ragazzo che e da lui fisso, e gli ha detto il mio nome, io ho rifiutato, ma e comunque in cerca di altri ragazzi...e questo si ha john deere...

Edited by MCT
messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites
questo e un altro terzista e a chiesto se volevo andare la qst anno, conosco un ragazzo che e da lui fisso, e gli ha detto il mio nome, io ho rifiutato, ma e comunque in cerca di altri ragazzi...e questo si ha john deere...

eh si!! tutto verde e giallo là!!!magari andarci...anche a costo di fat manutenzione all' STS tutti i giorni...per il mangiare e il resto sono un po' abituato,lo faccio anche qui in italia!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
questo e un altro terzista e a chiesto se volevo andare la qst anno, conosco un ragazzo che e da lui fisso, e gli ha detto il mio nome, io ho rifiutato, ma e comunque in cerca di altri ragazzi...e questo si ha john deere...

 

 

una curiosità, ma tutti cambiano le trebbie ogni anno?

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
una curiosità, ma tutti cambiano le trebbie ogni anno?

 

ciao

 

diciamo che in usa ci sono circa una 40ina di terzisti di qst tipo, e il 90 percento le cambia ogni anno, e le barre di solito fanno due stagioni, idem i trattori, invece i carri tramoggia e i camion anche 10 anni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
diciamo che in usa ci sono circa una 40ina di terzisti di qst tipo, e il 90 percento le cambia ogni anno, e le barre di solito fanno due stagioni, idem i trattori, invece i carri tramoggia e i camion anche 10 anni...

 

per questioni di affidabilità, per non fermarsi mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
per questioni di affidabilità, per non fermarsi mai?

 

si... proprio per quel motivo, ma anche perche ce un giro di usato che fa paura e tutti cercano un usato buono, e soprattutto che venga da grossi terzisti, perche se la trebbia ha problemi da un terzista, visto l uso che ne fa, vengono fuori subito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto un pò di conversioni.........

3000 acri sono circa 1300 ettari X 26 q.li/Ha di media fanno 33.000 q.li

lo stipendio di 1500 $ corrisponde esattamente a 1178 € valuta di oggi, io prendo 1200 € peccato che ho 40 anni e cerchino al massimo persone di 28 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho fatto un pò di conversioni.........

3000 acri sono circa 1300 ettari X 26 q.li/Ha di media fanno 33.000 q.li

lo stipendio di 1500 $ corrisponde esattamente a 1178 € valuta di oggi, io prendo 1200 € peccato che ho 40 anni e cerchino al massimo persone di 28 anni

 

ti sfugge il dato della mole di lavoro: 16 ore al giorno per 6-7 mesi festivi inclusi e senza ferie.. è così anche per te qui in Italia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche i grossi articolati per la preparazione del terreno ecc, vengono cambiati ogni anno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
anche i grossi articolati per la preparazione del terreno ecc, vengono cambiati ogni anno?

 

esistono pochi terzisti che fanno preparazione del terreno... solitamente si arrangiano i contadini nella tarda estate o nella primavera... in azienda hanno in media 2 trattori, uno grosso tipo quadtrack/9000jd che usano per il tillage e la semina, ed una che puo essere da 200 o 300 cv circa che usano cn forca per fare i pocci, o per far girare la coclea per riempire i silos della granella...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi ha nel sangue questo mestiere,non deve guardare i soldi,è una grandissima esperienza.Pero devi essere un po matto,altrimenti non ci vai.:)

 

Quindi diciamo che fino ad ora non si è fatto avanti nessuno del forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se scrivo raramente sul forum, ho deciso di riportare quì la mia esperienza fatta negli USA nel 2011, nata in parte grazie alle informazioni dell'utente che ha partecipato nel 2010. Dalla mia avevo un grande sogno partecipare alla raccolta dei cereali lungo gli Stati Uniti ma a parte una laurea breve nel settore agricolo, di esperienza reale con mezzi agricoli ne avevo solo a livello hobbystico e con la lingua inglese sin dalla scuola ero un disastro. Alla fine però ho mandato vari e-mail a vari indirizzi di aziende di contoterzismo negli Usa e alla fine oltre all'holland harvesting mi ha risposto un'altra azienda più piccola la Schneider Farms & Harvesting e da lì tramite un programma dell'università dell'Ohio sono riuscito ad avere le carte per arrivare negli USA( visto studente). Là sono poi riuscito a prendere la patente da camion(grazie al fatto che mi avevano dato il materiale per studiare prima di pèartire) e così tutta l'estate ho guidato un bestione americano per le campagne e le strade. Che dire una bellissima esperienza, questo solo per dire che anche chi ha poca esperienza e con la lingua non è che sia messo bene può realizzare il suo sogno. Per il resto chiedete pure anche se molto è stato detto dall'altro utente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metti qualche foto del bestione che guidavi:)

Che vantaggi ti ha portato,attualmente,fare quella esperienza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...