Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti tre anni fa mio papà per suo divertimento ha comprato questo mulino con cui macina di tutto..

Devo dire che funziona molto bene per l'uso che ne facciamo!!!

 

[ATTACH]31214[/ATTACH]

che produzioni orarie riesci a fare ?

Macina anche legumi cone ceci e lenticchie?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao cerco di rispondere a tutti..

L'abbiamo preso ad un negozio di Merano che si chiama Naturalia. http://www.naturalia.it/mulini-cereali-c/mulini-artigianali/?L=1

La crusca la separa bene poi ovviamente dipende dai buratti che si usano. Comunque sono intercambiabili e li vendono di molte misure per cercare di rispondere al meglio a tutte le esigenze.

Per la produzione oraria loro dichiarano 15/20Kg/ora. In effetti li fa senza alcuna fatica e senza minimamente scaldare la farina.. Per quanto riguarda ceci e lenticchie non ne ho idea. Non ho mai provato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[video=youtube;44Ux-4qxrX8]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recupero questa discussione per parlare di farina. 

Come si può stoccare e conservare la granella di frumento tenero e duro di produzione aziendale (parliamo di quantità dai 20 ai 40 quintali) prima della trasformazione in farina cercando quindi di evitare fermentazioni eccessive e contaminazione da insetti? 

Lo stoccaggio in big bag è possibile? Oppure silos in vetroresina da 1500-2000 litri? 

Considerato che alla trebbiatura l'umidità sarà circa del 13% si può stoccare una quantità di 800-1300 kg in silos o big bag senza rischiare fermentazioni nocive? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli insetti sono un problema. Subito dopo la trebbiatura ad agosto ho pulito un saccone di grano antico, ho fatto una pulitura a getto d'aria e di certo le parti medio leggere sono state tolte tutte, ma già a fine estate, nella parte alta del saccone c'erano farfalle. Penso che alcuni chicchi di grano hanno attaccato qualche uovo di insetto. 

 

Per l'umidità, e ovvio che se alla trebbiatura è troppa, il magazzino è poco areato, e la temperatura estiva nel magazzino non si alza molto, è la combinazione ideale per far marcire il grano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non si vuole trattare con la fosfina, credo che l'unica sia tenere il prodotto al freddo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...